Hdd esterno non si apre

MariaCristina

Nuovo Utente
3
0
Ciao, ho un Hdd esterno WD elementis 1tb quando lo collego al mio windows 10 tramite solo usb,compare tra i dispositivi elencati, la luce nel dispositivo lampeggia ma quando clicco sull'icona per aprirlo inizia a caricare per un tempo interminabile e quando sembra che finalmente è pronto, non succede nulla, nulla si apre. Altre volte il pc si blocca e non mi permette nemmeno di rimuovere l'hardware. Ho dei dati che non vorrei perdere,grazie
 

demon03

Utente Èlite
4,643
1,880
CPU
AMD Ryzen 5 2600X @4.2 all cores 1.287v
Dissipatore
DeepCool Gammaxx L240 V2
Scheda Madre
Asus Prime X-470 Pro
Hard Disk
Samsung 860 evo 250GB + Toshiba 1TB
RAM
16GB G.Skill Trident Z RGB 3200 @3600 cl16
Scheda Video
Msi GTX 1660Ti Gaming X
Monitor
Aoc 24V2Q
Alimentatore
Corsair TX650M 80+Gold
Case
Sharkoon TG5
Internet
Alice Mega 200M
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
hai verificato con crystaldisk le sue condizioni?
 

michael chiklis

Utente Èlite
4,811
1,514
CPU
Intel i5-3550 @ 3,3 GHz
Scheda Madre
ASROCK Z77 Pro3
Hard Disk
Samsung 860 Evo
RAM
DDR3-1600 Kingston KHX1600C9AD3/2G 8 GB (4x2GB)
Scheda Video
NVIDIA GeForce GTX 550 Ti
Monitor
Samsung SyncMaster T200
Alimentatore
Tecno 1000 W modulare
Sistema Operativo
Win7 x64
Ciao,
è molto probabile che ci sia un problema di settori danneggiati.
In tale situazione qualche volta è d'aiuto usare un sistema linux perchè a differenza di windows è molto meno aggressivo in quanto non ha così tanti processi attivi in background che vanno a stressare l'hdd. Soprattutto quando ci sono settori danneggiati è importante che l'hdd venga stressato il meno possibile, con linux quindi dovresti ottenere una migliore stabilità e se sei abbastanza fortunata poter copiare i dati su un altro dispositivo.
Se la situazione fosse davvero seria (cioè se ci fossero tanti settori danneggiati e/o problemi di testine) allora in tal caso nemmeno con linux riuscirai ad ad accederci oppure potrai accedere ma la copia s'interromperà o andrà molto molto lenta. In tal caso non insistere, spegni e rivolgiti ad una ditta di recupero dati.

Se i dati sono davvero importanti o comunque ci tieni davvero tanto, consiglio di non fare proprio nulla fin da ora e di rivolerti direttamente ad una ditta di recupero dati. Ricordo che più viene tenuto acceso un hdd che ha problemi fisici, più sarà probabile che subisca ulteriori danni che renderebbero il recupero ancora più complesso e costoso.
 
  • Mi piace
Reactions: r3dl4nce

Entra

oppure Accedi utilizzando