Win 2000 sul srv e Win XP sul client in LAN: si può??

MoMo

Nuovo Utente
4
0
Ciao a tutti e grazie in anticipo per la vostra disponibilità.
Vorrei sapere se è possibile realizzare una rete locale (tra il Pc in camera mia e il PC dello studio) utilizzando come SO sul PC server Win2000, e sul Pc client Win XP. Praticamente, il PC dello studio è sempre connesso ad Internet tramite l'affidabile Win 2000, mentre il PC client della mia camera, usa Win XP. Vorrei riuscire a scaricare dati dal srv al client e se possibile condividere anche l'accesso ad Internet. Potete aiutarmi?? Grazie 1000 :D
 

Liuk

Utente Attivo
255
0
Le reti si possono fare tra qualsiasi sistema esista, il protocollo tcp/ip è unico ed incondonfibile ;)
Puoi condividere accesso a internet, stampanti e qualsiasi (?) altra cosa!

Per collegare due computer senza nessun intermediario (come uno switch per esempio) basta avere un semplice cavo rj45 cross (incrociato) e ovviamente le schede di rete su entrambi i pc.
Per fare una cosa semplice ed immediata ti consiglio di impostare un ip di rete fisso sul server (il classico 192.168.0.1 ad esempio), mentre sul client imposti il DHCP. Impostando il DHCP potresti collegare "al volo" qualsiasi postazione senza impostare parametri di rete su quest'ultima.
Cos'è il DHCP? Molto semplice. DHCP sta per Dynamic Host Configuration Protocol ed è un semplice sistema di assegnazione automatica dell'ip di rete, di cui puoi ovviamente aggiustare alcuni parametri.

Facciamo un esempio pratico:
Sul server con win2000 nelle proprietà della scheda-->TCP/IP gli imposti come ip di rete 192.168.0.1, subnet mask 255.255.255.0 e dns puoi mettere quelli di un qualsiasi provider (io uso quelli di tin: 212.131.30.42 e 212.131.30.43) e dai OK.
Sul client con winXP basta soltanto collegare il cavetto, winzoz ti mette di default il DHCP abilitato ed imposta un ip del tipo 192.168.0.xxx con un numero casuale al posto delle x.

Per condividere files e unità basta andare sulle unità che vuoi condividere-->tasto destro--->Condivisione. Per le stampanti/fax la stessa http://forum.tomshw.it/newreply.php?do=newreply&noquote=1&p=14938#
Smilieidentica cosa, stesso procedimento anche per la connessione :)

Per condividere correttamente le risorse è importante che i due pc facciano parte dello stesso dominio. Per impostare il dominio/gruppo di lavoro tasto dx su Risorde del computer--->Proprietà--->Nome Computer--->Cambia, in cui puoi cambiare anche il nome che la macchina avrà nella rete.

Chiedi pure! :aur:
 
Ultima modifica:

MoMo

Nuovo Utente
4
0
Grazieeee per l'esauriente ed immediata spiegazione che mi hai dato :) :) :D Appena posso provo a metterla in pratica e ti faccio sapere come è andata..ciao :D
 

Trust2000

Nuovo Utente
14
0
Ciao Liuk,
stavo girovagando sul forum ed ho trovato la tua risposta ad un utente, e da quello che ho potuto leggere ho visto che sei molto ferrato in materia… sicuramente più di me! Avrei delle domande da sottoporti, sempre che a Te vada.
Ho un computer desktop ed un notebook da poco acquistato e quando ho deciso di conneterli in rete, ho semplicemente seguito le istruzioni per l'istallazione di una rete domestica. Non ho fatto tutti i passaggi che hai suggerito all’altro utente, come l’impostazione dell’ip o del subnet mask. Ho fatto male? A me non interessa condividere la connessione ad Internet anche perché quando ci ho provato ho impostato il notebook come pc che si serviva della connessione del pc desktop per connettersi, ma quando completavo il tutto si attivava automaticamente la connessione (dispongo di una linea ISDN), come se il notebook per usufruire della connessione del pc desktop necessitasse della connessione sempre attivata. Non so se è normale che sia così o non sono riuscito a configurarlo come si deve. A me sarebbe bastato solo che quando mi fosse servita la connessione del notebook, la connessione dal pc desktop si attivasse solo ed esclusivamente per il periodo necessario.

Poi un altro dubbio.
Se mi trovassi fuori e per qualsiasi motivo avessi bisogno di connettermi ad internet, cosa mi occorrerebbe per poterlo fare. Il notebook è un Hp pavilion zt3240ea, tecnologia Intel Centrino Mobile con WLAN Intel Pro/Wireless 802.11b/g.
Credo che mi occorra una scheda PCMCIA, si ma di che tipo? E come funzionerebbe il tutto. Ho sentito parlare di Access Point, Hub, Router ma non ho la più pallida idea di cosa debbo fare.

Un’ultima cosa. Se volessi creare una rete wireless in casa, tra i su detti pc, cosa mi occorrerebbe?

Grazie 1000 in anticipo per il tuo aiuto.
 

MoMo

Nuovo Utente
4
0
Tutto OK!!

Ciao Liuk, volevo farti sapere che seguendo i tuoi consigli, sono riuscito (finalmente :D ) a creare una rete perfettamente funzionante, condividendo anche la connessione ad Internet oltre a file e stampanti. Ciao e grazie ;)
 

Liuk

Utente Attivo
255
0
Trust2000 ha detto:
Ciao Liuk,
stavo girovagando sul forum ed ho trovato la tua risposta ad un utente, e da quello che ho potuto leggere ho visto che sei molto ferrato in materia… sicuramente più di me! Avrei delle domande da sottoporti, sempre che a Te vada.
Ho un computer desktop ed un notebook da poco acquistato e quando ho deciso di conneterli in rete, ho semplicemente seguito le istruzioni per l'istallazione di una rete domestica. Non ho fatto tutti i passaggi che hai suggerito all’altro utente, come l’impostazione dell’ip o del subnet mask. Ho fatto male? A me non interessa condividere la connessione ad Internet anche perché quando ci ho provato ho impostato il notebook come pc che si serviva della connessione del pc desktop per connettersi, ma quando completavo il tutto si attivava automaticamente la connessione (dispongo di una linea ISDN), come se il notebook per usufruire della connessione del pc desktop necessitasse della connessione sempre attivata. Non so se è normale che sia così o non sono riuscito a configurarlo come si deve. A me sarebbe bastato solo che quando mi fosse servita la connessione del notebook, la connessione dal pc desktop si attivasse solo ed esclusivamente per il periodo necessario.

Poi un altro dubbio.
Se mi trovassi fuori e per qualsiasi motivo avessi bisogno di connettermi ad internet, cosa mi occorrerebbe per poterlo fare. Il notebook è un Hp pavilion zt3240ea, tecnologia Intel Centrino Mobile con WLAN Intel Pro/Wireless 802.11b/g.
Credo che mi occorra una scheda PCMCIA, si ma di che tipo? E come funzionerebbe il tutto. Ho sentito parlare di Access Point, Hub, Router ma non ho la più pallida idea di cosa debbo fare.

Un’ultima cosa. Se volessi creare una rete wireless in casa, tra i su detti pc, cosa mi occorrerebbe?

Grazie 1000 in anticipo per il tuo aiuto.
Ciao!
La procedura guidata è molto comoda ed in pratica fa gli stessi identici passaggi che ho suggerito qui sopra, ma in maniera automatica. Quindi nessun problema! Per la condivisione della connessione c'è un opzioni che permette al pc server di connettersi soltanto quando il client lo richiede. Puoi impostare questo servizio nelle proprietà della connessione ISDN: Tasto dx sulla connessione--->Proprietà--->Avanzate--->Spunti la casellina "Consenti ad altri utenti di usufruire di questa connessione bla bla..." (così condividi la connessione) e poi spunti quella successiva "Stabilisci una connessione remota ad ogni tentativo.. bla bla".
Così facendo quando il server non è connesso e dal client richiedi una connessione di rete, (es. digiti un url nella barra e premi invio) sul server appare la schermata di connessione, perchè un client l'ha richiesta.
Se spunti anche la terza casellina potrai pilotare la connessione direttamente dal notebook, quindi anche interromperla :)

Per la wifi, da quanto hai scritto il tuo notebook già dispone di una scheda ethernet wireless, quindi credo basti una scheda di rete PCI wireless anche sul PC e configurarli come una normale rete via cavo (quindi anche con procedura guidata). Non ne sono sicurissimo, documentati! :rolleyes:
 

Liuk

Utente Attivo
255
0
MoMo ha detto:
Ciao Liuk, volevo farti sapere che seguendo i tuoi consigli, sono riuscito (finalmente :D ) a creare una rete perfettamente funzionante, condividendo anche la connessione ad Internet oltre a file e stampanti. Ciao e grazie ;)
Di nulla, siamo qui per dare una mano! ;)
 

motaba

Utente Attivo
605
0
con una solo due schede di rete (con o senza fili) non puoi connetterti direttamente al pc... O meglio col cavo puoi se fai un cavo incrociato col wireless NO ti occorre un access point (sarebbe una specie di hub per semplificare..)
quindi non ti conviene montare il tutto usa il vecchio cavo se ne hai la possibilita'
 

Liuk

Utente Attivo
255
0
motaba ha detto:
con una solo due schede di rete (con o senza fili) non puoi connetterti direttamente al pc... O meglio col cavo puoi se fai un cavo incrociato col wireless NO ti occorre un access point (sarebbe una specie di hub per semplificare..)
quindi non ti conviene montare il tutto usa il vecchio cavo se ne hai la possibilita'
Adesso ho imparato che ci vuole l'access point :D
 

Trust2000

Nuovo Utente
14
0
Liuk ha detto:
Ciao!
La procedura guidata è molto comoda ed in pratica fa gli stessi identici passaggi che ho suggerito qui sopra, ma in maniera automatica. Quindi nessun problema! Per la condivisione della connessione c'è un opzioni che permette al pc server di connettersi soltanto quando il client lo richiede. Puoi impostare questo servizio nelle proprietà della connessione ISDN: Tasto dx sulla connessione--->Proprietà--->Avanzate--->Spunti la casellina "Consenti ad altri utenti di usufruire di questa connessione bla bla..." (così condividi la connessione) e poi spunti quella successiva "Stabilisci una connessione remota ad ogni tentativo.. bla bla".
Così facendo quando il server non è connesso e dal client richiedi una connessione di rete, (es. digiti un url nella barra e premi invio) sul server appare la schermata di connessione, perchè un client l'ha richiesta.
Se spunti anche la terza casellina potrai pilotare la connessione direttamente dal notebook, quindi anche interromperla :)

Per la wifi, da quanto hai scritto il tuo notebook già dispone di una scheda ethernet wireless, quindi credo basti una scheda di rete PCI wireless anche sul PC e configurarli come una normale rete via cavo (quindi anche con procedura guidata). Non ne sono sicurissimo, documentati! :rolleyes:

Grazie infinite Liuk, sei stato davvero molto gentile. Non so come sdebitarmi...
Comunque se posso esserti d'aiuto, non esitare a chiedere!
 
G

greengio

Ospite
motaba ha detto:
con una solo due schede di rete (con o senza fili) non puoi connetterti direttamente al pc... O meglio col cavo puoi se fai un cavo incrociato col wireless NO ti occorre un access point (sarebbe una specie di hub per semplificare..)
quindi non ti conviene montare il tutto usa il vecchio cavo se ne hai la possibilita'

Guarda che puoi tranquillamente far comunicare 2 PC con schede wireless senza bisogno di nessun AP.. l'AP ti serve nel momento in cui vuoi far comunicare una rete wireless con una rete "via cavo"...
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento