DOMANDA Upgrades Notebook Vaio SVE1512T1ESI

FedeSuper10

Utente Attivo
227
12
CPU
Intel Core I5-8250U
Scheda Madre
KBL Charmander_KL V1.09 (Acer)
Hard Disk
SSD Micron M.2 250GB + HDD Seagate Barracuda Compute 2.5 2TB
RAM
SODIMM 1x4GB+1x8GB DDR4 2133Mhz
Scheda Video
Intel HD 620 + Nvidia GeForce MX150
Monitor
Acer FHD 15i oppure Asus VG245HE 24i TN FHD collegato HDMI
Alimentatore
Acer DL-65W
Case
Acer A515-51G-541U
Periferiche
Logitech G413 + M705 + C930e + Sony WH-H900N
Internet
TIM FTTC 100MB
Sistema Operativo
Windows 10 Professional 64 Bit
Ciao! Ho un paio di domande per chi se ne intende: io fin ora ho lavorato per lo più con PC Fissi, ma so che per i portartili la storia non è che cambi più di tanto... Volevo solo un paio di conferme...
Ho questo VAIO SVE1512T1ESI, dotato di:
Scheda Madre Sony DA0HK5MB6F0 REV:F MBX-269.
Processore Intel i5-3210M, PGA988B, 22nm 2 Core 4 Threads 2.5GHz Boost 3.1GHz Cache 512KB L2 3MB L3 35W
GPU AMD Radeon HD 7650M
RAM: 6GB 4+2 Kingston SO-DIMM DDR3 1333MHz.

Siccome il PC ha cominciato a presentare un bel po' di problemi (un ingresso RAM si è rotto, la RAM agganciata l'ho testata ed è perfettamente funzionante), il BAY CD-ROM è andato, le porte USB pure e il processore sta cominciando a dare problemi... Ho preventivato una spesa di circa €300 per fare le seguenti sostituzioni:

Nuova Scheda Madre, ovviamente la stessa, per circa €98.
CPU: I7-2920XM PGA988B, 32nm 4Cores 8 Threads 2.5GHz Boost a 3.7GHz Cache 1MB L2 8MB L3 55W €70
RAM: 8GB 4+4 non ricordo la marca, forse Corsair, SO-DIMM DDR3 1600Mhz. €45
SSD Crucial 256GB da agganciare alla SATA della scheda madre €29
HDD Toshiba 1TB 7200RPM 2,5 pollici da inserire in un Bay che andrà a sostituire il lettore CD-ROM. €46 entrambi
Poi una tastiera nuova (che l'attuale ha dei tasti staccati) e delle porte USB (tutte che stanno in una scheda da pochi euro) nuova. €30

ORA: Qual è la mia preoccupazione? Il Processore. Entrambi sono Socket PGA988B, ma uno è un Ivy Bridge a 22micron, l'altro un Sandy Bridge a 32micron... E il consumo di corrente è 35W per uno, e 55W per l'altro, che è quasi il doppio...
La Scheda Madre sarebbe capace di reggere il nuovo processore? O darebbe problemi? Perché in quel caso dovrei ripiegare su un i5-3632QM, Ivy Bridge PGA988B a 22nm, 4 Cores 8 Threads 2.2Ghz Boost a 3.2GHz Cache 1MB L2 6MB L3 35W, ma mi costerebbe il doppio perché è molto meno diffuso.

Fatto sta che devo aggiornare questo PC così come segue, nell'uno o nell'altro modo, perché seppur ho suggerito l'acquisto di un Notebook nuovo (che sarebbe ovviamente tutta un'altra storia, sebbene costerebbe per lo meno il doppio), mia sorella per una questione di pure affezione non ha minimamente intenzione di cambiarlo.

Visto che il preventivo di spesa alla fine lo trovo più che onesto, sia io che lei, e che il PC assumerebbe una seconda vita con componenti che per i giorni nostri in termini da PC Studio/Lavoro e leggerissimo divertimento, sono più che all'altezza della situazione, penso proprio che la cosa sia fattibile.

Ho solo il dubbio sul processore, e in extremis mi piacerebbe davvero tanto trovare le specifiche della scheda madre così da levarmi qualche dubbio pure su specifiche voltaggi ecc, di modo da evitare errori o altro... Ma ovviamente sony mica ci mette a disposizione le specs delle sue MoBo...
Comunque, lascio la parola a voi, è possibile sostituire un Processore, stesso Socket ma di un'architettura passata è più mangione di corrente, senza intoppi?
E se poi qualcuno è talmente magico da tirarmi fuori le specs poi sarebbe fantastico.
Grazie mille!

Federico
 
Ultima modifica:

Gaeta51

Utente Attivo
1,269
441
Ciao! Ho un paio di domande per chi se ne intende: io fin ora ho lavorato per lo più con PC Fissi, ma so che per i portartili la storia non è che cambi più di tanto... Volevo solo un paio di conferme...
Ho questo VAIO SVE1512T1ESI, dotato di:
Scheda Madre Sony DA0HK5MB6F0 REV:F MBX-269.
Processore Intel i5-3210M, PGA988B, 22nm 2 Core 4 Threads 2.5GHz Boost 3.1GHz Cache 512KB L2 3MB L3 35W
GPU AMD Radeon HD 7650M
RAM: 6GB 4+2 Kingston SO-DIMM DDR3 1333MHz.

Siccome il PC ha cominciato a presentare un bel po' di problemi (un ingresso RAM si è rotto, la RAM agganciata l'ho testata ed è perfettamente funzionante), il BAY CD-ROM è andato, le porte USB pure e il processore sta cominciando a dare problemi... Ho preventivato una spesa di circa €300 per fare le seguenti sostituzioni:

Nuova Scheda Madre, ovviamente la stessa, per circa €98.
CPU: I7-2920XM PGA988B, 32nm 4Cores 8 Threads 2.5GHz Boost a 3.7GHz Cache 1MB L2 8MB L3 55W €70
RAM: 8GB 4+4 non ricordo la marca, forse Corsair, SO-DIMM DDR3 1600Mhz. €45
SSD Crucial 256GB da agganciare alla SATA della scheda madre €29
HDD Toshiba 1TB 7200RPM 2,5 pollici da inserire in un Bay che andrà a sostituire il lettore CD-ROM. €46 entrambi
Poi una tastiera nuova (che l'attuale ha dei tasti staccati) e delle porte USB (tutte che stanno in una scheda da pochi euro) nuova. €30

ORA: Qual è la mia preoccupazione? Il Processore. Entrambi sono Socket PGA988B, ma uno è un Ivy Bridge a 22micron, l'altro un Sandy Bridge a 32micron... E il consumo di corrente è 35W per uno, e 55W per l'altro, che è quasi il doppio...
La Scheda Madre sarebbe capace di reggere il nuovo processore? O darebbe problemi? Perché in quel caso dovrei ripiegare su un i5-3632QM, Ivy Bridge PGA988B a 22nm, 4 Cores 8 Threads 2.2Ghz Boost a 3.2GHz Cache 1MB L2 6MB L3 35W, ma mi costerebbe il doppio perché è molto meno diffuso.

Fatto sta che devo aggiornare questo PC così come segue, nell'uno o nell'altro modo, perché seppur ho suggerito l'acquisto di un Notebook nuovo (che sarebbe ovviamente tutta un'altra storia, sebbene costerebbe per lo meno il doppio), mia sorella per una questione di pure affezione non ha minimamente intenzione di cambiarlo.

Visto che il preventivo di spesa alla fine lo trovo più che onesto, sia io che lei, e che il PC assumerebbe una seconda vita con componenti che per i giorni nostri in termini da PC Studio/Lavoro e leggerissimo divertimento, sono più che all'altezza della situazione, penso proprio che la cosa sia fattibile.

Ho solo il dubbio sul processore, e in extremis mi piacerebbe davvero tanto trovare le specifiche della scheda madre così da levarmi qualche dubbio pure su specifiche voltaggi ecc, di modo da evitare errori o altro... Ma ovviamente sony mica ci mette a disposizione le specs delle sue MoBo...
Comunque, lascio la parola a voi, è possibile sostituire un Processore, stesso Socket ma di un'architettura passata è più mangione di corrente, senza intoppi?
E se poi qualcuno è talmente magico da tirarmi fuori le specs poi sarebbe fantastico.
Grazie mille!

Federico
Spesso il passaggio da una generazione all'altra(anche se mantengono la stessa piedinatura) non è possibile dato che i chipset variano e i produttori di queste mobo proprietarie non tendono a rilasciare aggiornamenti BIOS che permettono di effettuare ciò. Assolutamente no, non installare su una mobo che è stata progettata per supportare CPU a basso consumo, delle CPU HQ perché non hanno un componentistica sufficienti per alimentare la CPU ed compagnia.
La soluzione sarebbe recuperare i vari componenti da Vaio funzionanti in parte (magari il pannello è danneggiato o altro, però sarebbe un bel rischio)

Inviato da TA-1032 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

DareDevil_

Drift King
Staff Forum
Utente Èlite
15,546
7,519
CPU
Ryzen 5 2600
Dissipatore
Cooler Master TX3-EVO
Scheda Madre
Gaming Plus MAX
Hard Disk
Sabrent Rocket NVME 256GB+A400 120GB+P300 1 TB
RAM
16 GB DDR4 3200 MHz
Scheda Video
GTX 770 Twin Frozr IV 2 GB
Monitor
24" Full HD 144hz
Alimentatore
Evga B3 550
Case
TG5 PRO RGB
Sistema Operativo
Windows 10
Ciao! Ho un paio di domande per chi se ne intende: io fin ora ho lavorato per lo più con PC Fissi, ma so che per i portartili la storia non è che cambi più di tanto... Volevo solo un paio di conferme...
Ho questo VAIO SVE1512T1ESI, dotato di:
Scheda Madre Sony DA0HK5MB6F0 REV:F MBX-269.
Processore Intel i5-3210M, PGA988B, 22nm 2 Core 4 Threads 2.5GHz Boost 3.1GHz Cache 512KB L2 3MB L3 35W
GPU AMD Radeon HD 7650M
RAM: 6GB 4+2 Kingston SO-DIMM DDR3 1333MHz.

Siccome il PC ha cominciato a presentare un bel po' di problemi (un ingresso RAM si è rotto, la RAM agganciata l'ho testata ed è perfettamente funzionante), il BAY CD-ROM è andato, le porte USB pure e il processore sta cominciando a dare problemi... Ho preventivato una spesa di circa €300 per fare le seguenti sostituzioni:

Nuova Scheda Madre, ovviamente la stessa, per circa €98.
CPU: I7-2920XM PGA988B, 32nm 4Cores 8 Threads 2.5GHz Boost a 3.7GHz Cache 1MB L2 8MB L3 55W €70
RAM: 8GB 4+4 non ricordo la marca, forse Corsair, SO-DIMM DDR3 1600Mhz. €45
SSD Crucial 256GB da agganciare alla SATA della scheda madre €29
HDD Toshiba 1TB 7200RPM 2,5 pollici da inserire in un Bay che andrà a sostituire il lettore CD-ROM. €46 entrambi
Poi una tastiera nuova (che l'attuale ha dei tasti staccati) e delle porte USB (tutte che stanno in una scheda da pochi euro) nuova. €30

ORA: Qual è la mia preoccupazione? Il Processore. Entrambi sono Socket PGA988B, ma uno è un Ivy Bridge a 22micron, l'altro un Sandy Bridge a 32micron... E il consumo di corrente è 35W per uno, e 55W per l'altro, che è quasi il doppio...
La Scheda Madre sarebbe capace di reggere il nuovo processore? O darebbe problemi? Perché in quel caso dovrei ripiegare su un i5-3632QM, Ivy Bridge PGA988B a 22nm, 4 Cores 8 Threads 2.2Ghz Boost a 3.2GHz Cache 1MB L2 6MB L3 35W, ma mi costerebbe il doppio perché è molto meno diffuso.

Fatto sta che devo aggiornare questo PC così come segue, nell'uno o nell'altro modo, perché seppur ho suggerito l'acquisto di un Notebook nuovo (che sarebbe ovviamente tutta un'altra storia, sebbene costerebbe per lo meno il doppio), mia sorella per una questione di pure affezione non ha minimamente intenzione di cambiarlo.

Visto che il preventivo di spesa alla fine lo trovo più che onesto, sia io che lei, e che il PC assumerebbe una seconda vita con componenti che per i giorni nostri in termini da PC Studio/Lavoro e leggerissimo divertimento, sono più che all'altezza della situazione, penso proprio che la cosa sia fattibile.

Ho solo il dubbio sul processore, e in extremis mi piacerebbe davvero tanto trovare le specifiche della scheda madre così da levarmi qualche dubbio pure su specifiche voltaggi ecc, di modo da evitare errori o altro... Ma ovviamente sony mica ci mette a disposizione le specs delle sue MoBo...
Comunque, lascio la parola a voi, è possibile sostituire un Processore, stesso Socket ma di un'architettura passata è più mangione di corrente, senza intoppi?
E se poi qualcuno è talmente magico da tirarmi fuori le specs poi sarebbe fantastico.
Grazie mille!

Federico
Ma come gai fatto a ridurre un pc con tutti quei problemi :skept:
 

FedeSuper10

Utente Attivo
227
12
CPU
Intel Core I5-8250U
Scheda Madre
KBL Charmander_KL V1.09 (Acer)
Hard Disk
SSD Micron M.2 250GB + HDD Seagate Barracuda Compute 2.5 2TB
RAM
SODIMM 1x4GB+1x8GB DDR4 2133Mhz
Scheda Video
Intel HD 620 + Nvidia GeForce MX150
Monitor
Acer FHD 15i oppure Asus VG245HE 24i TN FHD collegato HDMI
Alimentatore
Acer DL-65W
Case
Acer A515-51G-541U
Periferiche
Logitech G413 + M705 + C930e + Sony WH-H900N
Internet
TIM FTTC 100MB
Sistema Operativo
Windows 10 Professional 64 Bit
Spesso il passaggio da una generazione all'altra(anche se mantengono la stessa piedinatura) non è possibile dato che i chipset variano e i produttori di queste mobo proprietarie non tendono a rilasciare aggiornamenti BIOS che permettono di effettuare ciò. Assolutamente no, non installare su una mobo che è stata progettata per supportare CPU a basso consumo, delle CPU HQ perché non hanno un componentistica sufficienti per alimentare la CPU ed compagnia.
La soluzione sarebbe recuperare i vari componenti da Vaio funzionanti in parte (magari il pannello è danneggiato o altro, però sarebbe un bel rischio)
Va bene, allora ripiego sull'altra scelta, l'I7-3632QM come l'I5-3210M che devo sostituire è un Ivy Bridge, 22nm, 35W di consumo... però dovrebbe essere migliore. Meno male che ancora non ho preso nulla perchè quando ho visto l'XM, sapevo che qualcosa andava storto, però mi allettava tantissimo come possibilità. Grazie mille!

Ma come gai fatto a ridurre un pc con tutti quei problemi :skept:
Non chiederlo a me! :asd: Io ho computer di anche 9 anni immacolati come il primo giorno, mia sorella è capace di ridurre in polvere anche il titanio per quel che ho visto negli anni! Anzi che il PC è durato, perchè se consideriamo i telefoni, ogni 2 mesi praticamente è in assistenza con qualcosa di rotto, stesso discorso l'ipod ecc :lol:
 
  • Mi piace
Reactions: DareDevil_

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento