DOMANDA Scossa elettrica

pcuser

Nuovo Utente
143
29
Hardware Utente
CPU
E5-2609 v3
Dissipatore
Antec c400
Scheda Madre
Asus x99-e
Hard Disk
Seagate barracuda 1tb
RAM
Crucial 2133mhz 8gb
Scheda Video
Asus GTX 650
Scheda Audio
integrata
Alimentatore
Cooler master g550m
Sistema Operativo
Windows 10
Ciao a tutti.
Oggi ho fatto un piccolo amplificatore audio su un pezzo di millefori.
Ho usato un alimentatore 12 volt 1 ampere.
In uscita c'è un condensatore da 1000uf e per sbaglio con il dito della mano sinistra l'ho toccato e ho sentito un leggero pizzicore.
É stato pericoloso o posso stare tranquillo?

Inviato da P508 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

gronag

Utente Èlite
17,742
5,867
Hardware Utente
Ciascuno di noi evidenzia un differente comportamento nei riguardi dell'elettrocuzione, la pericolosità della corrente elettrica dipende da tanti fattori, tra cui il percorso attraverso il corpo e le condizioni fisiche del soggetto :sisi:
La prima cosa che si può dire è che la corrente continua ha una soglia di pericolosità superiore a quella della corrente alternata (a 50Hz), il limite di sicurezza è di 100mA.
Per quanto riguarda la corrente alternata a 50Hz possiamo individuare alcuni valori sperimentali: 1mA di corrente è già avvertibile con formicolii, fino a 10mA la corrente non è mortale in alcun caso, da 10mA a 50mA la corrente non è mortale se applicata per un tempo inferiore a 5s (se il tempo d'applicazione supera i 5s sopravviene la tetanizzazione dei muscoli e così via), da 50mA a 500mA la pericolosità della corrente dipende dal tempo di applicazione, oltre i 500mA subentra la fibrillazione cardiaca, ecc.
http://www.edurete.org/pd/sele_art.asp?ida=3576
A presto ;)

P.S. Ricordo che la massima corrente di "rilascio" individuata sperimentalmente è di 10mA per le "femminucce" e di 26mA per i "maschietti" ah ah ah :D
 
  • Mi piace
Reactions: pcuser

Entra

oppure Accedi utilizzando