DOMANDA Monitor studio pavimento + ampli

azi_muth

Utente Èlite
1,529
215
Se usi l’impianto per film e giochi sei sicuro che vuoi un hifi? Non è fatto per quel genere di audio che è più centrato sul parlato e sulle frequenze estreme (tipo esplosioni). Io per esempio sapevo già che volevo un hifi perché ascolto principalmente musica e per cui scartai un impianto home theater (come pure soundbar che considerai per la loro compattezza)

Non sono d'accordo. Molti audiofili la pensano come te...ma in realtà non esistono due qualità.
Se un impianto è squilibrato e suona male in 2.0 suonerà male anche in HT. Il fatto che ci siano molti impianti HT che sono squilibrati verso estremi della banda di frequenza è una patologia...dovuta alla "semplificazione" degli impianti ht con sistemi troppo economici e impostati malamente. Le colonne sonore sono realizzate pensando ai cinema non ai salotti domestici. Sono ambienti molto più grandi e molto più assorbenti. Quindi già questo richiederebbe alcuni interventi a livello di eq. Pensa che già il THX quando è uscito prevedeva una funzione di riequalizzazione perchè le colonne sonore erano troppo "brillanti". Bassi enfatizzati? Pensa a quanti impianti HT hanno subwoofer importanti senza un sistema di room correction come si deve. Vogliamo poi parlare di quanti hanno sub indecorosi fatti di cartone che riescono a tirare suonare forte solo in una banda strettissima e a rinforzo delle risonanze della stanza così sembra più grosso? Certo accontentano l'utente inesperto che sente vibrare i cristalli nella vetrina della nonna, ma a chi ha un orecchio un po' più attento capisce che sono bassi scadenti. In questo caso nemmeno se hai la migliore room correction si riesce a mettere una pezza. Io per moltissimi anni mi sono tenuto sul 2ch proprio per questo...ma la realtà è che gli impianti HT fatti bene sono complessi e costosi...e di fatti bene in giro non ce ne sono molti, ma questo non deve far pensare che ci sono due qualità.
 
Ultima modifica:

azi_muth

Utente Èlite
1,529
215
spiegazione molto chiara ed ora capisco molto meglio. Ad essere sincero lo uso solo per film e giochi (console), infatti i bassi sono fondamentali, poi bisogna pensare anche ad un numero di ingressi che servono. Devo collegare la tv, Sky, tv Apple e ps5. Purtroppo la ps5 non ha un uscita ottico, quindi credo che dovrò collegare direttamente alla tv. A questo punto un impianto hifi Cambridge e kef o dynaudio. Un ultima cosa, i 50 cm di spazio è sufficiente?
Se l'utilizzo è principalmente film e video giochi un 2.0 e in particolare un ampli 2.0 non ha molto senso.
Ti troveresti poco soddisfatto dei bassi e spesso anche dei dialoghi... (te lo dice uno che per semplicità ha avuto un 2.0 per molti anni e che ora lo ha affiancato a 5.1...per i film).
Visto poi il numero di sorgenti e l'utilizzo sempre per semplicità è meglio partire da un sintoav e non da un amplificatore stereo.
In questo modo puoi espandere il numero dei diffusori e la complessità dell'impianto a piacimento.
Potresti iniziare anche con un 2.0, un 3.0 o meglio un 3.1 se dialoghi e basse frequenze sono importanti per poi salire se ne senti la necessità o hai budget sufficiente.
 
Ultima modifica:

Deafsoull00

Utente Attivo
650
85
Ciao, grazie per l’intervento. Guarda ho già avuto un esperienza non piacevole con 5.1, quindi non ho proprio voglia. Ed in più non saprei dove mettere il sub ed il diffusore centrale (con la centrale spesso ho avuto problemi con i dialoghi troppo basso ecc) Grazie ma lasciamo perdere 😅
 

Deafsoull00

Utente Attivo
650
85
Sono passati anni quindi non ricordo come era configurato. Ma ricordo che nei forum avevo chiesto ed un esperto mi ha spiegato come fare, ho provato di tutto ma niente e non immagini il nervoso. Ma poi troppi cavi in giro.
 

Deafsoull00

Utente Attivo
650
85
Allego foto del soggiorno. Il disegno e le misure non sono precise ma è solo per farsi un idea.
 

Allegati

  • image.jpg
    image.jpg
    1,014 KB · Visualizzazioni: 24

Andretti60

Utente Èlite
4,187
2,827
Si so che non mi dà la flessibilità di upgrade, ma neanche io sono interessato a grandi esplosioni dietro la testa, nemmeno la localizzazione spaziale. Ho avuto una certa esperienza con il canale 5.1 e mai più , troppo complicato e troppi cavi in giro. Mi basta 2.0 di alta qualità. Tranquillo so che non mi stai forzando, anzi grazie per aver espresso il pensiero. Ma sono cose che ci ho già pensato a lungo 😅
Ah, ok, grazie, ora ho capito 😉.
beh, adesso con il nuovo impianto bisogna solo convincerti ad ascoltare più musica, perché renderà molto bene.
Gli impianti multi canali possono essere intimidanti, e di certo c’è un sacco di componenti e cavi che vanno in giro dappertutto, molti alla fine si stancano e comprano una semplice soundbar, magari con sub (che non ha problemi di locazione).
 

Deafsoull00

Utente Attivo
650
85
Ok cercherò di usare anche per la musica (non ascolto molto la musica) 😊 Capisco perfettamente che molti si stancano e scelgono i soundbar, ma immagino che tra soundbar e torri c’è differenza 😆
 

Andretti60

Utente Èlite
4,187
2,827
Enorme differenza, credimi.
Anni fa stanco di guardare la tv con I ridicoli altoparlanti interni mi sono interessato alle soundbar, certo suonano meglio di qualunque televisore ma erano impossibili per ascoltare anche musica. Sono migliorate, ma non molto, rimangono fatte per affiancarsi a un televisore ma sono anni luce dall’accontentare un audiofilo.
 
  • Like
Reactions: Deafsoull00

Deafsoull00

Utente Attivo
650
85
Con la mia compagna abbiamo letto questa discussione e parlato a lungo. Alla fine ci siamo chiesti: ok 5.1 é complicato e troppi cavi in giro. Ma con un impianto da 3.1 semplifica la vita o cambia poco?
 

azi_muth

Utente Èlite
1,529
215
E' più semplice perchè non ci sono i cavi dei surround...ma restano il centrale che va ben posizionato possibilmente orientato verso il punto ascolto ( inclinato verso le orecchie) e il sub.
Mentre con dei diffusori da piedistallo o da libreria è qualcosa che serve quasi assolutamente se si hanno delle torri è possibile farne a meno. Tuttavia non è che le torri sostituiscano il sub....specie in quei film dove viene molto utilizzato il canale LFE ( blockbuster vari) ma indubbiamente hanno una resa migliore dei bassi.

Il mobile tv è basso o è una parete soggiorno?
 

Deafsoull00

Utente Attivo
650
85
Per capire meglio allego foto , si capisce che ci siamo trasferiti da poco 😂. É basso ma quello segnato in rosso lo posso mettere al centro. La canala lo faccio mettere dentro il muro.
Quindi 2 torri, 1 centrale giusto?
 

Allegati

  • D3B0B024-FFA3-44F7-AA04-4B1CCE2E7269.jpeg
    D3B0B024-FFA3-44F7-AA04-4B1CCE2E7269.jpeg
    512 KB · Visualizzazioni: 18

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,569
7,228
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Con la mia compagna abbiamo letto questa discussione e parlato a lungo. Alla fine ci siamo chiesti: ok 5.1 é complicato e troppi cavi in giro. Ma con un impianto da 3.1 semplifica la vita o cambia poco?
dico la mia a riguardo, in parte l'ho giá detta, cerco di renderla meglio.
Impianto HT o hifi, se parliamo di impianti seri, non dovrebbe cambiare nulla. Cambia solo che l'unitá centrale é un sinto anziché un amplificatore 2.0 tradizionale (tenendo presente che ovviamente un sinto da 800 euro non potrá nemmeno lontanamente avere una qualitá di un ampli 2.0 da 800 euro, ma questo direi che sia scontato dal momento che deve fare molte piú cose ed avere non 2 finali ma tra i 5 e gli anche 13)
Ovviamente essendo configurato come impianto surround, una delle funzioni aggiuntive é la room correction che serve appunto per equalizzare il gran numero di canali presenti ad uno standard, anche in termini di fase (importantissima nel surround)
Che serva per forza un impianto surround per vedere film, o anche solo un sintoampli come ho giá detto per me non é assolutamente vero. Se pianifichi di usare solo due canali anzi, per il discorso di prima direi che sia ovvio che un ampli fatto per soli due canali vada indubbiamente meglio.
Questione sub: per dei diffusori bookshelf il consiglio é quello di aggiungerlo se si pianifica di fruire di film e giochi, su diffusori a torre puó anche essere superfluo, dipende dalle torri stesse. Tanto per intenderci (AH, queste me le ero dimenticate totalmente prima e se pianifichi di farne un uso film ti consiglio di darci FORTEMENTE un'occhio) le Magnat Transpuls 1500 son diffusori che vanno largamente bene senza sub.
Infine, il 3.1 a mio parere é un po' una cosa inutile perché non é che sia uno standard usato e alla fine devi sempre partire dalle tracce surround per fare poi downmixing. Le configurazioni che hanno senso per me sono 2.0, 2.1, 5.1, 7.1 e le varianti Atmos (5.1.2, 5.1.4).
 

Deafsoull00

Utente Attivo
650
85
Ho guardato le magnat e cavolo è bellissimo 😍 devo solo vedere il prezzo e misura larghezza. Ok allora 2.0 è definitivo, Cambridge e spero anche le Magnant 😄
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,569
7,228
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Ho guardato le magnat e cavolo è bellissimo 😍 devo solo vedere il prezzo e misura larghezza. Ok allora 2.0 è definitivo, Cambridge e spero anche le Magnant 😄
prezzo sui 1000 la coppia, da abbinare ad un impianto per film e giochi é fenomenale a mio parere.
son diffusori unici nel loro genere in questa fascia di prezzo, valgono la pena di considerarli.
 
  • Like
Reactions: Deafsoull00

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 6 20.0%
  • Gearbox

    Voti: 0 0.0%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 22 73.3%
  • Square Enix

    Voti: 0 0.0%
  • Capcom

    Voti: 0 0.0%
  • Nintendo

    Voti: 4 13.3%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 1 3.3%

Discussioni Simili