GUIDA Scelta Dell'amplificatore Per Cuffie

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,553
7,212
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
GUIDA ALLA SCELTA DELL'AMPLIFICATORE PER CUFFIE

Al solito, evito di ripetermi in quanto gran parte dell'introduzione é giá stata detta nella prima delle tre guide (reperibile qui: https://www.tomshw.it/forum/threads/guida-scelta-del-combo-dac-amp-o-scheda-audio.630575/). Questa guida é ovviamente complementare a quella sulla scelta del dac (qui: https://www.tomshw.it/forum/threads/guida-scelta-del-dac.631106/).

Voglio peró specificare alcune cose, prima di iniziare, dato che sono domande abbastanza frequenti (e comunque di una certa importanza ai fini della scelta).
  1. La differenza tra valvolare e stato solido. Quante volte ho letto questa domanda, meglio un valvolare o uno stato solido? Ebbene, la risposta non é cosí scontata. In primis, dovete sapere che cuffie volete acquistare, infatti i valvolari, lavorando con tensioni anodiche molto alte, riescono a sviluppare le potenze piú elevate solo su impedenze molto alte, rendendoli pertanto particolarmente indicati nel caso di cuffie ad alta impedenza (vedi la serie HD di sennheiser dalla 600 in poi, oppure le beyerdynamic). Di contro uno stato solido spesso utilizza elettronica che opera a tensioni piú basse, ma regge correnti piú elevate (meno volt ma piú ampere), facendone l'amp migliore da accoppiare a cuffie a bassa impedenza e cuffie magnetoplanari. Naturalmente questo non vuol dire che un amp valvolare non possa pilotare una cuffia a bassa impedenza e viceversa, ma in linea generale é piú indicato per un certo tipo di cuffie. Per chi vuole il suono valvolare su cuffie a bassa impedenza esistono amp ibridi, con valvole di segnale ma mosfet per lo stadio di potenza (vedi lo schiit Vali, ad esempio, che condivide gran parte dello stadio di potenza con il magni). Un'altra cosa da tenere in considerazione sono i vari difetti e pregi che hanno le valvole; se opterete per un amp a valvole dovete sapere che, oltre a scaldare veramente tanto (come una lampadina ad incandescenza all'incirca) e ad essere molto fragili, necessitano di un periodo di warm up all'accensione di circa 3-5 minuti, durante i quali o non esce suono, o esce distorto. Inoltre, mai lasciare un amp valvolare acceso quando non lo si usa, infatti le valvole hanno una durata molto limitata (3000-5000 ore per rettificatrici e di potenza, 12'000 per quelle di segnale) oltre le quali vanno sostituite. I vantaggi sono invece legati al suono, spesso ha una colorazione piú sul caldo, é piú musicale e coinvolgente, anche se alcuni perdono un po' di dettaglio rispetto ai concorrenti a stato solido, e permettono il tube rolling, ovvero permettono di sostituire le valvole e quindi la colorazione assunta dal suono secondo i propri gusti. É IMPORTANTISSIMO che un amp valvolare (non di quelli OTL comunque) non sia mai lasciato funzionare senza carico, infatti in assenza di questo, i trasformatori in uscita si danneggerebbero in breve tempo, richiedendo una sostituzione che spesso é molto onerosa.
  2. prestate attenzione nel caso vogliate collegare un giradischi. Spesso i giradischi sono dotati di uscita Phono, ovvero con i due classici cavi RCA e un cavo di terra chiamato GND (ground). L'uscita Phono non é come la classica uscita RCA, e richiede una preamplificazione particolare trattandosi di un segnale molto basso. Spesso le elettroniche che ricevono segnali di linea RCA hanno sensibilitá di 100mV, quelle per un ingresso phono anche inferiori ad 1mV.
Bene, iniziamo:

FASCIA ULTRA ECONOMICA: <60€
Topping NX1, 45€: Amp portatile, ma d’altronde in questa fascia non si può pretendere troppo… Per quel che costa, valido.

Input: 3.5mm line in Output: 3.5mm phones. Alimentazione: Batteria.



FASCIA ECONOMICA: 60-100€
FiiO A3, 70€: Ottimo amp portatile, con bass boost e 450mW di potenza in 16 ohm (270mW @32 ohm). Purtroppo per trovare un amp desktop buono bisogna spostarsi nella prossima fascia, comunque questo regge senza problemi anche cuffie da 80-100 ohm.

Input: 3.5mm line in Output: 3.5mm phones Alimentazione: Batteria



FASCIA ENTRY-LEVEL: 100-200€
JDS ATOM, 110€: appena uscito ed è già un best buy assoluto, con una raffinatezza, una potenza e una distorsione minima davvero imbattute da qualunque altro ampli sotto ai 250 euro, è la naturale evoluzione dell'Objective2 che rimane comunque ancora una buona scelta se lo trovate ad un buon prezzo. Dalle misurazioni si rilevano valori di SINAD di 114dB (vs 96dB per il magni e 106 per il topping - praticamente è un amp davvero nettamente superiore) impedenza d'uscita molto bassa, a 0.7 ohm, ed una distorsione che entra incredibilmente nella fascia a triplo zero anche ad 1 watt. In pratica un ampli che annulla la concorrenza da ogni punto di vista, è dotato anche di un'uscita pre out per completezza.

Input: RCA, 3.5mm Output: RCA, 6.35mm phones Alimentazione: 16VAC

Da tenere in considerazione anche:
ModelloprezzodescrizioneInputOutputAlimentazione
JDSLabs Objective2129€
Il classico abbinamento con l’ODAC, insieme formano anche l’O2+ODAC all in one venduto a 279€. Insieme allo schiit modi + magni sono il combo più consigliato in questa fascia di prezzo, ottime performance a un prezzo contenuto, capace di 613mW a 32 ohm e 355mW a 150 ohm, presente sempre il pushbutton per il gain.
3.5mm line in, RCA (optional) 3.5mm phones, 6.35mm phones (optional)14-20VACSchiit Vali 2169€
l’alternativa valvolare al magni, condivide le stesse performance ma aggiunge quel tocco di musicale e caldo in più tipico di amplificatori valvolari, perfetto per entrare nel mondo dei tube-amps.
RCARCA, 6.35mm phones24VAC
Schiit Magni 3129€
amp capace di erogare la bellezza di 1.2W per canale a 32 ohm, più che sufficiente anche per cuffie da 300 ohm e per entry level magnetoplanari. Ottimo il combo, sempre consigliato, modi + magni. Anch’esso disponibile in versione uber che mette a disposizione un’uscita preamp RCA, comodo inoltre l’interruttore posto sul retro per selezionare il gain tra HI e LO.
RCARCA line out (Uber) 6.35mm phones16VAC, 14VAC (uber)
Topping A30109€
Personalmente lo colloco in seconda posizione subito dopo l'atom, e lo preferisco al magni date le prestazioni superiori in termini di distorsione e SINAD. Anche qui c'è l'elevata potenza richiesta per cuffie magnetoplanari come nel caso del magni ma a differenza di questo viene fornita in maniera più pulita. Consigliato in accoppiata con l'eccezionale dac Topping D30, unico svantaggio l'impedenza d'uscita un po' alta a 10.8 ohm
RCARCA, 3.5mm phones, 6.35mm phones15VAC
[TR] [/TR]
[TR]



FASCIA MEDIO-BASSA: 200-300€
Lake People G103S, 245€: la Lake People è sempre stata un punto di riferimento per gli amplificatori, essendo la divisione budget friendly della Violectric, e anche stavolta non delude. Il loro amp entry level è davvero notevole per il prezzo e permette di pilotare una vastissima gamma di cuffie, grazie anche ai 530mW (17.8V) su 600 ohm e 1.13W (7.5V) su 50 ohm. Disponibile anche in versione 103P per 50€ in più, stesse specifiche ma con ingressi SOLO XLR (notare il solo, assicuratevi di avere un dac con uscite bilanciate pertanto).

Input: RCA Output: 2x 6.35mm phones Alimentazione: 230VAC

Da tenere in considerazione anche:
ModelloprezzodescrizioneInputOutputAlimentazione
Little Dot MK III245€
ottimo valvolare single ended push-pull in classe A, dotato di valvole di potenza Sovtek 6H6PI e selettore di gain variabile su 4 differenti selezioni. Manca un po’ di potenza purtroppo rispetto al lake people, raggiungendo il massimo picco a 300ohm con 350mW. È pertanto indicato per il pilotaggio di cuffie nella fascia 150-300 ohm, praticamente tutte le magnetoplanari sono off-limits.
RCARCA, 6.35mm phones230VAC
Schiit Asgard 2249€
amp in classe A di fascia media dalla schiit, con controllo per il gain (HI-LO) e uscita massima di 1W a 50 ohm e impedenza in uscita di meno di 2 ohm. Adatto per gran parte delle cuffie con impedenze minori o uguali a 300 ohm, e una buona fetta di ortodinamiche.
RCA6.35mm phones230VAC
Emotiva A-100230€
é un amplificatore particolare questo, particolare per diversi motivi: innanzi tutto é l'unico insieme allo schiit ragnarok ad avere una uscita cuffie validissima a tal punto da risultare consigliabile per abbinamenti con cuffie anche se primariamente é un amplificatore per diffusori. In secondo luogo viene fornito di due jumper che, se installati all'interno dell'amplificatore sul circuito a protezione dell'uscita cuffie, scavalcano le due resistenze e collegano direttamente l'uscita cuffie all'uscita diffusori, rendendolo di fatto uno tra i piú potenti amplificatori per cuffie mai costruiti, in qualsiasi fascia di prezzo. Sono serio: prestate parecchia attenzione perché questo amplificatore é in grado di bruciare qualunque cuffia a massima potenza, si parla di 50W per canale su 8 ohm, 12W per canale su 32 ohm, probabilmente dei numeri molto simili a quelli dell'RSA the dark star, ed é la motivazione per cui non é stato messo un pulsante ma bisogna proprio aprire fisicamente l'ampli per effettuare la modifica (che chiunque puó fare, anche chi non é esperto comunque - é stato fatto solo per evitare di azionare un interruttore per errore e vedersi decollare timpani e cuffie, é una protezione piú che un interruttore, come dire a tuo rischio e pericolo). Questo é l'amp piú economico che possiate considerare per pilotare qualsiasi cuffia sulla faccia della terra in maniera piú che buona, da delle IEM (con jumper ovviamente non installati) fino alle HiFiman HE-6 e alle AKG K1000. Si, perché potete pilotarci anche queste, fino a farle detonare. E non si tratta solo di potenza pura, lo stadio finale che poi é collegato anche ai diffusori é di qualitá cosí elevata da prestarsi benissimo per l'ascolto in cuffia.
RCA6.35mm phones, RCA, speaker out230VAC



FASCIA MEDIA: 300-500€
AudioGD NFB-1AMP, 485€: L'end game per moltissimi, perché non ha poi molto senso spingersi ancora oltre. Senza problemi e ripeto, senza problemi, ci collegherei anche delle cuffie da 3000 euro, la qualitá é elevatissima e differisce dai modelli superiori come il master 9 solo per poche sfumature percepibili con cuffie di livello estremamente elevato, e nella maggior parte dei casi solo da appassionati estremi. Qui finisce il detto piú spendi meno spendi, da qui in avanti la crescita qualitativa tende ad un asintoto orizzontale. Analizziamo cosa otteniamo per questa cifra: un amp estremamente potente full dual mono che consente di pilotare senza problemi anche le HE-6 grazie agli 8W per canale in classe A su 40 ohm, essenzialmente timbricamente neutro, con una marea di ingressi, funziona anche da preamplificatore ed é dotato di un telecomando opzionale. La circuiteria interna é assolutamente di rispetto e il potenziometro é relay stepped. Arrivati a questo punto, se non siete ancora convinti, dovete farvi due domande e chiedervi realmente cosa vi serve, se non siete voi che state esagerando.

Input: 2x RCA, 2x XLR 3 pin, Krell ACSS in Output: RCA, XLR 3 pin, 6.35mm phones, XLR 4 pin phones, Krell ACSS out Alimentazione: 230VAC

Da tenere in considerazione anche:
ModelloprezzodescrizioneInputOutputAlimentazione
Violectric HPA V90450€
l’entry level della celeberrima casa tedesca, da anni sinonimo di eccellenza in campo amplificatori. Alto voltaggio interno per il segnale analogico caratteristico di tutti gli amp vio, fino a 60V, ridotti poi allo stadio finale a 20.9V su 600 ohm. Ottimo amp che è perfetto accoppiato con cuffie ad alta impedenza (730mW su 600 ohm, 2.3W a 100 ohm), anche se ha comunque ugualmente molta potenza per cuffie a bassa impedenza e sensibilitá. Uscita cuffie in argento solido con connettori Neutrik e gain selezionabile su 4 livelli.
RCARCA, 6.35mm phones230VAC
Schiit Valhalla 2349€
amp valvolare con architettura circlotron (triodo OTL) adatto per cuffie ad alta impedenza (+250 ohm) con le quali è capace di erogare 800mW di potenza. Sconsigliato invece per impedenze inferiori, a questa cifra meglio puntare su qualcosa a stato solido e, paradossalmente, il più economico asgard 2 è superiore sulla fascia 32-100 ohm.
RCARCA, 6.35mm phones230VAC
Little Dot MK IV339€
Altro valvolare single ended push-pull OTL in classe A, molto curato nei dettagli e con un pizzico di old style niente male, e con 45V peak to peak sufficienti per qualsiasi cuffia ad alta impedenza. Mette a disposizione ben 500mW a 300 e 600 ohm, mentre invece perde su impedenze basse (come quasi tutti i valvolari) dove viene superato agilmente da concorrenti a stato solido grazie ai grossi ampere che hanno a disposizione. Disponibile in versione Special Edition a 439€, con valvole superiori (e contatti placcati oro), uscita jack Neutrik e connettori RCA American CMC.
RCARCA. 6.35mm phones230VAC
Matrix M-Stage HPA 3B398€
Un altro dei migliori amp in circolazione su questa fascia, ingressi ed uscite bilanciate che sono un notevole plus, un suono assolutamente privo del minimo rumore di fondo il che permette l'utilizzo sia con cuffie difficili da pilotare che con IEM, un selettore di guadagno e una potenza notevole in uscita. Il suono tende leggermente al caldo, estremamente dettagliato, lavora in classe A ma non scalda troppo. Ripeto, uno dei migliori amp in circolazione.
XLR 3 pinXLR 4 pin phones, 6.35mm phones230VAC
Schiit Lyr 3499€
Validissima alternativa al violectric V90, uno degli amp più flessibili che abbia mai visto. È infatti sia valvolare, che, volendo, a stato solido, mediante l’impiego delle speciali “valvole” LISST (che poi sono nMOS ad esaurimento impacchettati dentro a una finta valvola di plastica) di schiit che permettono la conversione ad amp a transistor. UNICA alternativa valvolare sotto i 1000€ (escludendo il Mjolnir 2 che è sulla stessa base) per cuffie che richiedono veramente molta potenza alle basse impedenze, con i suoi 4W su 50 ohm e 6W su 32 è un mostro di potenza adatto per qualsiasi magnetoplanare, HE6 inclusa.
RCARCA, 6.35mm phones230VAC



FASCIA MEDIO-ALTA: 500-700€
Violectric HPA V100, 650€: ottimo amp dall’elevata potenza, capace di erogare 19.6V e 640mW su 600 ohm e ben 2.1W 14.5V a 100 ohm. Una via di mezzo tra i grandi modelli, considerato l’entry level della casa ma con comunque grandi performance. I jack sono tutti Neutrik placcati oro. Gain selezionabile su 4 livelli.

Input: XLR 3 pin, RCA Output: 2x 6.35mm phones Alimentazione: 230VAC

Da tenere in considerazione anche:
ModelloprezzodescrizioneInputOutputAlimentazione
Woo Audio WA3599€
l’amp meno costoso della woo audio, celebre azienda specializzata in amplificatori totalmente valvolari high end. Viene giá fornito delle valvole rettificatrici 6922 e di una valvola di potenza 6080. Utilizzando valvole di potenza come le 7236 o le Western Electric 421A si ottiene maggiore potenza, comunque giá sufficiente per cuffie ad elevata impedenza (330mW a 300 ohm). Per cuffie al di sotto dei 250 ohm se ne sconsiglia l’acquisto, il violectric sopra è decisamente un acquisto più vantaggioso.
RCA6.35mm phones110/230VAC



FASCIA ALTA: 700-1200€

Neurochrome HP-1, 1200€: Un ampli con prestazioni da fascia ultra high end. SINAD di 117dB (una delle piú alte mai registrate su un ampli), bassissima impedenza di uscita e distorsioni pressoché nulle. É un ampli che si consiglia di usare in sbilanciato in quanto il circuito stesso é sbilanciato, ingressi ed uscite bilanciate vengono fornite per comoditá, per il resto le parole chiave sono neutralitá e dettaglio incredibilmente elevato, uno degli ampli che misura meglio anche paragonandolo ad ampli da tre volte il costo. Potenza piú che sufficiente anche per le HE6, fino a 3W su 32 ohm. Disponibile anche in kit DIY a circa 600 euro tutto compreso, ma in questo caso se ne raccomanda l'acquisto solo ai piú esperti nell'ambito saldature, in quanto i componenti sono parecchi e tutti molto molto piccoli (oltre ad essere SMD)

Input: XLR 3 pin, RCA Output: 6.35mm phones, XLR 4 pin phones Alimentazione: 230VAC

Da tenere in considerazione anche:
ModelloprezzodescrizioneInputOutputAlimentazione
Violectric HPA V200900€
Uno degli amp di fascia alta della violectric, con ben 2.7W a 50 ohm e 2.2W in 100 ohm, è praticamente adatto per qualsiasi cuffia esistente, includendo le HE6. Il controllo gain al solito sono su 4 livelli, selezionabili sugli input sul retro.
XLR 3 pin (bal), RCA2x 6.35mm phones, RCA (condivisi con gli input)230VAC
Schiit Mjolnir 2849€
Uno tra i migliori amp creati da Schiit, basato su una configurazione OTL cross-shunt push pull, permette di scegliere se utilizzare le valvole (6BZ7) oppure di utilizzare le LISST (nMOS ad esaurimento) proprietarie, che lo convertono a un amp a stato solido. La potenza in output è elevata, 8W su 32 ohm e 5 su 50 ohm in bilanciato, facendolo di fatto giá un amp endgame.
XLR 3 pin (bal), RCA XLR 3 pin (bal) XLR 4 pin phones (bal), RCA, 6.35mm phones 230VAC
Little Dot MK VIII SE959€
Amp totalmente bilanciato full dual mono della Little Dot, valvolare OCL, con performance incredibili se accoppiato con cuffie ad alta impedenza (300+ ohm), dove è in grado di erogare ben 2W per canale a 600 ohm. Stile retró, VU meter e valvole electroharmonix 12AT7 completano questo fantastico amp.
RCA, XLR 3 pin (bal) 2x 6.35mm phones (locking), XLR 3 pin (bal)230VAC
Ray Samuel’s Audio EMMELINE II The Raptor1199€
la via di mezzo tra i superbi amp RSA tutti costruiti a mano. Nonostante le dimensioni, questo amp valvolare ha veramente tanto da offrire, partendo dal trasformatore lineare stabilizzato incluso. Basato sul triodo 12AU7 come valvola di linea in ingresso e sulle potenti 5687 come valvole di potenza, per il prezzo ha tutto, a parte un ingresso bilanciato (peccato per la cifra richiesta).
2x RCA6.35mm phones230VAC (trasformatore lineare separato)
Cavalli Audio Liquid Carbon II799€
eccellente ampli entry level con il quale la nota azienda produttrice di alcuni tra i migliori amplificatori attualmente esistenti ha voluto aprire le porte non solo ai loro clienti piú facoltosi ma anche all'utente medio appassionato; gli 1.5W sui 50 ohm lo rendono piú che adeguato per qualsiasi cuffia, e il gain 1-3X disponibile direttamente sul frontale é davvero comodo per cambiamenti rapidi. Un amp completamente bilanciato che sa offrire giá una discreta fetta delle performance dei ben piú costosi modelli superiori crimson e glass.
XLR, RCA, 3.5mm line inXLR 4 pin phones (bal), 6.35mm phones, RSA (bal)85-265VAC



FASCIA ULTRA ALTA - TOP END - MENZIONI D'ONORE
Ray Samuel’s Audio Emmeline II The Dark Star, 3495€: Volete l’amp definitivo per cuffie? Non guardate oltre, questo RSA è senza indugi L’Amp migliore al mondo, con la L e la A maiuscola. Non c’è cuffia al mondo che non possa essere pilotata con questo mostro di potenza, che eroga un voltaggio che la maggior parte degli amp non raggiunge nemmeno per un quarto. Con ben 160 Volt peak to peak in modalitá bilanciata e 80 in sbilanciato (!!!), 9 ampere di corrente per ciascuno dei 4 buffer, un alimentatore separato con piedini disaccoppianti e doppio trasformatore toroidale Plitron da 480W, è in grado di far suonare la HiFiman HE-6, la cuffia divenuta famosa per essere la più difficile al mondo da pilotare, tranquillamente come un diffusore da pavimento, avendo cosí tanta potenza da poterla distruggere in una frazione di secondo ad appena il 20% della potenza massima. Uno dei pochissimi ad avere entrambe le uscite bilanciate XLR 3 pin, XLR 4 pin e sbilanciato da ¼” direttamente sul frontale e un design davvero fantastico, questo amp è il best buy se avete i soldi sufficienti.
Molto probabilmente se all'uscita cuffie ci collegate dei diffusori tradizionali, ci tirate comunque fuori almeno 200 watt per canale.

