Amplificatore 2.1

Kelion

Quid est veritas?
Utente Èlite
25,650
8,082
Un buon punto di partenza può essere il vecchio ma sempre valido sito TNT-Audio. Guarda il progetto delle Munis ad esempio:
Dalla sola lettura delle considerazioni e dei parametri delle variabili in gioco nella progettazione di un diffusore fatte da parte di chi li progetta puoi accorgerti della complessità della materia. Se proprio vuoi imbarcarti nell'impresa ti consiglio di avviarti per i lidi sicuri della copia di progetti già fatti piuttosto che partire di sana pianta a progettare perchè le conoscenze anche pratiche e non solo teoriche necessarie richiedono tempo ed esperienza.
 
Ultima modifica:

Andretti60

Utente Èlite
4,071
2,736
Attento, non e' detto che necessariamente trovi in commercio altoparlanti migliori di quelli usati in marche blasonate che NON usano altoparlanti commerciali, bensi' usano tecnologie (brevettate) sviluppate da loro e quindi progettano loro stessi i loro altoparlanti. Occorre fare attenzione a quello che si compra. In genere, chi si auto-costruisce i diffusori non lo fa per risparmiare, bensi' per divertirsi e per avere diffusori che si intergrano nell'ambiente di ascolto in quanto a forma, dimensione, scelta dei materiali e della rifinitura.

E attento all' "amico falegname", sapere lavorare il legno non significa avere le giuste conoscenze per potere costruire un diffosore. Per esempio ci sono innumerevoli discussioni sul usare viti, colla, viti e colla, sostegni interni, sostegni angolari e via dicendo. Ci sono perfino discussioni sul tipo di viti, la loro dimensione e lunghezza, il loro materiale. Un diffusore non deve essere soltanto una scatola robusta tipo cassapanca, bensi' deve anche avere una acustica appropriata (ovvero mancanza di acustica propria). L'unica cosa che si condivide e' il tipo di materiale (MDF, Medium Density Fiberboard, usato praticamente ovunque).

Paradossalmente, assemblarsi un amplificatore e' enormemente piu' semplice, basta avere manualita' con uno saldatore (e comprare un buon modulo e buoni componenti)
 

IlMaialeGiallo

Utente Attivo
236
15
CPU
AMD Ryzen 9 3900x
Scheda Madre
Gygabyte X570 Aorus Elite
RAM
Crucial Ballistix 32GB DDR4 3200MHz
GPU
PNY XLR8 GeForce RTX 3070 Triple
Audio
Asus Xonar U7
PSU
Corsair RM750X
Attento, non e' detto che necessariamente trovi in commercio altoparlanti migliori di quelli usati in marche blasonate che NON usano altoparlanti commerciali
Vero questo è da tenere a mente, essendo che li fabbricano loro, pagano di meno.

Se proprio vuoi imbarcarti nell'impresa ti consiglio di avviarti per i lidi sicuri della copia di progetti già fatti piuttosto che partire di sana pianta a progettare perchè le conoscenze anche pratiche e non solo teoriche necessarie richiedono tempo ed esperienza.
Assolutamente sì, seguirò dei tutorial, fare cose a caso non penso abbia senso, specialmente quando si parla di cose complesse come queste.

Un buon punto di partenza può essere il vecchio ma sempre valido sito TNT-Audio.
Ci entrerò appena posso grazie mille!

Per esempio ci sono innumerevoli discussioni sul usare viti, colla, viti e colla, sostegni interni, sostegni angolari e via dicendo. Ci sono perfino discussioni sul tipo di viti, la loro dimensione e lunghezza, il loro material
Questo argomento è stupendo, assurdo fare attenzione anche a questi dettagli, cose a cui non penseresti mai.

- Domanda (solo per curiosità)
Ho letto in più siti, che confrontando delle casse di qualità differente, ad esempio un paio di casse da 200€ ed un altro da 500€ (stessa tipologia), ci sia la possibilità che i pro siano davvero ridotti.
Del tipo il miglioramento c'è ma non è sostanziale.

Come quando si decide di utilizzare dei cavi di sezione più grande, il miglioramento c'è ma non è troppo rilevante.

Magari sto sparando solo cretinate.

Grazie ancora per l'aiuto, domani andrò in un negozio di Hi Fi qui in città per ascoltare VERA MUSICA xD, così da avere un mezzo di paragone, come mi avete consigliato :D
Post automatically merged:

@Andretti60 @@filoippo97 @h@zzard @Kelion
 

Kelion

Quid est veritas?
Utente Èlite
25,650
8,082
Vero questo è da tenere a mente, essendo che li fabbricano loro, pagano di meno.


Assolutamente sì, seguirò dei tutorial, fare cose a caso non penso abbia senso, specialmente quando si parla di cose complesse come queste.


Ci entrerò appena posso grazie mille!


Questo argomento è stupendo, assurdo fare attenzione anche a questi dettagli, cose a cui non penseresti mai.

- Domanda (solo per curiosità)
Ho letto in più siti, che confrontando delle casse di qualità differente, ad esempio un paio di casse da 200€ ed un altro da 500€ (stessa tipologia), ci sia la possibilità che i pro siano davvero ridotti.
Del tipo il miglioramento c'è ma non è sostanziale.

Come quando si decide di utilizzare dei cavi di sezione più grande, il miglioramento c'è ma non è troppo rilevante.

Magari sto sparando solo cretinate.

Grazie ancora per l'aiuto, domani andrò in un negozio di Hi Fi qui in città per ascoltare VERA MUSICA xD, così da avere un mezzo di paragone, come mi avete consigliato :D
Post automatically merged:

@Andretti60 @@filoippo97 @h@zzard @Kelion
A proposito di miglioramenti percepiti... entriamo nell'oscuro mondo della psicoacustica dove il miglioramento strumentalmente misurabile non c'è ma viene percepito lo stesso per giustificarsi con se stessi del costo spropositato del cavo di turno oppure dello stand ultra figo o della puntina del giradischi in diamante ecc.....
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,534
7,196
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Non posso darti che ragione, infatti, aprirò un'altra discussione, appena possibile (sorry!)


Ovviamente, non ho preso sotto gamba la cosa, so che è molto difficile trovate un equilibrio, specialmente ora che sono più informato, non andrò alla cieca ma seguirò dei tutorial.

Per il legno e per la lavorazione non avrò spese eccessive (anzi quasi nulle), avendo un amico falegname (grande vantaggio).



Sì secondo me ne vale assolutamente la pena, non per il risparmio ma per tanti altri fattori.
Senza dubbio mi consulterò con voi prima di scegliere il progetto, se poi non ne vale la pena prenderò la scorciatoia.

L'unica spesa che affronterò saranno gli altoparlanti (quindi posso puntare a qualcosa di livello più alto)
@Andretti60 @@filoippo97 @h@zzard

Anzi se avete dei consigli ben venga xD
mah ribadisco il mio consiglio, meglio trovare qualche progetto giá pronto :asd: Ed in tal caso andare su altoparlanti Ciare, visto che son quelli che mettono a disposizione anche i loro progetti, te li lascio in allegato, sfogliane qualcuno.
Intanto per andare su altoparlanti ancora piú costosi é meglio prima farsi un'idea con qualcosa di piú facile.
 

Allegati

  • vdocuments.site_ciare-progetti-my-home-2006.pdf
    2.1 MB · Visualizzazioni: 26

Andretti60

Utente Èlite
4,071
2,736
Vero questo è da tenere a mente, essendo che li fabbricano loro, pagano di meno.
...
Esattamente il contrario. Si paga enormemente di meno un componente “off the shelf” (ossia acquistabile in un negozio) che costruirne uno in casa propria.

Prima di tutto non si paga la progettazione, quindi nessun ingegnere deve lavorare in R&D, tagliando un sacco di tempo alla produzione. Poi bisogna costruire un prototipo, perché Non è poi detto che il prodotto funzioni. Se non funziona si riparte da zero. Poi bisogna costruirlo in produzione, in casa, o farselo costruire da altri (in genere è quello che si fa) e si paga di più perché si costruisce a un volume più basso di un componente che invece gode di una produzione di massa. E alla fine occorre fare dei test di controllo per accertarsi che i difetti di produzione siano bassi. E a volte i test di controllo non mettono in luce tutti i difetti che magari escono dopo anni di uso.

Questo è vero per OGNI prodotto commerciale, non solo altoparlanti. Chiunque costruisce qualcosa cerca sempre di utilizzare componenti già fatti perché riduce drasticamente il costo del prodotto finale. Si costruisce un componente a partire da zero SOLO se non esiste niente in commercio con le specifiche desiderate, o si vuole costruire qualcosa di meglio.

Ovviamente un artigiano non può permettersi nulla di ciò, si è per forza di cose costretti a comprare componenti già fatti, che si finisce con il pagarli di più rispetto a una grossa azienda che li acquista a volumi molto elevati e quindi scontati.
Post automatically merged:

... Intanto per andare su altoparlanti ancora piú costosi é meglio prima farsi un'idea con qualcosa di piú facile.
Non posso che stra-quotare.
In rete si legge appassionati del fai da te che non sono mai contenti dei loro lavori e continuano a cercare di migliorarli (diffusori acustici sono un esempio classico), capisco sia una passione e non critico, però se si finisce con il passarci troppo tempo si perde molto della vita, si può finire con il trascurare la famiglia e altri hobby, perfino il lavoro. E si finisce anche con il ascoltare MENO musica :( perché è quello che occorre tenere in mente, è quello che vogliamo fare: ascoltare bene la musica che ci piace, non passare i fine settimana chiusi nel garage a segare truciolato.
Scrivo questo ascoltando Riviera Paradise di Stevie Ray Vaughan.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: IlMaialeGiallo

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 69 48.3%
  • Ethereum

    Voti: 56 39.2%
  • Cardano

    Voti: 17 11.9%
  • Polkadot

    Voti: 6 4.2%
  • Monero

    Voti: 13 9.1%
  • XRP

    Voti: 12 8.4%
  • Uniswap

    Voti: 4 2.8%
  • Litecoin

    Voti: 10 7.0%
  • Stellar

    Voti: 8 5.6%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 20 14.0%

Discussioni Simili