DOMANDA Chiarimenti Su Performance Cpu

MrObama95

Nuovo Utente
80
3
CPU
AMD FX 4300
Dissipatore
Noctua NH-L12
Scheda Madre
Asus 970 /Aura
HDD
WD 2 TB
RAM
4+4 GB ddr3
GPU
Sapphire RX 460
Monitor
Asus 27'
PSU
Super Flower 550
Case
Cougar Mx
OS
Windows 10 pro 64bit
Salve, spero di non aver postato in una sezione sbagliata. Non mi è del tutto chiaro in che modo una cpu influisce sulle performance in un contesto di gaming. Da quali caratteristiche si può, più o meno, evincere il modo in cui una determinata cpu si comporta in uno scenario di gaming? Potenza di calcolo? quanità e composizione della cache? numero di core?
Da cosa è costituito di preciso il cosiddetto "collo di bottiglia" in una cpu e in che modo impatta sulle prestazioni?
 

Carim

Utente Attivo
446
309
CPU
AMD FX-6300
Dissipatore
CRYORIG M9a
Scheda Madre
ASRock 960GM-VGS3 FX
HDD
Seagate Barracuda 7200 RPM (1TB)
RAM
Kingston DDR3 CL11 1600MHz (8GB)
GPU
Asus GTX 750 Ti (2GB)
Monitor
Acer P205H
PSU
Corsair VS650
Case
iTek Case VIC Pure Black
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Salve,
@MrObama95 "Qui" puoi trovare qualche informazione interessante.
 
  • Like
Reactions: MrObama95

Cippo95

Nuovo Utente
56
17
Ci sono ottimi articoli sull'argomento, io provo a fare un discorso semplice.

In pratica il processore comanda alla scheda video di 'disegnare' immagini a schermo.
Più velocemente riesce a farlo, più FPS (immagini al secondo) la scheda video riesce a disegnare (se riesce a soddisfare questi comandi in fretta).
Il discorso collo di bottiglia, nel caso del processore, si ha quando il processore non riesce a dare tanti comandi da tenere la scheda video spesso occupata;
Cosa vuol dire? vuol dire che potevo risparmiare sulla scheda video perchè non sto utilizzando sul serio la potenza di quella che ho.
In pratica il processore sta dettando, essendo lui al suo massimo potenziale, gli FPS prodotti e la scheda video rimane sotto utilizzata.
Al contrario se la scheda video si trova praticamente sempre al 100% allora è lei a dettare gli FPS e il processore riamane sotto utilizzato, in quanto aspetta che la scheda video sia capace di soddisfare un nuovo comando.
Se ci pensi però in ogni caso si incorre ad un collo di bottiglia...e di fatti, in qualsiasi gioco ben ottimizzato, vedrai che o la scheda video o il processore faranno da collo di bottiglia se non c'è il V-Sync attivo o comunque un limitatore di frame (sia v-sync che limitatore, limitano gli FPS).
Ed è proprio qua che giunge il vero significato, o il più importante quanto meno, di collo di bottiglia.
Se non riesco a raggiungere il mio obbiettivo di (per esempio) 60 FPS perchè il processore è al 100% e la scheda video invece è sotto utilizzata, ecco che il processore fa realmente da collo di bottiglia, ed è vero il contrario cioè che se il processore non viene usato molto e la scheda video è al 100% è lei stessa a fare da collo di bottiglia.
Ma bisogna ricordare che sta tutto al nostro obbiettivo da raggiungere di FPS.
Se per esempio volessi 30 FPS con lo stesso hardware che usavo prima, supponendo che lui non scendesse mai di minimo sotto tale soglia allora non avrei colli di bottiglia.
Come detto, i colli di bottiglia ci sono sempre se si prende un gioco ben ottimizzato e non si cappano gli FPS, o il processore o la scheda video limiteranno gli FPS.
Il discorso è questo: "il limite di FPS che il mio pc riesce a dare è costantemente sopra al limite che io ritengo giocabile (di solito 60 fps) ?".
Se si, allora sono a posto e non mi devo preoccupare, se no allora ho un collo di bottiglia e devo prendere una cosa più performante da sostuire al colpevole per avere più FPS.
Questo varia da gioco a gioco, ci sono giochi più pesanti sul processore e giochi più pesanti sulla scheda video.

Parlando delle CPU migliori del momento posso dire che un i5 di ultima generazione è il migliore parlando di qualità prezzo per giocare praticamente con ogni scheda video.
Un i7 può essere capace, se il gioco è capace di sfruttarlo a dovere, di spingere meglio le schede video nei giochi più legati alle prestazioni del processore.

In genere la cosa che c'è da guardare nei giochi sono: l'IPC, le istruzioni per clock che il processore riesce a dare, in pratica la sua velocità a dare comandi alla gpu in un certo tempo (ciclo di clock), la frequenza di clock cioè quanti di questi tempi/cicli il processore fa in un secondo (se hai dubbi a riguardo posso fare un esempio) e poi ci sono i core, che per ora tutti convengono che 4 siano il giusto equilibrio, senza stare a parlare di hyper threading perchè se no qui parte un volume e ho già scritto più di quello che pensavo di scrivere.

Spero di non essere stato troppo semplicistico e neanche troppo difficile da capire, in ogni caso se hai dubbi posso darti altre spiegazioni quando ho tempo.
Comunque prova a leggere degli articoli onlne su queste cose, ce ne sono a bizzeffe e spiegheranno le cose di sicuro meglio di me.
 

MrObama95

Nuovo Utente
80
3
CPU
AMD FX 4300
Dissipatore
Noctua NH-L12
Scheda Madre
Asus 970 /Aura
HDD
WD 2 TB
RAM
4+4 GB ddr3
GPU
Sapphire RX 460
Monitor
Asus 27'
PSU
Super Flower 550
Case
Cougar Mx
OS
Windows 10 pro 64bit
Ma bisogna ricordare che sta tutto al nostro obbiettivo da raggiungere di FPS.
Se per esempio volessi 30 FPS con lo stesso hardware che usavo prima, supponendo che lui non scendesse mai di minimo sotto tale soglia

Ciao, ti sei spiegato molto bene, grazie per il tuo tempo. ho qualche perplessità riguardo le varie parti in cui tratti i frame per secondo. Dunque, ho notato giochi che possono girare a 30 60 120 e oltre fps, in alcuni si possono limitare nelle impostazioni, in altri non c'è questa opzione, cosa comporta in termini di performance? Erogare fps oltre alla frequenza di aggiornamento supportata dal monitor risulterebbe poco utile? Esiste un qualche modo per limitare la soglia minima di fps erogati?

Inviato da E2003 tramite App ufficiale di Tom\\\'s Hardware Italia Forum
 

The_NightRider

Utente Èlite
4,676
1,171
CPU
Intel i5 4690k
Dissipatore
Kühler H1200 Pro
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z87-HD3
HDD
Crucial MX 200 SSD 256gb
RAM
G.Skill Ripjaws 2400 16gb
GPU
Sapphire RX480 Nitro+ 8gb
Audio
integrata
Monitor
Asus 24"
PSU
Corsair CX650M
Case
Corsair Crystal 570x
OS
Windows 10 pro
Ciao, ti sei spiegato molto bene, grazie per il tuo tempo. ho qualche perplessità riguardo le varie parti in cui tratti i frame per secondo. Dunque, ho notato giochi che possono girare a 30 60 120 e oltre fps, in alcuni si possono limitare nelle impostazioni, in altri non c'è questa opzione, cosa comporta in termini di performance? Erogare fps oltre alla frequenza di aggiornamento supportata dal monitor risulterebbe poco utile? Esiste un qualche modo per limitare la soglia minima di fps erogati?

Inviato da E2003 tramite App ufficiale di Tom\\\'s Hardware Italia Forum

Fare più FPS del refresh del monitor non comporta nessun problema in termini di performance,anzi,chi gioca a giochi molto frenetici di solito disabilita il Vsync per avere il massimo degli FPS.
Il problema è di natura visiva,quando gli FPS sono fuori sincrono con il refresh del monitor spesso appaiono "aberrazioni" visive,ovvero difetti grafici come immagine spezzettata o "salti" di frame.
Questo è dovuto al fatto che la frequenza del monitor è fissa,un monitor a 60hz è in grado di disegnare al massimo 60FPS,ma se la scheda video riesce a generarne di più capirai da solo che le due cose vanno fuori sincrono.
Il Vsync funziona in modo che il la scheda incomincia a disegnare il frame successivo solo quando il precedente ha finito di essere disegnato,quindi immaginati i frame di una pellicola,ogni fotogramma si sovrappone all'altro solo quando è disegnato completamente.
Se disabiliti il Vsync invece la scheda video disegna più frame nello stesso tempo in cui il monitor si aggiorna quindi a volte il frame risulta spezzettato,come se fosse tagliato a metà da una linea orizzontale.
Per questo si stanno diffondendo i monitor con refresh alti o addirittura con Vsync adattivo(G-sync e Freesync) ovvero con il Vsync che si adatta automaticamente agli FPS erogati dalla scheda video.
Non esiste un modo di limitare la soglia minima di FPS,dato che è legata alla potenza dell'hardware....un hardware poco potente farà pochi FPS in qualunque caso e non c'è modo di evitarlo.
 
  • Like
Reactions: Cippo95 e MrObama95

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 36 22.6%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.9%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 101 63.5%
  • Square Enix

    Voti: 14 8.8%
  • Capcom

    Voti: 7 4.4%
  • Nintendo

    Voti: 21 13.2%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.4%