AMD Ryzen Censimento Configurazioni

dgcross

Utente Attivo
1,173
292
Hardware Utente
CPU
Ryzen 5 1600 @3,85GHz 1,3V
Dissipatore
EK Supremacy EVO (Alphacool NexXxoS XT45+ST30 360mm)
Scheda Madre
ASRock X370 Gaming K4
Hard Disk
Goodram CX300 480GB + Toshiba P300 3TB
RAM
2x8 G.Skill TridentZ RGB @3066MHz CL14
Scheda Video
2x R9 Nano in CF @1050MHz + liquido custom (Alphacool NexXxoS XT45+ST30 360mm)
Scheda Audio
Sennheiser HD598 SE + Fiio Q1 Mark II + Breeze BA100 + Mission LX-1
Monitor
Samsung U28E590D
Alimentatore
Corsair AX860i
Case
Fractal Design Define S TG
Periferiche
Ozone Strike Pro Spectra, Steelseries Rival 500, DualShock4 v2, Steam Controller
Internet
Fastweb 100Mb
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
AMD Socket AM4 IDLE(°C) Max.(°C) Cod.
CPU: Ryzen 5 1600 @3,8GHz 1,325V 35.3°C 66.5°C ...
M/B: Asrock X370 Gaming K4 29°C 38°C ...
RAM: 2x8Gb DDR4 G.Skill TridentZ RGB @2933MHz C16 (B-die) XX°C XX°C ...
SSD: Goodram CX300 480GB 33°C 33°C ...
HDD: Toshiba P300 3TB 29°C 44°C ...
VGA: XFX R9 Nano @1080MHz liquidata custom 27°C 48°C ...
Pasta Term.: Phobya HeGrease -- -- ...
PSU: Be Quiet! Power Zone 650W -- -- ...
CASE: Fractal Design Define S/TD] -- -- xxxx
..
FAN CPU: Alpenphon Ben Nevis -- -- xxxx
FAN CASE IN: 3x Akasa Apache Black 120mm -- -- xxxx
FAN CASE OUT: 2x Fractal design 140mm -- -- ...
S.O.: Windows 10 Pro -- -- xxxx
Monitor/TV: Samnsung Syncmaster B2350 @77Hz + Philips 170N4 -- -- xxxx



Software utilizzato: Matlab, Excel, R, Python
Game utilizzati: In questo momento The Witcher 3, Victoria 2, Total War: Warhammer, Battlefield 1, Gwent e Dark Souls 2 ma ne ho a decine
Overclock: Per ora sono a 3,8GHz @1,325V ma sto ancora esplorando
Note Temperature: Temperatura stanza 28°
Note: xxxx

Inserire Immagini su: Bios, Montaggio CPU, Fan, Case, Ram, Schede, HDD, SSD, Scrivania/Salotto
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Bikolour

Maxgts

Utente Attivo
707
267
Hardware Utente
CPU
AMD ryzen 5 1600
Dissipatore
Wraith spire
Scheda Madre
ArRock x370 killer sli
Hard Disk
kingston v300 120 gb
RAM
16 gb Corsair vengeance lpx 2133mhz cl13
Scheda Video
gigabyte aorus rx 580 8gb
Monitor
Benq gw2270
Alimentatore
Evga supernova gq 650w
Case
Cooler Master Mastercase 5 pro
Sistema Operativo
Windows 10 pro
AMD Socket AM4 IDLE(°C) Max.(°C) Cod.
CPU: Ryzen 5 1600-6/12-3.2Ghz To 3.6Ghz-TDP65W- Wraith Spire Cooler 30°C 80°C YD1600BBAEBOX
M/B: AsRock x370 killer sli 29°C 60°C YD1600BBM6IAE
RAM: 2x8Gb DDR4 2133Mhz 16GB C13 Corsair Vengeance LPX XX°C XX°C CMK16GX4M2A2133C13
SSD1: XXXX XX°C XX°C CT275MX300SSD1
SSD2 M.2: Crucial MX300 275GB Read:530MB/s,Write:500MB/s 37°C 50°C xxxx
HDD1: Seagate 500gb 26°C 35°C HDWD110UZSVA
HDD2: xxxx XX°C XX°C xxxx
HDD3: xxxx XX°C XX°C xxxx
HDD4: xxxx XX°C XX°C xxxx
VGA: Sapphire r9 280 dual X 3gb GDDR5 PCI-E XX°C XX°C XXXX
HDD1 Ext.: xxxx XX°C XX°C xxxx
HDD2 Ext.: xxxx XX°C XX°C xxxx
HDD3 Ext.: xxxx XX°C XX°C xxxx
Pasta Term.: ARCTIC MX-4 (4g) - Pasta termoconduttiva per CPU e GPU -- -- ORACO-MX40001-BL
PSU: 650w EVGA Supernova GQ Semi modulare 80 plus -- -- XXXX
CASE: CoolerMaster Mastercase 5 pro -- -- xxxx
FAN CPU: xxxx -- -- xxxx
FAN CASE IN: xxxx -- -- xxxx
FAN CASE OUT: XXXX -- -- XXXX
S.O.: Windows 10 pro 64 bit -- -- xxxx
Monitor/TV: BenQ GW2270 -- -- xxxx



Software utilizzato: 7-zip, Photoshop, Autocad,
Game utilizzati: Vari
Overclock: 3.8ghz stabile a 1,25625v
Note Temperature: Non al top in full stress, in utilizzo daily più che accettabili.
Note: Mai usare la pasta termica preapplicata sui dissipatori stock, diventa come colla in una settimana o anche meno con questo risultato

Inserire Immagini su: Bios, Montaggio CPU, Fan, Case, Ram, Schede, HDD, SSD, Scrivania/Salotto
 
  • Mi piace
Reactions: X3n0n_02 e Bikolour

Bikolour

Nuovo Utente
132
48
Hardware Utente
CPU
Q6600
Dissipatore
ARTIC FREEZER 7 PRO REV.2
Scheda Madre
ASUS IPIBL BENICIA
Hard Disk
SSD SAMSUNG 850 EVO 240GB
RAM
DDR2 PC2-6400 MB/sec
Scheda Video
MSI GTX750 TI OC EDITION
Scheda Audio
ALC88S INTEGRATA
Monitor
TV SONY 808C 50"
Alimentatore
CORSAIR CX500M
Case
HP ELITE M9242.IT
Sistema Operativo
WIN.7
COMPARAZIONE CONFIGURAZIONI UTENTI


TABELLA PARTE 1
UTENTE CPU FREQ. IDLE MAX O.C. FUN CPU PASTA M/B IDLE MAX RAM
Nrg Ryzen 7 1700x(8/16-95W) 3,4-3,8GHz 20° T.A.20° 40-45° T.A.20° 26°-52° (3,875Ghz 1,29v) T.A.22° Liquid Cooling Custom Thermal Grizzly Kryonaut ASRock X370 Fatal1ty Gaming K4 XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° (16Gb)G.Skill Ripjaws 2x8Gb DDR4 3200Mhz CL14
wulff73 Ryzen 7 1700x(8/16-95W) 3,4-3,8GHz 35° T.A.32° 50° T.A.32° 35°Idle-60°Game-75°(3,8Ghz 1,xxv) T.A.32° CM Master Liquid 240 Noctua NT-H1 ASRock X370 Fatal1ty Professional Gaming XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° (16Gb)G.Skill Trident Z 2x8Gb 3200mhz C14
Denroth Ryzen 7 1700(8/16-65W) 3,0-3,7GHz 23° T.A.20° 45° T.A.20° 25°-64°(3,8Ghz 1,28v)T.A.26° Deepcool Captain 240EX Arctic MX-4 ASRock x370 Killer SLI XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° (16Gb)G.Skill Ripjaws 2x8Gb DDR4 3200Mhz CL15)
Il Presidente Ryzen 7 1700(8/16-65W) 3,0-3,7GHz 30°-40° T.A.30° 65° T.A.30° 40°Idle-75°Game-85°(3,75GHz 1,281V) T.A.30° W.Spire Preapplicata Asrock X370 Gaming K4 ATX XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° (16Gb)G.Skill Flare X 2x8Gb 3200mhz C14
Mercur Ryzen 7 1700(8/16-65W) 3,0-3,7GHz xx° T.A.XX° XX° T.A.XX° 32°-70° (3,8GHz x,xxV) T.A.XX° Noctua D15 Arctic MX-4 Asrock X370 K4 XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° (32Gb)G.Skill Trident Z 4x8Gb 3200mhz C14
phil94 Ryzen 7 1700(8/16-65W) 3,0-3,7GHz 33° T.A.21° 65° T.A.21° 33°-75°(3,8GHz 1,3V) T.A.27° (NO O.C. W.Spire) (O.C. Arctic Liquid Freezer 240) Arctic MX-4 Asus Prime Pro X370 ATX XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° (16Gb)2x8GB G.Skill Trident RGB 3200mhz C14 (Samsung B-Die)
Tomhw88 Ryzen 7 1700(8/16-65W) 3,0-3,7GHz XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° XX°-XX° (xxGHz x,xV) T.A.xx° W.Spire Antec Nano diamond MSI B350M MORTAR M-ATX XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° (16Gb)G.skill Trident Z 2x8Gb DDR4 3200Mhz CL16
bizio76 Ryzen 5 1600x(6/12-95W) 3,6-4,0 GHz 32° T.A.29° 63° T.A.29° XX°-XX° (3,8Ghz 1,3v) T.A.29° Coolmaster Masterliquid 120 ARCTIC MX-4 Gygabite AB350 gaming 3 XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° (16Gb)Corsair Vengeance LPX 2x8Gb DDR4 3200Mhz CL16
Supremo Ryzen 5 1600x(6/12-95W) 3,6-4,0 GHz 39° T.A.29° 63° T.A.29° NO O.C. xx°-80° (3,8Ghz 1,32v) T.A.29° CM Hyper 412S ARCTIC Silver 5 Gigabyte AB350 Gaming 59° T.A.29° 70° T.A.29° (16Gb)Corsair Vengeance LPX 2x8Gb DDR4 3200Mhz CL16
Tongol Ryzen 5 1600x(6/12-95W) 3,6-4,0 GHz 30° T.A.30° 50° T.A.30° 30°idle- 50°game- 70°(3,8Ghz 1,2v) T.A.30° Nzxt Kraken x62 Push Configuration Preapplicata su Nzxt Asrock X370 Gaming K4 30° T.A.30° XX° T.A.xx° (16Gb)Corsair Vengeance LPX 2x8Gb DDR4 3000Mhz C15
dgcross Ryzen 5 1600(6/12-65W) 3,2-3,6GHz XX XX 36°-67° (3,8GHz 1,325V) T.A.28° Alpenphon Ben Nevis Phobya HeGrease Asrock X370 Gaming K4 ATX 29° T.A.28° 60° T.A.28° (16Gb)G.skill Trident Z 2x8Gb DDR4 2933Mhz CL16
Jake TheDog Ryzen 5 1600(6/12-65W) 3,2-3,6GHz 38° T.A.28° 76° T.A.28° (3,5GHz 1,125V) T.A.28° W.Spire Arctic MX-4 Asrock AB350M pro4 mATX 37° T.A.28° 43° T.A.28° (16Gb)G.skill 33 s Z 2x8Gb DDR4 3600Mhz CL17
Maxgts Ryzen 5 1600(6/12-65W) 3,2-3,6GHz 31-32° T.A.26° 65° T.A.26° 33°-77° (3,8GHz 1,256V) T.A.26° W.Spire Arctic MX-4 ASRock x370 Killer SLI 29° T.A.26° 60° T.A.26° (16Gb)Corsair Vengeance LPX 2x8GB DDR4 2133MHz CL13
Musma Ryzen 5 1600(6/12-65W) 3,2-3,6GHz 27° T.A.xx° 61° T.A.xx° XX°-xx° (x,xGHz 1,xxxV) T.A.xx° W.Spire Thermal grease GD900 Asus B350 Plus 29° T.A.xx° 38° T.A.xx° (16Gb)Corsair Vengeance LPX 2x8GB DDR4 2400MHz CL14
X3n0n_02 Ryzen 5 1600(6/12-65W) 3,2-3,6GHz 30° T.A.25° 58° T.A.25° In Attesa nuova FUN CPU W.Spire Arctic MX-4 Gigabyte AB350m Gaming3 35° T.A.25° 41° T.A.25° (8Gb)Corsair Vengeance LPX 2x4GB DDR4 3000MHz CL15
M8l8th Ryzen 5 1500x(4/8-65W) 3,5-3,7GHz 22° T.A.22° 60° T.A.22° 31°-79°(4,08Ghz 1,375v)T.A. 29° Noctua nf-f12 Arctic MX-4 Asrock x370 Fatality Pro Gamer XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° (16Gb)Corsair Vengeance LPX 2x8GB DDR4 3200MHz CL16


TABELLA PARTE 2

UTENTE CPU FREQ. VGA PSU SSD1 IDLE MAX HDD1 IDLE MAX CASE S.O.
Nrg Ryzen 7 1700x(8/16-95W) 3,4-3,8GHz Msi R9 290 Gaming 4Gb Evga P2 850W Samsung 840 XX° T.A.xx° XX°T.A.xx° Samsung ST500DM005 XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° Corsair Graphite 760T Win10 Pro
wulff73 Ryzen 7 1700x(8/16-95W) 3,4-3,8GHz XFX RX480 Black Edition 8Gb Evga SuperNova G3 850W Samsung 960 PRO 512Mb XX° T.A.xx° XX°T.A.xx° Samsung 850 EVO 1Tb XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° NZXT CA-H442W-M1 Win10 Pro
Denroth Ryzen 7 1700(8/16-65W) 3,0-3,7GHz MSI R9 390 8GB XFX 750w 80 Plus Gold OCZ AMD Radeon R7 480Gb XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° XXX XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° Zalman z11 Neo Win10 Pro
Il Presidente Ryzen 7 1700(8/16-65W) 3,0-3,7GHz Gainward GTX 1070 GS 8Gb Enermax Pro 620W 82+ Samsung Pro 256Gb XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° WD Blue 1Tb 7200 XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° Cooler Master Masterbox5 Win10 Pro
Mercur Ryzen 7 1700(8/16-65W) 3,0-3,7GHz Gigabyte RX 580 8Gb Supernova G3 550W Samsung 960 Pro M.2 xxxGb 36° T.A.xx° 40° T.A.xx° Toshiba P300 1Tb 7200 36° T.A.xx° 37° T.A.xx° Corsair Cardibe 100R Win10 Pro
phil94 Ryzen 7 1700(8/16-65W) 3,0-3,7GHz MSI GTX 1080 Gaming X Corsair RM650X Samsung Evo 850 500GB XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° XXX XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° Phanteks p400s Tempered Glass Win10 Pro
Tomhw88 Ryzen 7 1700(8/16-65W) 3,0-3,7GHz Geforce gtx titan 6gb Thermaltake Toughpower 1350W XT80 PLUS silver Samsung 850 evo XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° Toshiba P300 1Tb 7200 XX° T.A.xx XX° T.A.xx° Antec Skeleton Win10 Pro
bizio76 Ryzen 5 1600x(6/12-95W) 3,6-4,0 GHz Gigabyte GTX1060 6G Twinforce EVGA 650GQ Samsung 840 EVO 120 Gb XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° Maxtor 1Tb 7200 64Mb XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° NO NAME Win10 HOME
Supremo Ryzen 5 1600x(6/12-95W) 3,6-4,0 GHz MSI GeForce GTX1080 GAMING X 8G Seasonic G-650 Samsung 850 EVO 500 Gb 36° T.A.29° 46° T.A.29° WD blu 1Tb 33° T.A.29° 42° T.A.29° Cooler Master 690 III Win10 Pro
Tongol Ryzen 5 1600x(6/12-95W) 3,6-4,0 GHz Asus Rog Strix R580 O8G Gaming EVGA 750W SuperNova G2 M.2 Samsung 960 EVO 250Gb 30° T.A.30° 50° T.A.30° Toshiba P300 1Tb 7200 64Mb 30° T.A.30° 40° T.A.30° Phanteks Eclipse P400S Win10 Pro
dgcross Ryzen 5 1600(6/12-65W) 3,2-3,6GHz XFX R9 Nano @1090MHz liquidata custom Be Quiet! 650W Power Zone Goodram CX300 480GB 33° T.A.28° 33° T.A.28° Toshiba P300 3TB 7200 29° T.A.28° 44° T.A.28° Fractal Design Define Win10 Pro
Jake TheDog Ryzen 5 1600(6/12-65W) 3,2-3,6GHz sapphire rx 480 8GB nitro+ OC@1306/2250 XFX 650W pro Samsung 840 pro 256GB XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° Seagate Barracuda 1TB 7200rpm XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° In Win 301 mATX Win10+Linux KDE
Maxgts Ryzen 5 1600(6/12-65W) 3,2-3,6GHz Sapphire r9 280 dual X 3gb EVGA Supernova GQ 650W 80 plus M.2=Crucial MX300 275GB 37° T.A.26° 50° T.A.26° Toshiba P300 1Tb 7200 26° T.A.26° 35° T.A.26° CoolerMaster Mastercase5 pro Win10 Pro
Musma Ryzen 5 1600(6/12-65W) 3,2-3,6GHz Raseon HD6850 1Gb Seasonic 650W S12-II 80PLUS Bronze Crucial MX300 275GB XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° Maxtor 250Gb XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° CoolerMaster Masterbox5 Win10 Pro
X3n0n_02 Ryzen 5 1600(6/12-65W) 3,2-3,6GHz Sapphire Rx 480 Nitro Plus Seasonic G550W Semi Modulare 80PLUS gold Sandisk Plus 120Gb 35° T.A.25° XX° T.A.xx° WD Blue 320Gb 7200 33° T.A.25° XX° T.A.xx° itek bi-turbo Win10 Pro
M8l8th Ryzen 5 1500x(4/8-65W) 3,5-3,7GHz Msi GTX960 Armor Cooler master 600W silent pro Crucial MX300 275Gb XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° WD Blue 1Tb 7200 XX° T.A.xx° XX° T.A.xx° Aerocool Xpredator Win10 Pro
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: IlPresidente

Bikolour

Nuovo Utente
132
48
Hardware Utente
CPU
Q6600
Dissipatore
ARTIC FREEZER 7 PRO REV.2
Scheda Madre
ASUS IPIBL BENICIA
Hard Disk
SSD SAMSUNG 850 EVO 240GB
RAM
DDR2 PC2-6400 MB/sec
Scheda Video
MSI GTX750 TI OC EDITION
Scheda Audio
ALC88S INTEGRATA
Monitor
TV SONY 808C 50"
Alimentatore
CORSAIR CX500M
Case
HP ELITE M9242.IT
Sistema Operativo
WIN.7
ELENCO INFO UTILI ESTRAPOLATE DAL THREAD RYZEN UFFICIALE

CPU:
Tutti i modelli con la X nel nome hanno XFR (eXtended Frequency Range) attivo nella massima potenza (ossia con il doppio del margine). XFR aumenta automaticamente le prestazioni rispetto alle frequenze base e Precision Boost (in modo simile a Intel Turbo Boost) predefinite, qualora il processore abbia un margine termico maggiore a disposizione. In poche parole, se usate una soluzione di raffreddamento sovradimensionata con un processore Ryzen, avrete maggiori prestazioni.

RYZEN 7 VS INTEL I7

CPU FREQ. TDP CORE CACHE PREZZO (°C)IDLE (°C)MAX (W)IDLE (W)MAX CPU FUN
Ryzen7 1800X 3,6-4,0 GHz 95W 8/16 20Mb 533€ 25°C 51°C 18,4W 117,9W NO
Intel I7-6900K 3,2-3,7 GHz 140W 8/16 20Mb 1153€ xx°C xx°C 21,6W 148,1W NO

CPU FREQ. TDP CORE CACHE PREZZO (°C)IDLE (°C)MAX (W)IDLE (W)MAX CPU FUN
Ryzen7 1700X 3,4-3,8 GHz 95W 8/16 20Mb 402€ 25°C 45°C 18,2W 111,3W NO
Intel I7-6800K 3,4-3,7 GHz 140W 6/12 15Mb 412€ xx°C xx°C W W NO

CPU FREQ. TDP CORE CACHE PREZZO (°C)IDLE (°C)MAX (W)IDLE (W)MAX CPU FUN
Ryzen7 1700 3,0-3,7 GHz 65W 8/16 20Mb 326€ 24°C 42°C 18W 84,7W W.Spire
Intel I7-7700K 4,2-4,5GHz 91W 4/8 8Mb 319€ 33°C 83°C 13,2W 114,3W NO
I processori I7 socket1151 soffrono di un problema di temperatura che al momento non è stato ancora risolto. Si hanno anche in IDLE picchi di temperatura di 90° leggi qui https://www.tomshw.it/intel-core-i7-7700k-7700-picchi-temperatura-anomali-85356

RYZEN 5 VS INTEL I5

CPU FREQ. TDP CORE CACHE PREZZO (°C)IDLE (°C)MAX (W)IDLE (W)MAX CPU FUN
Ryzen5 1600X 3,6-4,0 GHz 95W 6/12 16Mb 261€ 25°C 44°C 17,8W 88,2W NO
Intel I5-7600K 3,8-4,2GHz 91W 4 6Mb 247€ xx°C xx°C 12,8W 73,3W NO

CPU FREQ. TDP CORE CACHE PREZZO (°C)IDLE (°C)MAX (W)IDLE (W)MAX CPU FUN
Ryzen5 1600 3,2-3,6 GHz 65W 6/12 16Mb 236€ xx°C xx°C W W W.Spire
Intel I5-7600 3,5-4,1GHz 65W 4 6Mb 227€ xx°C xx°C W W SI

CPU FREQ. TDP CORE CACHE PREZZO (°C)IDLE (°C)MAX (W)IDLE (W)MAX CPU FUN
Ryzen5 1500X 3,5-3,7 GHz 65W 4/8 16Mb 206€ 24°C 40°C 17,2W 72,1W W.Spire
Intel I5-7500 3,4-3.8GHz 65W 4 6Mb 200€ xx°C xx°C 11,7W 66,9W SI

CPU FREQ. TDP CORE CACHE PREZZO (°C)IDLE (°C)MAX (W)IDLE (W)MAX CPU FUN
Ryzen5 1400 3,2-3,4 GHz 65W 4/8 8Mb 179€ xx°C xx°C W W W.Stealth
Intel I5-7400 3,0-3.5GHz 65W 4 6Mb 173€ xx°C xx°C 11,5W 64,7W SI


CAUSA TEMPERATURA ALTA PC
mah strano.. cmq su asrock una volta che abiliti la modalità OC spuntano i 2 menu per frequenza e voltaggi... cambi quel voltaggio lasci attivi i risparmi, profile energetico quello ottimizzato per amd e i voltaggi scendono senza problemi.. con solo HWinfo davanti mouse fermo le frequenze rimangono fisse(nel mio caso 3.8ghz) ma i voltaggi scendono(da 1.3v in full a 0.384v in idle).
cmq giovani alla fine ho scoperto cosa causava quelle cavolo di temperature alte con voltaggio a 1.35v... il filtro antipolvere(frontale) dello zalman z11 neo.. le 2 ventole in full in immissione non sputavano un goccio d'aria, tolto quello tutto il sistema è molto più fresco sotto prime95 arrivo a 54°C sulla cpu e 60° sui vrm(rispetto a prima che arrivavo a 70°C sulla cpu e 80 sui vrm).. quasi 20° a testa in meno... cioè significa che le due ventole davanti stavano li solo per far rumore -.-
togliendo il filtro le ventole producono meno rumore :) (lepa bol quiet)..
non capisco questa scelta di zalman visto che frontalmente il case è un pò tappato, ha solo le tue pocchette ai lati per prendere aria che a loro volta hanno una retina che limita molto il flusso di aria.. infatti quando apro lo sportellino del dvd sento che le ventole pescano aria anche da li >.>

---

60° IN GAME SONO NORMALI?
Ragazzi, ma 60° in game (quantum break) sono normali?
Sempre con il ryzen 5 1600.
Da premettere che ho cambiato la pasta termica stock e ho messo una mx-2 sul dissi stock.
Scusate i dubbi ma non mi è mai successo di avere queste temperature cosi alte.
60 con il dissi stock li facevo solo con gli stress test con il processore al 100%, meglio se controlli se le ventole girano troppo piano, oppure prova ad aprire il case se la temperatura scende, allora sai che è un problema di ventilazione
Ok, forse ho risolto.
Ho installato il bios t7a ( visto che l'f6 non andava) e disattivando la voce "core performance boost" sembra si sia risolto tutto, praticamente mi mandava la frequenza a 3.4mhz nonostante io la impostassi manualmente a 3.2 dal bios. -.-
Il vcore adesso sta sui 1.080v e la temperatura a 35° in idle (dopo provo in game).

---

TEMPERATURA MASSIMA DA NON SUPERARE
Ragazzi, scusate se faccio una domanda a parte, qualcuno di voi ha un'idea di quali sono le temperature massime che possono raggiungere i Ryzen?Non ho trovato nulla a riguardo, io ho un Ryzen 5 1600x.Grazie a tutti.
95 gradi si spegne,oltre i 75 non ci andrei comunque

---

14/06/2017 ATTENZIONE AGLI FPS UN PO' PIÙ BASSI CON HANDBRAKE IN HEVC
https://www.tomshw.it/forum/threads/amd-ryzen.550786/page-807#post-6254233

---

17/06/2017 CHE COS'E' L' IPC
L'ipc significa istruzioni per ciclo, determina quante istruzioni possono essere eseguiti su un ciclo di clock, più è alto e più la cpu risulta veloce, non è sempre cosi infatti molti programmi sfruttano meglio i core. Però ad oggi almeno negli usi, game e lavoro come encoding e modellazione oppure suit adobe si preferisce ancora questo ipc e la frequenza.
Istruzioni per colpo di clock svolte :) Non è un'unità di misura globale, varia da applicazione ad applicazione, dato che le istruzioni utilizzate variano di conseguenza
Bho se dici così sembra che i ryzen non servano a nulla :giudice:
In realtà è SEMPRE preferibile avere IPC molto alto (anche se intel non la pensava così ai tempi del Pentium 4), e a parità di IPC anche frequenza più alta, ma è relativamente discutibile perchè questo causa consumi e temperature più alte.
Il punto è che ci sono alcune applicazioni importanti che permettono che il codice venga parallelizzato, quindi permettono di sfruttare tutti i core. e a discapito di IPC e frequenze leggermente inferiori si preferisce puntare sul numero dei core. Certo se dimezzi IPC e raddoppi i core non ha molto senso, ma se hai un IPC inferiore del 10-15% e il doppio dei core il vantaggio lo vedi eccome ;)
In game IPC e frequenze sono importanti, ma ormai anche core e thread, altrimenti compreremmo tutti un i3 kabylake, lo porteremmo a 5ghz e vivremmo felice ma non è così :asd:
per istruzioni si intende che il codice del programma è decomposto in tante istruzioni lette in sequenza :)

---

17/06/2017 COME SI SCEGLIE SE COMPRARE RYZEN O INTEL
Secondo me, vi state facendo un montarozzo di seghe mentali infinito. La questione, ad oggi, la vedo in maniera semplice:
Giochi e lavori con programmi che beneficiano di più core? RYZEN 7
Giochi e lavori con programmi per lo più dipendenti da frequenza e ipc? i7
Giochi e basta? Se punti alla fascia dei 200 euro per la cpu sei praticamente obbligato a prendere il 1600, non ci sono ragioni pratiche per preferire un i5, e 3 fps in croce su 100 non li nota nessuno. Se punti alla fascia dei 300 euro i7, e nemmeno qui c'è molto da discutere, il 1700 non tiene botta, a parità di costo.
Questo è ciò che penso, poi ognuno fa un po'come gli pare, ma ci vuole l' onestà intellettuale di riconoscere pregi e difetti di ogni cosa. Difendere a spada tratta il proprio acquisto (non mi riferisco a nessuno in particolare, sia chiaro) è da bimbi.

---

17/06/2017 RYZEN 1500X OTTIMO PER PC DA SALOTTO
Quoto, ho usato in liquimax 240, tiene anche i 4.08 però sforo gli 85° il 1500x sta tranquillo a 4.10ghz 1.40 e RAM 3466mhz, veramente soddisfatto del piccolino, appena sistemo tutto lo userò come base per streaming TV in salotto, limo su vcore e lo faccio consumare 15-20 watt

---

07/07/2017 BUG IBERNAZIONE S.O. CPU: BENCHMARK ALTI MA PRESTAZIONI BASSE (RISOLTO)
Condivido a pieno tutto ciò che hai detto. La piattaforma comunque secondo me ha ancora qualche problema: le ram io non le riesco a portare a 3200 e ci sono molti piccoli problemini che possono dar noia. Per esempio a me succede che all'accensione del pc talvolta si blocchi tutto al log in di windows, oppure quando arresto il sistema , fa la schermata di spegnimento e il monitor si spegne ma led e ventole continuano a girare e di fatto il pc non si spegne. Ancora un altra cosa che succede è che quando il pc si risveglia dalla sospensione i giochi scattano e vanno male mentre provando a fare un cinebench succede che inspiegabilmente fa un punteggio molto più alto, come si vede nell'immagine...
https://www.tomshw.it/forum/threads/amd-ryzen.550786/page-846#post-6295420
Svelato il mistero, cercate ryzen sleep bug su google:asd:
Prova del nove: cronometrate il corona benchmark :)
Inviato dal mio Redmi Note 2 utilizzando Tapatalk
Provato in modalità provvisoria...stessi punteggi della normale.
EDIT: letto ora del bug di Ryzen e visto il video dell' omino che lo spiega...ah ecco mi pareva strano raggiungere un 20% di prestazioni in più con un trick.
Sì, svelato l'arcano. Su consiglio del buon Doom ho attivato l'HPET e ora non ha più prestazioni anomale.

---

09/08/2017 CHE COS'E' IL CCX E COME FUNZIONA:
Ma i due ccx di ryzen si mandano la cache tramite le RAM? Ovviamente più veloci sono più veloce e questo scambio, giusto?
Si in poche parole è cosi, i core comunicano tra di essi e con la ram tramite infinity fabric che dipende dalla banda passante della ram, più questa è veloce più aumenta la velocità di dialogo aumentando le performance.
Non so se conosci la gerarchia di memorie (registri, cache, RAM, HDD...). I registri (interni alla cpu) hanno tempo di accesso praticamente instantaneo. A loro volta prelevano dalla cache, (che hanno la loro gerarchia L1, L2, L3), che preleva dalla ram, che carica dati dall'HDD, a volte utilizzato anche per salvare dati volatili, i file di paging di windows per dirti.

Tornando al discorso ogni core ha la propria L1 e L2, anche la propria L3 (i ryzen ne hanno in grande quantità ma non so quanto è veloce) ma questa è condivisa. La L3 (responsabile anche della comunicazione inter-core) quindi secondo il discorso di prima preleva dalla ram, che più è veloce più aiuta.

Avevo visto un bench di un 1400 e un 1500X (il primo ha 8mb di L3 contro 16 del secondo) e a parità di frequenza ram faceva molti meno fps (complice però la freq. base inferiore). Utilizzando le ram a 3200 il 1400 guadagnava parecchio, probabilmente saturava la L3 e la comunicazione con la ram si fa più veloce.

In linea di massima è come ti ha detto Kun.

L'infinity fabric so che è una tecnologia di connessione inter core e inter cpu, utilizzata nei ryzen per connettere i ccx, nei threadripper ed epyc per connettere i die, e nelle mobo per gli epyc. Non so quasi per nulla come funziona, mi hai dato uno spunto per informarmi :)

Se ho scritto inesattezze correggete, thanks :)

PS: la L1, o L2, o entrambe sono diversificate sia per istruzioni che per dati
qui l'articolo sul 1400 http://pclab.pl/art74256.html

Aggiungo anche un'altra cosa: Don Woligroski (marketing AMD) ha detto in un evento "Ask Me Anything" che i programmatori dovranno, col tempo, imparare ad usare la cache di ryzen, alcuni dei margini di miglioramento deriveranno probabilmente anche da qui :sisi:

però onestamente non so come si fa a programmare cosa deve stare in cache e no :asd:
Comunque si, l'infinity fabric lavora in sincrono col memory controller, overcloccare le ram comporta portare l'IF ad una certa frequenza :) Probabilmente anche per questo spesso risulta difficile overcloccare le ram sui ryzen...

http://www.hwlegend.com/recensioni/articoli/processori/6271-amd-ryzen-finalmente-al-debutto-la-nuova-microarchitettura-zen.html?start=2

Insomma la cache L3 è suddivisa in questo modo: ogni core ne ha 2mb, ogni CCX ne ha 8. Se devi pescare dati nella L3 del CCX opposto entra in gioco l'IF che talvolta crea latenze, quindi più va veloce meglio è! :)

Non è da escludere che Don Woligroski intendesse, per usare la cache, fare in modo di evitare la comunicazione fra CCX sullo stesso die...

Fra l'altro nei videogiochi i thread non sono indipendenti come in un cinebench, hanno bisogno di parecchia sincronizzazione fra loro il che spiega in parte alcuni framerate medi più bassi. Per la maggiore però la causa è l'IPC (che è molto buono) ma sopratutto le frequenze ridotte rispetto alla concorrenza :)

https://www.tomshw.it/test-ryzen-5-1600x-84775-p2
qui mostra qualche numero

detto così il "problema" sembra più grave del dovuto :asd:

---
 
Ultima modifica:

Bikolour

Nuovo Utente
132
48
Hardware Utente
CPU
Q6600
Dissipatore
ARTIC FREEZER 7 PRO REV.2
Scheda Madre
ASUS IPIBL BENICIA
Hard Disk
SSD SAMSUNG 850 EVO 240GB
RAM
DDR2 PC2-6400 MB/sec
Scheda Video
MSI GTX750 TI OC EDITION
Scheda Audio
ALC88S INTEGRATA
Monitor
TV SONY 808C 50"
Alimentatore
CORSAIR CX500M
Case
HP ELITE M9242.IT
Sistema Operativo
WIN.7
PASTA TERMICA:

ELIMINARE PASTA PREAPPLICATA SU DISSIPATORE STOCK
Va bene lasciare la pasta termica preapplicata già spalmata e mettergli sopra un dissipatore aftermarket(nel mio caso il Cryorig H7) o è meglio togliere quella preapplicata e mettergli invece quella Cryorig?
La pasta stock è preapplicata sul dissipatore quindi se usi un dissipatore diverso da quello stock devi usare per forza un altra pasta termica.
Anche se usassi il dissipatore stock ti consiglierei comunque di cambiarla in quanto in una settimana o meno diventa come colla e quando togli il dissipatore viene via anche la cpu e potrebbe danneggiarsi.
Riassumendo, non usare mai la pasta stock che fa schifo.
Grazie mille!
Per togliere la pasta termica bisogna utilizzare un panno imbevuto con alcol e strofinarlo sulla cpu finché tutta la pasta termica non sparisce?
E per metterla?
La pasta termica deve essere rimossa sia dalla cpu sia dal dissipatore se ce n'è, il metodo è giusto.
Per metterla basta mettere un po' di pasta termica al centro e poi montarci sopra il dissipatore in modo che si spalmi per bene sulla cpu con la pressione del dissipatore.
Per la giusta quantit
à ti consiglio di guardare qualche tutorial su youtube in modo da regolarti.

---

GIUSTA QUANTITA' DI PASTA TERMICA
smontalo e rimontalo a questo punto e riapplica la pasta termica pulendo quella attuale con alcool e panno asciutto.
quella nuova applicala con la tecnica del chicco di riso al centro senza spalmarla, poggia il dissi sulla cpu e la pasta si spalmerà automaticamente quanto basta.
questa è la corretta quantità:
 
Ultima modifica:

Bikolour

Nuovo Utente
132
48
Hardware Utente
CPU
Q6600
Dissipatore
ARTIC FREEZER 7 PRO REV.2
Scheda Madre
ASUS IPIBL BENICIA
Hard Disk
SSD SAMSUNG 850 EVO 240GB
RAM
DDR2 PC2-6400 MB/sec
Scheda Video
MSI GTX750 TI OC EDITION
Scheda Audio
ALC88S INTEGRATA
Monitor
TV SONY 808C 50"
Alimentatore
CORSAIR CX500M
Case
HP ELITE M9242.IT
Sistema Operativo
WIN.7
DISSIPATORE:
Dissipatore Stock:
...con le versioni X se usate una soluzione di raffreddamento sovradimensionata avrete maggiori prestazioni.

---

COME VANNO I DISSIPATORI STOCK?
Qualcuno mi sa dire come vanno i dissipatori stock di 1500x/1600 in oc? Bisogna puntare su un aftermarket?
Se non aspiri al massimo overclock il dissi stock basta diciamo sino ai 3.70ghz 3.80ghz per arrivare ai 4.00ghz custom e poi ti fermi lì oltre murano

---

NON USATE LA PASTA TERMICA PREAPPLICATA!
Ok, tutto troppo bello per essere vero, un problema effettivamente mi si è presentato.
Niente di grave, in ogni caso un consiglio per chiunque prenda un ryzen con dissipatore stock, non usate mai la pasta termica preapplicata in quanto dopo una settimana (presa la cpu lunedi scorso) quando proverete a rimuovere il dissipatore il risultato probabilmente sarà questo

Per rimuoverlo l'ho afferrato dagli angoli facendo attenzione ai pin e l'ho ruotato fin quando non è venuto via, in ogni caso meglio evitare l'uso di questa pasta.
No, non ho alzato la leva del socket, la cpu è venuta via nonostante fosse ancora ancorata.
Per fortuna dopo l'esperienza avuta con un vecchio athlon (per fortuna non si è danneggiato nemmeno quello) evito sempre di staccare il dissipatore ruotandolo, ma semplicemente lo tiro.
Comunque si, mentre ruotavo la cpu per staccarla dal dissipatore ho avuto una sensazione molto simile a quella che si ha maneggiando la colla, le temperature massime che ho raggiunto sono di 81 gradi in full stress per cui che sia stata opera delle alte temperature è da escludere.
Veramente una pessima esperienza.
P.s. Purtroppo sono stato costretto ad usarla, la mx-4 mi è arrivata solo oggi, motivo per cui ho rimosso il dissipatore.

---

DISSIPATORI STOCK IN O.C.?
Quoto in pieno, a quanto ho avuto modo di vedere la situazione del 1700 e dei modelli lisci è un po' stata travisata solo perché murano tutti a 4ghz perché il dissipatore stock è abbastanza decente (e ha i led :asd:).

È vero che murano tutti a 4ghz, ma per far salire il 1700 devi pompare sul vcore (e siamo in tre sul forum) il che comporta maggiore difficoltà in overclock che non è banale in mano ad un utente non proprio esperto (come me fra l'altro) e comporta quindi anche una maggiore spesa sul raffreddamento in caso di oc.

Per questo motivo io direi che i modelli X un senso ce l'hanno, e sopratutto se paghi la X paghi anche il chip migliore.

Quanto all'oc il dissi stock è buono e a frequenze stock ha molto headroom che può essere benissimo sfruttato per fare oc leggero. Io ho portato la cpu a 3.75 (si può puntare a 3.6-3.7-3.8 non oltre) oltre devo salire troppo col vcore e il dissi non tiene. In stress test mi prende anche gli 80°, per il mio uso daily invece non supera i 65° il che penso sia accettabile. Che poi è questo quello a cui mi riferivo, che col dissi stock si possa portare 3.9-4 è vero, ma se durante l'utilizzo comune non scalda troppo è perché il ryzen non viene sfruttato:asd:

Se tornassi indietro, prenderei il 1700X oppure il 1600X... Ma niente di grave, comunque :)

Per concludere si può fare OC col dissi stock ma meno di quanto si dice in giro.

Inviato dal mio Redmi Note 2 utilizzando Tapatalk
 
Ultima modifica:

Bikolour

Nuovo Utente
132
48
Hardware Utente
CPU
Q6600
Dissipatore
ARTIC FREEZER 7 PRO REV.2
Scheda Madre
ASUS IPIBL BENICIA
Hard Disk
SSD SAMSUNG 850 EVO 240GB
RAM
DDR2 PC2-6400 MB/sec
Scheda Video
MSI GTX750 TI OC EDITION
Scheda Audio
ALC88S INTEGRATA
Monitor
TV SONY 808C 50"
Alimentatore
CORSAIR CX500M
Case
HP ELITE M9242.IT
Sistema Operativo
WIN.7
MOTHERBOARD:
Scelta della motherboard:
https://nl.hardware.info/categorie/1/moederborden/producten
https://www.tomshw.it/quale-scheda-madre-scegliere

14/01/2017 Differenze tra x370-b350-a320-x300:
https://www.tomshw.it/motherboard-amd-am4-x370-b350-a320-x300-cambia-82618

08/06/2017 M-ITX. Dopo Biostar anche Asrock e Gigabyte presentano 2 nuovi modelli: https://www.tomshw.it/vuoi-pc-ryzen-mini-itx-asrock-gigabyte-si-mobilitano-86206

---

PROBLEMA TENSIONE MASSIMA:
-SU MSI B350 (In Attesa di soluzione)
-SU GIGABYTE AB350 GAMING 3 (Risolto)

Non so se alcuni di voi si ricordano ma un po'di tempo fa avevo fatto un paio di post riguardo un presunto problema della B350M Mortar ed a a quanto pare anche della B350 Tomahawk.
Su entrambe le schede madre nonostante Amd Cool'n quiet sia attivo, settare da bios un qualsiasi settaggio diverso da Auto fa sí che la tensione rimanga suo valore massimo "quello impostato da bios" e non scenda in accordo con il carico della cpu, cosa che invece la frequenza fa normalmente anche in oc.
Ho scritto sia nel forum+assistenza MSI che AMD insieme ad un altro ragazzo ed a quanto pare in un misto di confusione questo problema dovrebbe essere un bug di entrambe le mobo MSI e non sanno ne SE o QUANDO verrá risolto.
Se qualcuno di voi ha una delle mobo in questione o in generale una qualsiasi b350 msi e puó darci una mano ne saremmo felici !
Stesso problema con la asrock b350m pro4, anzi anche peggiore perche' pure abbassando la tensione manualmente sembra che faccia un po' quello che vuole: io avevo messo il 1600 a 3.2GHz con 1.00v ma poi in idle stava sugli 1.35 (con anche salti a 1.41) e sotto ibt stava comunque a 1.2, con frequenze senza senso perche' oscillavano tra i 3.3GHz e i 3.7GHz. Non capisco se sia un problema di letture perche' ogni programma segna quello che vuole, il punto e' che cosi' devo lasciare tutto su auto perche' non ho il minimo controllo su quello che sta succedendo....
In generale poi il bios di questa asrock mi pare un po' lacunoso soprattutto per quel che riguarda il controllo della tensione. Oltre al core voltage ho solo due misteriose voci: vddp voltage, che mi pare di aver capito centri con le memorie, e 1.8 voltage, che citando testualmente il manuale "configure the 1.8 voltage" :patpat: ma va????, mentre non v'e' traccia di pll voltage o della llc, qualcuno sa a che servano?
Per il resto il pc e' venuto bene, il case e' molto carino e' stata un po' una faticaccia farci entrare tutto ma il risultato e' soddisfacente

https://www.dropbox.com/s/gc8bqn55e5hxws7/P_20170530_121814.jpg?dl=0
https://www.dropbox.com/s/20hm6tegd3doe8f/P_20170526_130838_HDR.jpg?dl=0
Ragazzi, controllate che non ci sia una voce chiamata "core performance boost" (o cpb abbreviato, o simile) dal bios. Io avevo lo stesso vostro problema con la gigabyte ab350 gaming 3 e non riuscivo a capire perché nonostante io settassi il vcore e le frequenze ad un numero specifico continuava a sparare tutto a 1.35v e a 3900mhz... poi ho provato a disattivare quella voce e tutto si è risolto.
Vedete se riuscite a risolvere anche voi cosi. :)
É un consiglio generale oppure é specifico al mio/nostro problema ?
Intendo dire, settando un voltaggio manualmente "quindi non tramite offeset", il voltaggio una volta in idle diminuisce correttamente insieme alla frequenza ?
edit: provato a disattivare, niente, stesso problema.

---

CALO DI PRESTAZIONI (DRIVER CHIPSET + WIN 7)
non serve a niente mettere il profilo energetico su elevato... o meglio serve ma tiene sempre la cpu a palla facendo salire i consumi.... usa SEMPRE il profilo ottimizzato per Ryzen(che puoi scaricare ovunque XD)... detto ciò ho avuto il tuo stesso problema del calo di prestazioni... la colpa è del Chipset.. o meglio del Driver del chipset..

fai quanto segue:

- scaricati il driver del chipset(nel tuo caso b350) sul sito di amd
- scarica gli ultimi driver per la scheda video
- scarica DDU(Display Driver Uninstaller) da guru3d

fatto ciò stacca internet(il pc non deve essere collegato in rete)

dopodichè avvia DDU (utilizzando la modalità provvisoria nel menu a tendina)
elimina tutto il software nvidia successivamente elimina tutto il software AMD.
(questo perchè windows va a scaricare driver opsoleti per ryzen che vanno a creare conflitti)
P.S. ti consiglio di aggiornare il sistema a Windows 10, se non sbaglio amd ha detto che ryzen è compatibile solo con W10(può darsi che l'ho sognato di notte è xD)

riavvia il pc... installa driver chipset e della scheda video, riavvia il pc e riallaccia internet

enjoy :pcfury:

se hai Windows 7 64 bit questo è il link per il download del driver del chipset
http://support.amd.com/en-us/download/chipset?os=Windows 7 - 64

---

10/06/2017 VCore e Temperature alte 1600X con gigabyte ga-ab350 gaming(Risolto)
Link alla discussione: https://www.tomshw.it/forum/threads/temperatura-ballerina.647225/

---

27/06/2017 PC spento normalmente non si accende più (Risolto)
Help me ragazzi....ieri sera hi giocato un po a bf1 ed era tutto ok temp voltaggi ecc...finito ho spento il compiuter in maniera normale ed il pc ha fatto l'arresto senza alcun segno strano...oggi vado per riaccendere il pc ....et voilà....morto. Alla pressione del tasto power non succede nulla nessun segno di vita...che può essere successo?
Stacca e riattacca il connettore di alimentazione alla mb e riprova.
Hai una gb gaming?
La configurazione è
Ab350 gaming 3
R5 1600x
Corsaire vegence lpx 3200 2x8g
Psu evga cq 650w
Appena torno a casa sta sera faccio la prova che mi ha suggerito supremo...spero non sia il psu lho preso a febbraio...
Grazie mille supremo...ancora una volta il giusto consiglio.....rimossa batteria tampone e connettore di alimentazione della mobo...ricollegato e il pc è partito.
Al primo tentativo non avevo rimosso la batteria e il pc non partiva....gelo....poi al secondo con batteria rimossa per 2 minuti è andato tutto ok
Grazie ancora

---

28/06/2017 Errore 24 e 40 su Asrock X370 gaming K4:
https://www.tomshw.it/forum/threads/settaggio-pc-e-installazione.650394/

---
 
Ultima modifica:

Bikolour

Nuovo Utente
132
48
Hardware Utente
CPU
Q6600
Dissipatore
ARTIC FREEZER 7 PRO REV.2
Scheda Madre
ASUS IPIBL BENICIA
Hard Disk
SSD SAMSUNG 850 EVO 240GB
RAM
DDR2 PC2-6400 MB/sec
Scheda Video
MSI GTX750 TI OC EDITION
Scheda Audio
ALC88S INTEGRATA
Monitor
TV SONY 808C 50"
Alimentatore
CORSAIR CX500M
Case
HP ELITE M9242.IT
Sistema Operativo
WIN.7
BIOS:
GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE E OTTIMIZZAZIONE DEL BIOS:
http://www.dinoxpc.com/sommario.asp?Sect=bios

---

26/05/2017 NOVITA' RICONOSCIMENTO RAM, RILASCIATO AGESA 1.0.0.6 DA GIUGNO 2017 TUTTE LE M/B SARANNO SUPPORTATE:
https://www.tomshw.it/ryzen-bios-l-oc-delle-memorie-ddr4-stanno-arrivando-85902

---

CMOS BIOS + FORMATTAZIONE PER PASSAGIO DA INTEL A AMD:
Allora ragazzi domani sicuramente provvederò ad una bella formattazione e installerò Windows 10 a questo punto. Inoltre farò sicuramente una prova a giocare con la frequenza a stock e vedere se le temperature sono inferiori. Avevo letto da qualche parte che ryzen master rilevava 20 gradi in più rispetto a quella realmente rilevata, dico vaccate o è veramente così? Altra cosa, non capisco come mai il vcore sia impostato a 1,41v...come faccio a modificare il parametro?? Perdonatemi ma con l overclock sono alle prime armi
per il momento tienilo stock cioè frequenza e voltaggi su auto(escludendo le ram ovviamente) si le temp sono + 20 ma Hwinfo le rileva entrambe ;) (quella data dal sensore e quella con -20°c)..

formatta fai come ti ho scritto in precedenza per quanto riguarda i driver(questa volta senza usare DDU ovviamente XD), mettili su una chiavetta in modo che puoi staccare internet senza avere il rischio che W10 fa partire il download e l'installazione di driver obsoleti.

altra domanda di rito.. hai aggiornato il bios della tua scheda madre all'ultima versione?(è una piattaforma nuova quindi gli aggiornamenti del bios sono fondamentali per risolvere bug e problemi di prestazioni).

Se usi Steam ti consiglio di usare la funzione backup così eviti di dover riscaricare tutti i Gb ;)

il vocre lascialo su auto(se non l'hai toccato lascialo com'è.. significa che dobbiamo aggiornare il bios perchè la scheda madre ha "paura" di causare instabilità e spara vcore assurdi.. con i bios aggiornati questo problema è molto limitato..

cmq prima installazione pulita di windows e driver poi si pensa al resto ;)
esegui per scurpolo un reset CMOS con la batteria tampone.
quindi spegni il pc, stacca la spina di alimentazione, scollega la batteria tampone posta sulla mobo, attendi 5 minuti, ricollega prima la batteria, poi la spina e poi accendi il pc.
non cambierà nulla ma provaci; come detto sempre meglio provare prima tutte le soluzioni "indolore".
preparati però per una piallata totale del pc. :asd:
Buonasera,
oggi ho effettuato la formattazione del sistema e ho installato windows 10, driver AMD dal sito preposto, ultimi driver Nvidia, non ho ancora fatto gli aggiornamenti con windows update.
Allora sicuramente le prestazione sono molto migliorate nel senso che WD2 ora mi fa una media di 65/70fps con cali fino a 50fps, senza contare che freq. ram e cpu sono a stock. Sicuramente dovrò testare altri giochi e eseguire uno stress test al 1600x.
Vi posto comunque lo screen di HWinfo perchè mi pare che le temp siano ancora un po' altine e il Vcore abbia ancora dei picchi a 1,45. Inoltre è normale che in gioco con WD2 la cpu in certi punti secondo MSI afterburner arrivi ad un utilizzo del 100% ???

Visualizza allegato 246958
Fai così:
scarica Intel Burn Test qui http://www.majorgeeks.com/mg/getmirror/intelburntest,1.html
Scarica pure HW INFO per monitorare le temperature.
Entra nel bios e vai su MIT
vai su ADVANCED FREQUENCY SETTING
CPU CLOCK RATIO imposta intanto 37
Torna indietro e vai su ADVANCED CPU CORE SETTINGS
AMD COOL'N'QUIET disabilitalo (lo riattiverai alla fine dell'overclock)
MEMORY FREQUENCY imposta i MHz delle tue RAM (in alcuni casi bisogna impostare il SYSTEM MEMORY MULTIPLIER in modo che su MEMORY FREQUENCY vengano visualizzati i MHz delle tue RAM. Esempio in caso di RAM da 2400 MHz: SYSTEM MEMORY MULTIPLIER @ 24 / MEMORY FREQUENCY visualizzato in automatico @ 2400)
Torna indietro e vai su ADVANCED VOLTAGE SETTINGS
CPU VCORE imposta intanto 1,300
salva e riavvia.
fai partire intel burn test in 8 RUN di stress level VERY HIGH monitorando le temp con HWINFO (non devono salire oltre gli 80 gradi, se le vedi salire sopra questo valore ferma il test)
Se il test va a buon fine vuol dire che il sistema è stabile e puoi aumentare ancora il CPU CLOCK RATIO
quindi riavvia il pc, rientra nel BIOS e aumenta il CPU CLOCK RATIO a 38
riesegui intel burn test e verifica che il sistema è stabile (è importante monitorare le temperature ad ogni test).
vai avanti così fino a quando il sistema diventa instabile (il pc si spenge, il pc si riavvia, escono schermate blu di errore oppure semplicemente Intel Burn Test ti comunica di non aver superato il test ecc.)
Quando accade questo dovrai dare una pompatina ai Voltaggi.
quindi entra nel bios e aumenta il CPU VCORE di 0,025 (impostalo a 1,325)
salva, riavvia e testa se il sistema è stabile.
se il sistema è stabile torna ad aumentare il CPU CLOCK RATIO di un punto alla volta fino a quando il sistema diventa instabile nuovamente.
Quando ridiventa instabile aumenta il CPU VCORE di altri 0,025 senza salire sopra 1,400V per utilizzo daily.
E così via fino ad arrivare al muro dei 3,9/4,0 GHz (in alcuni casi più fortunati anche 4,1)

P.S.:
- la stringa per monitorare la temperaura della CPU, in HWINFO, è il CPU Tdie il quale è un valore già sottratto dell'offset dei 20 gradi (caratteristica delle Ryzen).
Se la stringa, invece di chiamarsi solamente CPU Tdie, si chiama CPU Tdie/Tctl, ricordati che devi considerare 20 gradi di meno rispetto a quelli che leggi.
smontalo e rimontalo a questo punto e riapplica la pasta termica pulendo quella attuale con alcool e panno asciutto.
quella nuova applicala con la tecnica del chicco di riso al centro senza spalmarla, poggia il dissi sulla cpu e la pasta si spalmerà automaticamente quanto basta.
questa è la corretta quantità:

---

14/06/2017 XMP:
No messi a mano,l xmp è un profilo fatto per le cpu Intel e di conseguenza i vari timing sono configurati per l'Imc Intel,meglio metterli a mano,i secondari se non sai cosa mettere,mettili su auto

---

14/06/2017 A QUANTO TENERE LA LLC:
Dal thread ufficiale ryzen: https://www.tomshw.it/forum/threads/amd-ryzen.550786/page-804#post-6251193

---
 
Ultima modifica:

Bikolour

Nuovo Utente
132
48
Hardware Utente
CPU
Q6600
Dissipatore
ARTIC FREEZER 7 PRO REV.2
Scheda Madre
ASUS IPIBL BENICIA
Hard Disk
SSD SAMSUNG 850 EVO 240GB
RAM
DDR2 PC2-6400 MB/sec
Scheda Video
MSI GTX750 TI OC EDITION
Scheda Audio
ALC88S INTEGRATA
Monitor
TV SONY 808C 50"
Alimentatore
CORSAIR CX500M
Case
HP ELITE M9242.IT
Sistema Operativo
WIN.7
RAM:
SITO CHE MOSTRA LE RAM COMPATIBILI CON LA M/B CHE TI INTERESSA:
http://rymem.vraith.com/

G.Skill 3466MHz single rank
https://www.gskill.com/en/press/view/g-skill-announces-flare-x-series-and-fortis-series-ddr4-memory-for-amd-ryzen



MASSIME FREQUENZE RAM UFFICIALI DICHIARATE DA AMD:
Supporto di memoria Ryzen MHz
Dual Channel/Dual Rank/4 DIMM 1866
Dual Channel/Single Rank/4 DIMM 2133
Dual Channel/Dual Rank/2 DIMM 2400
Dual Channel/Single Rank/2 DIMM 2677

---

08/03/2017 PERCHÉ É IMPORTANTE UN'ALTA FREQUENZA PER LE RAM?:
ShuttleX: Con quella RAM i Ryzen volano data l'architettura.... CITO Storma
"Da quello che si legge in giro, pare che la ram ad alta frequenza dia vantaggi sensibili a ryzen a causa del collegamento data fabric. In sostanza, ryzen non è una cpu monolitica a 8 core, ma è formata da 2 CCX da 4 core ciascuno. Ora, windows 10 è molto propenso a spostare i tread da un core all' altro per cercare di bilanciare il carico all'interno della cpu.
Il problema, e qui casca l'asino, è che la cache L3 della cpu non è unificata. Ogni CCX è dotato di 8 MB di L3, 2 per core. Quando lo scheduler di win10 sposta un tread dal core0 al core 1,2 o 3 dello stesso cpu complex, non vi sono problemi perchè i dati si muovono con una bandwidth elevata (175 Gbps), ma quando un tread si sposta tra due core appartenenti a CCX diversi, deve passare da una cache L3 ad un altra attraverso il "data fabric" (che se non ho capito male dovrebbe essere il nothbridge di ryzen). La velocità di questo collegamento a 32 bit è pari a 1/2 della frequenza della ram, per cui con ddr4 standard 2400 siamo a 38 Gbps teorici che scendono addirittura a 22 perchè la banda è condivisa tra l' I/O della ram e appunto il collegamento tra i due CCX! Se passiamo invece a della ram 3200, il data fabric dovrebbe andare a 51 Gbps teorici.
Ora, se il SO sposta tread come se non ci fosse un domani senza l'accorgimento di farlo solo tra core dello stesso ccx, provate a immaginare quanti cicli di clock la cpu perde solo nell'attesa che i dati si spostino da una zona della cahe l3 ad un altra!
L'elevata frequenza della ram da un po di respito a questo collo di bottiglia.
La cosa interessante, è che da alcuni test che sono stati eseguiti da un sito francese disabilitando completamente uno dei due ccx (e quindi eliminando alla radice il problema del passaggio dati L3- data fabric - L3) si sono ottenuti aumenti prestazionali medi nei giochi del 15%, con picchi del 20% su battlefield 1
Chiedo venia se l spiegazione è un po' alla buona." Quindi andrei di Ryzen anche per questo oltre lo smanettamento o risparmierei ed andrei di Intel e con i 500 euro risparmiati tra cpu, ram (perchè ti basta una 3000 su Intel) e dissipatore farei un custom loop aggiornabile :D.

---

COS'E' L'IMC?:
X3n0n_02: Buonasera a tutti,ho una gigabyte ab350 (in arrivo 3g) vorrei sapere come è il BIOS è se mi permette di impostare le RAM a 2666 MHz ma preferibilmente a 3000mhz ( ho delle Corsair lpx da 3000mhz 8gb)
M8l8th: Ciao guarda la mobo influisce e non influisce, dipende molto dall imc della cpu diciamo che almeno a 2666 dovresti arrivarci tranquillo
X3n0n_02: Scusami per l ignoranza ma cosa è l'imc della CPU?
M8l8th: L'imc è l integrated Memory controller ovvero il controller della memoria RAM, se questo fa schifo non si sale se è buono a 3200 si sale e purtroppo va un po' a sedere per ogni CPU
X3n0n_02: Grazie mille, l'IMC di ryzen è buono?
M8l8th: Dipende ad alcuni capita buono ad altri no, per esempio sul mio 1500x riesco a salire sui 3200 sul 1700 invece 2666

---

NUOVE FREQUENZE COMPATIBILI CON AGESA 1.0.0.6:

Comunque con il prossimo bios ci saranno questi divisori per le ram:3066, 3333, 3466, 3600, 3733, 3866, 4000
Almeno nel bios beta della Crosshair li hanno implementati,credo lo faranno tutti

---

PC SI BLOCCA ALL' AVVIO:

raga ho un problema, la mia K4 prova a bootare, passa il 3F ma al 4B si blocca e ricomincia.
Solo che non trova co'è il 4B... :help:
Risolto :) un banco ram era inserito male

---

11/06/2017 CPUz MI DICE CHE LE RAM VIAGGIANO A 1064MHz:
Su CPUz mi dice che vanno a 1064, perché?
perchè la frequenza reale è la metà di quella nominale (non è una fregatura tranquillo) le ram evidentemente ti operano a 2133 = (circa) 1064*2. Le ram DDR(2-3-4) effettuano una scrittura e una lettura con un colpo di clock, quindi è come se andassero al doppio della frequenza

---

15/06/2017 LE RAM NON SUPERANO I 2933MHz CON 2 MODULI E I 2133MHz CON 4 MODULI:


---

16/06/2017 TUTTE LE RAM B-DIE:


---

20/06/2017 FACCIAMO O.C. CON LE RAM:

Inizialmente prova semplicemente inserendo a mano i valori in questione, esempio 2933 e le latenze dichiarate da corsair per la frequenza piú vicina a quella che ti lascia impostare, nel caso dei 2933mhz io ho preso come riferimento i 3000mhz che sono testati a 16-17-17-17-35.
1.1 sul vsoc e 1.35v per il vram.
Se sei stabile cosí puoi scendere con il vsoc "a me andava tranquillamente anche a 0.9".
Se non dovesse andare puoi fare lo stesso test di sopra ma abilitando il profilo xmp mantenendo comunque quei settaggi.

---

02/07/2017 MOLTI LINK SU RAM SINGLE RANK DUAL RANK B-DIE + CONFIGURAZIONE PER 3D:
Mister D ha detto:
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2820405

A parte che lo scaling così ampio lo trovi solo nel gaming perché i core non sono impiegati al massimo e IF viene utilizzato di più. Puoi vedere qui:
http://www.guru3d.com/articles_pages/amd_ryzen_7_agesa_1006_performance_update_review,7.html
A parte questo che poi è molto soggettivo a seconda del software utilizzato, c'è da dire diverse cose sulla ram:
1) amd supporta ufficialmente frequenza 2666 in presenza di 2 moduli single rank, 2400 in presenza di 2 moduli dual rank, 2133 in presenza di 4 moduli single rank e 1866 in presenza di 4 moduli dual rank
2) tutte le frequenze più alte di 2666 sono quindi da considerarsi OC e purtroppo i produttori ram usano la tecnologia XMP che è nata da intel e produttori ram per intel mb+cpu per venire incontro agli utenti che non hanno voglia di settarsi da soli frequenza, tensioni dram e memory controller e timing (cioè fare oc serio sulle ram). Quindi su amd XMP non sempre funziona e il supporto è lasciato alle prove fatte dai produttori ram che hanno stilato varie liste o prodotto ram apposite per ryzen - vedi g.skill flare e forti e alcuni modelli della kingston fury:
https://www.gskill.com/en/press/view/g-skill-announces-flare-x-series-and-fortis-series-ddr4-memory-for-amd-ryzen
https://media.kingston.com/pdfs/hx-product-memory-ddr4-amd-ryzen-and-hx-compatibility-en.pdf
http://www.guru3d.com/news-story/adata-xpg-z1-and-flame-ddr4-officially-validated-by-amd-as-ryzen-compatible.html
http://www.geil.com.tw/products/category/id/33
http://www.corsair.com/en-us/landing/ryzen

3) amd nel frattempo, insieme ai vari forum di supporter, ha creato una lista con le ram che sono più digerite ed è venuto fuori che il meglio è chips samsung b.die in configurazione single rank solitamente impiegati nelle ram di fascia alta (trindent Z, trident RGB, ecc flare X, corsair domintor, ecc).

4) nel caso non funzioni il profilo XMP le ram utilizzano il profilo JEDEC che rigorosamente rispetta lo std JEDEC per le ddr4. A seconda dei modelli di ram possiamo trovare JEDEC 2133, 2400 o 2666. Per es g.skill nelle sue ram usa profili XMP tiratissimi come frequenze e timing ma lascia solo un profilo JEDEC 2133 ergo nel peggiore dei casi quelle ram che hai segnalato andranno a 2133. Kingston o crucial usano invece anche profili JEDEC più alti. Kingston mi pare sia l'unico ad avere ram con profilo jedec 2666 e posso assicurarti che funziona senza che l'utente debba fare nulla nel bios. Ah g.skill in verità ha delle ram con profili jedec più alti: flare-x e fortis cioè quelel per ryzen :asd:

5) la densità dei moduli influisce parecchio proprio perché per arrivare a kit da 2 dimm con 32 GB devono usare chip dual rank oltre che dual sided e questo comporta un abbassamento delle frequenze del memory controller che viene stressato di più. Infatti vedi che amd riduce a 2400 in dual rank per 2 moduli e g.skill offre, guarda caso, proprio 32 gb SOLO in versione fortis con frequenza 2400, non più alta.

Da tutto questo io consiglio, soprattutto per un pc da lavoro che deve avere meno noie possibili ram a frequenza più bassa ma che andranno sicuramente.
Se proprio si vuole tentare la strada di 2 moduli a 3200 con capacità 32 GB meglio fidarsi dei test già compiuti da amd e questi sono i risultati:
Speed
Brand
Model Number
DDR4-3200
Corsair
CMK16GX4M2B3200C16 v5.39
G.Skill
F4-3200C14D-16GFX
F4-3200C14D-32GTZR usano samung b.die in dual rank
F4-3200C14D-16GTZR
F4-3200C14D-32GTZS usano samsung b.die in dual rank
F4-3200C14D-16GTZ
GEIL
GAEXY432GB3200C16DC
GAEXY416GB3200C16DC
GAEXY48GB3200C16DC
GAFR416GB320C16DC
GAPB416GB320C16DC
ADATA
AX4U3200W8G16
AX4U3200W4G16
AX4U320038G16
AX4U3200316G16

Oppure da QVL della scheda madre:
CMK32GX4M2A2666C16

o da lista di kingston:
https://www.kingston.com/dataSheets/HX426C16FBK2_32.pdf

Inoltre aggiungo in link sul forum di reddit dove gli utenti hanno lasciato i vari screen per capire quali chip vengono utilizzati:
https://www.reddit.com/r/Amd/comments/62vp2g/clearing_up_any_samsung_bdie_confusion_eg_on/
Il kit di g.skill che hai consigliato dovrebbe utilizzare hynix m.die in dual rank e solitamente sui forum ho visto che con i bios pre agesa 1.0.0.6 arrivavano al massimo a 2933 per cui non si ha la sicurezza di ottenere quel risultato:
G.Skill Ripjaws V 3200 MHz CL16 F4-3200C16D-32GVK 8Gb Hynix M-Die Dual Double Jedec Info

Scusami se sono stato prolisso ma purtroppo ho visto fin troppa gente lamentarsi di problemi di ram ergo preferisco il motto: prevenire è meglio di curare, soprattutto su un pc da lavoro che non può permettersi schermate blu ogni due per tre perché le ram non tengono la frequenza OC;)

---

17/07/2017 SALGONO LE FREQUENZE IN O.C. DELLE RAM GRAZIE ad AGESA 1.0.0.6a MA RESTANO INSTABILI:
giovani porto novità, cocciuto come sono ho provato a smanettare ancora con le ram prima del rilascio del bios con agesa 1.0.0.6a
prima ero stabile a 2933mhz più su non andava... adesso ho provato 3066mhz cl14(lasciando i stessi timings che avevo con 2933mhz) e sembra che va :D cine con cpu a 3.8ghz mi segna 1702 punti :D

prima con 2933mhz segnava massimo 1681 punti... adesso metto sotto stress test che sta mattina fa fresco :D

fatto i test, con il vecchio bios(1.0.0.6) era instabile con il nuovo(uscito questa mattina) è stabile posto qui i timings se qualcuno di vuoi vuole fare una prova.
soc_voltage 1.1v


A breve posto lo screen con i timings "limati"
è già adesso i ryzen fanno gola.. anche se sono leggermente meno performanti in game e con overclock limitato hanno un rapporto prezzo/prestazioni imbattibili..
possessore di un 1700 overcloccato a 3.8ghz in game va poco meno di un 7700k(a seconda del titolo) ma nel resto quest ultimo prende legnate.. e cmq il ryzen tiene FPS più che sufficenti.. senza contare i consumi ridicoli per un octa core

finalmente con l'ultimo bios sono riuscito a tirare le ram come si deve... adesso bota con il profilo xmp(anche a 3200mhz) quindi è questione di settare bene i timings.,. oggi fatto i test a 3066mhz appena ho tempo provo i 3200mhz :)

ecco lo screenshot con ram a 3066mhz soc_voltage 1.1(LLC livello 3 con asrock) le ram le ho dovute portare a 1.4v per tenerle stabili con questi timings... già se abbasso a 1.37v mi dava instabilità, mentre con 1.4v ho fatto varie run con ibt very high tutte stabili... ecco o screen.

Ieri ho testato a 3066mhz stabile oggi ho riprovato ibt e mi ha dato instabilità -.-
Inviato da Moto G (5) Plus tramite App ufficiale di Tom\\\'s Hardware Italia Forum
Io sono nabbo con le RAM
è la mia prima volta... Inserendo roba a caso non funziona... Però boota quasi sempre quindi quindi sicuramente sono i timings scazzati :)
Ieri ho fatto 6 run di ibt su very High cine mi passava i 1700 punti con la CPU a 3.8 GHz.. oggi prima run ibt instabile.. forse ho lasciato qualche valore su auto che si è modificato e mi ha dato instabilità... Bo
Inviato da Moto G (5) Plus tramite App ufficiale di Tom\\\'s Hardware Italia Forum
Niente non ne vuole sapere le sto provando di tutte.. si avvia ma sotto ibt da instabilità o bdos..
Domani se ho tempo riprovo con 3066mhz
Inviato da Moto G (5) Plus tramite App ufficiale di Tom\\\'s Hardware Italia Forum
ho voluto fare la prova del 9... messo ram a 1.4v soc 1.15v e latenze CL20 e da li ho cambiato solo le frequenze e fatto test con ibt
come volevasi dimostrare è colpa dell'IMC 3200 2 run di int e fallisce(se fallisce con latenze così rilassate.. non c'è verso di farlo andare stabile), con 3066mhz 5 run di ibt poi il fallimento.. 2933mhz stabile
sempre con gli stessi timings cl20
quindi rimango su 2933mhz abbasso il più possibile i timings(CL12/13) e vivo felice :)

---

09/08/2017 CONFIGURAZIONI TIMINGS E SUBTIMINGS PER B-DIE A 3200MHZ:

Ragazzi ho trovato una configuraizone di timings e subtimings che sembrano far andare le b-die a 3200 anche sulla Gaming K4

http://cdn.overclock.net/f/f7/f749b56e_The_Stilt_Presets.jpeg

@mercur @Denroth
provateli e fatemi sapere

---
 

Allegati

Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Raptor95

Bikolour

Nuovo Utente
132
48
Hardware Utente
CPU
Q6600
Dissipatore
ARTIC FREEZER 7 PRO REV.2
Scheda Madre
ASUS IPIBL BENICIA
Hard Disk
SSD SAMSUNG 850 EVO 240GB
RAM
DDR2 PC2-6400 MB/sec
Scheda Video
MSI GTX750 TI OC EDITION
Scheda Audio
ALC88S INTEGRATA
Monitor
TV SONY 808C 50"
Alimentatore
CORSAIR CX500M
Case
HP ELITE M9242.IT
Sistema Operativo
WIN.7
OVERCLOCK:

07/05/17 GUIDA ALL' OVERCLOCK CPU RYZEN:
https://www.tomshw.it/come-overcloccare-cpu-amd-ryzen-85343

Link utili:
O.C. R7 in inglese http://www.overclock.net/t/1628504/ryzen-7-overclocking-guide#post_26075200



La stringa per monitorare la temperaura della CPU, in HWINFO, è il CPU Tdie il quale è un valore già sottratto dell'offset dei 20 gradi (caratteristica delle Ryzen).

Se la stringa, invece di chiamarsi solamente CPU Tdie, si chiama CPU Tdie/Tctl, ricordati che devi considerare 20 gradi di meno rispetto a quelli che leggi.




IN DAILY FINO A CHE VALORE SI PUO' SALIRE DI VOLTAGGIO?
Mi spiace ripostare le stesse domande, ma non ho avuto risposta :)
- In daily fino a quanto di può salire di voltaggio su CPU? Ho letto 1,35 o 1,45 (a 1,35 come temperature mi pare di essere molto ok)
- Le trident Z quanto possono salire di voltaggio in daily? (a 1,35 mi si inchiodano a 2933MHz C16)
- La K4 ha o avrà possibilità di toccare il blck? (io non lo vedo da nessuna parte, ma un utente qua aveva detto di averlo modificato)
Sono nuovo nuovo dell'overclock, se qualcuno di esperto avesse voglia di darmi 2 dritte (magari dicendomi anche che parametri del bios della K4 toccare) sarebbe un grande aiuto.Grazie :)
I ryzen per superare i 4.00ghz vogliono tanto vcore, tipo ti capita di essere stabile con 1.37 a 4.00ghz e 1.44 a 4.09ghz sono incredibili, per le RAM ho sempre saputo 1.90 massimo, valore che io me ne guardo bene dal raggiungere infatti oltre 1.55 non vado. In daily io al limite uso la frequenza Delle RAM e tiro sui timings, l unica cosa che dico sempre di usare con cautela e il vccio perché ti frigge la cpu
-In daily max 1,40v con un ottimo raffreddamento,minimo un Aio da 240/280,nel caso abbassa al max a 1,35v,dipende dalle temp,cerca di tenere un compromesso,lo vedi da solo quando la cpu è al limite
-Se sono B-die fino a 1,90 anche 2v on Oc Bench,poi cerca di trovare un compromesso tra freq/timing/voltaggio
-Non puoi modificare il Bclk sulla K4
AMD consiglia di non stare sopra 1.35v con raffreddamenti tradizionali, mentre con raffreddamenti migliori (chiller, azoto o simili) consiglia di non stare sopra 1.45 in daily in quanto oltre 1.45 la vita della cpu si accorcia.

Nrg, no, non sono pochi, ma rispetto a molte altre paste da cui prende 6-7 gradi direi che non è proprio "cattiva".
Alla fine per essere una preapplicata il suo sporco lavoro lo faceva, ci ho raggiunto tranquillamente 3.8ghz, ma ora come ora sconsiglierei di usarla anche se solo per un giorno in quanto qualcuno con meno esperienza potrebbe danneggiare la cpu.

---

SBALZI CPU VCORE IN IDLE
Ciao a tutti,
seguo questa discussione da un po e da una settimana ho assemblato il mio primo desktop con scheda madre asus b350 prime e ryzen 5 1600.
Appena assemblato il tutto ho fatto qualche test ma senza fare overclock.
Ora la domanda è: è normale che il cpu vcore in idle faccia degli sbalzi da 0.850V circa a 1.423V? Non succede spesso ma comunque accade e mi chiedevo se c'era un modo per evitarlo o se era normale.
P.S.
Sto facendo or ora uno stress test con heavy load e il cpu vcore non sale sopra gli 1.297V con temperatura massima raggiunta di 57°C.
Che programma usi per monitorare? Se usi hwmonitor i voltaggi li sono un po' alzati rispetto alla reale impostazione.
1.423 è decisamente troppo ed anche 1.297 non scherza per essere semplicemente a stock, con quel voltaggio dovresti stare tranquillo anche a 3.7-3.8 ghz.
In ogni caso, prova con un reset del bios ed imposta il vcore su manuale settando il voltaggio su 1.235 poi prova uno stress test con prime95 per qualche ora.
Se sei stabile prova a scendere con il voltaggio fin quando trovi il voltaggio minimo.
P.s. Un mio amico ha preso la b350m-a e devo dire che a livello di bios fa pena.
Per monitorare ho usato sia hwmonitor che cpuid ma anche da bios mi da valori alti per il core voltage(sul 1.380V-1.410V).
Adesso provo e vedo se cambia qualcosa. Grazie
Ho fatto come hai consigliato ma il reset non ha risolto, allora ho impostato manualmente il vcore da bios con offset negativo di 0.16250V.
Adesso il vcore non sale mai sopra 1.275V e sotto stress test sembra stabile, le temperature massime sono scese da 58°C a 49°C infatti
.
A questo punto chiedo se sia meglio tenere l'offset a -0.16250V o a -0.16850V, considerando che useró la cpu a frequenze stock per qualche annetto fino a prossimi aggiornamenti hardware (raffreddamento a liquido).
Grazie ancora

---

02/06/17 PROCEDURA PER TROVARE STABILITA' IN O.C.
Fai così quando sarà:
scarica Intel Burn Test qui http://www.majorgeeks.com/mg/getmirror/intelburntest,1.html
Scarica pure HW INFO per monitorare le temperature.
Entra nel bios e vai su EXTREME TWEAKER.
Setta AI OVERCLOCK TUNER in MANUAL
APU FREQUENCY imposta 100
CUSTOM CPU CORE RATIO imposta intanto 36
EPU POWER SAVING MODE disabilitalo
VDDCR CPU VOLTAGE imposta MANUAL MODE
VDDCR CPU VOLTAGE OVERRIDE imposta intanto 1,300
vai su EXTERNAL DIGI+ POWER CONTROL
CPU LOAD-LINE CALIBRATION imposta LEVEL 3
VRM SPREAD SPECTRUM disabilitalo
salva e riavvia.
fai partire intel burn test in 8 RUN di stress level VERY HIGH monitorando le temp con HWINFO (non devono salire oltre gli 80 gradi, se le vedi salire sopra questo valore ferma il test)
Se il test va a buon fine vuol dire che il sistema è stabile e puoi aumentare ancora il CPU CORE RATIO
quindi riavvia il pc, rientra nel BIOS e aumenta il CPU CORE RATIO a 37
riesegui intel burn test e verifica che il sistema è stabile (è importante monitorare le temperature ad ogni test).
vai avanti così fino a quando il sistema diventa instabile (il pc si spenge, il pc si riavvia, escono schermate blu di errore oppure semplicemente Intel Burn Test ti comunica di non aver superato il test ecc.)
Quando accade questo dovrai dare una pompatina ai Voltaggi.
quindi entra nel bios e aumenta il CPU VOLTAGE OVERRIDE di 0,025 (impostalo a 1,325)
salva, riavvia e testa se il sistema è stabile.
se il sistema è stabile torna ad aumentare il CPU CORE RATIO di un punto alla volta fino a quando il sistema diventa instabile nuovamente.
Quando ridiventa instabile aumenta il CPU VOLTAGE OVERRIDE di altri 0,025 senza salire sopra 1,400V per utilizzo daily.
E così via fino ad arrivare al muro dei 3,9/4,0 GHz (in alcuni casi più fortunati anche 4,1)

P.S.:
- la stringa per monitorare la temperaura della CPU, in HWINFO, è il CPU Tdie il quale è un valore già sottratto dell'offset dei 20 gradi (caratteristica delle Ryzen).
Se la stringa, invece di chiamarsi solamente CPU Tdie, si chiama CPU Tdie/Tctl, ricordati che devi considerare 20 gradi di meno rispetto a quelli che leggi.

---


09/06/17 VELOCIZZARE PROCEDURA PER TROVARE STABILITA' IN O.C.
Per curiosità, ma ogni volta che sali di tot fai test di stabilità che durano un sacco di tempo?
Io quando testo le ram faccio prime su blendtest oppure memtest da windows, per principio non faccio mai test lunghi, basta un ibt su very hight in teoria poi c'è chi si spara occt poi prime poi aida poi gioca insomma se devi fare tutta sta ambaradan ogni volta ci vogliono 5 mesi per trovare stabilità. Basta uno stress test mirato cpu o ram e sei apposto

---

15/06/2017 O.C. DEL RYZEN 7 1700 DI METALMASTER CON SUPPORTO DI MATTEW87:
https://www.tomshw.it/forum/threads/consiglio-x-overclock-ryzen-7-1700-asus-prime-x370-pro.648241/

---

30/06/2017 PROBLEMI IN O.C. CON M/B X370 Gaming K4
https://www.tomshw.it/forum/threads/amd-ryzen.550786/page-833#post-6282563

chiedevo procedura dettagliata et precisa overclock Ryzen 7 1700
stop
ps
accontentasi anche di 3.8 Ghz :D
grazie
se metti a 3.8 ti spara il vcore a 1.5v che è proprio impensabile, hai temperature assurde e va tutto a donnine, è la base dell'overclock NON lasciare il vcore in auto se esci dalle frequenze stock :lol: comunque sulla K4 mi pare che sotto la frequenza c'è subito il parametro della tensione...
ma perchè questa necessità di overcloccare dall'inizio? prima prova sul software che ti serve e poi vedi quanto riesci a tirare se vuoi di più...
per le ram prova a rifare quello che avevi fatto prima, magari mettile a 2933
Il mio a 3.6 sta a 1.206v. Magari puoi partire di li e aumentare/diminuire il voltaggio della cpu finchè non è stabile. Comunque per le ram prova l'XMP e mettile a 2933... E' strano comunque, sei sicuro che siano b-die?
ecco le schermate, questo è quello che carica di default (a parte la ram che ho modificato)


ps
ovviamente in auto la ram è tornata a 931Mhz
A parte il Chipset Amd x370 cosa altro posso/devo installare?
Windows ha riconosciuto tutto (audio, rete, etc.).
HWinfo è attendibile con Ryzen (per le temperature) ?
Devo dare atto di una cosa, anche quando è sotto stress le temperature del Ryzen 7, con il dissipatore stock, sono inferiori a quelle di un i7 7700. Fino a quando non crasha windows.
Proprio a questo proposito, mi viene il dubbio che questi crash siano più colpa di windows che di Ryzen. Quindi ora colgo il suggerimento di usare Linux (con una Live) e vediamo che succede (con oc).
Ma che bella notizia...
dal forum ufficiale Asrock: The X370 Gaming K4 is now EOL(End of Life) and as such BIOS support will begin to dwindle sooner rather than later I'm afraid.
X370 GAMING K4 is EOL and is replaced by X370 GAMING X with same price but better feature ( USB 3 typeC)
Che culo. Ho comprato la mobo giusta...
Appena uscita e già cassata. Mi viene da pensare al peggio (che è nata male e lo sostituiscono).
I driver installati da windows sono una cosa scandalosa... Creano conflitti e bdos a non finire.. scaricati ddu disinstalla tutti i driver(se hai una scheda nvidia devi disinstallare sia amd che nvidia)... Ma prima di farlo scaricati gli ultimi driver video e chipset dal sito di AMD.
Prima di disinstallare stacca internet in modo che non riparte l'installazione di driver obsoleti. Dopodiché reinstallare i driver e riallaccia internet.

Fatto ciò vai sul BIOS.. metti questi valori..

Controlla che nella pagina Delle info è installata l'ultima versione del BIOS... 2.50 se non sbaglio

CPU lasciala stock..
RAM prova in questa maniera..

Setta il profilo xmp e metti frequenza 2933mhz

Entra nella sezione dei timings e metti quanto segue..

I primi timings settali a 16-16-16-16-36
Tutti gli altri valori(ripeto TUTTI) mettili su auto.. fatto ciò metti il valore v_soc(soc voltage) a 1.1v

Salva e esci
dove leggo la temperatura esatta del Ryzen su Hwinfo? Con Intel sono abituato a vedere tra i sensori della cpu ma qui non c'è.
Vedo CPU (Tctl/Tdie) espressa in gradi Celsius sotto una voce separata Amd Ryzen 7 1700
Leggo da HWinfo: Memory timings 1.463 Mhz (quindi circa 2900)

edit
macchina freezata, ho dovuto riavviare.
Abbasso a 2600

edit 2
macchina freezata
abbasso a 2400

edit 3
macchina freezata
Questo significa che rinuncio ad avere 4 banchi di ram e 32 GB...
Non fa per lei

Aggiornamento
Siccome sono un tipo testardo ho voluto insistere.
Seguendo il tuo consiglio @Denroth , ho riprovato inserendo i timing che mi hai indicato con 4 banchi di ram settati a 2900 ma prima ho fatto un clear cmos.
Il test con ibt è andato a buon fine, il sistema pare stabile.
Anche i test con Aida64 si sono conclusi senza problemi.
vevo già fatto ma non è servito...
un paio di ore fa ho agito in maniera più drastica.
Formattazione totale e reinstallazione di windows 10 da zero.
Non vorrei dire... ma finora nessun problema.Forse non gli è riuscita bene la prima installazione...

il bios è già aggiornato, ora procedo con la ram

----

05/07/2017 O.C. PIU' PROBABILI PER I RYZEN 7 (TENSIONI/FREQUENZE CPU E RAM)
Se guardiamo le statistiche di Silicon Lottery, che selezionano chip per rivenderli in base alle frequenze che raggiungono, è lecito aspettarsi di raggiungere i 3.7/8ghz per i 1700; 3.8ghz per i 1700X e 3.9ghz per i 1800X. Per salire oltre si va fuori range delle tensioni consigliate in daily superando quindi gli 1,35V.

Ryzen 7 1700
93% reach 3.8GHz @ 1.376V
70% reach 3.9GHz @ 1.408V
20% reach 4.0GHz @ 1.440V

Ryzen 7 1700X
100% reach 3.8GHz @ 1.360V
77% reach 3.9GHz @ 1.392V
33% reach 4.0GHz @ 1.424V

Ryzen 7 1800X
100% reach 3.8GHz (assumed)
97% reach 3.9GHz @ 1.376V
67% reach 4.0GHz @ 1.408V
20% reach 4.1GHz @ 1.440V
AMD ha dichiarato che le tensioni corrette di Ryzen sono max 1.35V per il daily use con sistemi di raffreddamento "tradizionali". Ci si può spingere a 1.40V con sistemi di raffreddamento performanti tipo gli AIO di livello o aria sempre se con eccellenti caratteristiche. Sarebbe poi possibile arrivare massimo fino a 1.45V con sistemi di raffreddamento a liquido custom high-end a torre tenendo ben in chiaro che comunque tensioni così elevate, secondo i loro modelli e previsioni, diminuiscono la longevità del processore. Io il mio 1700X lo tengo massimo a 1.35V sotto AIO e vedo che la frequenza massima che riesco a raggiungere con quella tensione è 3,85ghz. Per i 3.9ghz mi servono un pò meno di 1.4V ma il calore prodotto diventa importante: mi sono dato come limite invalicabile gli 80°C reali con test impegnativi ed irrealistici all'estremo tipo l'Intel Burn Test in Very High oppure un giro completo di stress test su Realbench quindi quando supero questa temperatura fermo il test e regolo di nuovo i parametri. Se riesco ad abbassare le temperature bene altrimenti adios e mi fermo. Dopo aver fatto tutti questi test e provato una miriade di calibrazioni, imho lo sweet spot dei Ryzen 1700X che ho visto sta intorno ai 3.8ghz con tensioni massime di 1.35V e temperature in idle intorno ai 35/38°C, in gaming "pompato" con gpu che viaggia a 144fps intorno ai 60/65°C e in stress test intorno ai 75°C massimo.
E comunque sono convinto che un sacco di persone che dicono di reggere in scioltezza i 3.9 - 4 - 4.1ghz con tensioni ridicolmente basse tipo 1.25/1.30V imho non sono stabili manco lontanamente. Pure io riesco ad accendere il PC con quelle tensioni, navigare, farmi la partitella oppure il giretto su Cinebench ma appena fai partire un test serio tipo quelli che ho menzionato vedi che crasha il mondo....
E per finire non sono nemmeno convinto che superare i 3.8ghz porti dei vantaggi velocistici col mio Ryzen...io sopra questa frequenza non guadagno più nulla se non in calore prodotto e rumore delle ventole che girano più forte provocandomi pure fastidio quindi mi fermo qui. Posso raccontare pure di aver provato l'ebbrezza di farmi un giro sui 4ghz con qualche test ma ero su tensioni non di mio gradimento seppur sotto gli 1.45V. Cinebench certifica il mio fallimento prestazionale sopra i 3.8ghz. Chi si accontenta gode.

Visualizza allegato 251842
mmmh, a che tensione l'hai portato per prendere i 3.9? Io mi sono reso conto che a volte a 3.75 il cinebench faceva meno di 3.6 e quanto la cpu a stock, poi mi sono reso conto che non era stabile, e sopratutto alzando la tensione (ora la tengo a 1.281v) riesce a prendere invece i 1612 punti, se la memoria non m'inganna. A 3.8 io sono riuscito a fare 1.650circa, probabilmente anche complice qualche programma in background. A 3.75 con le ram a 3066 CL13 (poi risultate instabili) 1642.

Le ram a quanto sei riuscito a portarle?
Le mie ram sono stabili a 3200 CL14 ma per un pò le ho tenute a 3466 CL16 ma dovevo alzare a 1.4 la tensione. Teoricamente sono delle 3600 CL16 quindi vedrò magari coi prossimi AGESA se riuscirò a prendere il loro profilo predefinito.
Io ho una Asrock X370 Professional Gaming e se non ricordo male le mie tensioni sicure-sicure a prova di TUTTO con voltaggio fisso e senza consentire drop (giusto per vedere i limiti di stabilità) sono circa:

1.30V per i 3,8ghz (imho regge comunque anche a 1.29/28 ma non ho fatto il giro completo di tutta la mia suite di test Aida/IBT/Realbench/Prime95 quindi non posso confermare. Le ventole stanno su Silent, la cpu nella realtà quotidiana non supererà mai i 60-65°C stando normalmente intorno ai 40-45°C quando si lavora al PC e nel peggiore degli stress test estivi irreali non supera i 75°C).

1.35V per i 3,85ghz (come sopra ma le temperature salgono di 5°C. Normalmente non ho problemi di utilizzo ma mi irritano gli step "mezzi" quindi per principio non la userò).

1.392V per i 3.9ghz (in test pesante tipo il very high di IBT supero abbondantemente gli 80°C. E' una frequenza utilizzabile ma il PC diventa rumoroso perchè devo settare il profilo delle ventole su Performance. Preferisco il silenzio).

1.43V e qualcosa per i 4ghz (ingestibili dal mio AIO, temperature stellari, test stoppati)

Detto ciò dopo aver fatto tutti i test, regolazioni di voltaggi, llc, bclk eccetera per vedere dove potevo spingermi sono giunto alla conclusione che la mia mobo con tutto su AUTO, eccetto ovviamente la frequenza della cpu, si setta in maniera molto efficiente sia per le prestazioni che per la stabilità e silenziosità quindi per ora ho lasciato fare tutto a lei.
Vero comunque come hai detto che giochicchiando ad abbassare le tensioni magari guadagno un paio di gradi di temperatura ma ho appurato che poi magari perdevo punteggio nelle prestazioni....
Beh pure io con il 1500x arrivo a 3466cl16, comunque concordo pure io con wulff73, chi dice di tenerli a 4.00ghz con 1.20 o poco più trolla oppure ha davvero un goldone. Il mio 1500x con tutto che è sculato arriva a 4.10ghz con 1.400 il mio 1700 invece devo maltrattarlo solo per i 4.00ghz e le RAM oltre i 3200 non vanno
Inviato da MotoG3 tramite App ufficiale di Tom\\\'s Hardware Italia Forum
idem, tutte le k4 non si schiodano da 2933 con timings 13 13 13 28 (2 banchi) o 2800 13 13 13 28 (4 banchi) con gskill 3200
quali ram e con quali valori di tensione...? qui con una catasta di k4 non sono andato oltre 2933 con le gskill :D
G.Skill F4-3600C16D-16GTZ 2x8GB. Tensione a 1.35V per i 3200mhz CL 16 e CL 14. Idem per i 3466mhz CL 16 ma facendo salire la tensione a 1.4V per problemi di stabilità. Oggi pomeriggio quando torno a casa posto le videate coi timings magari sono di aiuto.

Comunque tornando per un attimo al discorso tensione, calore e stabilità io sugli R7 mi rispecchio bene, per la mia esperienza personale, con quello che hanno scritto quelli della Silicon Lottery (che testano sicuramente decine e decine di processori per classificarli e rivenderli guadagnandoci): i valori utilizzabili con buoni sistemi di livello "normale" sono per i Ryzen 1700 i 3.8ghz a 1.38V circa (e comunque c'è un 7% di persone che non ci arriva e io vedo più corretto magari un 3.7ghz a 1.35V o poco meno), i 3.8/3.85 ghz per i Ryzen 1700X stando intorno ai 1.35V e i 3.9ghz a 1.38V per i Ryzen 7 1800X.
Oltre questo si sforano le tensioni consigliate per il daily, il PC diventa una ventilatore appiccicato all'orecchio e le temperature superano i 75-80°C nei test seri. Sotto queste tensioni o è un bluff o è veramente un esemplare d'oro ma quanti? Uno su 100 o su 1000? Poi se vogliamo raccontarci che il mio 1700X a 3.8ghz pure con 1.25V gira bene non scaldando nulla raccontiamocelo pure...nell'utilizzo quotidiano probabilmente reggo tutto, ci gioco, navigo e vi posto pure uno screenshot col bench di gpu-z col punteggio ma quando faccio partire uno stress test vedo che è una pagliacciata.
Eccomi qua...vediamo se sono utili a qualcuno. Le prime 3 foto sono i miei timings per le b-die a 3200mhz, l'ultima per i 3466mhz (solo la prima parte, il resto rimangono uguali ai 3200mhz) link alle foto https://www.tomshw.it/forum/threads/amd-ryzen.550786/page-846#post-6295282

---

05/07/2017 O.C. DEL RYZEN 5 1600x DI TONGOL CON SUPPORTO DI MATTEW87:
https://www.tomshw.it/forum/threads/overclock-ryzen-1600x.652570/

---
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: X3n0n_02 e naruto80

JakeTheDog

Utente Èlite
1,949
662
Hardware Utente
CPU
ryzen 5 1600@3.7GHz 1.23v
Dissipatore
alphacool eisbear
Scheda Madre
asus rog strix x370i
Hard Disk
seagate barracuda 1Tb + samsung 840 pro
RAM
2x8GB gskill trident z 3600c17
Scheda Video
sapphire rx 480 nitro 8GB @1306/2250
Monitor
dell u2414h
Alimentatore
corsair cs650m
Case
in win 301
Sistema Operativo
windows 10
AMD Socket AM4 IDLE(°C) Max.(°C) Cod.
CPU: Ryzen 5 1600@3.5GHz 34-38°C 74°C (sotto ibt)
M/B: asrock AB350M pro4 mATX 30°C XX°C
RAM: 2x8Gb DDR4 3600c17 gskill trident z @2933MHz 31°C 42°C
SSD1: samsung 840 pro 256GB XX°C XX°C
SSD2 M.2: xxxx XX°C XX°C xxxx
HDD1: seagate barracuda 1TB 7200rpm XX°C XX°C
HDD2: xxxx XX°C XX°C xxxx
HDD3: xxxx XX°C XX°C xxxx
HDD4: xxxx XX°C XX°C xxxx
VGA: sapphire rx 480 8GB nitro+ oc @1306/2250 35°C 76°C
HDD1 Ext.: xxxx XX°C XX°C xxxx
HDD2 Ext.: xxxx XX°C XX°C xxxx
HDD3 Ext.: xxxx XX°C XX°C xxxx
Pasta Term.: ARCTIC MX-4 -- -- ORACO-MX40001-BL
PSU: xfx 650 pro 650w -- --
CASE: in win 301 mATX -- -- xxxx
FAN CPU: amd wraith spire -- -- xxxx
FAN CASE IN: antec truquiet 120 ufo, corsair 120mm del vecchio case -- -- xxxx
FAN CASE OUT: antec truquiet 120 ufo -- --
S.O.: windows 10 64bit + manjaro linux kde -- -- xxxx
Monitor/TV: dell u2414h -- -- xxxx



Software utilizzato: wolfram mathematica
Game utilizzati: in questo momento mgsv phantom pain
Overclock: 3.5GHz con 1.05v
Note Temperature: L'unica temperatura che mi preoccupa e' quella dei vrm della mobo, che secondo hwinfo stanno a 98 gradi in idle, la cosa strana e' che poi sotto carico (ibt o altro) questa scende fino a 90 gradi, insomma non so cosa pensare...
Note: Sono piuttosto soddisfatto, ho risolto anche il problema della cpu che faceva quello che voleva: infatti prima non c'era verso di far girare la cpu al clock che dicevo io con la tensione che volevo, tutto questo accadeva perche' nel BIOS era attivato il CPB (core performance boost), disabilitato quello la cpu ha iniziato ad ascoltarmi. Rimane pero' il problema che in idle sia la frequenza che la tensione non scendono nonostante l' AMD cool 'n quiet sia attivo (per questo mi sono fermato a 3.5GHz), ho scritto ad asrock per avere delucidazioni e sono in attesa di risposta. Una cosa che secondo me e' piuttosto noiosa e' la dubbia' affidabilita' dei software di monitoraggio, io ho la costante sensazione che le letture siano un po' a caso, hwinfo sembra il meno peggio e cpuz con l'ultimo aggiornamento sembra leggere un vcore ragionevole.

Inserire Immagini su: Bios, Montaggio CPU, Fan, Case, Ram, Schede, HDD, SSD, Scrivania/Salotto

P_20170602_093939.jpg P_20170526_130838_HDR.jpg
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Bikolour

phil94

Utente Attivo
193
101
Hardware Utente
CPU
Ryzen r7 1700
Dissipatore
Arctic liquid freezer 240
Scheda Madre
Asus prime x370
Hard Disk
Samsung 850 evo 500gb
RAM
G.Skill trident z rgb
Scheda Video
MSI GTX 1080 Gaming X
Monitor
AOC Agon ag322qcx 2k 144hz
Alimentatore
Corsair rm650x
Case
Phanteks p400s tempered glass
Sistema Operativo
windows 10 pro 64bit
[TD[/TD]
AMD Socket AM4 IDLE(°C) Max.(°C) Cod.
CPU: Ryzen R7 1700 30-35° 55° in game 75° full load (IBT very high)
M/B: Asus Prime Pro X370 ATX XX°C XX°C
RAM: 2x8GB G.Skill Trident RGB 3200mhz C14 (Samsung B-Die) XX°C XX°C
SSD1: Samsung Evo 850 500GB XX°C XX°C
SSD2 M.2: xxxx XX°C XX°C xxxx
HDD1: xxxx XX°C XX°C
HDD2: xxxx XX°C XX°C xxxx
HDD3: xxxx XX°C XX°C xxxx
HDD4: xxxx XX°C XX°C xxxx
VGA: MSI GTX 1080 Gaming X XX°C XX°C
HDD1 Ext.: xxxx XX°C XX°C xxxx
HDD2 Ext.: xxxx XX°C XX°C xxxx
HDD3 Ext.: xxxx XX°C XX°C xxxx
Pasta Term.: Arctic MX-4 -- --
PSU: Corsair rm650x -- --
CASE: Phanteks p400s Tempered Glass -- -- xxxx
FAN CPU: Arctic liquid freezer 240 -- -- xxxx
FAN CASE IN: xxxx -- -- xxxx
FAN CASE OUT: -- --
S.O.: Windows 10 Pro -- -- xxxx
Monitor/TV: LG 29UM67-P -- -- xxxx



Software utilizzato: Eclipse IDE (Java), CodeBlocks, Google Chrome, Matlab, Macchine Virtuali
Game utilizzati: Battlefield 1, The Witcher 3, Rise of The Tomb Raider, Just Cause 3
Overclock: 3.8ghz
Note Temperature: Ho ottenuto un overclock stabile a 3.8Ghz con 1.3V. Le temperature sono ottime grazie all'AIO che uso, invece NON consiglio di effettuare overclock se non leggero (3.5 - 3.6 ghz MASSIMO) se si usa il dissipatore stock, che rimane comunque ottimo se non si oveclocca
Note: Ho avuto problemi di prestazioni in game (rise of tomb raider che scendeva tranquillamente sui 20fps) dopo aver cambiato la GPU passando da una AMD r9 290 a una GTX 1080. Le cause sono da imputarsi al fatto che DDU disinstalla ANCHE i driver del chipset oltre che quelli della scheda video, cosa che non immaginavo. Inoltre probabilmente c'era anche un qualche conflitto driver. Il tutto sistemato con una formattazione completa, ora non ho problemi.

Inserire Immagini su: Bios, Montaggio CPU, Fan, Case, Ram, Schede, HDD, SSD, Scrivania/Salotto - forse le inserirò in seguito
 

Bikolour

Nuovo Utente
132
48
Hardware Utente
CPU
Q6600
Dissipatore
ARTIC FREEZER 7 PRO REV.2
Scheda Madre
ASUS IPIBL BENICIA
Hard Disk
SSD SAMSUNG 850 EVO 240GB
RAM
DDR2 PC2-6400 MB/sec
Scheda Video
MSI GTX750 TI OC EDITION
Scheda Audio
ALC88S INTEGRATA
Monitor
TV SONY 808C 50"
Alimentatore
CORSAIR CX500M
Case
HP ELITE M9242.IT
Sistema Operativo
WIN.7
SCHEDA VIDEO (GPU)

01/06/2017 PROBLEMA CAMBIO SCHEDA VIDEO DA AMD R9 290 A NVIDIA GTX1080

Link discussione intera: prestazioni-pessime-r7-1700-gtx-1080

Note finali phil94:
Note: Ho avuto problemi di prestazioni in game (rise of tomb raider che scendeva tranquillamente sui 20fps) dopo aver cambiato la GPU passando da una AMD r9 290 a una GTX 1080. Le cause sono da imputarsi al fatto che DDU disinstalla ANCHE i driver del chipset oltre che quelli della scheda video, cosa che non immaginavo. Inoltre probabilmente c'era anche un qualche conflitto driver. Il tutto sistemato con una formattazione completa, ora non ho problemi.

---
 
Ultima modifica:

supremo

Utente Attivo
AMD Socket AM4 IDLE(°C) Max.(°C) Cod.
CPU: Ryzen 5 1600X 39/40°C 63°C xxxx
M/B: Gigabyte AB350 Gaming VRM MOS 50°C VSOC MOS 59°C VRM MOS 65°C VSOC MOS 70°C xxxx
RAM: Corsair Vengeance LPX 2x8gb DDR4 3200 XX°C XX°C CMK16GX4M2B3200C16
SSD1: Samsung 850 EVO 500 GB 36°C 46°C xxxx
HDD1: WD blu 1Tb 33°C 42°C
HDD2: Samsung HD103UJ 1Tb 35°C 44°C xxxx
VGA: MSI GeForce GTX1080 GAMING X 8G 34°C 73°C xxxx
Pasta Term.: ARCTIC Silver 5 -- -- xxxx
PSU: Seasonic G-650 -- -- xxxx
CASE: Cooler Master 690 III -- -- xxxx
FAN CPU/DISSIPATORE: CM Hyper 412S -- -- xxxx
FAN CASE IN: Enermax Case T.B. silence -- -- xxxx
FAN CASE OUT: Enermax Case T.B. silence -- --
S.O.: Windows 10 professional -- -- xxxx
Monitor/TV: Acer predator XB271HU -- -- xxxx


Software utilizzato: SketchUp 2017
Game utilizzati: PLAYERUNKNOWN'S BATTLEGROUNDS
Overclock: a 3.8ghz vuole minimo un vcore di 1.32 con temperature che superano gli 80 gradi, quindi niente OC.
Note Temperature: La MB sparava Vcore abbastanza alti, ho impostato il vcore manualmente
Note: Al momento le ram non arrivano a 3200mhz

Inserire Immagini su: Bios, Montaggio CPU, Fan, Case, Ram, Schede, HDD, SSD, Scrivania/Salotto
 
Ultima modifica:

bizio76

Nuovo Utente
73
11
Hardware Utente
CPU
Ryzen 5 1600x
Dissipatore
Mastercooling water block
Scheda Madre
Gigabyte b350 gaming 3
RAM
G skill 3200 8x2
Scheda Video
Gigabyte 1060 6g
Monitor
Hans g fhd 60hz 5ms
Alimentatore
Evga 650w cq 80plus gold
Sistema Operativo
Windows 10

Entra

oppure Accedi utilizzando