DOMANDA Overclock 3700x su ASUS ROG B550 gaming E

Unopro

Nuovo Utente
27
12
CPU
Ryzen 7 3700X
Dissipatore
Custom loop
Scheda Madre
Msi Mpg B550 Gaming Plus
Hard Disk
Vari ssd Samsung
RAM
32 gb ( 4 x 8gb ) ddr4 3600 mhz Crucial Ballistix
Scheda Video
Msi Gtx 1080ti Gaming X
Monitor
AOC G2770PF
Alimentatore
Corsair HX 1000i
Case
Lian Li Dynamic XL
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Ma guarda....ho rimesso tutto a Default, abbassando solo il Vcore a 1,15 e impostando il DOCP delle mie RAM. Ho questi risultati....a me pare scaldi abbastanza sta CPU; non ero abituato....
Visualizza allegato 383919
Post automaticamente unito:

Allego anche i vari settaggi fatti sul BIos: Settings AMD 3600
Scusa se mi intrometto anche io, occhio anche alla temperatura della sk video, mi sembra un po altina per stare nel menu. il case è ben ventilato?
 

liquidsnake72

Nuovo Utente
143
26
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
DEEPCOOL Castle 240EX
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B-550 F GAMING
Hard Disk
Sabrent 256GB Rocket NVMe PCIe M.2 2280 / SSD Crucial MX500 1Tb
RAM
Crucial Ballistix RGB 3600MHz (2x8Gb)
Scheda Video
MSI GTX 1070 Gaming X
Monitor
ASUS 27" - Mod. VG278
Alimentatore
Sharkoon SilentStorm Cool Zero 650W 80 Plus Gold modulare
Case
ENERMAX Starryfort SF30 ARGB
Internet
FTTC 100/20
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Scusa se mi intrometto anche io, occhio anche alla temperatura della sk video, mi sembra un po altina per stare nel menu. il case è ben ventilato?
Il case è un Enermax Starryfort con 3 ventole davanti che soffiano verso interno ed una dietro in estrazione.
Oggi riprovo levando overclock.
 
  • Mi piace
Reactions: Unopro

Unopro

Nuovo Utente
27
12
CPU
Ryzen 7 3700X
Dissipatore
Custom loop
Scheda Madre
Msi Mpg B550 Gaming Plus
Hard Disk
Vari ssd Samsung
RAM
32 gb ( 4 x 8gb ) ddr4 3600 mhz Crucial Ballistix
Scheda Video
Msi Gtx 1080ti Gaming X
Monitor
AOC G2770PF
Alimentatore
Corsair HX 1000i
Case
Lian Li Dynamic XL
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Magari mi sbaglio io ed è una temp normale in estate stando ad aria. Sto seguendo questa discussione perchè a breve mi arriva un sistema amd più o meno identico ( cambia solo la mobo che ho preso una msi 550 mpg gaming plus ed un 3700x con 32 gb 3600 ) la scheda madre l'ho trovata a 130 euro, se dovesse fare schifo la cambio con una x570, vedremo come si comporta.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: liquidsnake72

Spitfire84

Utente Attivo
198
94
CPU
AMD Ryzen 3800x
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Gigabyte AX370 Gaming 5
Hard Disk
Crucial MX500 500GB + WD Blue 2TB
RAM
4x8 GB G.skill 3666MHz 16-17-16-30-46-1T (GM On)
Scheda Video
Sapphire RX480 8GB Nitro+ OC
Monitor
LG 27GL850
Alimentatore
Corsair HX620
Case
Fractal Design Define R5
Periferiche
CM Storm + Logitech G700s + Sennheiser BT4.40
Sistema Operativo
Windows 10 64 bit
Ma guarda....ho rimesso tutto a Default, abbassando solo il Vcore a 1,15 e impostando il DOCP delle mie RAM. Ho questi risultati....a me pare scaldi abbastanza sta CPU; non ero abituato....
Visualizza allegato 383919
Post automaticamente unito:

Allego anche i vari settaggi fatti sul BIos: Settings AMD 3600
aspetta, hai modificate il vcore senza modificare il moltiplicatore della cpu? Se sì, non è corretto procedere così (di fatto fissi la tensione lasciando la frequenza libera, ma ciò può portare a instabilità), ma va impostato un offset negativo alla tensione, solitamente di un paio step, il chè comporta una riduzione minima delle prestazioni, ma una riduzione anche delle temperature.
Comunque non farti troppi problemi per le temperature in quanto i Ryzen modulano la loro frequenza in relazione alle temperature: se sono troppo caldi riducono le frequenze e le prestazioni per non danneggiarsi. Le temperature alte (sopra i 70 gradi) sono infatti normali e legate all'elevata densità di transistor presenti.
Post automaticamente unito:

Appena testate e reggono perfettamente a 1.36V. Sotto non ci conviene scendere, giusto?
Molto bene, io mi fermerei lì, hai raggiunto un ottimo risultato.
Ora sono impegnato, ma più tardi ti do indicazioni in merito all'overclock della cpu.
 

liquidsnake72

Nuovo Utente
143
26
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
DEEPCOOL Castle 240EX
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B-550 F GAMING
Hard Disk
Sabrent 256GB Rocket NVMe PCIe M.2 2280 / SSD Crucial MX500 1Tb
RAM
Crucial Ballistix RGB 3600MHz (2x8Gb)
Scheda Video
MSI GTX 1070 Gaming X
Monitor
ASUS 27" - Mod. VG278
Alimentatore
Sharkoon SilentStorm Cool Zero 650W 80 Plus Gold modulare
Case
ENERMAX Starryfort SF30 ARGB
Internet
FTTC 100/20
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
forse a 1,46-1,47 V riusciresti a ottenere la stabilità, ma ti serve una ventola che spari aria sulle memorie e comunque d’estate non è comunque il massimo. Reimposta i parametri stabili che avevamo trovato prima e tieni quelli che sono ottimi. L’ultimo test che puoi fare è ottimizzare la tensione, quindi provare a scendere dagli 1,4 V di adesso: provi 1,38 V e vedi se è stabile, se è stabile scendi a 1,36 V e vedi se regge(il minimo da provare è 1,35 V, sotto tale tensione non si scende mai perché spesso il sistema diventa instabile).

Fai queste ultime prove che poi valutiamo l’overclock della cpu.
Post automaticamente unito:



qualcosina ci puoi tirare fuori, vuoi provare i 3733 MHz?
No grz, lascio stare a 3600
Post automaticamente unito:

Ho sostituito il dissipatore Gelid Phantom con Cooler Master Hyper 212 Black RGB. Ecco le immagini in sequenza della rimozione del Gelid:

IMG_20200823_120030.jpg IMG_20200823_120139.jpg IMG_20200823_120117.jpg

Qui la Thermalright TF8 spalmata sul dissipatore Cooler Master (soitamente usavo la tecnica del chicco di riso, sto giro ho provato a spalmarla come dicono le istruzioni sulla confezione della pasta termica; è un pò densa e va stirata)

IMG_20200823_121909.jpg

Rimontato il tutto, cambiata la vita. MOLTO MENO rumore (ventole del Gelid provocano un effetto "zanzara" dai 1100/1150 giri in su). Temperatura in stress test di 1 minuto passata da 90°C a 83°C con powerMAX_x64.
Immagine.png


Ora non resta che fare qualche prova e giocarci un pò.
Post automaticamente unito:

aspetta, hai modificate il vcore senza modificare il moltiplicatore della cpu? Se sì, non è corretto procedere così (di fatto fissi la tensione lasciando la frequenza libera, ma ciò può portare a instabilità), ma va impostato un offset negativo alla tensione, solitamente di un paio step, il chè comporta una riduzione minima delle prestazioni, ma una riduzione anche delle temperature.
Comunque non farti troppi problemi per le temperature in quanto i Ryzen modulano la loro frequenza in relazione alle temperature: se sono troppo caldi riducono le frequenze e le prestazioni per non danneggiarsi. Le temperature alte (sopra i 70 gradi) sono infatti normali e legate all'elevata densità di transistor presenti.
Post automaticamente unito:



Molto bene, io mi fermerei lì, hai raggiunto un ottimo risultato.
Ora sono impegnato, ma più tardi ti do indicazioni in merito all'overclock della cpu.
Oggi appena ho tempo faccio come mi hai detto
Post automaticamente unito:

@Spitfire84 quando hai un attimo di tempo puoi dare una occhiata ai parametri che ho modificato per il mio attuale overclock? Ti allego il foglio excel: Settings OC Ryzen 5 3600

Ti ringrazio tanto per la pazienza e disponibilità. 🙂
Post automaticamente unito:

Con questi settaggi ottengo questi valori:

CPU All core
1598200940709.png
CPU Single core
1598200986705.png
MP Ratio
1598201107387.png
E queste le temperature di esercizio:
Immagine.png

Cosa ne pensi? Grazie.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Wire1123

Spitfire84

Utente Attivo
198
94
CPU
AMD Ryzen 3800x
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Gigabyte AX370 Gaming 5
Hard Disk
Crucial MX500 500GB + WD Blue 2TB
RAM
4x8 GB G.skill 3666MHz 16-17-16-30-46-1T (GM On)
Scheda Video
Sapphire RX480 8GB Nitro+ OC
Monitor
LG 27GL850
Alimentatore
Corsair HX620
Case
Fractal Design Define R5
Periferiche
CM Storm + Logitech G700s + Sennheiser BT4.40
Sistema Operativo
Windows 10 64 bit
Molto bene, io mi fermerei lì, hai raggiunto un ottimo risultato.
Ora sono impegnato, ma più tardi ti do indicazioni in merito all'overclock della cpu.
Scusa il ritardo, ma in questi giorni sono incasinato.
Dunque, in merito all'overclock della cpu, devi decidere se vuoi procedere; mi spiego meglio.
I Ryzen 3000 sono molto tirati fin dalla fabbrica e l'overclock va a fissare la stessa frequenza su tutti i core con il risultato che si va a perdere il vantaggio del turbo sui carichi leggeri.
A mio parere le uniche cpu che danno soddisfazioni ad essere overcloccate sono i Ryzen 3100, 3300 e 3600 che partono da frequenze basse e consentono di salire allcore alla frequenza del turbo o oltre (alcuni arrivano stabili con carichi pesanti a 4400 MHz).
Questo è valido per chi vuole una cpu rock solid in tutte le condizioni di carico possibile, ovvero dal carico leggero single core all'uso prolungato con tutti i core impegnati e librerie AVX2 (che sono molto pesanti per la cpu e comportano un elevato incremento delle temperature). Per chi invece ha bisogno di una cpu stabile in gaming si riesce a salire di più in frequenza, ma il crash è dietro l'angolo quando si passa a carichi pesanti.

Quindi, per l'uso che mi avevi indicato, ti consiglierei di procedere (se intendi procedere) in 2 modi:
- ti crei un profilo, ad esempio con Ryzen Master, che attivi te quando giochi per avere un po' di overclock (es: 4300 MHz) e che in condizioni di carico pesante togli usando la cpu a default;
- ti crei nel bios un profilo con PBO attivo (e ben tarato) che attivi in inverno con le temperature più basse e in estate tieni la cpu a default (io ho scelto questa linea). Infatti con CPU a default o con PBO attivo rimangono attivi i controlli sulla temperatura che controllano e garantiscono che la cpu mantenga stabilità con qualsiasi carico evitando crash.

Come intendi procedere?
Post automaticamente unito:

No grz, lascio stare a 3600
Post automaticamente unito:

Ho sostituito il dissipatore Gelid Phantom con Cooler Master Hyper 212 Black RGB. Ecco le immagini in sequenza della rimozione del Gelid:

Visualizza allegato 384035 Visualizza allegato 384034 Visualizza allegato 384033

Qui la Thermalright TF8 spalmata sul dissipatore Cooler Master (soitamente usavo la tecnica del chicco di riso, sto giro ho provato a spalmarla come dicono le istruzioni sulla confezione della pasta termica; è un pò densa e va stirata)

Visualizza allegato 384032

Rimontato il tutto, cambiata la vita. MOLTO MENO rumore (ventole del Gelid provocano un effetto "zanzara" dai 1100/1150 giri in su). Temperatura in stress test di 1 minuto passata da 90°C a 83°C con powerMAX_x64.
Visualizza allegato 384036


Ora non resta che fare qualche prova e giocarci un pò.
Post automaticamente unito:
potresti avere una buona cpu tra le mani.

Oggi appena ho tempo faccio come mi hai detto
Post automaticamente unito:

@Spitfire84 quando hai un attimo di tempo puoi dare una occhiata ai parametri che ho modificato per il mio attuale overclock? Ti allego il foglio excel: Settings OC Ryzen 5 3600

Ti ringrazio tanto per la pazienza e disponibilità. 🙂
Post automaticamente unito:

Con questi settaggi ottengo questi valori:

CPU All core
Visualizza allegato 384073
CPU Single core
Visualizza allegato 384074
MP Ratio
Visualizza allegato 384076
E queste le temperature di esercizio:
Visualizza allegato 384075

Cosa ne pensi? Grazie.
Il Precision Boost Overdrive va disattivato se fai overclock, lo vedo attivo in 2 punti.
Anche la Load Line Calibration la terrei su Auto, la tua B550 è corazzata lato VRM e con un 3600 probabilmente la LLC non serve che intervenga più di quanto fa con il livello di default.
Inoltre mi sembra di capire che il SOC è overvoltato, mentre va lasciato a default (o leggermente undervoltato per ridurre le temperature): su Ryzen 3000 non serve alzarlo perchè porta solo ad aumentare il consumo e le temperature.
Posta uno screen di hwinfo sotto OCCT Piccolo Data Set AVX2 (attento che le tempratura andranno alle stelle e se superi i 95 gradi, interrompi il test) dove si leggono il Vcore e il CPU Core Voltage (SVI2 TFN): poi partiamo da questi dati per capire gli step successivi.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: liquidsnake72

Akuma.98

Utente Attivo
235
15
CPU
I5 4460
Scheda Madre
MSI H97 Gaming 3
Hard Disk
HDD WB 1TB, SDD samsung evo 250gb
RAM
16 gb Hyperx DDR3
Scheda Video
Galax GTX 970
Alimentatore
XFX 650w
Case
Corsair Carbide Spec-3
Sistema Operativo
Windows 8.1 pro
Scusa il ritardo, ma in questi giorni sono incasinato.
Dunque, in merito all'overclock della cpu, devi decidere se vuoi procedere; mi spiego meglio.
I Ryzen 3000 sono molto tirati fin dalla fabbrica e l'overclock va a fissare la stessa frequenza su tutti i core con il risultato che si va a perdere il vantaggio del turbo sui carichi leggeri.
A mio parere le uniche cpu che danno soddisfazioni ad essere overcloccate sono i Ryzen 3100, 3300 e 3600 che partono da frequenze basse e consentono di salire allcore alla frequenza del turbo o oltre (alcuni arrivano stabili con carichi pesanti a 4400 MHz).
Questo è valido per chi vuole una cpu rock solid in tutte le condizioni di carico possibile, ovvero dal carico leggero single core all'uso prolungato con tutti i core impegnati e librerie AVX2 (che sono molto pesanti per la cpu e comportano un elevato incremento delle temperature). Per chi invece ha bisogno di una cpu stabile in gaming si riesce a salire di più in frequenza, ma il crash è dietro l'angolo quando si passa a carichi pesanti.

Quindi, per l'uso che mi avevi indicato, ti consiglierei di procedere (se intendi procedere) in 2 modi:
- ti crei un profilo, ad esempio con Ryzen Master, che attivi te quando giochi per avere un po' di overclock (es: 4300 MHz) e che in condizioni di carico pesante togli usando la cpu a default;
- ti crei nel bios un profilo con PBO attivo (e ben tarato) che attivi in inverno con le temperature più basse e in estate tieni la cpu a default (io ho scelto questa linea). Infatti con CPU a default o con PBO attivo rimangono attivi i controlli sulla temperatura che controllano e garantiscono che la cpu mantenga stabilità con qualsiasi carico evitando crash.

Come intendi procedere?
Ciao, non ti preoccupare anche io sono abbastanza impegnato in questi giorni. Il mio intento era capire il limite massimo della frequenza su tutti i core della cpu per poi trovare una configurazione stabile a un vcore modesta senza andare troppo oltre con le temperature.
Tra le due scelte sarei più propenso verso la seconda anche se lasciare di default la cpu non mi fa impazzire, preferirei avere delle performance fisse in modo da non avere tensioni e temperature discontinue.
 

liquidsnake72

Nuovo Utente
143
26
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
DEEPCOOL Castle 240EX
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B-550 F GAMING
Hard Disk
Sabrent 256GB Rocket NVMe PCIe M.2 2280 / SSD Crucial MX500 1Tb
RAM
Crucial Ballistix RGB 3600MHz (2x8Gb)
Scheda Video
MSI GTX 1070 Gaming X
Monitor
ASUS 27" - Mod. VG278
Alimentatore
Sharkoon SilentStorm Cool Zero 650W 80 Plus Gold modulare
Case
ENERMAX Starryfort SF30 ARGB
Internet
FTTC 100/20
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
@Spitfire84 ho sistemato quello che mi hai suggerito. Ora provo ad avviare OCCT e vediamo che succede
IMG_20200824_123034.jpg
Test durato un nanosecondo con OCCT; il sistema si è riavviato.....
Immagine.png
 
Ultima modifica:

Spitfire84

Utente Attivo
198
94
CPU
AMD Ryzen 3800x
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Gigabyte AX370 Gaming 5
Hard Disk
Crucial MX500 500GB + WD Blue 2TB
RAM
4x8 GB G.skill 3666MHz 16-17-16-30-46-1T (GM On)
Scheda Video
Sapphire RX480 8GB Nitro+ OC
Monitor
LG 27GL850
Alimentatore
Corsair HX620
Case
Fractal Design Define R5
Periferiche
CM Storm + Logitech G700s + Sennheiser BT4.40
Sistema Operativo
Windows 10 64 bit
@Spitfire84 ho sistemato quello che mi hai suggerito. Ora provo ad avviare OCCT e vediamo che succede
Visualizza allegato 384124
Test durato un nanosecondo con OCCT; il sistema si è riavviato.....
Visualizza allegato 384148
Potente OCCT, vero? :D

Con che tensione stavi testando i 4300 MHz?
Post automaticamente unito:

Ciao, non ti preoccupare anche io sono abbastanza impegnato in questi giorni. Il mio intento era capire il limite massimo della frequenza su tutti i core della cpu per poi trovare una configurazione stabile a un vcore modesta senza andare troppo oltre con le temperature.
Tra le due scelte sarei più propenso verso la seconda anche se lasciare di default la cpu non mi fa impazzire, preferirei avere delle performance fisse in modo da non avere tensioni e temperature discontinue.
sui Ryzen AMD stessa consiglia di non superare una tensione di 1,325 V all core, per cui questo è il limite di tensione massimo applicabile (attenzione alle temperature!!!). Con questa tensione, sui Ryzen 3700x o 3800x puoi aspettarti una frequenza massima ROCK SOLID:
- in tutte le condizioni, quindi stabile per almeno 2 ore di OCCT Piccolo Data Set AVX2 (che è probabilmente lo stress test più pesante) di 4200-4300 MHz;
- in gaming, quindi stabile per almeno 2 ore di OCCT Grande Data Set No AVX2 di 4300-4400 MHz.
Quindi nel tuo caso, che del pc fai un uso generico, o imposti un overclock fisso con frequenza più bassa, ma sempre stabile, oppure crei i 2 profili di cui ti parlavo al punto 1 del mio post precedente.

Nel caso del punto 2 è vero che le frequenze sono ballerine, ma queste lo sono ora e lo saranno sempre anche nel futuro (vedi parallelamente le schede video che si comportano allo stesso modo) perchè le attuali e future cpu opereranno cercando di "spremere" ogni minimo Hz possibile in relazione alla temperatura istantanea letta sul core.
Se vuoi procedere con questa modalità ti consiglio questi valori del PBO:
PBO -> Advanced
PPT Limit: 120
TDC Limit: 90
EDC Limit: 90
PBO Scalar: Manual, 8x
Max CPU Clock Override: 100 MHz
Mentre lasciando la cpu a default di frequenza, se vuoi vederla scaldare un po' meno, basta che abiliti l'offset del vcore e lo imposti negativo con un valore pari a un paio di step di tensione: perderai qualcosa in prestazioni, ma per l'estate avrai una cpu più fresca.
 
Ultima modifica:

liquidsnake72

Nuovo Utente
143
26
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
DEEPCOOL Castle 240EX
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B-550 F GAMING
Hard Disk
Sabrent 256GB Rocket NVMe PCIe M.2 2280 / SSD Crucial MX500 1Tb
RAM
Crucial Ballistix RGB 3600MHz (2x8Gb)
Scheda Video
MSI GTX 1070 Gaming X
Monitor
ASUS 27" - Mod. VG278
Alimentatore
Sharkoon SilentStorm Cool Zero 650W 80 Plus Gold modulare
Case
ENERMAX Starryfort SF30 ARGB
Internet
FTTC 100/20
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
@Spitfire84 Testato coi parametri che ti ho allegato nel foglio excel.
Post automaticamente unito:

@Spitfire84 Scusami ma oggi ero al lavoro e non ho avuto il tempo di darti una risposta completa. I dati che erano configurati nel BIOS con cui ho fallato immediatamente il test sono questi:

Settings BIOS
Post automaticamente unito:

Ecco il test eseguito a Default (ho rimesso il BIOS a Default ed attivato il D.O.C.P.):
1598386183398.png

Non mi pare sia stato un buon test...... :-(
Sto AMD scalda come una stufetta....mi sorge un dubbio....visto che ormai di sto PC ho praticamente reso tutto ad Amazon, pensi che possa essere un problema di alimentazione?
Io ho questo alimentatore: Sharkoon SilentStorm Cool Zero 650W 80 Plus Gold modulare
Post automaticamente unito:

Ora lo ho impostato così:
IMG_20200825_222128.jpg
perchè se lascio il Vcore a default i valori sono questi:
IMG_20200825_222400.jpg

Quando hai un pò di tempo proviamo a risolviere sta cosa delle temperature. In Inverno mi va anche bene, scaldo la cameretta col PC, ma ora......😁😁😁
 
Ultima modifica:

Spitfire84

Utente Attivo
198
94
CPU
AMD Ryzen 3800x
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Gigabyte AX370 Gaming 5
Hard Disk
Crucial MX500 500GB + WD Blue 2TB
RAM
4x8 GB G.skill 3666MHz 16-17-16-30-46-1T (GM On)
Scheda Video
Sapphire RX480 8GB Nitro+ OC
Monitor
LG 27GL850
Alimentatore
Corsair HX620
Case
Fractal Design Define R5
Periferiche
CM Storm + Logitech G700s + Sennheiser BT4.40
Sistema Operativo
Windows 10 64 bit
@Spitfire84 Testato coi parametri che ti ho allegato nel foglio excel.
Post automaticamente unito:

@Spitfire84 Scusami ma oggi ero al lavoro e non ho avuto il tempo di darti una risposta completa. I dati che erano configurati nel BIOS con cui ho fallato immediatamente il test sono questi:

Settings BIOS
Post automaticamente unito:

Ecco il test eseguito a Default (ho rimesso il BIOS a Default ed attivato il D.O.C.P.):
Visualizza allegato 384272

Non mi pare sia stato un buon test...... :-(
Sto AMD scalda come una stufetta....mi sorge un dubbio....visto che ormai di sto PC ho praticamente reso tutto ad Amazon, pensi che possa essere un problema di alimentazione?
Io ho questo alimentatore: Sharkoon SilentStorm Cool Zero 650W 80 Plus Gold modulare
no no, nessun problema dell'alimentatore, i Ryzen 3000 scaldano tutti molto: solitamente gli 8 core superano i 90 gradi in quel test, mentre i 6 core girano massimo sugli 85 anche se siamo in estate e il risultato dipende molto dalla temperatura ambiente elevata.
Comunque il test non è andato male e a default non devi preoccuparti: se i sensori interni alla cpu rilevano una temperatura troppo alta intevengono riducendo la frequenza della cpu di quanto serve per operare in sicurezza.
Le temperature che raggiungi con quel setting di OCCT non le raggiungerai praticamente mai nell'uso quotidiano; se solitamente operi sotto gli 80 gradi non hai nulla di chè preoccuparti. Se proprio proprio vuoi ridurle leggermente puoi operare con offset negativo, come già stai facendo, oppure sulla curva della ventola del dissi aumentandone il regime di rotazione (se possibile) così da migliorare la dissipazione.

Post automaticamente unito:

Ora lo ho impostato così:
Visualizza allegato 384273
perchè se lascio il Vcore a default i valori sono questi:
Visualizza allegato 384274

Quando hai un pò di tempo proviamo a risolviere sta cosa delle temperature. In Inverno mi va anche bene, scaldo la cameretta col PC, ma ora......😁😁😁
sono incasinato anche io e rispondo quando riesco...e tra 2 giorni sarà peggio quando le ferie finiranno. 😭
Comunque stai operando con un offset negativo troppo elevato secondo me: se confronti un Cinebench 20 con cpu default e con l'offset negativo impostato di -0,1V vedrai un sensibile calo del punteggio. Io mi assesterei su -0,025V per migliorare un po' le temperature senza castrare troppo le performance.

Comunque ripeto nuovamente: i Ryzen 3000 sono realizzati a 7 nm e sono molto densi di transistor, motivo per cui concentrano molta energia da dissipare in poco spazio con conseguenti elevate temperature. Ma tali cpu sono anche progettate per gestire tali temperature, quindi non bisogna veramente farci alcun tipo di problema: se le temperature salgono troppo, la cpu riduce la frequenza e con essa le temperature e tutto ritorna automaticamente in equilibrio.
L'offset negativo, secondo me, ha più senso praticarlo solo se si vuole ridurre il rumore del dissipatore della cpu, in quanto il consumo diminuisce e la ventola può operare con meno giri e quindi meno rumore -> ma non si rischia nulla sulla cpu a default se le temperature sembrano salire troppo.
 
  • Mi piace
Reactions: liquidsnake72

liquidsnake72

Nuovo Utente
143
26
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
DEEPCOOL Castle 240EX
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B-550 F GAMING
Hard Disk
Sabrent 256GB Rocket NVMe PCIe M.2 2280 / SSD Crucial MX500 1Tb
RAM
Crucial Ballistix RGB 3600MHz (2x8Gb)
Scheda Video
MSI GTX 1070 Gaming X
Monitor
ASUS 27" - Mod. VG278
Alimentatore
Sharkoon SilentStorm Cool Zero 650W 80 Plus Gold modulare
Case
ENERMAX Starryfort SF30 ARGB
Internet
FTTC 100/20
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
no no, nessun problema dell'alimentatore, i Ryzen 3000 scaldano tutti molto: solitamente gli 8 core superano i 90 gradi in quel test, mentre i 6 core girano massimo sugli 85 anche se siamo in estate e il risultato dipende molto dalla temperatura ambiente elevata.
Comunque il test non è andato male e a default non devi preoccuparti: se i sensori interni alla cpu rilevano una temperatura troppo alta intevengono riducendo la frequenza della cpu di quanto serve per operare in sicurezza.
Le temperature che raggiungi con quel setting di OCCT non le raggiungerai praticamente mai nell'uso quotidiano; se solitamente operi sotto gli 80 gradi non hai nulla di chè preoccuparti. Se proprio proprio vuoi ridurle leggermente puoi operare con offset negativo, come già stai facendo, oppure sulla curva della ventola del dissi aumentandone il regime di rotazione (se possibile) così da migliorare la dissipazione.



sono incasinato anche io e rispondo quando riesco...e tra 2 giorni sarà peggio quando le ferie finiranno. 😭
Comunque stai operando con un offset negativo troppo elevato secondo me: se confronti un Cinebench 20 con cpu default e con l'offset negativo impostato di -0,1V vedrai un sensibile calo del punteggio. Io mi assesterei su -0,025V per migliorare un po' le temperature senza castrare troppo le performance.

Comunque ripeto nuovamente: i Ryzen 3000 sono realizzati a 7 nm e sono molto densi di transistor, motivo per cui concentrano molta energia da dissipare in poco spazio con conseguenti elevate temperature. Ma tali cpu sono anche progettate per gestire tali temperature, quindi non bisogna veramente farci alcun tipo di problema: se le temperature salgono troppo, la cpu riduce la frequenza e con essa le temperature e tutto ritorna automaticamente in equilibrio.
L'offset negativo, secondo me, ha più senso praticarlo solo se si vuole ridurre il rumore del dissipatore della cpu, in quanto il consumo diminuisce e la ventola può operare con meno giri e quindi meno rumore -> ma non si rischia nulla sulla cpu a default se le temperature sembrano salire troppo.
Ok. Mi lascia sempre perplesso perchè abituato ad Intel. Questo qui sostanzialmente mi sembra, non so se ricordi, il vecchio Pentium 4 Prescott (che avevo e che era un fornello, soprannominato Precotto). A questo punto direi che non faccio overclock, lo lascio a Default con DOCP attivi e USB spente, abbassando come mi hai suggerito tu il Vcore di quel valore. Premetto che poi il cicciolo se ne va da solo a 1,4V come si vede anche dal test. Una cosa, ma la temperatura che devo controllare è quella CPU Package?
Grazie intanto per l'aiuto. Nel caso hai da consigliarmi qualcosa, sono qui.
Ho appena finito di giocare a Resident Evil 3; la mia GTX 1070 è arrivata a 79°C Max dopo che ho sostituito oggi la pasta termica. La Cpu si aggirava sui 74°C ed ho notato uno spike a 83 e poi è sceso....lo fa quando passa dalla schermata del gioco alla schermata nera di transizione o caricamento. Ho guardato apposta perchè non avevo nulla da guardare e l'occhio da due settimane a sta parte cade li.
Anche perchè vengo da una esperienza con sto pc tragica. Dopo 5gg non partiva più. Al POST arrivava a scheda video e stava li senza mandarmi nemmeno al bios. Provato scheda video e alimentatore su vecchio pc e tutto ok. Sostituito Mobo e niente; RAM e niente; alla fine era la CPU 🥴🥴🥴
Post automaticamente unito:

@Akuma.98 sempre grazie per lo spazio che mi hai lasciato e che mi sono preso 🙂
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Akuma.98

Akuma.98

Utente Attivo
235
15
CPU
I5 4460
Scheda Madre
MSI H97 Gaming 3
Hard Disk
HDD WB 1TB, SDD samsung evo 250gb
RAM
16 gb Hyperx DDR3
Scheda Video
Galax GTX 970
Alimentatore
XFX 650w
Case
Corsair Carbide Spec-3
Sistema Operativo
Windows 8.1 pro
sui Ryzen AMD stessa consiglia di non superare una tensione di 1,325 V all core, per cui questo è il limite di tensione massimo applicabile (attenzione alle temperature!!!). Con questa tensione, sui Ryzen 3700x o 3800x puoi aspettarti una frequenza massima ROCK SOLID:
- in tutte le condizioni, quindi stabile per almeno 2 ore di OCCT Piccolo Data Set AVX2 (che è probabilmente lo stress test più pesante) di 4200-4300 MHz;
- in gaming, quindi stabile per almeno 2 ore di OCCT Grande Data Set No AVX2 di 4300-4400 MHz.
Quindi nel tuo caso, che del pc fai un uso generico, o imposti un overclock fisso con frequenza più bassa, ma sempre stabile, oppure crei i 2 profili di cui ti parlavo al punto 1 del mio post precedente.

Nel caso del punto 2 è vero che le frequenze sono ballerine, ma queste lo sono ora e lo saranno sempre anche nel futuro (vedi parallelamente le schede video che si comportano allo stesso modo) perchè le attuali e future cpu opereranno cercando di "spremere" ogni minimo Hz possibile in relazione alla temperatura istantanea letta sul core.
Se vuoi procedere con questa modalità ti consiglio questi valori del PBO:
PBO -> Advanced
PPT Limit: 120
TDC Limit: 90
EDC Limit: 90
PBO Scalar: Manual, 8x
Max CPU Clock Override: 100 MHz
Mentre lasciando la cpu a default di frequenza, se vuoi vederla scaldare un po' meno, basta che abiliti l'offset del vcore e lo imposti negativo con un valore pari a un paio di step di tensione: perderai qualcosa in prestazioni, ma per l'estate avrai una cpu più fresca.
Scusami ma non ho ricevuto mail di notifica per la tua risposta, comunque essendo la prima volta che faccio oc preferisco affidarmi a te che sei più esperto, dimmi te come sarebbe meglio operare.
Il mio capriccio era solo quello di vedere se la mia fosse una cpu fortunata che avesse vinto la lotteria del silicio ma niente più.
 
  • Mi piace
Reactions: liquidsnake72

liquidsnake72

Nuovo Utente
143
26
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
DEEPCOOL Castle 240EX
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B-550 F GAMING
Hard Disk
Sabrent 256GB Rocket NVMe PCIe M.2 2280 / SSD Crucial MX500 1Tb
RAM
Crucial Ballistix RGB 3600MHz (2x8Gb)
Scheda Video
MSI GTX 1070 Gaming X
Monitor
ASUS 27" - Mod. VG278
Alimentatore
Sharkoon SilentStorm Cool Zero 650W 80 Plus Gold modulare
Case
ENERMAX Starryfort SF30 ARGB
Internet
FTTC 100/20
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Ma consigliate un dissipatore a liquido piuttosto che uno ad Aria?
Cioè davvero sti 75°C con la ventola che gira a 1400rpm ed il caldo porco che caccia, è insopportabile. Non vorrei che cmq le due ventole del radiatore buttassero troppo caldo. Avevo pensato ad un Corsair. Consigli?
Post automaticamente unito:

Post automaticamente unito:

Bene, panico totale. Ho visto 108°C sulla CPU. Voglio morire!
 
Ultima modifica:

Spitfire84

Utente Attivo
198
94
CPU
AMD Ryzen 3800x
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Gigabyte AX370 Gaming 5
Hard Disk
Crucial MX500 500GB + WD Blue 2TB
RAM
4x8 GB G.skill 3666MHz 16-17-16-30-46-1T (GM On)
Scheda Video
Sapphire RX480 8GB Nitro+ OC
Monitor
LG 27GL850
Alimentatore
Corsair HX620
Case
Fractal Design Define R5
Periferiche
CM Storm + Logitech G700s + Sennheiser BT4.40
Sistema Operativo
Windows 10 64 bit
Ok. Mi lascia sempre perplesso perchè abituato ad Intel. Questo qui sostanzialmente mi sembra, non so se ricordi, il vecchio Pentium 4 Prescott (che avevo e che era un fornello, soprannominato Precotto). A questo punto direi che non faccio overclock, lo lascio a Default con DOCP attivi e USB spente, abbassando come mi hai suggerito tu il Vcore di quel valore. Premetto che poi il cicciolo se ne va da solo a 1,4V come si vede anche dal test. Una cosa, ma la temperatura che devo controllare è quella CPU Package?
va a 1,4 V perchè avrà caricato per qualche instante pochi core, è normale.
La temperatura corretta della CPU è la CPU (Tctl/Tdie) che leggi con hwinfo.

Grazie intanto per l'aiuto. Nel caso hai da consigliarmi qualcosa, sono qui.
Ho appena finito di giocare a Resident Evil 3; la mia GTX 1070 è arrivata a 79°C Max dopo che ho sostituito oggi la pasta termica. La Cpu si aggirava sui 74°C ed ho notato uno spike a 83 e poi è sceso....lo fa quando passa dalla schermata del gioco alla schermata nera di transizione o caricamento. Ho guardato apposta perchè non avevo nulla da guardare e l'occhio da due settimane a sta parte cade li.
Anche perchè vengo da una esperienza con sto pc tragica. Dopo 5gg non partiva più. Al POST arrivava a scheda video e stava li senza mandarmi nemmeno al bios. Provato scheda video e alimentatore su vecchio pc e tutto ok. Sostituito Mobo e niente; RAM e niente; alla fine era la CPU 🥴🥴🥴
Post automaticamente unito:

@Akuma.98 sempre grazie per lo spazio che mi hai lasciato e che mi sono preso 🙂
gli spike ci possono essere e sono normali sui Ryzen. Come detto precedentemente, sono cpu dense di transistor e quando salgono di frequenza trasmettono lentamente il calore generato all'esterno e lìinerzia termica porta a vedere quegli spike.
Post automaticamente unito:

Ma consigliate un dissipatore a liquido piuttosto che uno ad Aria?
Cioè davvero sti 75°C con la ventola che gira a 1400rpm ed il caldo porco che caccia, è insopportabile. Non vorrei che cmq le due ventole del radiatore buttassero troppo caldo. Avevo pensato ad un Corsair. Consigli?
Post automaticamente unito:

Post automaticamente unito:

Bene, panico totale. Ho visto 108°C sulla CPU. Voglio morire!
qua alzo le mani. Solo aria da sempre, devi attendere altri consigli.
Se la cpu opera a 108 gradi va in protezione termica e si spegne (mi pare che la soglia sia 95 gradi) per cui o è un errore di lettura del software oppure hai lettura una temperatura errata (alcune temperature visualizzate dai software possono essere errare e non corrispondere un sensore).
Comunque per sicurezza un controllo al dissi glielo farei: mi raccomando, pulire la passa sia dalla cpu che dal dissi e riapplicarla con uno strato molto molto leggero.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: liquidsnake72

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili