Installare una rete wirless Protetta

LUCAB

Utente Attivo
88
1
Salve a tutti.Da poco nell'ufficio dove sto lavorando hanno comprato un access point della D-Link e mi hanno chiesto se potevo installarlo. Ho Collegato i cavi necessari e ho acceso l'access point.I portatili che hanno già integrato il wirless hanno subito individuato la rete e impostando gli indirizzi IP e il gateway sono riuscito a collegare i portatili in rete.Il mio problema è di configurare la rete in modo tale da non far accedere tutti i portatili/PC muniti di wirless.Qualcuno mi sa dire come posso fare???
Premetto che non riesco ad entrare nel pannello di controllo dell'access point in quanto l'indirizzo che mi fornisce il manuale(192.168.1.1) mi dice che è impossibile visualizzare la pagina. Io penso che da questo pannello di controllo dovrò impostare la chiave criptata da inserire poi nei parametri dei portatili. PENSO!!!!! :)
Spero che mi possiate aiutare....grazie ciao
 

rikygi

Nuovo Utente
11
0
Forse hai un firewall che ti blocca quella famiglia di indirizzi?
digiti correttamente l'indirizzo?
Il manuale non dovrebbe avere errori così grossolani.
Nella peggiore delle ipotesi scarica un programma per lo scanning della rete wifi (netstumbler se usi windows), dovrebbe trovare in pochi secondi l'indirizzo del router.
Per una corretta informazione: usare netstumbler su una rete di altri è illegale.
ciao.
riky
 

Berill

Utente Attivo
646
1
Esatto..

Le protezione (Wep o WPA) le dovrei settare sia sull'access point che su tutti i portatili che desideri che si possano connettere.. ma non dovrebbe essere un gran problema.. basta mettere le stesse impostazioni sia sull'AP che sui PC.
Per l'indirizzo del AP puoi controllare nello stato della connessione alla rete (i due pc che lampeggiano nella status bar in basso a destra (o il singolo se hai xp sp2)) e ti basta guardare qual'è il default gateway. Quello è sicuramente l'indirizzo del AP se l'indirizzo è assegnato dal DHCP dell'AP.
In ogni caso se li avessi settati manualmente ti basterà andare in start-->Esegui-->cmd

da li ti ritrovi in una shell di dos, digiti il comando route print
e ti appare una lista di possibili destinazioni. Se i tuoi pc in rete sono in qualcosa tipo 192.168.0.XXX allora il router avrà l'indirizzo segnalato dal gateway di 192.168.0.0
Se si troveranno sulla rete 192.168.1.XXX sarà quello segnalato dal gateway 192.168.1.0 e via dicendo..
Spero di essere stato d'aiuto e possibilmente pure abbastanza Chiaro!!
A presto.
 

LUCAB

Utente Attivo
88
1
Sono riuscito ad accedere al pannello di controllo del AP.Ma ho un problema con il resto della rete.Il mio problema è che l'indirizzo del AP è 192.168.1.1 mentre quello del router adsl che mi ha dato la telecom è 192.168.0.1. La mia rete cablata con i cavi è collegata solamente sul router dunque tutti gli indirizzi IP della rete sono del genere 192.168.0.XXX.
In un primo momento ho collegato un cavo di rete dal router ad una porta dell'AP senza cambiare l'indirizzo(cioè lasciando gli indirizzi che avevo 192.168.0.XXX):risultato la macchina con il wirless va in rete locale,va su internet ma non posso accedere al pannello di controllo perchè hanno indirizzi differenti e dinque si trovano su due livelli differrenti.Se invece cambio l'indirizzo della macchina con wireless con uno del tipo 192.168.1.XXX dalla macchina posso accedere al pannello ma non posso accedere alla rete.
Spero che con questa panoramica abbia spiegato il mio dilemma.
In ultimo (ma non di importanza minore) non sono riuscito ad impostare la rete sicura :( una volta che accedo al pannello di controllo quale sono i parametri che devo configurare per poi impostarli sui portatili???? :muro:
Grazie per l'aiuto!!!! ciao :)
 

Berill

Utente Attivo
646
1
Allora, devi intanto cambiare o l'indirizzo del router o quello dell'AP perchè siano dello stesso tipo, se puoi. Altrimenti, se questo non ti è possibile, per vedere tutta la rete e navigare su internet ti basterebbe settare su tutti i pc la netmask a 255.255.254.0 al posto che 255.255.255.0(dovendo però settare gli indirizzi manualmente(a meno che il dhcp non ti permetta di modificare la netmask)) in modo tale da permetterti di vedere sia gli indirizzi 192.168.0.XXX che quelli 192.168.1.XXX.
Ti avviso che questo non lo ho mai sperimentato, ma dovrebbe sicuramente funzionarti.
Questo per il primo problema ...

Per il secondo i parametri che devi andare a impostare sono quelli sul WEP o sull'WPA (se il modello lo supporta).
Il WEP ti da modo di scegliere una chiave (esadecimale o alfanumerica) di lunghezza variabile tra i 64 e i 128 bytes.
La WPA (metodo più sicuro) ti permette di mettere su tutti i computer e sull'AP una parola chiave per connettersi.

Questi li trovi sicuramente... se usi windows per configurare i client wireless, nelle proprietà di connessione a reti senza fili-->Reti senza fili-->reti preferiti aggiungi la rete (con lo stesso SSID dell'AP) e da li puoi settare la parola chiave per accedere (dev'essere uguale a quella dell'AP)

Questo vale solo per il WEP, il WPA deve essere configurato con l'utility proprietaria della scheda di rete!

Spero tu abbia successo nel settaggio.. è + facile di quello che sembra^^
 

LUCAB

Utente Attivo
88
1
Ho impostato il nome della rete e il wep del AP e ho riportato questi parametri anche sul portatile.il problema è che l'altro portatile nn ancora settato vede ancora la rete nn protetta.e posso accedere tranquillamente senza aver impostato la chiave criptata. Devo impostare qualche altra cosa oppure devo fare qualche procedimento particolare per rendere attive le potezioni??? non riesco proprio a capire...
 

Berill

Utente Attivo
646
1
Mah.. ecco, teoricamente una volta impostate sull'AP e fatto Apply, lui ti dirà che si stà resettando. Una volta resettato le impostazioni sono rese definitive. (almeno così sul mio ruouter AP Dlink..
Quindi prova a spegnere e riaccendere l'AP e dopo prova a riaprire la pagina di config. Se hai fatto tutto giusto avrai ancora i settaggi da te eseguiti!
 

LUCAB

Utente Attivo
88
1
Infatti,la cosa strana è che se io riavvio l'AP mi ritrovo i valori impostati precedentemente! dunque li ha impostati ma nn li applica. :muro:
Devo impostare anche la connessione PPPoE,ed altre cose di questo genere????
ho solo cambiato il nome della rete e il WEP....
chissà che cosa sbaglio :(
 

Berill

Utente Attivo
646
1
Domanda: il portatile che vede la rete non sicura può anche navigarla? (accedere all'altro pc).
e quello che la ha settata sicura?

Prova a scaricarti Network Stumbler(è freeware) e ad eseguirlo su un pc (utilità di diagnostica per controllare quali reti ci sono e quanto è forte la loro emissione) e dimmi i risultati.
Mi sembra molto strano che si possano connettere tutti e due i pc.. O la rete è sicura, o no.. non esiste che emetta sia un ssid protetta che no.
 

LUCAB

Utente Attivo
88
1
Si si, il nuovo portatile accede liberamente alla rete,entra nel PC che ho settato con la chiave criptata senza darmi poblemi!!!! Lo so che è strano...magari dopo ti posto il risultato del programma che mi hai suggerito.Grazie
 

LUCAB

Utente Attivo
88
1
Ho provato ma nulla. Per quanto riguarda la modifica dell' ip , sono andato in IP MENAGEMENT e ho modificato l'indirizzo IP e ho inserito il Gataway,ma quando vado a fare APPLY mi esce impossibile visualizzare la pagina.quindi nn mi permette di cambiarlo.
Per quanto riguarda la chiave primaria....ho inserito il WEP nel AP e poi l'ho riportato anche sull portatile ma l'altro notebook vede ancora la rete nn protetta.

Ho parlato con i tecnici della D-Link e mi hanno detto che il mio modello è un router wireless e non posso usarlo come AP... :boh:
Dato che io utilizzo già un roter che mi ha dato la telecom al quale ho collegato questo della D-link è possibile che tutti questi casi sono dovuti al fatto che io collego i due router??? non si può utilizzare il router solo come AP???
Sto uscendo pazzo :muro:
grazie ciao
 

Berill

Utente Attivo
646
1
Allora:
1) come si chiama il tuo router?
2)Qual'è il router che è connesso al modem che va su Internet?
3) Quali sono gli indirizzi dei due router?
4) il router Dlink deve avere il cavo sulla sua WAN che va su una porta LAN dell'altro e avere i settaggi del WAN su static ip (mettendo l'indirizzo dell'altro router)
Rispondimi alle domande e vediamo che si può fare.
 

LUCAB

Utente Attivo
88
1
1) Il router che uso per andare su internet è il pirelli che mi ha dato in dotazione la telecom che ha una classe di indirizzi 192.168.0.XXX.
Invece il router della D-link acquistato è il modello DSL-G604T che ha la classe di indirizzi 192.168.1.XXX.
2) io ho preso un cavo di rete che esce dal router Pirelli e l'ho messo in uno (dei 4 disponibili) slot liberi del D-link.

Pensi che abbia sbagliato qualche cosa????
 

Berill

Utente Attivo
646
1
Allora.. se non vado errando il dsl-g604t è un router che ha anche il modem.
Prova a usare solo il dlink per connetterti ad internet(non usare il pirelli) ovviamente usando gli stessi settaggi.
Se ti si connette e riesci a navigare sia coi wired che coi wireless, prova a far uscire da una porta del pirelli(ammesso che abbia + di una porta) e mandala in una del dlink.
Setta poi sul pirelli che la connessione la prenda da un altro router.. (in tutti i router che ho visto c'è questo tipo di opzioni (esempio dynamic ip o static ip setting))
Fammi sapere...
Se ancora non ci riesci dimmi se abiti a Parma che faccio un salto!! :-)
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 37 23.1%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.9%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 101 63.1%
  • Square Enix

    Voti: 14 8.8%
  • Capcom

    Voti: 7 4.4%
  • Nintendo

    Voti: 21 13.1%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.4%

Discussioni Simili