DOMANDA Overclock 3700x su ASUS ROG B550 gaming E

Akuma.98

Utente Attivo
235
15
CPU
I5 4460
Scheda Madre
MSI H97 Gaming 3
Hard Disk
HDD WB 1TB, SDD samsung evo 250gb
RAM
16 gb Hyperx DDR3
Scheda Video
Galax GTX 970
Alimentatore
XFX 650w
Case
Corsair Carbide Spec-3
Sistema Operativo
Windows 8.1 pro
Salve ieri ho finito di assemblare il pc e ho installato i software di base, per la prima volta vorrei fare overclock, ho visto vari video di guida tra qui quello di Tom's Hardware ma mi farebbe piacere se qualcuno mi potesse guidare man mano con i vari test.
La configurazione è composta da:
-R7 3700x
-ASUS ROG B550-E
-16GB RAM gskill neo 3600mhz samsung bdie
-GTX 1660ti
-ASUS ROG LC 360 (AIO da 360mm)
-Samsung 970 evo plus 500gb (m2)
-Samsung 860 evo 1tb
-Corsair ax860
Al momento non ho toccato ancora nulla ma vorrei portare le ram a 3600mhz (o magari a 3733mhz) e vorrei poter testare il limite massimo della cpu in modo da poter restare un po' più sotto per una sicurezza maggiore, nonché durabilità.
Grazie mille in anticipo!
 

Spitfire84

Utente Attivo
198
94
CPU
AMD Ryzen 3800x
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Gigabyte AX370 Gaming 5
Hard Disk
Crucial MX500 500GB + WD Blue 2TB
RAM
4x8 GB G.skill 3666MHz 16-17-16-30-46-1T (GM On)
Scheda Video
Sapphire RX480 8GB Nitro+ OC
Monitor
LG 27GL850
Alimentatore
Corsair HX620
Case
Fractal Design Define R5
Periferiche
CM Storm + Logitech G700s + Sennheiser BT4.40
Sistema Operativo
Windows 10 64 bit
Innanzitutto le memorie attivando l’XMP vengono correttamente impostate a 3600 MHz con i timing corretti?
Partiamo da questa verifica così abbiamo un punto di partenza e vediamo come procedere con i passi successivi.
 
  • Mi piace
Reactions: Akuma.98

Akuma.98

Utente Attivo
235
15
CPU
I5 4460
Scheda Madre
MSI H97 Gaming 3
Hard Disk
HDD WB 1TB, SDD samsung evo 250gb
RAM
16 gb Hyperx DDR3
Scheda Video
Galax GTX 970
Alimentatore
XFX 650w
Case
Corsair Carbide Spec-3
Sistema Operativo
Windows 8.1 pro
Innanzitutto le memorie attivando l’XMP vengono correttamente impostate a 3600 MHz con i timing corretti?
Partiamo da questa verifica così abbiamo un punto di partenza e vediamo come procedere con i passi successivi.
Volevo gestirlo manualmente con l'ausilio del applicazione per il calcolo dei settaggi ma se mi consigli di usare prima l'xmp inizierò in questo modo. Comunque di base la scheda madre utilizza un vcore molto alto ovvero 1.472 V
 

Spitfire84

Utente Attivo
198
94
CPU
AMD Ryzen 3800x
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Gigabyte AX370 Gaming 5
Hard Disk
Crucial MX500 500GB + WD Blue 2TB
RAM
4x8 GB G.skill 3666MHz 16-17-16-30-46-1T (GM On)
Scheda Video
Sapphire RX480 8GB Nitro+ OC
Monitor
LG 27GL850
Alimentatore
Corsair HX620
Case
Fractal Design Define R5
Periferiche
CM Storm + Logitech G700s + Sennheiser BT4.40
Sistema Operativo
Windows 10 64 bit
Il Vcore alto è normalissimo sui Ryzen e viene applicato solo in caso di carichi leggeri su pochi core, di questo non devi quindi preoccuparti.

Lato memorie: applica l’XMP e vediamo se parte il pc. Se parte posta uno screenshot di Ryzen Dram Calculator dopo aver caricato i timing con il pulsante Compare timings.
 

Akuma.98

Utente Attivo
235
15
CPU
I5 4460
Scheda Madre
MSI H97 Gaming 3
Hard Disk
HDD WB 1TB, SDD samsung evo 250gb
RAM
16 gb Hyperx DDR3
Scheda Video
Galax GTX 970
Alimentatore
XFX 650w
Case
Corsair Carbide Spec-3
Sistema Operativo
Windows 8.1 pro
Il Vcore alto è normalissimo sui Ryzen e viene applicato solo in caso di carichi leggeri su pochi core, di questo non devi quindi preoccuparti.

Lato memorie: applica l’XMP e vediamo se parte il pc. Se parte posta uno screenshot di Ryzen Dram Calculator dopo aver caricato i timing con il pulsante Compare timings.
Ho appena provato ad attivare l'xmp (che per asus va sotto nome di D.O.C.P.) ma al primo tentativo le memorie andavano a 1700mhz anziché 3600. Sto riprovando ora per vedere se funzioni al secondo tentativo.
Post automaticamente unito:

Niente al secondo tentativo la DRAM Frequency è fissata a 1796.4MHz.
 

Spitfire84

Utente Attivo
198
94
CPU
AMD Ryzen 3800x
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Gigabyte AX370 Gaming 5
Hard Disk
Crucial MX500 500GB + WD Blue 2TB
RAM
4x8 GB G.skill 3666MHz 16-17-16-30-46-1T (GM On)
Scheda Video
Sapphire RX480 8GB Nitro+ OC
Monitor
LG 27GL850
Alimentatore
Corsair HX620
Case
Fractal Design Define R5
Periferiche
CM Storm + Logitech G700s + Sennheiser BT4.40
Sistema Operativo
Windows 10 64 bit
È corretto. Sono 1800 MHz che sulle memorie si moltiplicano per 2 quindi 3600 MHz.
Quindi l’XMP funziona.
Posta lo screenshot di Ryzen Dram Calculator che vediamo che timing imposta l’XMP.
 
  • Mi piace
Reactions: neztek

Akuma.98

Utente Attivo
235
15
CPU
I5 4460
Scheda Madre
MSI H97 Gaming 3
Hard Disk
HDD WB 1TB, SDD samsung evo 250gb
RAM
16 gb Hyperx DDR3
Scheda Video
Galax GTX 970
Alimentatore
XFX 650w
Case
Corsair Carbide Spec-3
Sistema Operativo
Windows 8.1 pro
Questo giusto?
1.png
 

Spitfire84

Utente Attivo
198
94
CPU
AMD Ryzen 3800x
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Gigabyte AX370 Gaming 5
Hard Disk
Crucial MX500 500GB + WD Blue 2TB
RAM
4x8 GB G.skill 3666MHz 16-17-16-30-46-1T (GM On)
Scheda Video
Sapphire RX480 8GB Nitro+ OC
Monitor
LG 27GL850
Alimentatore
Corsair HX620
Case
Fractal Design Define R5
Periferiche
CM Storm + Logitech G700s + Sennheiser BT4.40
Sistema Operativo
Windows 10 64 bit
Ok, il punto di partenza è buono e i timing principali sono già buoni (per cui se avrai problemi ci sarà il paracadute dell’XMP).
Possiamo quindi iniziare a lavorare sui timing e la via migliore consiste nell'utilizzare Thaiphoon Burner per generare il file xml relativo alle ram installate ed importare tale file nell'ultima versione disponibile di Ryzen Dram Calculator. La procedura è ben descritta in questo video:


Una volta importato il file xml, imposti il processore (Zen 2), la frequenza MCLK desiderata (parti direttamente a 3733 MHz vista la bontà dei chip montati), il numero di moduli installati (2) e il chipset della scheda madre in uso (X570 va bene visto che il B550 non è ancora stato introdotto da 1usmus).
Premi quindi sul tasto "Calculate SAFE" e i campi dei timing e subtiming verranno popolati con i timing consigliati dal tool.

I parametri principali da impostare nel BIOS sono quelli nella tab Main e i parametri CAD_Bus e Memory Interleaving+Tweaking nella tab Advanced oltre al parametro Power Down Mode che consiglio di tenere disabilitato.

Imposti i parametri generati nel BIOS (ricordando di settare correttamente il rapporto FCLK:UCLK), salvi e riavvii.
Se il PC parte regolarmente verifica la stabilità con un doppio run con Testmem5 (http://cloud1.zoolz.co.uk/s-Vs8QGtQX ) eseguito in modalità provvisoria di Windows, come amministratore e caricando il profilo presente nel file zip scaricato.

Se Testmem5 non riporta errori o se ne riporta nel primo o nel secondo run di test postalo qui e vediamo che strada percorrere.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Akuma.98

Akuma.98

Utente Attivo
235
15
CPU
I5 4460
Scheda Madre
MSI H97 Gaming 3
Hard Disk
HDD WB 1TB, SDD samsung evo 250gb
RAM
16 gb Hyperx DDR3
Scheda Video
Galax GTX 970
Alimentatore
XFX 650w
Case
Corsair Carbide Spec-3
Sistema Operativo
Windows 8.1 pro
Ok, il punto di partenza è buono e i timing principali sono già buoni (per cui se avrai problemi ci sarà il paracadute dell’XMP).
Possiamo quindi iniziare a lavorare sui timing e la via migliore consiste nell'utilizzare Thaiphoon Burner per generare il file xml relativo alle ram installate ed importare tale file nell'ultima versione disponibile di Ryzen Dram Calculator. La procedura è ben descritta in questo video:


Una volta importato il file xml, imposti il processore (Zen 2), la frequenza MCLK desiderata (parti direttamente a 3733 MHz vista la bontà dei chip montati), il numero di moduli installati (2) e il chipset della scheda madre in uso (X570 va bene visto che il B550 non è ancora stato introdotto da 1usmus).
Premi quindi sul tasto "Calculate SAFE" e i campi dei timing e subtiming verranno popolati con i timing consigliati dal tool.

I parametri principali da impostare nel BIOS sono quelli nella tab Main e i parametri CAD_Bus e Memory Interleaving+Tweaking nella tab Advanced oltre al parametro Power Down Mode che consiglio di tenere disabilitato.

Imposti i parametri generati nel BIOS (ricordando di settare correttamente il rapporto FCLK:UCLK), salvi e riavvii.
Se il PC parte regolarmente verifica la stabilità con un doppio run con Testmem5 (http://cloud1.zoolz.co.uk/s-Vs8QGtQX ) eseguito in modalità provvisoria di Windows, come amministratore e caricando il profilo presente nel file zip scaricato.

Se Testmem5 non riporta errori o se ne riporta nel primo o nel secondo run di test postalo qui e vediamo che strada percorrere.
Ho appena finito di testare, testmem5 non ha dato errori con 3 cicli.
Unica cosa nel BIOS ci sono delle voci con cui ho avuto difficoltà in quanto erano sotto nome diverso rispetto al Ryzen Dram Calculator che sono:
- TRC PAGE che era impostata a 0 e non avendo nessuna corrispondenza l'ho lasciata inalterata;
- DRAM RAS# PRE Time che era impostata a 16 e l'ho lasciata inalterata in quanto l'unico valore simile era il tRAS da calcolatore ma non poteva andare oltre al valore 27 (mentre quello calcolato era 32) che invece è stato inserito correttemente nella voce DRAM RAS# ACT Time;
- TRFC2 e TRFC4 che erano impostati rispettivamente a 192 e 132 i quali ho modificato a 400 poiché il calcolatore mi riportava TRFC a 363, che ho inserito correttamente nella voce TRFC, e sotto voce di TRFC(alt) il valore 400.
Se ci sono correzioni che devo effettuare su questi parametri non ci sono problemi.
Allego screen della fase di test
 

Allegati

Spitfire84

Utente Attivo
198
94
CPU
AMD Ryzen 3800x
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Gigabyte AX370 Gaming 5
Hard Disk
Crucial MX500 500GB + WD Blue 2TB
RAM
4x8 GB G.skill 3666MHz 16-17-16-30-46-1T (GM On)
Scheda Video
Sapphire RX480 8GB Nitro+ OC
Monitor
LG 27GL850
Alimentatore
Corsair HX620
Case
Fractal Design Define R5
Periferiche
CM Storm + Logitech G700s + Sennheiser BT4.40
Sistema Operativo
Windows 10 64 bit
Ho appena finito di testare, testmem5 non ha dato errori con 3 cicli.
Bene, con che vdimm stai lavorando?

Unica cosa nel BIOS ci sono delle voci con cui ho avuto difficoltà in quanto erano sotto nome diverso rispetto al Ryzen Dram Calculator che sono:
- TRC PAGE che era impostata a 0 e non avendo nessuna corrispondenza l'ho lasciata inalterata;
Corretto

- DRAM RAS# PRE Time che era impostata a 16 e l'ho lasciata inalterata in quanto l'unico valore simile era il tRAS da calcolatore ma non poteva andare oltre al valore 27 (mentre quello calcolato era 32) che invece è stato inserito correttemente nella voce DRAM RAS# ACT Time;
purtroppo ti sto scrivendo dal cell e non modo di verificare al pc a cosa corrisponde quel parametro, ma se non vuoi sbagliare lascia il valore Auto di default.
- TRFC2 e TRFC4 che erano impostati rispettivamente a 192 e 132 i quali ho modificato a 400 poiché il calcolatore mi riportava TRFC a 363, che ho inserito correttamente nella voce TRFC, e sotto voce di TRFC(alt) il valore 400.
Se ci sono correzioni che devo effettuare su questi parametri non ci sono problemi.
Allego screen della fase di test
TRFC2 e 4 lasciali a default, non hanno impatto sulle prestazioni.
Il tRFC invece impatta sulle prestazioni e sulle tue memorie puoi tenerlo probabilmente a 312 e forse anche a 288 (io lo tengo con quest’ultimo valore).

A questo punto direi di passare all’ottimizzazione dei timing. Posta uno screenshot di Ryzen Dram Calculator caricando i timing attuali (come avevi fatto prima quando avevi letto quelli dell’XMP) e i timing Fast suggeriti.
 

Akuma.98

Utente Attivo
235
15
CPU
I5 4460
Scheda Madre
MSI H97 Gaming 3
Hard Disk
HDD WB 1TB, SDD samsung evo 250gb
RAM
16 gb Hyperx DDR3
Scheda Video
Galax GTX 970
Alimentatore
XFX 650w
Case
Corsair Carbide Spec-3
Sistema Operativo
Windows 8.1 pro
A questo punto direi di passare all’ottimizzazione dei timing. Posta uno screenshot di Ryzen Dram Calculator caricando i timing attuali (come avevi fatto prima quando avevi letto quelli dell’XMP) e i timing Fast suggeriti.
Questi sono i valori precedenti (SAFE) che sono stati inseriti e testati.
1597833919092.png

Questi invece sono i valori ottenuti dal FAST.
1597834086046.png

Post automaticamente unito:

Bene, con che vdimm stai lavorando?
Dal BIOS sotto la voce di DIMM Slot Number ho DIMM_A2.
Ho appena corretto i valori che mi dicevi e sto facendo un nuovo test. Appena finisce posto i risultati.
Post automaticamente unito:

Test finito senza errori ma crash durante il riavvio per uscire dalla modalità provvisoria.
Allego foto del test prima del crash al riavvio.
test2.png

Post automaticamente unito:

Secondo test eseguito, con i valori calcolati dal modalità fast, con successo. Ho svolto il test completo e non sono stati rilevati errori. Al riavvio non si è verificato il crash del sistema come nel test precedente.
La DRAM Voltage è attualmente fissata a 1.45V @Spitfire84
 
Ultima modifica:

Spitfire84

Utente Attivo
198
94
CPU
AMD Ryzen 3800x
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Gigabyte AX370 Gaming 5
Hard Disk
Crucial MX500 500GB + WD Blue 2TB
RAM
4x8 GB G.skill 3666MHz 16-17-16-30-46-1T (GM On)
Scheda Video
Sapphire RX480 8GB Nitro+ OC
Monitor
LG 27GL850
Alimentatore
Corsair HX620
Case
Fractal Design Define R5
Periferiche
CM Storm + Logitech G700s + Sennheiser BT4.40
Sistema Operativo
Windows 10 64 bit
Questi sono i valori precedenti (SAFE) che sono stati inseriti e testati.
Visualizza allegato 383765
Questi invece sono i valori ottenuti dal FAST.
Visualizza allegato 383766
Post automaticamente unito:


Dal BIOS sotto la voce di DIMM Slot Number ho DIMM_A2.
Ho appena corretto i valori che mi dicevi e sto facendo un nuovo test. Appena finisce posto i risultati.
Post automaticamente unito:

Test finito senza errori ma crash durante il riavvio per uscire dalla modalità provvisoria.
Allego foto del test prima del crash al riavvio.
Visualizza allegato 383770
Post automaticamente unito:

Secondo test eseguito, con i valori calcolati dal modalità fast, con successo. Ho svolto il test completo e non sono stati rilevati errori. Al riavvio non si è verificato il crash del sistema come nel test precedente.
La DRAM Voltage è attualmente fissata a 1.45V @Spitfire84
ok, per vdimm intendevo la tensione delle memorie ram. 1,45 V è la tensione limite per l’uso quotidiano per cui puoi tenerla se hai una buona aerazione all’interno del case.
Per cui, visto che i timing Fast li reggi, prova ad abbassare la tensione a 1,42 V e fai 2 cicli di test con TestMem: se regge cerchiamo di ridurre ancora i timing (sicuramente tRAS, tRC e tRFC si possono abbassare) con quella tensione.
 

Akuma.98

Utente Attivo
235
15
CPU
I5 4460
Scheda Madre
MSI H97 Gaming 3
Hard Disk
HDD WB 1TB, SDD samsung evo 250gb
RAM
16 gb Hyperx DDR3
Scheda Video
Galax GTX 970
Alimentatore
XFX 650w
Case
Corsair Carbide Spec-3
Sistema Operativo
Windows 8.1 pro
ok, per vdimm intendevo la tensione delle memorie ram. 1,45 V è la tensione limite per l’uso quotidiano per cui puoi tenerla se hai una buona aerazione all’interno del case.
Per cui, visto che i timing Fast li reggi, prova ad abbassare la tensione a 1,42 V e fai 2 cicli di test con TestMem: se regge cerchiamo di ridurre ancora i timing (sicuramente tRAS, tRC e tRFC si possono abbassare) con quella tensione.
Ok quindi abbasso la DRAM Voltage a 1.42 e tRAS, tRC e tRFC a quanto li imposto?
 

Spitfire84

Utente Attivo
198
94
CPU
AMD Ryzen 3800x
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Gigabyte AX370 Gaming 5
Hard Disk
Crucial MX500 500GB + WD Blue 2TB
RAM
4x8 GB G.skill 3666MHz 16-17-16-30-46-1T (GM On)
Scheda Video
Sapphire RX480 8GB Nitro+ OC
Monitor
LG 27GL850
Alimentatore
Corsair HX620
Case
Fractal Design Define R5
Periferiche
CM Storm + Logitech G700s + Sennheiser BT4.40
Sistema Operativo
Windows 10 64 bit
Ok quindi abbasso la DRAM Voltage a 1.42 e tRAS, tRC e tRFC a quanto li imposto?
i timing lascialI come erano da profilo fast di RDC. Verifica solo se le memorie reggono gli stessi timing con minore tensione.
 
  • Mi piace
Reactions: Akuma.98

Akuma.98

Utente Attivo
235
15
CPU
I5 4460
Scheda Madre
MSI H97 Gaming 3
Hard Disk
HDD WB 1TB, SDD samsung evo 250gb
RAM
16 gb Hyperx DDR3
Scheda Video
Galax GTX 970
Alimentatore
XFX 650w
Case
Corsair Carbide Spec-3
Sistema Operativo
Windows 8.1 pro
Ok sto testando ora la stabilità
Post automaticamente unito:

Appena finito il test con 5 cicli completi e nessun errore
Proseguiamo con l'oc della cpu?
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili