Assemblaggio PC o PC già assemblato per gaming

  • La sezione "Build Gaming" è soggetto a regolamento interno. Chiediamo di prendere visione prima di aprire una discussione.

_Tommy_

Nuovo Utente
74
52
CPU
Ryzen 5 5600G
Dissipatore
be quiet! Dark Rock Slim
Scheda Madre
msi MPG X570 Gaming Edge WiFi
HDD
Drevo X1 Pro 512GB (SSD), WD Blue 7200rpm (HDD, 1TB)
RAM
Crucial Ballistix Elite 2x8GB, 3600MHz, CL16
GPU
Integrata (Vega 7)
Audio
Scheda audio integrata
Monitor
Dell S2719DGF, TN, 27 pollici, QHD, 155Hz, FreeSync
PSU
iTek Taurus GF650
Case
Phanteks Enthoo Pro M SE
Periferiche
Case fans: 2 Phanteks F140XP (estrazione) + 2 Deepcool RF140 (espulsione); Pasta termica: Arctic Mx-4; Depastificante: Nilox NXA02187 alcol isopropilico; Tastiera: Durgod Taurus K320 TKL, ISO UK, Cherry Brown; Mouse: SteelSeries Rival 110; Tappetino mouse: SteelSeries QcK Heavy; Controller: Xbox One controller; Webcam: Logitech HD C270; Modem: AVM FRITZ!Box 7530; Powerline: AVM FRITZ!Box 510E; Stand casse: Stageek Stand in alluminio
Net
FTTC
OS
Windows 10 Pro
Grazie mille per tutte queste informazioni. Come fate per scegliere le componenti di un pc e il calcolo dei watt necessari per il funzionamento?
È molto semplice: lascia perdere tutti i siti che ti fanno il calcolo del consumo dei componenti, devi solo andare nel sito delle marche che customizzano le schede video, cercare quella in tuo possesso e andare nella relativa scheda "specifiche", lì puoi benissimo leggere la potenza minima richiesta del psu per alimentare un pc che monta quella specifica scheda video.

Ti lascio qui sotto lo screen delle specifiche della Sapphire Pulse rx 6700xt (da sito sapphire ovviamente)

specifications gpu.jpg

Per quanto riguarda la scelta delle componenti pc ti posso spiegare come mi sono appassionato io negli ultimi 4 anni:
- intanto ci vuole passione e curiosità
- le basi le impari guardando anche solo molti video di quei pochi canali tech competenti su youtube, che risultano importanti soprattutto per rimanere aggiornati sulle nuove componenti che mano a mano escono sul mercato (quindi basarsi su recensioni)
- mentre i particolari, le chicche, i segreti sia hardware che software le impari qui o comunque nei forum in generale, dove lo scambio di informazioni è ponderato, gestito ad hoc, corretto da persone sicuramente più competenti (nella media) rispetto a quelle che potresti trovare nei gruppi Telegram, che sinceramente - te lo dico per esperienza - ti consiglio di seguire solo ed esclusivamente per essere aggiornato sulle offerte relative ai componenti. I gruppi tech Telegram in cui si chatta e basta sono solitamente inutili (se non in rari casi), c'è molta gente che scrive e manca un ordine tale da non esserci un interesse comune a una problematica hardware/software o a un eventuale consiglio... insomma su Telegram c'è traffico, lascialo perdere e segui solo canali di offerte e basta, per i problemi o i consigli vieni qui sui forum
 
Ultima modifica:

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
17,350
8,073
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
È molto semplice: lascia perdere tutti i siti che ti fanno il calcolo del consumo dei componenti, devi solo andare nel sito delle marche che customizzano le schede video, cercare quella in tuo possesso e andare nella relativa scheda "specifiche", lì puoi benissimo leggere la potenza minima richiesta per alimentare un pc che monta quella specifica scheda video.

Ti lascio qui sotto lo screen delle specifiche della Sapphire Pulse rx 6700xt (da sito sapphire ovviamente)

Quel valore non significa molto, credimi.
Due PC , in uno ci metti un 12900K ed un un altro un 5600X, con la stessa 6700X hanno un consumo che può differire di oltre 150W.
I configuratore online vanno “a spanne” ma almeno ci ragionano sopra. Quelle indicazioni delle Case sono assolutamente generiche e conservative.
Un Seasonic Prime da 650W non è certo come un Corsair VS 650W, anche solo per fare un esempio.
 
  • Mi piace
Reazioni: _Tommy_

_Tommy_

Nuovo Utente
74
52
CPU
Ryzen 5 5600G
Dissipatore
be quiet! Dark Rock Slim
Scheda Madre
msi MPG X570 Gaming Edge WiFi
HDD
Drevo X1 Pro 512GB (SSD), WD Blue 7200rpm (HDD, 1TB)
RAM
Crucial Ballistix Elite 2x8GB, 3600MHz, CL16
GPU
Integrata (Vega 7)
Audio
Scheda audio integrata
Monitor
Dell S2719DGF, TN, 27 pollici, QHD, 155Hz, FreeSync
PSU
iTek Taurus GF650
Case
Phanteks Enthoo Pro M SE
Periferiche
Case fans: 2 Phanteks F140XP (estrazione) + 2 Deepcool RF140 (espulsione); Pasta termica: Arctic Mx-4; Depastificante: Nilox NXA02187 alcol isopropilico; Tastiera: Durgod Taurus K320 TKL, ISO UK, Cherry Brown; Mouse: SteelSeries Rival 110; Tappetino mouse: SteelSeries QcK Heavy; Controller: Xbox One controller; Webcam: Logitech HD C270; Modem: AVM FRITZ!Box 7530; Powerline: AVM FRITZ!Box 510E; Stand casse: Stageek Stand in alluminio
Net
FTTC
OS
Windows 10 Pro
Quelle indicazioni delle Case sono assolutamente generiche e conservative.
Certo, col configuratore online hai una stima più precisa del consumo dei componenti, ci sono però delle cose su cui da tempo diffido relativamente a questi:
- intanto il database dei componenti presente nei configuratori non sempre è aggiornato alle ultime uscite hardware, e se uno ha fretta di assemblarsi un pc ha anche fretta di scegliere l'alimentatore più adatto
- il senso di scegliere un alimentatore ad hoc per quella specifica configurazione non sempre paga perché magari un domani cambi gpu, ne scegli una più energivora. Ecco che allora la scelta di affidarsi ad un "wattaggio" più conservativo (nel senso: un pochino sovrastimato rispetto all'ideale specificato nei configuratori online) potrebbe ripagare nel lungo termine, magari per esempio dopo 3-4 anni dall'assemblaggio iniziale quando ti viene voglia di cambiare gpu

Comunque la cosa più importante nella scelta di una psu è affidarsi a marche serie e informarsi sulla componentistica interna cui sono costituiti.
 

sp3ctrum

Amministratore
Staff Forum
13,047
5,384
CPU
AMD Ryzen 5 3900X
Dissipatore
Scythe Mugen 5 rev.b Push&Pull
Scheda Madre
ASUS TUF Gaming B550M-Plus WIFI
HDD
Nvme Samsung EVO 1Tb + SSD Samsung evo 850 250gb + Toshiba P300 3Tb
RAM
G.Skill 16gb Ripjaws V 3200Mhz + HyperX FURY 16gb 3200Mhz
GPU
KFA2 RTX 3060 Ti OC
Audio
Topping DX3 Pro + Focusrite Scarlett 2i2 + Mackie MR524 + Beyer DT 770 Pro
Monitor
LG Ultragear 27gp850
PSU
FSP Raider 650W 80+ Silver
Case
Thermaltake V200 RGB
Net
Vodafone 1000Mb
OS
Windows 10
L'unico modo per sapere l'esatto wattaggio (scusate il termine) é guardare nei siti di test dove leggono i valori alla presa, cosi si fa davvero un calcolo esatto, infatti il consumo dipende non solo dal modello, ma anche dal tipo di utilizzo.

A spanne si guardano sempre i test in full load e si fa una stima.
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
17,350
8,073
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
Certo, col configuratore online hai una stima più precisa del consumo dei componenti, ci sono però delle cose su cui da tempo diffido relativamente a questi:
- intanto il database dei componenti presente nei configuratori non sempre è aggiornato alle ultime uscite hardware, e se uno ha fretta di assemblarsi un pc ha anche fretta di scegliere l'alimentatore più adatto
- il senso di scegliere un alimentatore ad hoc per quella specifica configurazione non sempre paga perché magari un domani cambi gpu, ne scegli una più energivora. Ecco che allora la scelta di affidarsi ad un "wattaggio" più conservativo (nel senso: un pochino sovrastimato rispetto all'ideale specificato nei configuratori online) potrebbe ripagare nel lungo termine, magari per esempio dopo 3-4 anni dall'assemblaggio iniziale quando ti viene voglia di cambiare gpu

Comunque la cosa più importante nella scelta di una psu è affidarsi a marche serie e informarsi sulla componentistica interna cui sono costituiti.
Certo, certo, anche quei configuratore sono molto “spannometrici”, ma un idea di massima te la danno.
In generale concordo assolutamente sul abbondare con la PSU: intanto perché sono più efficienti quando lavorano sul 60% del carico, e poi per margini futuri.

Ho un 750W di qualità ma mi sto mordendo le dita perché già so che con un eventuale RTX 4080 non sarà sufficiente.
 

_Tommy_

Nuovo Utente
74
52
CPU
Ryzen 5 5600G
Dissipatore
be quiet! Dark Rock Slim
Scheda Madre
msi MPG X570 Gaming Edge WiFi
HDD
Drevo X1 Pro 512GB (SSD), WD Blue 7200rpm (HDD, 1TB)
RAM
Crucial Ballistix Elite 2x8GB, 3600MHz, CL16
GPU
Integrata (Vega 7)
Audio
Scheda audio integrata
Monitor
Dell S2719DGF, TN, 27 pollici, QHD, 155Hz, FreeSync
PSU
iTek Taurus GF650
Case
Phanteks Enthoo Pro M SE
Periferiche
Case fans: 2 Phanteks F140XP (estrazione) + 2 Deepcool RF140 (espulsione); Pasta termica: Arctic Mx-4; Depastificante: Nilox NXA02187 alcol isopropilico; Tastiera: Durgod Taurus K320 TKL, ISO UK, Cherry Brown; Mouse: SteelSeries Rival 110; Tappetino mouse: SteelSeries QcK Heavy; Controller: Xbox One controller; Webcam: Logitech HD C270; Modem: AVM FRITZ!Box 7530; Powerline: AVM FRITZ!Box 510E; Stand casse: Stageek Stand in alluminio
Net
FTTC
OS
Windows 10 Pro
Ho un 750W di qualità ma mi sto mordendo le dita perché già so che con un eventuale RTX 4080 non sarà sufficiente.
Sì guarda, ormai manca poco che oltre all'upgrade dell'alimentatore dovremo fare anche l'upgrade del contratto enel per passare da 3 kW a 4,5 kW 🤣🤣🤣🤣
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
17,350
8,073
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
Sì guarda, ormai manca poco che oltre all'upgrade dell'alimentatore dovremo fare anche l'upgrade del contratto enel per passare da 3 kW a 4,5 kW 🤣🤣🤣🤣
Già…
Ma se come sembra la 4090 avrà un TGP di 600W (la reference !), mi aspetto la 4080 sui 500W, il che significa avere una stufetta elettrica da bagno dentro il case ed un alimentatore solo per lei.
Stanno perdendo il controllo…
 

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
48,273
20,846
CPU
Intel Core i7 10700k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
Asus Z490 TUF Plus (wifi)
HDD
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
GPU
EVGA RTX 3080 XC3 Ultra Gaming
Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
1.LG Ultragear 27GL850 QHD 144 2.Asus VS228
PSU
Corsair HX750i
Case
Corsair 5000X
Periferiche
Quisan Magicforce 108 tasti Switch Brown
Net
TIm 200 Mega
OS
Windows 10 Pro
Sì guarda, ormai manca poco che oltre all'upgrade dell'alimentatore dovremo fare anche l'upgrade del contratto enel per passare da 3 kW a 4,5 kW 🤣🤣🤣🤣
già fatto da tanto tempo
 
  • Haha
Reazioni: _Tommy_

Inquisitore

Utente Attivo
261
150
CPU
Intel® Core™ i7-4790 @ 3.60 GHz
Dissipatore
Cooler THEMIS BLACK
Scheda Madre
Gigabyte H97-HD3 ATX
HDD
Crucial MX500 500GB + WD BLUE 1 TB + WD BLACK 2 TB
RAM
Corsair Vengeance 16 GB (2x8 GB), DDR3, 1600 MHz, CL9
GPU
Sapphire Radeon RX 580 Nitro+ 8GB
Audio
Integrata Realtek® ALC887 codec
Monitor
BenQ GW2480
PSU
Enermax MODU82+ 625W SLI
Case
CoolMaster HAF 922
Periferiche
Trust Gaming GXT 845 Tural; Trust Tytan Set Altoparlanti 2.1 con Subwoofer
Net
1 GIGABIT (RETE FTTH)
OS
Windows 10 Professional + Ubuntu 20.04
Sì guarda, ormai manca poco che oltre all'upgrade dell'alimentatore dovremo fare anche l'upgrade del contratto enel per passare da 3 kW a 4,5 kW 🤣🤣🤣🤣
Tu scherzi ma io il PC l'ho in una stanza dove la presa è 10A, oltre al contatore tra un pò dovrò rifare l'impianto a muro.
 
  • Haha
Reazioni: _Tommy_

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili