PROBLEMA Temperature Ryzen 5 3600 alte

mickeybat059

Nuovo Utente
25
3
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Nzxt Kraken M22
Scheda Madre
Asus ROG STRIX B450-f
Hard Disk
SSD Raidr ROG STRIX 250gb/SSD Crucial sata 240gb/HDD Toshiba 500gb
RAM
Corsair Vengeance 16gb DDR4 3200mhz dual channel
Scheda Video
XFX THICC II RX5500XT 8gb
Alimentatore
Seasonix GX550 80plusgold full modular
Case
Nzxt H510i
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Salve a tutti,
da poco ho assemblato il mio nuovo PC. Io sono una persona estremamente attenta alle temperature dei singoli componenti del computer ed ho notato come la temperatura della CPU sembri parecchio più alta in idle rispetto ad un altro processore (ryzen 5 3400g) testato sulla stessa postazione. Le temperature in idle si aggirano sui 50 gradi, anche più e oltre 70 con grandi carichi come giochi, render... Il che mi sembra parecchio strano utilizzando comunque un dissipatore a liquido di marca (Nzxt Kraken m22). Ho notato anche come le temperature abbiano sbalzi improvvisi e ingiustificati anche in idle salendo di oltre 10 gradi per poi riscendere e come la frequenza della cpu sia sempre al 100% (non l'utilizzo della cpu ma solo la frequenza) forse causa delle temperature più alte.
Qualsiasi tipo di consiglio è ben accetto. Grazie
 

Max(IT)

Nuovo Utente
1,159
330
CPU
Ryzen 9 3900X
Dissipatore
BeQuiet! Dark Rock 4
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
Hard Disk
Intel 660P + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
Scheda Video
PNY RTX 3070 Uprising
Monitor
MSI G27CQ4 + Samsung 24RG50
Alimentatore
EVGA G3 750W
Case
Corsair Carbide SPEC-06
Partiamo dal presupposto che i Ryzen sono CPU “calde”, in parte anche a causa del modo in cui viene rilevata la temperatura rispetto alle CPU Intel, e che siano difficili da dissipare a causa della configurazione a chiplets che localizza il calore su una piccola parte del IHS.
Vedere temperature che sotto carico superano i 70° insomma non è indice di qualcosa che non va necessariamente.
Anche ad “idle” in realtà Windows esegue un mare di operazioni in background (specie se hai alcuni processi aperti come antivirus o altre utility) e te ne accorgi tenendo HWiNFO64 aperto, in cui di tanto in tanto un core ha un picco di frequenza pur non facendo apparentemente nulla, quindi avere 50° non è così strano, specie se con idle intendi magari browsing sul web.
Certo se lasciando il PC fermo per alcuni minuti con tutto chiuso e nessun input tu vedi fissi 50° o più, allora c’è qualcosa che non è ottimale nel raffreddamento del sistema.
Leggo che le frequenze sono fisse a 4.2 GHz, e questo può essere causa del problema ad idle: hai i C state abilitati nel BIOS ? Che Profilo energetico hai selezionato in Windows ?

Partendo dal presupposto che il dissipatore AIO sia installato correttamente (dov’è il serbatoio dell’acqua ? Dove vanno i tubi, verso l’alto o verso il basso ?), ci sono altri fattori all’interno del case che possono portare ad un aumento di temperature, come una scarsa circolazione d’aria. Che case usa e quante ventole ha ?

Tante domande... se rispondi vediamo di venire a capo del problema 😉

Giusto per darti un riferimento, il mio PC3 che ha un Ryzen 3600X in un case micro ATX (quindi più piccolo e con una sola ventola in estrazione) ad idle sta sui 38° ma con picchi a 50° ed in gaming sui 65/68°. Usando uno stress test con carico al 100% arriva a 73°.
 

mickeybat059

Nuovo Utente
25
3
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Nzxt Kraken M22
Scheda Madre
Asus ROG STRIX B450-f
Hard Disk
SSD Raidr ROG STRIX 250gb/SSD Crucial sata 240gb/HDD Toshiba 500gb
RAM
Corsair Vengeance 16gb DDR4 3200mhz dual channel
Scheda Video
XFX THICC II RX5500XT 8gb
Alimentatore
Seasonix GX550 80plusgold full modular
Case
Nzxt H510i
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Ciao, grazie per aver risposto, la frequenza della CPU è fissa nel suo picco standard (non overclock) quindi sui 3.6ghz ma comunque noto che le temperature siano molto alte (per rendere il tutto utilizzabile ho dovuto abbassare il voltaggio ai core limitato a 1.15V per evitare sbalzi di temperatura esagerati che mi portavano a toccare per qualche secondo anche i 70 gradi in idle) per far vedere l'airflow del case(che è un nzxt h510) allego una foto nella descrizione. Grazie
Partiamo dal presupposto che i Ryzen sono CPU “calde”, in parte anche a causa del modo in cui viene rilevata la temperatura rispetto alle CPU Intel, e che siano difficili da dissipare a causa della configurazione a chiplets che localizza il calore su una piccola parte del IHS.
Vedere temperature che sotto carico superano i 70° insomma non è indice di qualcosa che non va necessariamente.
Anche ad “idle” in realtà Windows esegue un mare di operazioni in background (specie se hai alcuni processi aperti come antivirus o altre utility) e te ne accorgi tenendo HWiNFO64 aperto, in cui di tanto in tanto un core ha un picco di frequenza pur non facendo apparentemente nulla, quindi avere 50° non è così strano, specie se con idle intendi magari browsing sul web.
Certo se lasciando il PC fermo per alcuni minuti con tutto chiuso e nessun input tu vedi fissi 50° o più, allora c’è qualcosa che non è ottimale nel raffreddamento del sistema.
Leggo che le frequenze sono fisse a 4.2 GHz, e questo può essere causa del problema ad idle: hai i C state abilitati nel BIOS ? Che Profilo energetico hai selezionato in Windows ?

Partendo dal presupposto che il dissipatore AIO sia installato correttamente (dov’è il serbatoio dell’acqua ? Dove vanno i tubi, verso l’alto o verso il basso ?), ci sono altri fattori all’interno del case che possono portare ad un aumento di temperature, come una scarsa circolazione d’aria. Che case usa e quante ventole ha ?

Tante domande... se rispondi vediamo di venire a capo del problema

Giusto per darti un riferimento, il mio PC3 che ha un Ryzen 3600X in un case micro ATX (quindi più piccolo e con una sola ventola in estrazione) ad idle sta sui 38° ma con picchi a 50° ed in gaming sui 65/68°. Usando uno stress test con carico al 100% arriva a 73°.
Image%20(3).jpeg

Inviato da SM-G970F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 
Ultima modifica da un moderatore:

Max(IT)

Nuovo Utente
1,159
330
CPU
Ryzen 9 3900X
Dissipatore
BeQuiet! Dark Rock 4
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
Hard Disk
Intel 660P + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
Scheda Video
PNY RTX 3070 Uprising
Monitor
MSI G27CQ4 + Samsung 24RG50
Alimentatore
EVGA G3 750W
Case
Corsair Carbide SPEC-06
Ciao, grazie per aver risposto, la frequenza della CPU è fissa nel suo picco standard (non overclock) quindi sui 3.6ghz ma comunque noto che le temperature siano molto alte (per rendere il tutto utilizzabile ho dovuto abbassare il voltaggio ai core limitato a 1.15V per evitare sbalzi di temperatura esagerati che mi portavano a toccare per qualche secondo anche i 70 gradi in idle) per far vedere l'airflow del case(che è un nzxt h510) allego una foto nella descrizione. Grazie Visualizza allegato 389132

Inviato da SM-G970F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
Il case mi sembra perfetto, pulito e con un ottimo airflow. Tenderei ad escluderlo.
Certo la pompa dovrebbe stare SOPRA alla CPU teoricamente però nel tuo caso sta quasi alla stessa altezza quindi non dovrebbe creare troppi problemi.

Limitando il Vcore a 1.15V stai castrando la CPU, che non può sicuramente boostare.
70° ad idle invece mi dicono che un problema c’è sul dissipatore (io IN GAMING sto sui 65/68°).

Metti tutto a default e fai uno screenshot di temperature, clock e voltaggi ad idle, poi esegUI un Cinebench e mostraci gli stessi valori a carico massimo.
Cerchiamo di capire cosa sta facendo quella CPU.
 

mickeybat059

Nuovo Utente
25
3
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Nzxt Kraken M22
Scheda Madre
Asus ROG STRIX B450-f
Hard Disk
SSD Raidr ROG STRIX 250gb/SSD Crucial sata 240gb/HDD Toshiba 500gb
RAM
Corsair Vengeance 16gb DDR4 3200mhz dual channel
Scheda Video
XFX THICC II RX5500XT 8gb
Alimentatore
Seasonix GX550 80plusgold full modular
Case
Nzxt H510i
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Il case mi sembra perfetto, pulito e con un ottimo airflow. Tenderei ad escluderlo.
Certo la pompa dovrebbe stare SOPRA alla CPU teoricamente però nel tuo caso sta quasi alla stessa altezza quindi non dovrebbe creare troppi problemi.

Limitando il Vcore a 1.15V stai castrando la CPU, che non può sicuramente boostare.
70° ad idle invece mi dicono che un problema c’è sul dissipatore (io IN GAMING sto sui 65/68°).

Metti tutto a default e fai uno screenshot di temperature, clock e voltaggi ad idle, poi esegUI un Cinebench e mostraci gli stessi valori a carico massimo.
Cerchiamo di capire cosa sta facendo quella CPU.
Ciao, dubito sia il dissipatore non funzionante in quanto testato con la stessa postazione con un ryzen 5 3400g che ha lo stesso TDP (65watt) e le temperature con tutto su default oscillavano tra i 30 e i 35 gradi in maniera leggera senza scatti; adesso con il 3600 ho risettato tutto su default e le temperature sono salite moltissimo con scatti quasi continui che portano la cpu dai 45 ai 65 gradi in idle. Noto anche come la frequenza della CPU sale oltre il limite standard arrivando a toccare ogni tanto i 4.2ghz sempre in idle in maniera ingiustificata. Vale lo stesso per il voltaggio che arriva in idle ad un massimo di quasi 1.45V in alcuni momenti (la seconda immagine è stata scattata durante un test con Cinebench R15)

Image%20(4).jpeg Image%20(5).jpeg

Inviato da SM-G970F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 
Ultima modifica da un moderatore:

Max(IT)

Nuovo Utente
1,159
330
CPU
Ryzen 9 3900X
Dissipatore
BeQuiet! Dark Rock 4
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
Hard Disk
Intel 660P + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
Scheda Video
PNY RTX 3070 Uprising
Monitor
MSI G27CQ4 + Samsung 24RG50
Alimentatore
EVGA G3 750W
Case
Corsair Carbide SPEC-06
Ciao, dubito sia il dissipatore non funzionante in quanto testato con la stessa postazione con un ryzen 5 3400g che ha lo stesso TDP (65watt) e le temperature con tutto su default oscillavano tra i 30 e i 35 gradi in maniera leggera senza scatti; adesso con il 3600 ho risettato tutto su default e le temperature sono salite moltissimo con scatti quasi continui che portano la cpu dai 45 ai 65 gradi in idle. Noto anche come la frequenza della CPU sale oltre il limite standard arrivando a toccare ogni tanto i 4.2ghz sempre in idle in maniera ingiustificata. Vale lo stesso per il voltaggio che arriva in idle ad un massimo di quasi 1.45V in alcuni momenti (la seconda immagine è stata scattata durante un test con Cinebench R15) Visualizza allegato 389144 Visualizza allegato 389145

Inviato da SM-G970F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
Il 3600 è una bestia diversa dal 3400G, e secondo me sta funzionando normalmente.
Nei tuoi screenshot mancano le temperature, ma come frequenze e voltaggi il funzionamento è normale (per gli Zen 2 arrivare a 1.46 V con carichi bassi è normalissimo.
Anche quegli spunti di boost che vedi sono normalissimi e sono task in background di Windows che accadono regolarmente.
Che profilo energetico usi ?

Se riesci posta quello che ti ho chiesto, cioè anche le temperature ad idle e dopo aver eseguito Cinebench (meglio CB20 che CB15 per la durata del test), così capiamo se c'è un problema.
Al limite potresti provare un leggero undervolt della CPU, tipo -0.0625 V. Ma prima posta le temp.
 

mickeybat059

Nuovo Utente
25
3
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Nzxt Kraken M22
Scheda Madre
Asus ROG STRIX B450-f
Hard Disk
SSD Raidr ROG STRIX 250gb/SSD Crucial sata 240gb/HDD Toshiba 500gb
RAM
Corsair Vengeance 16gb DDR4 3200mhz dual channel
Scheda Video
XFX THICC II RX5500XT 8gb
Alimentatore
Seasonix GX550 80plusgold full modular
Case
Nzxt H510i
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Per visualizzare tutte questo info io uso HWmonitor e la temperatura che visualizzo della cpu da qui è solo il package(ho messo due foto, una in idle e una su cinebench r15). Le temperature ad oltre 80 mi sembrano un attimo eccessive senza considerare i continui sbalzi che rendono rumoroso il computer come un jet per via delle ventole a velocità quasi massima
Ciao, dubito sia il dissipatore non funzionante in quanto testato con la stessa postazione con un ryzen 5 3400g che ha lo stesso TDP (65watt) e le temperature con tutto su default oscillavano tra i 30 e i 35 gradi in maniera leggera senza scatti; adesso con il 3600 ho risettato tutto su default e le temperature sono salite moltissimo con scatti quasi continui che portano la cpu dai 45 ai 65 gradi in idle. Noto anche come la frequenza della CPU sale oltre il limite standard arrivando a toccare ogni tanto i 4.2ghz sempre in idle in maniera ingiustificata. Vale lo stesso per il voltaggio che arriva in idle ad un massimo di quasi 1.45V in alcuni momenti (la seconda immagine è stata scattata durante un test con Cinebench R15) Visualizza allegato 389144 Visualizza allegato 389145

Inviato da SM-G970F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
Il 3600 è una bestia diversa dal 3400G, e secondo me sta funzionando normalmente.
Nei tuoi screenshot mancano le temperature, ma come frequenze e voltaggi il funzionamento è normale (per gli Zen 2 arrivare a 1.46 V con carichi bassi è normalissimo.
Anche quegli spunti di boost che vedi sono normalissimi e sono task in background di Windows che accadono regolarmente.
Che profilo energetico usi ?

Se riesci posta quello che ti ho chiesto, cioè anche le temperature ad idle e dopo aver eseguito Cinebench (meglio CB20 che CB15 per la durata del test), così capiamo se c'è un problema.
Al limite potresti provare un leggero undervolt della CPU, tipo -0.0625 V. Ma prima posta le temp.
Inviato da SM-G970F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 
  • Mi piace
Reactions: Derfel34

Max(IT)

Nuovo Utente
1,159
330
CPU
Ryzen 9 3900X
Dissipatore
BeQuiet! Dark Rock 4
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
Hard Disk
Intel 660P + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
Scheda Video
PNY RTX 3070 Uprising
Monitor
MSI G27CQ4 + Samsung 24RG50
Alimentatore
EVGA G3 750W
Case
Corsair Carbide SPEC-06
Per visualizzare tutte questo info io uso HWmonitor e la temperatura che visualizzo della cpu da qui è solo il package(ho messo due foto, una in idle e una su cinebench r15). Le temperature ad oltre 80 mi sembrano un attimo eccessive senza considerare i continui sbalzi che rendono rumoroso il computer come un jet per via delle ventole a velocità quasi massima

Inviato da SM-G970F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
81° di picco durante un Cinebench sono tanti ma non tantissimi...
Sarebbe meglio usare HWiNFO64 per il monitoraggio di un Ryzen, in quanto fornisce la Tctl/Tdie che è la temp più precisa.

Dando per buono quel 81°, con quel dissipatore sei effettivamente almeno 5/6° sopra quello che mi aspetterei. Prima di provare un leggero undervolt (che può portare ad un calo di 3/4°), tu sei assolutamente certo di aver installato bene il dissipatore ? Che pasta termica hai usato e come l'hai applicata ?
Post automaticamente unito:

ciao ragazzi anche io ho lo stesso problema... forse anche con temp di poco superiori.però mettendo risparmio energetico si dimezzano le frequenze della cpu dal cap 4.2 a circa 2.0 e le temperature scendono di molto,Idle 38° in game 45°.
il pc e stato assemblato da un paio di giorni, attendo risposta grazie anticipatamente
Cpu:ryzen 5 3600
Mobo: Msi b450 gaming max plus (fatto aggiornamento bios)
Ram:16gb ddr4 crucial ballistix 3200
Gpu:r9 380 Msi 4 Gb
PSU:550 W Xfx 80+ bronze
certo se dimezzi la frequenza le temperture si abbassano ma stai ammazzando le prestazioni.
Un 3600 non deve girare a 2 GHz...
 

mickeybat059

Nuovo Utente
25
3
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Nzxt Kraken M22
Scheda Madre
Asus ROG STRIX B450-f
Hard Disk
SSD Raidr ROG STRIX 250gb/SSD Crucial sata 240gb/HDD Toshiba 500gb
RAM
Corsair Vengeance 16gb DDR4 3200mhz dual channel
Scheda Video
XFX THICC II RX5500XT 8gb
Alimentatore
Seasonix GX550 80plusgold full modular
Case
Nzxt H510i
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Ho montato il waterblock proprio come l'ho montato tutte le altre volte, ho applicato il solito chicco di riso al centro qualche giorno fa (la pasta termica è della Mars ma tutti dicono sia tra le migliori sul mercato)
Domani pomeriggio appena posso invio delle foto su hwinfo64 con tutte le informazioni
Grazie e buona serata
81° di picco durante un Cinebench sono tanti ma non tantissimi...
Sarebbe meglio usare HWiNFO64 per il monitoraggio di un Ryzen, in quanto fornisce la Tctl/Tdie che è la temp più precisa.

Dando per buono quel 81°, con quel dissipatore sei effettivamente almeno 5/6° sopra quello che mi aspetterei. Prima di provare un leggero undervolt (che può portare ad un calo di 3/4°), tu sei assolutamente certo di aver installato bene il dissipatore ? Che pasta termica hai usato e come l'hai applicata ?
Post automaticamente unito:


certo se dimezzi la frequenza le temperture si abbassano ma stai ammazzando le prestazioni.
Un 3600 non deve girare a 2 GHz...
Inviato da SM-G970F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

Max(IT)

Nuovo Utente
1,159
330
CPU
Ryzen 9 3900X
Dissipatore
BeQuiet! Dark Rock 4
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
Hard Disk
Intel 660P + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
Scheda Video
PNY RTX 3070 Uprising
Monitor
MSI G27CQ4 + Samsung 24RG50
Alimentatore
EVGA G3 750W
Case
Corsair Carbide SPEC-06
Ho montato il waterblock proprio come l'ho montato tutte le altre volte, ho applicato il solito chicco di riso al centro qualche giorno fa (la pasta termica è della Mars ma tutti dicono sia tra le migliori sul mercato)
Domani pomeriggio appena posso invio delle foto su hwinfo64 con tutte le informazioni
Grazie e buona serata

Inviato da SM-G970F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
HWiNFO64 ci dirà se dal punto di vista elettrico la CPU sta funzionando come dovrebbe, e poi potremo fare ipotesi diverse sulle cause di quelle temperature.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili