[PROBLEMA] Fibra e Antifurto - ottimizzazione impianto

#1
Ciao a tutti,
finalmente la fibra FTTC 100 è arrivata anche nella mia zona e ho richiesto l'attivazione.
In fase di installazione si è presentato un problema con l'antifurto:
La linea arriva direttamente in soffitta poi passa dall'antifurto per poi arrivare al piano dove dovrebbe essere posizionato il modem ( quella che io chiamo presa principale).
Mi hanno richiesto di fare un lavoro con l'elettricista per fare in modo di far arrivare direttamente la linea al piano del modem per poi mandarla all'antifurto dove devo far "uscire e dividere i cavi"
Non ci sono alternative? in questo modo non c'è il rischio che l'antifurto sia dipendente dal modem?
 

luigidavino

UTENTE LEGGENDARIO
13,612
4,160
Hardware Utente
#2
Come già spiegato in altri thread simili (che non hai trovato, a quanto vedo), occorre sezionare l'impianto, mettendo in serie le prese RJ11 e facendo entrare direttamente sul comunicatore il doppino bianco-rosso.
Ovviamente, visto che quasi tutte le Centrali nazionali sono in full VoIP, in caso di mancanza di corrente, non avrai linea (a meno di collegare un UPS al modem).
 
#3
ma non è possibile separare la linea telefonica da quella vdsl?
Scusa la domanda forse banale ma sono proprio ignorante in materia e anche leggendo le altre discussioni non riesco a capire bene.

Al momento sto facendo sistemare come detto precedentemente: tutto direttamente alla presa principale dove verrà installato il modem e poi lascio fare al tecnico..
 

luigidavino

UTENTE LEGGENDARIO
13,612
4,160
Hardware Utente
#4
ma non è possibile separare la linea telefonica da quella vdsl?
Scusa la domanda forse banale ma sono proprio ignorante in materia e anche leggendo le altre discussioni non riesco a capire bene.

Al momento sto facendo sistemare come detto precedentemente: tutto direttamente alla presa principale dove verrà installato il modem e poi lascio fare al tecnico..
No, non si può, perché con le VDSL2 la fonia è emulata via VoIP.
 

Discussioni Simili


Entra