PROBLEMA La mia odissea incredibile su tim smart fibra in casa di mia nonna

filippo2480

Nuovo Utente
88
1
Salve a tutti
So che ci sono migliaia di utenti che,chi più chi meno, hanno e continuano ad avere problemi a dir poco incredibili con la Tim ma la mia esperienza, che ancora non trova alcun fine,è a dir poco surreale. Spero di riuscire a spiegare quello che mia nonna, all'età di 91 anni,sta passando con la Tim a causa della richiesta del passaggio dalla linea tradizionale alla fibra Smart 100 di Tim.
P.s. ho deciso di scrivere qui perché ci sono diversi utenti esperti e personale Tim; dopo sei mesi di odissea ho deciso di postare la mia richiesta di aiuto..

A febbraio 2018 chiamo il 187 per attivare sulla linea tradizionale di mia nonna la fibra; non c'è internet e visto che passo molto tempo in casa sua,mia nonna mi ha proposto di chiamare la Tim e far attivare internet sulla sua linea. Ok,chiamo il 187 e richiedo l'offerta Tim Smart fibra + 1000 in FTTH, opzione Smart voce casa più, ovviamente, modem e decoder per il Timvision acquistati a rate. Fin qui tutto bene: passa un mese e non ricevo alcun tipo di chiamata ne dà parte di Tim ne tanto meno dal tecnico; allora chiamo il 187 e mi dicono che l'offerta risulta attiva dal 16 marzo 2018 e che non risulta alcun problema è chiedo il motivo per cui il tecnico non è ancora venuto in casa e non mi ha neanche contattato; da qui l'odissea che continua fino al momento in cui scrivo e che non so più come risolvere; iniziano ad arrivare le fatture (ne ho già accumulate 5) con la presenza dell'offerta Tim Smart e tutte le voci collegate (modem,decoder ecc.) e persino il costo della offerta che ancora utilizziamo sulla linea "voce senza limiti"; quindi,2 offerte nella stessa fattura e i costi per i vari terminali. Dopo centinaia di chiamate e solleciti,dozzine di fax e raccomandate, dove spiego tutto quello che sta accadendo,che non posso usufruire dell'offerta perché non ho ricevuto la visita di alcun tecnico, perché l'impianto non è mai stato modificato e ho ancora le prese tripolari,perché non ho alcun terminale per la navigazione, Tim insiste nel dire che "non risultano problemi di alcun tipo,che commercialmente l'offerta risulta attiva,che non ho motivi per contestare nulla e che devo pagare le fatture che mi arrivano.
Io non so più cos'altro fare e mi sento in colpa visto che la linea,che potrebbe essere staccata da un giorno all'altro, è intestata a mia nonna che non possiede altri mezzi di comunicazione (non ha cellulare o altro per poter comunicare)
Se qualcuno di buon cuore potrebbe aiutarmi a risolvere la questione gliene sarei davvero grato. Grazie per la pazienza e la disponibilità
 

Numero8

Utente Èlite
3,895
1,169
CPU
ryzen 3 3100
Dissipatore
stock
Scheda Madre
msi b550 pro-vdh wifi
HDD
ssd sata mx500/hdd toshiba
RAM
crucial ballistix 16gb 3600
GPU
nvidia 210
Audio
Integrata
Monitor
hp 22w
PSU
be quiet p9 400w
Case
sharkoon s1000
Net
FTTH
OS
w10 pro

luigidavino

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
13,609
4,172
Gentile utente,
la soluzione migliore nel tuo caso è adire il Corecom locale.
Altro non puoi fare.
Qual è la regione di residenza?
 

Numero8

Utente Èlite
3,895
1,169
CPU
ryzen 3 3100
Dissipatore
stock
Scheda Madre
msi b550 pro-vdh wifi
HDD
ssd sata mx500/hdd toshiba
RAM
crucial ballistix 16gb 3600
GPU
nvidia 210
Audio
Integrata
Monitor
hp 22w
PSU
be quiet p9 400w
Case
sharkoon s1000
Net
FTTH
OS
w10 pro

filippo2480

Nuovo Utente
88
1
Sicilia..Palermo
Ho contattato anche i canali social,su Twitter e la risposta "dai controlli effettuati non risultano problemi "...non so cosa dare anche perché, come dicevo,è intestata a mia nonna..
 

Numero8

Utente Èlite
3,895
1,169
CPU
ryzen 3 3100
Dissipatore
stock
Scheda Madre
msi b550 pro-vdh wifi
HDD
ssd sata mx500/hdd toshiba
RAM
crucial ballistix 16gb 3600
GPU
nvidia 210
Audio
Integrata
Monitor
hp 22w
PSU
be quiet p9 400w
Case
sharkoon s1000
Net
FTTH
OS
w10 pro
Non ha importanza che sia intestata a tu nonna.
Come immagino tu abbia scritto fax e posta a nome suo, puoi presentare istanza a nome suo e puoi fare il delegato
 

filippo2480

Nuovo Utente
88
1
Ho cercato e ho visto che si può fare sul web,come avevi consigliato sopra,con conciliaweb; posso farlo li? Cosa mi consigliate perché sono veramente stanco,stanco,stanco. Grazie davvero.
 

luigidavino

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
13,609
4,172
Ho cercato e ho visto che si può fare sul web,come avevi consigliato sopra,con conciliaweb; posso farlo li? Cosa mi consigliate perché sono veramente stanco,stanco,stanco. Grazie davvero.
Fai tutto online senza problemi.
Ti arriverà una convocazione (via fax o PEC) e dovrai recarti presso i loro uffici nel giorno e orario stabilito.
 

Numero8

Utente Èlite
3,895
1,169
CPU
ryzen 3 3100
Dissipatore
stock
Scheda Madre
msi b550 pro-vdh wifi
HDD
ssd sata mx500/hdd toshiba
RAM
crucial ballistix 16gb 3600
GPU
nvidia 210
Audio
Integrata
Monitor
hp 22w
PSU
be quiet p9 400w
Case
sharkoon s1000
Net
FTTH
OS
w10 pro
Su conciliaweb dovrebbe rimanere tutto online, tramite stanza virtuale o sedi corecom se non ho capito male

Prima della conciliazione avviene uno scambio di email com il provider e magari già lì trovate un accordo

Si il servizio clienti è più simile ad un bot

Ciao
 

SiRiO

Il Dragone
Staff Forum
Utente Èlite
19,763
9,869
CPU
Ryzen 5 1600AF@4100mhz
Scheda Madre
MSi B450 A-PRO
HDD
SSD Samsung 850/860 evo 120/240GB
RAM
2x8GB Ballistix Tactical V2 3000cl15@3466cl14
Monitor
24 FHD
OS
win 7/win10 x64
quindi hai fatto un passaggio da adsl o linea telefonica classica a fibra?, dovresti avere i dati d'accesso al portale tim, hai provato ad aprire la richiesta pure li? (da un altra linea ovviamente)
non devi parlare con il reparto amministrativo/commerciale, ma con il reparto tecnico, almeno per il discorso installazione nuova linea.
per le fatture sballate il reparto amministrativo.
di andare al corecom te l'hanno già suggerito, ma più che altro per non dover pagare i mesi dove non hai usufruito di nessun servizio, la data di distacco della linea classica la sai?
io ti posso dire che quando è stato per me (ma ti parlo di 10 anni fa) dopo essere andato al corecom, sono riuscito solo a risolvere la "morosità" inesistente di 3.000 euro:shocked::pazzo::boh::skept::cav::grrr:, facendo un finto distacco, e riattivando la linea,(questa è stata la loro soluzione dopo un anno e mezzo di disservizio) cosa che ha portato altri problemi e per l'installazione della linea, ho cmq dovuto tartassare il 187 per richiedere sempre l'intervento tecnico.
il tutto te lo dico per prepararti ad affrontare 2 problemi , che per incapacità loro di cordinazione tra reparto amministrativo e reparto tecnico non riescono, il primo è l'installazione della linea, l'altro le morosità delle bollete non pagate.
Tim insiste nel dire che "non risultano problemi di alcun tipo,che commercialmente l'offerta risulta attiva,che non ho motivi per contestare nulla e che devo pagare le fatture che mi arrivano.
si anche a me l' operatore aveva consigliato di pagare 3k€ ahahah:pazzo:, te lo dicono perchè poi se per loro risulti moroso incontri i problemi che ho incontrato io, ovvero che ad ogni emissione della bolletta mi staccavano la linea per morosità (spero per te che le cose siano cambiate) , ovviamente non pagare, non capisco come ti possano rispondere che non c'è nessun problema...:boh: un TECNICO e non un operatore commerciale, ha la possibilità di collegarsi al tuo router per controllare o configurare da remoto, se il router manco ci sta non hai parlato con un tecnico.

ricordati cmq che tutto quello che arriva per posta NON in raccomandata, è carta straccia, se invece arriva la raccomandata allora ha valore legale.
buona fortuna.
 
Ultima modifica:

filippo2480

Nuovo Utente
88
1
Allora,la linea in questione è normale (normalissima,con prese tripolari,non c'è assolutamente nulla)e a metà febbraio chiedo il passaggio a Tim Smart fibra in ftth ma ,da quel momento, è stata attivata commercialmente e nessun tecnico è mai venuto ne ha mai chiamato: ho fatto fax, raccomandate e centinaia di chiamate; Da Tim non è arrivato nulla; sul profilo My Tim, che mi è rimasto attivo da una vecchia ADSL staccata 8 anni fa,sono riuscito a leggere le comunicazioni telematicHe da Tim che ripete sempre la stessa solfa : dai controlli non risultano problemi sulla linea e ho infatti evidenziato al 187,sia al commerciale che al tecnico, che se c'è assortimento di fibra ci se ne può accorgere facilmente ...ma purtroppo loro dicono di poter solo sollecitare. ...
Adesso mi ritrovo con 5 fatture non pagate (perché non le ho pagate e la linea ancora non viene staccata) e nella totale incertezza sul da farsi...
Non è giusto che trattino in questo modo una persona di 91 anni...è vergognoso veramente..
Ora: conciliaweb fa tutto online? Perché, se così non fosse,dovrei portare mia nonna nei loro uffici...e non è facile per evidenti motivazioni che gentaglia del genere fa finta di non capire.
Davvero non so cosa fare..
 

Numero8

Utente Èlite
3,895
1,169
CPU
ryzen 3 3100
Dissipatore
stock
Scheda Madre
msi b550 pro-vdh wifi
HDD
ssd sata mx500/hdd toshiba
RAM
crucial ballistix 16gb 3600
GPU
nvidia 210
Audio
Integrata
Monitor
hp 22w
PSU
be quiet p9 400w
Case
sharkoon s1000
Net
FTTH
OS
w10 pro
Per altre info puoi chiedere qui info@agcom.it
Reclami e apertura conciliazione obbligano il provider a non interrompere il servizio oggetto della disputa

Ripeto che tu puoi fare il delegato in udienza eventuale.

Con conciliaweb può darsi tu risolva con tim tramite email prima della conciliazione

https://www.agcom.it/procedura-di-conciliazione
 

filippo2480

Nuovo Utente
88
1
Grazie a tutti per la cortese disponibilità; ho mandato la mail all'indirizzo dell'agcom che mi hai scritto; attendo che mi rispondano e vediamo cosa mi dicono.
Se non lo fanno (anche se mi sembra strano ma tutto può succedere..) inizio la procedura con conciliaweb; questa storia mi sta portando via giornate intere e mezzo fegato...
Spero di risolvere qualcosa e quando avrò degli aggiornamenti spero di trovare qualche consiglio anche qui.
 

luigidavino

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
13,609
4,172
Grazie a tutti per la cortese disponibilità; ho mandato la mail all'indirizzo dell'agcom che mi hai scritto; attendo che mi rispondano e vediamo cosa mi dicono.
Se non lo fanno (anche se mi sembra strano ma tutto può succedere..) inizio la procedura con conciliaweb; questa storia mi sta portando via giornate intere e mezzo fegato...
Spero di risolvere qualcosa e quando avrò degli aggiornamenti spero di trovare qualche consiglio anche qui.
Più che contattare direttamente AGCOM, con il quale potresti dover attendere troppo (considerata la mole di richieste e il periodo estivo), ti suggerirei di contattare direttamente il Corecom locale.
Se puoi, vacci di persona e fatti consigliare al meglio.
La delega eviterà che tua nonna debba per forza venire in udienza.
Risoluzioni bonarie con gli ISP sono difficili.
Benché meno nella fase iniziale di imbastitura del procedimento.

Ora, qualche precisazione legale:
le fatture vanno sempre pagate e poi contestate, onde evitare iscrizioni nelle blacklist dei gestori e di eventuali dabatase di merito creditizio (CRIF, CTC, Experian).
Tralasciando l'aspetto etico della situazione (con il quale concordo con te; gli anziani andrebbero tutelati maggiormente a prescindere), ti dico che, purtroppo, in tantissimi casi non si agisce in malafede, ma a causa di profonde disorganizzazioni aziendali.

Cordialmente.

P.S.: tutto quanto sopra è frutto anche di esperienze in prima persona, sia con il Corecom, che con alcuni "pasticciacci brutti" combinati da vari ISP nel corso degli anni. ;)
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili