Comprendere le specifiche e saper fare giusti compromessi per un buon PC!

  • La sezione "Build Gaming" è soggetto a regolamento interno. Chiediamo di prendere visione prima di aprire una discussione.

DrRek

Nuovo Utente
22
3
Salve a tutti,
ho bisogno di un PC da gaming e per cercare di risparmiare qualcosina e divertirmi di più ho deciso di assemblarlo da solo. Sono però alla mia prima volta e, come d'altronde credo tutti, ho bisogno di una mano a capire alcune cose. Al momento di scegliere un componente a discapito di un altro dovrei paragonare tutte le loro specifiche in modo tale da vedere quale si interfacci meglio con gli altri componenti e questo mi sembra ovvio, avrei però bisogno di una mano a capire tutti i dati delle specifiche tecniche.
Per chi non avesse capito faccio un esempio: vorrei evitare di comprare una ram DDR5 con con ECC super efficiente ed un tempo di latenza minimo e poi un bus che non supporta tali prestazioni o una CPU molto lenta che quindi non mi andrebbe a migliorare il tempo di attesa e soprattutto risulterebbe in un inutile spreco di soldi che sarebbero potuti essere utili per altri componenti, o ancora ho una connessione a casa che va a stento a 20 mega, sta quasi sempre sui 15, quindi vorrei evitare di comprare una super scheda di rete che mi supporta fino ad 1 giga di banda che non ho neanche nei miei migliori sogni.

Ovviamente gli esempi che ho fatto sono esagerazioni, ma il mio quesito rimane, come posso fare i giusti compromessi fra i vari componenti? Quali sono le specifiche che devo guardare e soprattutto a cosa si riferiscono? vi sarei grato se anche solo postasse un paio di guide ben fatte, anche se ad ora cercando su internet non le ho ancora trovate. Di seguito scrivo tutti i vari componenti con a fianco le specifiche che vorrei avere e/o capire, ovviamente siete liberi di scrivermi se ci sono anche altri fattori importanti, di cui mi sono dimenticato, da tenere sott'occhio.

-CPU --> Media di quanti cicli di clock per istruzione, tempo minimo di accesso alla ram (se esiste una ram che fornisce risposte talmente veloci che a prescindere il processore rimane in attesa), compatibilità con la GPU.
-GPU --> Sono del tutto all'oscuro dei requisiti che potrebbero essere necessari per una buona GPU, però credo siano quasi gli stessi della CPU, alla fin fine si dovrebbero dividere il lavoro da quello che so, ovviamente quest'ultima esegue solo le operazioni relative alla grafica.
-RAM --> Capire qual'è la massima frequenza della ram supportata dal scheda madre e CPU (anche la GPU?! immagino di si)
-Scheda madre --> Come sapere se è compatibile con i vari altri componenti in modo da permettere loro di lavorare alla frequenza massima possibile ma senza sceglierne una troppo potente, quindi senza sprechi!
-Scheda di rete --> Come capire la banda massima supportata, ci sono altre specifiche importanti?!
-Alimentatore --> Come si sceglie come comprare un alimentatore? come si fa a sapere se è compatibile con tutti i pezzi? come scegliere la potenza in base anche alla possibilità di effettuare futuri overclock?
-Raffreddamento --> Come evito di comprare un raffreddamento troppo potente pensando sia utile per futuri overclock per poi scoprire che è troppo efficente e quindi uno spreco? In base a quali valori lo scelgo? Come capisco in anticipo quanto calore produce un determinato processore sotto "il massimo sforzo"?

grazie a tutti e buona giornata.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: filipank

thefrix

Utente Attivo
831
127
CPU
Core 2 duo
Scheda Madre
Secondo te(
HDD
120 gb
RAM
512 mb
GPU
Gt 610
Monitor
50"4k
PSU
Itek cinese
OS
Linux
Salve a tutti,
ho bisogno di un PC da gaming e per cercare di risparmiare qualcosina e divertirmi di più ho deciso di assemblarlo da solo. Sono però alla mia prima volta e, come d'altronde credo tutti, ho bisogno di una mano a capire alcune cose. Al momento di scegliere un componente a discapito di un altro dovrei paragonare tutte le loro specifiche in modo tale da vedere quale si interfacci meglio con gli altri componenti e questo mi sembra ovvio, avrei però bisogno di una mano a capire tutti i dati delle specifiche tecniche.
Per chi non avesse capito faccio un esempio: vorrei evitare di comprare una ram DDR5 con con ECC super efficiente ed un tempo di latenza minimo e poi un bus che non supporta tali prestazioni o una CPU molto lenta che quindi non mi andrebbe a migliorare il tempo di attesa e soprattutto risulterebbe in un inutile spreco di soldi che sarebbero potuti essere utili per altri componenti, o ancora ho una connessione a casa che va a stento a 20 mega, sta quasi sempre sui 15, quindi vorrei evitare di comprare una super scheda di rete che mi supporta fino ad 1 giga di banda che non ho neanche nei miei migliori sogni.

Ovviamente gli esempi che ho fatto sono esagerazioni, ma il mio quesito rimane, come posso fare i giusti compromessi fra i vari componenti? Quali sono le specifiche che devo guardare e soprattutto a cosa si riferiscono? vi sarei grato se anche solo postasse un paio di guide ben fatte, anche se ad ora cercando su internet non le ho ancora trovate. Di seguito scrivo tutti i vari componenti con a fianco le specifiche che vorrei avere e/o capire, ovviamente siete liberi di scrivermi se ci sono anche altri fattori importanti, di cui mi sono dimenticato, da tenere sott'occhio.

-CPU --> Media di quanti cicli di clock per istruzione, tempo minimo di accesso alla ram (se esiste una ram che fornisce risposte talmente veloci che a prescindere il processore rimane in attesa), compatibilità con la GPU.
-GPU --> Sono del tutto all'oscuro dei requisiti che potrebbero essere necessari per una buona GPU, però credo siano quasi gli stessi della CPU, alla fin fine si dovrebbero dividere il lavoro da quello che so, ovviamente quest'ultima esegue solo le operazioni relative alla grafica.
-RAM --> Capire qual'è la massima frequenza della ram supportata dal scheda madre e CPU (anche la GPU?! immagino di si)
-Scheda madre --> Come sapere se è compatibile con i vari altri componenti in modo da permettere loro di lavorare alla frequenza massima possibile ma senza sceglierne una troppo potente, quindi senza sprechi!
-Scheda di rete --> Come capire la banda massima supportata, ci sono altre specifiche importanti?!
-Alimentatore --> Come si sceglie come comprare un alimentatore? come si fa a sapere se è compatibile con tutti i pezzi? come scegliere la potenza in base anche alla possibilità di effettuare futuri overclock?
-Raffreddamento --> Come evito di comprare un raffreddamento troppo potente pensando sia utile per futuri overclock per poi scoprire che è troppo efficente e quindi uno spreco? In base a quali valori lo scelgo? Come capisco in anticipo quanto calore produce un determinato processore sotto "il massimo sforzo"?

grazie a tutti e buona giornata.

Sinceramente non ci ho capito niente.
Dimmi un budget e ti faccio la migliore config che ti puoi permettere.
 
  • Like
Reactions: Dieffe
U

Utente cancellato 244728

Ospite
Salve a tutti,
ho bisogno di un PC da gaming e per cercare di risparmiare qualcosina e divertirmi di più ho deciso di assemblarlo da solo. Sono però alla mia prima volta e, come d'altronde credo tutti, ho bisogno di una mano a capire alcune cose. Al momento di scegliere un componente a discapito di un altro dovrei paragonare tutte le loro specifiche in modo tale da vedere quale si interfacci meglio con gli altri componenti e questo mi sembra ovvio, avrei però bisogno di una mano a capire tutti i dati delle specifiche tecniche.

Guarda su questa guida dovresti trovare tutte le informazioni che cerchi ;)

In linea di massima comunque ti posso dare qualche linea guida:
-CPU --> Lascia perdere i tecnicismi, non ti aiutano nella scelta, guarda le recensioni e, visto che ti interessa soprattutto ai fini gaming, alcuni siti stilano classifiche cpu gioco per gioco (ad es. puoi vedere techspot ;))
-GPU --> Idem come la cpu, tanto più che da specifiche sono completamente incomparabili, perché due schede con specifiche simili possono avere prestazioni profondamente differenti a seconda di architettura utilizzata e ottimizzazione
-RAM --> Ad oggi, per usi normali è il componente più semplice da scegliere, questo perché all'atto pratico non noterai mai differenza tra una ram e l'altra; si sta solo attenti a scegliere kit a due moduli per sfruttare il dual-channel (o 4 moduli se si montano su piattaforma x99 che è l'unica a supportare il quad-channel ;)); per la quantità per uso gaming da 8Gb in su vanno bene (dipende dal budget a disposizione)
-Scheda madre --> Deve avere lo stesso socket del processore, a parte questo devi valutare le funzionalità che ti servono come espandibilità e possibilità di overclock
-Scheda di rete --> se ti serve una wi-fi esterna una qualinque 300Mbit su slot pci-e x1 va benissimo, se ti serve la rete cablata basta l'integrata della scheda madre
-Alimentatore --> A singola gpu si sta tra 550-650W, per multigpu si parte dai 750W (ovviamente parlando di ali di qualità ;)), per sapere come stimare il consumo occorre leggere le review di processore e gpu (che mostrino i consumi, quelle ben fatte lo fanno tutte ;)) aggiungi circa 100W per il resto del sistema e stai un po' largo per eventuale oc e perché l'alimentatore è bene tenerlo al massimo sul 70-80% del carico massimo per massimizzare il rendimento ed evitare di sforzarlo troppo
-Raffreddamento --> Dipende da cosa vuoi ottenere, per avere silenzio senza overclock un dissi ad aria da 20-30€ è perfetto, per oc si parte da dissi ad aria sui 50-60€ e si sale fino al liquido custom a seconda di quanto si vuol tirare (questo per oc daily, poi ci sono anche raffreddamenti estremi per oc estremi, phase change o azoto liquido, inutilizzabili in daily :asd:)
 

BaldosArts

Utente Èlite
3,458
1,085
CPU
Intel Core i5 3570
Dissipatore
Zalman CNPS 9500 Led
Scheda Madre
ASRock z77 Extreme4
HDD
SSD SanDisk Plus 480GB + SSD Samsung 830 128GB + HDD Toshiba P300 1TB
RAM
(2x8) 16GB Corsair Vengeance 1600MHz cl9
GPU
Gigabyte GTX 750ti
Audio
integrata 7.1
Monitor
23" IPS DELL U2312HM
PSU
Corsair CX550M semimodulare
Case
Cooler Master CM690 II USB 3.0
Periferiche
Multifunzione HP OfficeJet 6950
Net
FTTC TIM
OS
Windows 10 Pro 64bit
vorrei aggiungere anche un consiglio:

scegliere molto bene MB, RAM e CPU, perchè questi componenti di solito non si cambiano più una volta assemblati.
Mentre per il resto (GPU,ALIM, COOLER, ventole, schede aggiuntive tipo audio rete ecc...) si può essere più flessibili ed aggiornarli con + o - frequenza
 

barnaky182

UTENTE LEGGENDARIO SUPREMO
Utente Èlite
5,660
2,304
CPU
Intel Core i5 6400 a 4.7ghz
Dissipatore
noctua nh d15
Scheda Madre
Asrock H170 Pro4/Hyper
HDD
1tb saegate barracuda
RAM
8 GB
GPU
1060 3 GB TRITACARNE
Monitor
benq xl2420g
PSU
Evga 500B
Case
Fractal Design Define S
Periferiche
qpad mk85/ logitech g302
OS
Windows 10
A dir la verità ..... Hai detto quasi tutto bene... Ma molti componenti si scelgono in base ai "test" che vengono fatti e in base al rapporto qualità prezzo..... Ad esempio... Un FX 8320 ha 8 semicore da 4 ghz+ che va vene nelle operazioni programmate(video editing) ma non in quelle imprevedibili(gaming) oltre al fatto ad esempio che è una CPU uscita nel lontano 2011 non la consigliamo per la prossima uscita delle amd zen...e che un i5 che costa circa uguale ... Va meglio per il gaming per la potenza offerta nel singolo core a differenza del FX
Riguardo alla RAM secondo me CL>frequenza della RAM... Adesso uno vede di trovar un compromesso.... Come ad esempio le hyper cl14 2133(visto che le mobo h170 supportano max 2133mhz) se invece prendi mobo z170 prendi qualcosa con frequenza maggiore ad esempio le hyper savage cl12 2666... (Puoi anche prenderle per h170 tanto le RAM si abbassano a 2133 ma costano sempre un po di più e se prendi un CPU no OC è difficile avere soldi in più per le RAM)
Scheda madre deve avere lo stesso socket della CPU...Ade esempio CPU skylake ha socket 1151? La scheda madre deve esser una h110- b150 h170 z170( tutte con socket 1151) solo questo..ogni versione(ad esempio h110-h170 ha solo qualche porta e qualche features in più come audio integrato migliore o copertura migliore)
Sulla scheda di rete...posso dire che la tecnologia va avanti...quindi se utilizzano chip di rete migliori anche se noi non utilizzassimo tutta la banda che sta scritto...chip più avanzati conferiscono stabilità e velocità più elevate rispetto ai modelli precedenti no?
Ah..sugli alimentatori dipende dalla componentistica interna... sono pochi i miglior OEM di alimentatori..il resto prende i modelli di questi o altri più scadenti e li rinomina.... I migliori sono superflower fsp HEC delta seasonic.....
Riguardo alla scheda di rete ....be la tecnologia va avanti.... anche se non utilizzassimo tutta la banda che sta scritto un chip di rete migliore conferisce più stabilità e velocità.....
Sul raffreddamento...be posso dir che nessun raffreddamento è mai uno spreco..adesso certamente se hai una CPU non da overclock non mi prenderei un impianto a liquido per il raffreddamento....
Ho cercato a grandi linee di rispondere a più domande possibili...
 
  • Like
Reactions: DrRek
U

Utente cancellato 244728

Ospite
Riguardo alla RAM secondo me CL>frequenza della RAM... Adesso uno vede di trovar un compromesso.... Come ad esempio le hyper cl14 2133(visto che le mobo h170 supportano max 2133mhz) se invece prendi mobo z170 prendi qualcosa con frequenza maggiore ad esempio le hyper savage cl12 2666... (Puoi anche prenderle per h170 tanto le RAM si abbassano a 2133 ma costano sempre un po di più e se prendi un CPU no OC è difficile avere soldi in più per le RAM)

Tutto giusto quello che hai scritto, ma sulle ram, secondo me, a volte ci si fa troppi problemi che in realtà non esistono

Personalmente ho provato a tirare in oc le mie 2400MHz cl15, prima alzando solo la frequenza (con i timings in automatico) arrivando a 3000MHz cl21, poi ottimizzando i timings (non solo i primari, ma anche secondari ;)) per giungere a 3000MHz cl16 (devo ancora finire di ottimizzare secondari e terziari a fondo, perché il tempo è poco e i parametri molti ;))
Vuoi sapere le differenze?

In bench (XTU) ho guadagnato circa 50-60 punti dall'aumento di frequenza e altrettanti dall'ottimizzazione timings (sono passato con cpu a 4,5core/4,5cache da circa 1200 punti a circa 1350 punti)

Nell'uso quotidiano e gaming la differenza è 0 (non poca, ma proprio assente, o almeno assolutamente inapprezzabile ;))

Questo si spiega anche facilmente perché le cpu moderne (soprattutto quelle intel, AMD dovrebbe migliorarlo molto con zen) hanno una cache di ottimo livello ed un branch prediction di altissima qualità che fa si che i dati da processare vengano trovati quasi sempre in cache, limitando quindi l'accesso diretto alla ram da parte della cpu (intel stimava già diversi anni fa il 90% di probabilità di trovare il dato in ogni livello di cache, quindi, utilizzando 3 livelli, il dato è in cache circa il 99,9% del tempo ;), si capisce subito come la velocità della ram assuma un aspetto secondario a quello della cache del processore :))
L'unico problema delle cache è il costo al Mb, che rende necessaria una RAM di sistema da cui il controller può prelevare velocemente i dati da mettere in cache

Tempo permettendo, volevo provare anche a vedere se posso ottenere gli stessi risultati in bench tenendo la ram a 2400MHz e tirando solo i timings ;)


Concludendo quindi il discorso sulle ram, secondo me a parità di costo ha senso scegliere quella con caratteristiche migliori (anche in base alla mobo scelta ;)), altrimenti, da un punto di vista prezzo/prestazioni convengono le più economiche per usi generici (per bench i discorsi cambiano completamente), salvo esigenze estetiche o particolari :)
 

DrRek

Nuovo Utente
22
3
Ringrazio tutti per l'aiuto ma basarmi sui benchmark proprio non mi piace, all'uni me l'hanno praticamente vietato, mi hanno dimostrato che è una cosa stupida e molto approssimativa (non voglio offendere sia chiaro :) ) per questo volevo comprendere a pieno tutte le specifiche di ogni componente. Non voglio una persona che mi faccia un computer in base al prezzo soprattutto se mi viene a dire che non capisce se gli parlo di media di cicli per istruzioni ma mi può fare il "miglior computer che voglio" XD .
Forse non avete capito la domanda ma io non vorrei nomi di componenti, poco mi interessa, vorrei solamente capire che specifiche prendere in considerazione per evitare colli di bottiglia e sprechi di soldi.
Se c'è qualche anima pia che capisce di cosa parlo
(magari un laureato :love:) sarebbe fantastico.
 
  • Like
Reactions: deleted_271768

barnaky182

UTENTE LEGGENDARIO SUPREMO
Utente Èlite
5,660
2,304
CPU
Intel Core i5 6400 a 4.7ghz
Dissipatore
noctua nh d15
Scheda Madre
Asrock H170 Pro4/Hyper
HDD
1tb saegate barracuda
RAM
8 GB
GPU
1060 3 GB TRITACARNE
Monitor
benq xl2420g
PSU
Evga 500B
Case
Fractal Design Define S
Periferiche
qpad mk85/ logitech g302
OS
Windows 10
Grazie per queste informazioni.. Mai fatto "OC" sulle RAM.... Non sapevo di tutte queste chicche... xD

- - - Updated - - -

Anche se i benchmark sono una fonte poco attendibili.... Sono le unici fonti che abbiamo... Non abbiamo a disposizione tutto l hardware possibile per confrontare componente per componente... Quindi controlli più benchmark possibile per aver una stima più realista possibile
 

DrRek

Nuovo Utente
22
3
Anche se i benchmark sono una fonte poco attendibili.... Sono le unici fonti che abbiamo... Non abbiamo a disposizione tutto l hardware possibile per confrontare componente per componente... Quindi controlli più benchmark possibile per aver una stima più realista possibile

E' matematica, i componenti si confrontano dalle specifiche! i benchmark sono dei test effettuati in specifiche situazioni, non vuol dire che il tuo computer poi a casa si comporterà allo stesso modo, sono quanto di più inaffidabile ci sia, invece le specifiche (ovviamente a patto che siano veritiere) non cambiano e permettono di fare una analisi dettagliata, e non lo dico per sentito dire ma queste cose le studio. In futuro studierò anche la valutazione delle prestazioni in modo dettagliato ma a me il computer serve ora ed io non avrei voluto altro che una persona che già lo sapesse fare per spiegarmi giusto le basi, per evitare di finire a scegliere un processore con una frequenza di 3Ghz e un CPI di 2 rispetto ad un 2.7Ghz con un CPI di 1, faccio per dire :cav:
 
U

Utente cancellato 244728

Ospite
E' matematica, i componenti si confrontano dalle specifiche! i benchmark sono dei test effettuati in specifiche situazioni, non vuol dire che il tuo computer poi a casa si comporterà allo stesso modo, sono quanto di più inaffidabile ci sia, invece le specifiche (ovviamente a patto che siano veritiere) non cambiano e permettono di fare una analisi dettagliata, e non lo dico per sentito dire ma queste cose le studio. In futuro studierò anche la valutazione delle prestazioni in modo dettagliato ma a me il computer serve ora ed io non avrei voluto altro che una persona che già lo sapesse fare per spiegarmi giusto le basi, per evitare di finire a scegliere un processore con una frequenza di 3Ghz e un CPI di 2 rispetto ad un 2.7Ghz con un CPI di 1, faccio per dire :cav:

Infatti devi guardare le "recensioni" dei componenti, non i benchmark ;)

Possono sembrare due concetti simili, ma non lo sono

- Un benchmark come dici bene te è un programma sintetico che analizza una specifica situazione, non necessariamente rispecchia la realtà (vedi l'esempio sopra con le ram, che in bench cambiano il risultato, ma nella vita reale no ;))

- Una recensione, ben fatta, analizza il componente con programmi (nella fattispecie del gaming, giochi) reali, dandoti una stima oggettiva di quelle che sono le prestazioni

E questo è l'unico metodo oggettivo di scelta che abbiamo, anche perché i dettagli dell'architettura non sono reperibili, tra le specifiche di una cpu, ad esempio trovi solo n° di core, frequenza, turbo, TDP, istruzioni supportate, quantità di cache e poco altro e palesemente non ti basta per valutarla :( (e sulle gpu il confronto per specifiche è anche peggiore)
 

Dieffe

Utente Èlite
4,352
1,035
CPU
Intel core i7-6700k @4.5ghz
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 Push-Pull
Scheda Madre
Asrock Z170 - Pro4s
HDD
Samsung 970 evo Plus 250gb, Samsung Evo 850 250gb, Toshiba P300 2tb, WD Scorpio 250gb
RAM
Kingston HyperX Fury 16gb 2666mhz CL14
GPU
MSI Ventus RTX 2080
Audio
Behringer U-Phoria UM2 external
Monitor
AOC Q3279VWFD8
PSU
Antec VPF 650w
Case
Aerocool Aero 800 White
Periferiche
Ajazz Ak33, Zalman zm-300
OS
Windows 10 Pro 64bit
per curiosità posso sapere cosa studi?
 

barnaky182

UTENTE LEGGENDARIO SUPREMO
Utente Èlite
5,660
2,304
CPU
Intel Core i5 6400 a 4.7ghz
Dissipatore
noctua nh d15
Scheda Madre
Asrock H170 Pro4/Hyper
HDD
1tb saegate barracuda
RAM
8 GB
GPU
1060 3 GB TRITACARNE
Monitor
benq xl2420g
PSU
Evga 500B
Case
Fractal Design Define S
Periferiche
qpad mk85/ logitech g302
OS
Windows 10
ho sbagliato a dire "benchmark".... ma intendevo test sui programmi utilizzati "quotidianamente" dai giochi ai programmi per editing...non a benchamrk come mark3d..che non servono a nnt...
 
  • Like
Reactions: DrRek

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
40,600
17,479
CPU
Intel Core i7 10700k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
Asus Z490 TUF Plus (wifi)
HDD
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
GPU
EVGA RTX 3080 XC3 Ultra Gaming
Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
1.LG Ultragear 27GL850 QHD 144 2.Asus VS228
PSU
Corsair HX750i
Case
Corsair 5000X
Periferiche
Quisan Magicforce 108 tasti Switch Brown
Net
TIm 200 Mega
OS
Windows 10 Pro
Secondo me ti fai troppi problemi.
Devi semplicemente prendere una macchina che ti permette di fare ciò che vuoi fare.

Vuoi giocare in full HD a dettaglio alto? Ti basta i un i5 + gtx 960 o r9 380.
Vuoi giocare a risoluzione maggiore? Ti basta sempre un i5 con 390 o 970.

Non ci vuole chissà che.

Vuoi fare editing? Prendi un i7...

Tutto quello che vuoi nel conoscere i componenti ecc, ma alla conclusione dei fatti basta fare un sistema equilibrato per ciò che si vuole ottenere e naturalmente i soldi per farlo.

Succedono colli di bottiglia quando si vogliono forzare le cose e puntare al risparmio.

C'è chi è convinto che in gioco la CPU abbia un ruolo marginale, questo era vero forse in passato,ma non oggi, se prendi un i3 e lo accoppi con una 980 avrai certamente problemi.

Tutte quelle informazioni servono per discussioni accademiche o per capire magari il perché poi un prodotto va meglio di un altro, ma è piuttosto semplice poi scegliere un buon prodotto per uso casalingo, non serve un mago del pc.
 
Ultima modifica:

DrRek

Nuovo Utente
22
3
Infatti devi guardare le "recensioni" dei componenti, non i benchmark ;)

Possono sembrare due concetti simili, ma non lo sono

- Un benchmark come dici bene te è un programma sintetico che analizza una specifica situazione, non necessariamente rispecchia la realtà (vedi l'esempio sopra con le ram, che in bench cambiano il risultato, ma nella vita reale no ;))

- Una recensione, ben fatta, analizza il componente con programmi (nella fattispecie del gaming, giochi) reali, dandoti una stima oggettiva di quelle che sono le prestazioni

E questo è l'unico metodo oggettivo di scelta che abbiamo, anche perché i dettagli dell'architettura non sono reperibili, tra le specifiche di una cpu, ad esempio trovi solo n° di core, frequenza, turbo, TDP, istruzioni supportate, quantità di cache e poco altro e palesemente non ti basta per valutarla :( (e sulle gpu il confronto per specifiche è anche peggiore)


ok ma a prescindere stiamo uscendo fuori tema io devo solo capire come interpretare le specifiche dei componenti.

- - - Updated - - -

per curiosità posso sapere cosa studi?

sono al primo anno d'informatica

- - - Updated - - -

Secondo me ti fai troppi problemi.
Devi semplicemente prendere una macchina che ti permette di fare ciò che vuoi fare.

Vuoi giocare in full HD a dettaglio alto? Ti basta i un i5 + gtx 960 o r9 380.
Vuoi giocare a risoluzione maggiore? Ti basta sempre un i5 con 390 o 970.

Non ci vuole chissà che.

Vuoi fare editing? Prendi un i7...

Tutto quello che vuoi nel conoscere i componenti ecc, ma alla conclusione dei fatti basta fare un sistema equilibrato per ciò che si vuole ottenere e naturalmente i soldi per farlo.

Succedono colli di bottiglia quando si vogliono forzare le cose e puntare al risparmio.

C'è chi è convinto che in gioco la CPU abbia un ruolo marginale, questo era vero forse in passato,ma non oggi, se prendi un i3 e lo accoppi con una 980 avrai certamente problemi.

Tutte quelle informazioni servono per discussioni accademiche o per capire magari il perché poi un prodotto va meglio di un altro, ma è piuttosto semplice poi scegliere un buon prodotto per uso casalingo, non serve un mago del pc.

State provando a rispondere a domande che non ho mai posto, non ti ho chiesto che computer mi devo comprare XD
 
U

Utente cancellato 244728

Ospite
ok ma a prescindere stiamo uscendo fuori tema io devo solo capire come interpretare le specifiche dei componenti.

- - - Updated - - -



sono al primo anno d'informatica


Scusami, ma non stiamo uscendo fuori tema, hai chiesto come è meglio confrontare i componenti, e torno a ripeterti, il metodo più affidabile è tramite recensioni

Anche perché le specifiche precise e complete che ti servirebbero per fare un confronto matematico tra due componenti le ha solo chi le ha progettate

Tanto per farti un esempio, prova a confrontarmi queste due gpu:

- Scheda grafica GeForce GTX 980 Ti | GeForce | NVIDIA
- AMD Radeon? R9 Nano

Prese direttamente dai siti dei produttori (corrispondono a tutte le specifiche tecniche rilasciate per le due componenti)

Oppure come cpu:

- Intel® Coreâ„¢ i3-6100 Processor (3M Cache, 3.70 GHz) Specifiche
- FX-8320

e dimmi se, secondo te, ci sono tutte le caratteristiche che ti servirebbero per ottenere un confronto valido a 360°
 
  • Like
Reactions: deleted_271768

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 28 21.5%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 84 64.6%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.7%
  • Capcom

    Voti: 6 4.6%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.8%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 11 8.5%

Discussioni Simili