Input: 2x RCA, 2x XLR 3 pin (bal) Output: XLR 3 pin phones, XLR 4 pin phones, 6.35mm phones. Alimentazione: 230VAC tramite alimentatore lineare stabilizzato

Da tenere in considerazione anche:

ModelloprezzodescrizioneInputOutputAlimentazione
Woo Audio WA337999€ / 14999€ (elite)
L'altro amp migliore al mondo. Il valvolare non valvolare. L'unione dei due mondi valvole-stato solido con tutti i pregi di ciascuno e nessun difetto. É un amp totalmente valvolare che ha riscritto il concetto di qualitá sonora per un amplificatore basato su valvole, dotato di potenza a non finire (si parla di ben 9W su 120 ohm!) ma al contempo di una precisione, dettaglio, accuratezza e palcoscenico straordinari. Fa anche da preamplificatore, in questo caso l'uscita é selezionabile mediante manopola sul frontale, e nella versione elite edition vengono fatti diversi upgrade tra i quali si segnalano condensatori Mundorf (mcap supreme silvergold e mtube), trasformatori di uscita a banda ultra larga in OCC, potenziometro alps RK50 ottonato e connettori in oro cardas e WBT.
2x XLR, RCAXLR 3 pin, 2x XLR 3 pin phones, XLR 4 pin phones, 6.35mm phones110/230VAC
Schiit Ragnarok1699€
Uno dei pochissimi amp a fare bene sia il lavoro di amp per diffusori che per cuffie, è un combo amp eccellente se avete l’esigenza di alimentare sia dei diffusori che delle cuffie di alto livello. Ricalca il telaio del loro dac yggdrasil (rendendola l’accoppiata suggerita), ed è dotato di amplificazione in classe A per le cuffie e in classe AB per i diffusori, con una potenza in uscita di 100W su 4 ohm, 60W su 8 ohm, 10W su 50 ohm e 1.7W su 300 ohm, rendendolo adeguato a molti diffusori e a qualsiasi cuffia, HE-6 compresa ovviamente.
2x XLR 3 pin, 3x RCA XLR 3 pin, RCA, speaker output, 6.35mm phones, XLR 4 pin phones230VAC
Violectric HPA V2811900€
Il flagship di violectric, nonché il loro amp più potente, lavora con un voltaggio interno di 60V, permettendo un’uscita di ben 40.2V (2.7W) a 600 ohm, e 4.2W a 50 ohm. Le uniche cuffie che necessitano del gain a +12dB sono ovviamente le HE-6, pilotate comunque in maniera eccellente, al 60% del power output sono giá ad alto volume, e le HE560, che necessitano di un gain di +6dB. Tutte le altre cuffie con il gain a 0dB si comportano egregiamente. Il gain, da -12dB, arriva come al solito fino a +12dB, con 4 differenti settaggi.
XLR 3 pin, RCAXLR, RCA, 2x 6.35mm phones, XLR 4 pin phones230VAC
Woo Audio WA221995€
eccellente amp valvolare della woo audio completamente bilanciato, con 1.5W su 60 ohm e 1.1W su 300 ohm. Adatto principalmente per tutte le cuffie dinamiche oggi presenti sul mercato, ma alcune magnetoplanari sono ancora escluse. Particolarmente indicato con le dinamiche ad alta impedenza (vedi HD800 e simili). Le valvole giá incluse sono due valvole di potenza 6080, una rettificatrice 5U4G e le due di segnale 6SN7.
RCA, XLR 3 pinXLR 3 pin, XLR 4 pin, 6.35mm phones 110/230VAC
Woo Audio WA5-LE3699€
Il Flagship di Woo Audio, disponibile anche in versione WA5 a 5899€ dotato di amplificatore per diffusori. L’amp per cuffie è davvero un gioiellino a valvole, nonché uno dei pochi completamente valvolari OTC ad offrire grosse potenze in classe A (8W a 120 ohm e 4W in 600 ohm!) rendendolo uno dei pochi valvolari adeguati anche per cuffie magnetoplanari (si vocifera sia sublime l'accoppiamento con la HE-6). Dotato di trasformatore lineare valvolare esterno (amp in due telai).
2x RCA, XLR 3 pin6.35mm phones, XLR 4 pin phones 110/230VAC
iFi Audio Pro iCAN1949€
questo é quello che chiamo un prodotto ESTREMAMENTE interessante. Interessante perché non é un semplice amp per cuffie. Interessante perché é come piú amp per cuffie messi insieme. Innanzi tutto fa anche lui da preamp, ed é completamente bilanciato. In seguito, e qui arriva il bello, é un amp che permette il funzionamento completamente a stato solido, a valvole o completamente a valvole solamente agendo su un selettore on-the-fly, cosí da avere suoni differenti in un unico ampli. Non é ancora finita, l'iFi pro iCAN ha anche i circuiti proprietari 3D soundstage e xBass selezionabili accuratamente con le due manopole piú piccole, nonché un gain a tre livelli che consente all'amplificatore di tirar fuori ben 14W in pura classe A!! Adatto a qualsiasi cuffia sul pianeta quindi, questo amp si presta piú che bene per qualsiasi scenario di utilizzo, non puó non esser preso in considerazione se andiamo su fasce del genere. Gli ingressi e le uscite sono presenti in gran numero e varietá per permettersi di adattarsi a qualsiasi impianto preesistente, in particolar modo notevole la quantitá di uscite possibili per le cuffie, rese disponibili grazie anche al socket combo neutrik XLR/6.35mm.
3x RCA, XLR 3 pin, ESL HDMI linkRCA, XLR 3 pin, 2x XLR 3 pin phones, 2x 6.35mm phones, XLR 4 pin phones, 2x 3.5mm phones (bal/unbal), DC loop out15V 4A linear
Pass Labs HPA-14000€
Celebre design in pura classe A da Nelson Pass, leggendario progettista di elettroniche Hi end. Potenza molto elevata (fino a 3.5W su 20 ohm) e dettaglio e raffinatezza fuori dal comune. Gli strumenti sembrano quasi galleggiare nell'aria, gestendo magistralmente anche pieni orchestrali con precisione. L'unico svantaggio che ha messo questa perla un po' nell'ombra per anni é l'assenza di connettori bilanciati sia lato cuffia che lato preampli, rendendolo di fatto un ampli completamente sbilanciato. La ragione dietro a questa scelta é la totale ottimizzazione dei circuiti per un solo tipo di funzionamento, evitando conversioni da una tipologia all'altra dannosa per la qualitá audio
[TD]2x RCA[/TD][TD]6.35mm phones, RCA[/TD][TD]230VAC[/TD]
[TR][TD]Niimbus US4+[/TD][TD]5000€[/TD][TD]
Niimbus nasce dalla giá celeberrima Violectric come divisione Ultra high end. I designer di quello che é uno se non il miglior ampli al mondo, il V281, si son chiesti cosa potevano realmente fare senza compromessi di alcun tipo, Niimbus nasce quindi con l'ottica di produrre IL miglior amplificatore per cuffie al mondo. Mostruosamente potente e raffinato, secondo un confronto realizzato da diversi utenti su head fi sebbene non troppo distante da molti altri amplificatori per cuffie high end, si riesce sempre a distinguere in qualcosa in cui riesce meglio della concorrenza, in qualcosa in cui offre di piú. Risulta quindi un amplificatore praticamente perfetto sotto ogni punto di vista. Rigorosamente tutto made in Germany.
[/TD]
[TD]2x RCA, XLR 3 pin[/TD][TD]RCA, XLR 3 pin, 2x 6.35mm phones, XLR 4 pin phones[/TD][TD]230VAC[/TD]
[/TR]
[/TR]
 
Ultima modifica da un moderatore:

NeverSurrender

Utente Attivo
298
149
CPU
i7-2600K
Dissipatore
CM Hyper 212X
Scheda Madre
P8Z68-V/GEN3
HDD
Seagate 500 GB
RAM
Corsair Vengeance 1600
GPU
Sapphire RX580
Audio
Asus Xonar Essence STX II + audio technica ath-ad900x
Monitor
LG E2380
PSU
Seasonic platinum series
Case
Fractal Design Define R6
OS
Win10 - Ubuntu 16.04
Ottima guida, chiedo un consiglio qui sotto senza aprire un thread
Ho avuto modo di rinnovare la mia catena audio, ho trovato un'occasione da un privato qui nella mia zona che mi ha venduto in blocco un paio di Audeze LCD-3 con annesso Burson Soloist sl mk2. Ora l'accoppiata funziona molto bene mi piace un sacco solo che sono consapevole che queste cuffie non sono pilotate a dovere
Per completare la catena ho aggiunto il Topping D50 che dalle recensioni figura come un giant killer e dagli ascolti mi ha solo stupito.

Ora vi chiedo... visto che le cuffie mi piacciono davvero molto, con che amplificatore posso sostituire il Burson? Che eventualmente rivenderei visto che è in condizioni ottime sia estetiche che funzionali?

PS: momentaneamente avevo mezza idea di collegare le cuffie al Fenice 20, come posso collegarlo? Basta che collego i cavi oppure devo aggiungere qualche componente? Sono completamente ignorante in materia

Edit: non ho un budget preciso, vorrei puntare ad un prodotto con un q/p elevato però voglio spremere queste cuffie a dovere
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,553
7,212
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Ottima guida, chiedo un consiglio qui sotto senza aprire un thread
Ho avuto modo di rinnovare la mia catena audio, ho trovato un'occasione da un privato qui nella mia zona che mi ha venduto in blocco un paio di Audeze LCD-3 con annesso Burson Soloist sl mk2. Ora l'accoppiata funziona molto bene mi piace un sacco solo che sono consapevole che queste cuffie non sono pilotate a dovere
Per completare la catena ho aggiunto il Topping D50 che dalle recensioni figura come un giant killer e dagli ascolti mi ha solo stupito.

Ora vi chiedo... visto che le cuffie mi piacciono davvero molto, con che amplificatore posso sostituire il Burson? Che eventualmente rivenderei visto che è in condizioni ottime sia estetiche che funzionali?

PS: momentaneamente avevo mezza idea di collegare le cuffie al Fenice 20, come posso collegarlo? Basta che collego i cavi oppure devo aggiungere qualche componente? Sono completamente ignorante in materia

Edit: non ho un budget preciso, vorrei puntare ad un prodotto con un q/p elevato però voglio spremere queste cuffie a dovere
perché avresti la sensazione che non siano pilotate a dovere? Quello é considerato da molti uno dei migliori ampli per la serie LCD, in particolare per le LCD 2 e LCD 3, é un ampli da 500 euro alla fine... Per fare un upgrade dovresti passare ai top di gamma da li, e non é detto che ti migliorino come ti aspetteresti.
Non capisco nemmeno perché volerle collegare ad un ampli come il fenice 20 che é un ampli da 69 euro...
 

NeverSurrender

Utente Attivo
298
149
CPU
i7-2600K
Dissipatore
CM Hyper 212X
Scheda Madre
P8Z68-V/GEN3
HDD
Seagate 500 GB
RAM
Corsair Vengeance 1600
GPU
Sapphire RX580
Audio
Asus Xonar Essence STX II + audio technica ath-ad900x
Monitor
LG E2380
PSU
Seasonic platinum series
Case
Fractal Design Define R6
OS
Win10 - Ubuntu 16.04
perché avresti la sensazione che non siano pilotate a dovere? Quello é considerato da molti uno dei migliori ampli per la serie LCD, in particolare per le LCD 2 e LCD 3, é un ampli da 500 euro alla fine... Per fare un upgrade dovresti passare ai top di gamma da li, e non é detto che ti migliorino come ti aspetteresti.
Non capisco nemmeno perché volerle collegare ad un ampli come il fenice 20 che é un ampli da 69 euro...

Se collego le LCD-3 al Topping NX4 DSD collegato al pc come DAC+Amp le cuffie regalano un sub bass che con il Burson non esce, nulla di pompato semplicemente non scendono così in basso.

Volevo collegarle al Fenice 20 soltanto come esperimento nulla di significativo
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,553
7,212
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Se collego le LCD-3 al Topping NX4 DSD collegato al pc come DAC+Amp le cuffie regalano un sub bass che con il Burson non esce, nulla di pompato semplicemente non scendono così in basso.

Volevo collegarle al Fenice 20 soltanto come esperimento nulla di significativo
ma perché il topping ha lo switch apposta per i bassi pompati :sisi: quello che senti é dovuto al topping, ma non é il naturale comportamento della audeze.
Per collegarle ad un ampli diffusori ti serve un connettore jack femmina al quale collegare i cavi, peró il fenice oltre ad essere di bassa qualitá per delle cuffie, é anche troppo poco potente, molto meno del soloist.
 

NeverSurrender

Utente Attivo
298
149
CPU
i7-2600K
Dissipatore
CM Hyper 212X
Scheda Madre
P8Z68-V/GEN3
HDD
Seagate 500 GB
RAM
Corsair Vengeance 1600
GPU
Sapphire RX580
Audio
Asus Xonar Essence STX II + audio technica ath-ad900x
Monitor
LG E2380
PSU
Seasonic platinum series
Case
Fractal Design Define R6
OS
Win10 - Ubuntu 16.04
ma perché il topping ha lo switch apposta per i bassi pompati :sisi: quello che senti é dovuto al topping, ma non é il naturale comportamento della audeze.
Per collegarle ad un ampli diffusori ti serve un connettore jack femmina al quale collegare i cavi, peró il fenice oltre ad essere di bassa qualitá per delle cuffie, é anche troppo poco potente, molto meno del soloist.
Ho presente che c'è lo switch ma lo lascio disattivato, in ogni caso non ho solo un paio di cuffie e questo succede solo con le LCD
Ripeto nessuna enfatizzazione del suono solamente che la cuffia scende più in basso, la gamma è più estesa
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,553
7,212
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Ho presente che c'è lo switch ma lo lascio disattivato, in ogni caso non ho solo un paio di cuffie e questo succede solo con le LCD
Ripeto nessuna enfatizzazione del suono solamente che la cuffia scende più in basso, la gamma è più estesa
dovresti passare al Violectric V200... altrimenti potresti pensare anche di vendere il D50 e prendere un all in one come l'RME ADI 2 DAC, o il mio teac UD 503.
 
  • Like
Reactions: NeverSurrender

NeverSurrender

Utente Attivo
298
149
CPU
i7-2600K
Dissipatore
CM Hyper 212X
Scheda Madre
P8Z68-V/GEN3
HDD
Seagate 500 GB
RAM
Corsair Vengeance 1600
GPU
Sapphire RX580
Audio
Asus Xonar Essence STX II + audio technica ath-ad900x
Monitor
LG E2380
PSU
Seasonic platinum series
Case
Fractal Design Define R6
OS
Win10 - Ubuntu 16.04
dovresti passare al Violectric V200... altrimenti potresti pensare anche di vendere il D50 e prendere un all in one come l'RME ADI 2 DAC, o il mio teac UD 503.
Okay grazie mille, non ho fretta e valuto le varie alternative
 

NeverSurrender

Utente Attivo
298
149
CPU
i7-2600K
Dissipatore
CM Hyper 212X
Scheda Madre
P8Z68-V/GEN3
HDD
Seagate 500 GB
RAM
Corsair Vengeance 1600
GPU
Sapphire RX580
Audio
Asus Xonar Essence STX II + audio technica ath-ad900x
Monitor
LG E2380
PSU
Seasonic platinum series
Case
Fractal Design Define R6
OS
Win10 - Ubuntu 16.04

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,553
7,212
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
dopo aver visto come misurano alcuni loro prodotti grazie ma no grazie :sisi:
Avevo giá sollevato qualche dubbio di mio vedendo la scheda dac dei 28.38 (una banalissima scheda di quelle che si trovano anche come diy su aliexpress), non so se le misurazioni pessime siano dovute al dac o anche alla sezione di amplificazione che tutto sommato invece non sembra malaccio, ma nel dubbio preferisco altri prodotti.
https://www.audiosciencereview.com/...-measurements-of-audio-gd-r2r11-dac-amp.5779/
https://www.audiosciencereview.com/...audio-gd-nfb28-28-dac-and-headphone-amp.5147/
https://www.audiosciencereview.com/...d-nfb-27-38-dac-and-headphone-amplifier.2486/
tre prodotti su tre testati che risultano incredibilmente pessimi, di cui due anche parecchio costosi. Dati falsati presenti sul sito. Assenza totale di libretto di istruzioni (non esiste manco in cinese). Pulsanti su cui c'é scritto una cosa ma ne fanno un'altra. Interfaccia utente cosí primitiva che bisogna aprire l'unitá per cambiare ad esempio i filtri digitali, invalidando la garanzia (???). Insomma mi sembra tutto un sinonimo di poca professionalitá e di certo qualitá non attribuibili a prodotti hifi.
 

NeverSurrender

Utente Attivo
298
149
CPU
i7-2600K
Dissipatore
CM Hyper 212X
Scheda Madre
P8Z68-V/GEN3
HDD
Seagate 500 GB
RAM
Corsair Vengeance 1600
GPU
Sapphire RX580
Audio
Asus Xonar Essence STX II + audio technica ath-ad900x
Monitor
LG E2380
PSU
Seasonic platinum series
Case
Fractal Design Define R6
OS
Win10 - Ubuntu 16.04
dopo aver visto come misurano alcuni loro prodotti grazie ma no grazie :sisi:
Avevo giá sollevato qualche dubbio di mio vedendo la scheda dac dei 28.38 (una banalissima scheda di quelle che si trovano anche come diy su aliexpress), non so se le misurazioni pessime siano dovute al dac o anche alla sezione di amplificazione che tutto sommato invece non sembra malaccio, ma nel dubbio preferisco altri prodotti.
https://www.audiosciencereview.com/...-measurements-of-audio-gd-r2r11-dac-amp.5779/
https://www.audiosciencereview.com/...audio-gd-nfb28-28-dac-and-headphone-amp.5147/
https://www.audiosciencereview.com/...d-nfb-27-38-dac-and-headphone-amplifier.2486/
tre prodotti su tre testati che risultano incredibilmente pessimi, di cui due anche parecchio costosi. Dati falsati presenti sul sito. Assenza totale di libretto di istruzioni (non esiste manco in cinese). Pulsanti su cui c'é scritto una cosa ma ne fanno un'altra. Interfaccia utente cosí primitiva che bisogna aprire l'unitá per cambiare ad esempio i filtri digitali, invalidando la garanzia (???). Insomma mi sembra tutto un sinonimo di poca professionalitá e di certo qualitá non attribuibili a prodotti hifi.
Oh :look: sta cosa mi ha sorpreso (in negativo però)
Non ti nascondo che la pulizia e l'ordine dei componenti sulla pcb mi avevano attratto
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,553
7,212
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Oh :look: sta cosa mi ha sorpreso (in negativo però)
Non ti nascondo che la pulizia e l'ordine dei componenti sulla pcb mi avevano attratto
si quello devo riconoscerglielo, sembrano dei quadri :sisi:
io ho la sensazione che tutto quel casino sia dovuto solo alla sezione dac e che per quanto riguarda gli ampli siano validi (hanno implementato diverse cose che me lo fanno pensare, volume relay-stepped, uscita differenziale a diamante, trasformatori R-core, pilotaggio alla Krell in ACSS...) peró meglio non rischiare, ci son molte altre valide alternative in quella fascia di prezzo.
 

Sciencefun91

Utente Attivo
55
1
CPU
i7 4790k
Ciao @filoippo97 ci eravamo già sentiti per un DAC e amplificatore per adh 2000ax . Dovevamo aspettare l'uscita di un modello con dac e amp ma poi tra una cosa il tempo è volato. Mi sono sempre tenuto solo un becero soundkey cyrus. Saresti così gentile da darmi qualche suggerimento? Mi servirebbe qualcosa tipo lo schiit Lyr cioè con tutto integrato. come budget starei sui 500 come feci con le cuffie. chiaro che però se per 50-100€ ci fosse una differenza abissale prenderei quello che costa di più.
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,553
7,212
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Ciao @filoippo97 ci eravamo già sentiti per un DAC e amplificatore per adh 2000ax . Dovevamo aspettare l'uscita di un modello con dac e amp ma poi tra una cosa il tempo è volato. Mi sono sempre tenuto solo un becero soundkey cyrus. Saresti così gentile da darmi qualche suggerimento? Mi servirebbe qualcosa tipo lo schiit Lyr cioè con tutto integrato. come budget starei sui 500 come feci con le cuffie. chiaro che però se per 50-100€ ci fosse una differenza abissale prenderei quello che costa di più.
proprio sicuro di non voler valutare eventuali separati?
Come all in one ti consiglio sicuramente l'Audiolab M-DAC: https://www.ebay.it/itm/Audiolab-M-...h=item363601232c:g:1p4AAOSwY3tbPOmh:rk:5:pf:0 altrimenti a qualcosa in piú c'era l'UD-503: http://www.lyrics.it/Teac-UD-503
In ogni caso mi fermerei su questi due modelli, non andrei sotto dal momento che questi sono in forte offerta e qualunque cosa sotto sarebbe indubbiamente inferiore.
 

Sciencefun91

Utente Attivo
55
1
CPU
i7 4790k
proprio sicuro di non voler valutare eventuali separati?
Come all in one ti consiglio sicuramente l'Audiolab M-DAC: https://www.ebay.it/itm/Audiolab-M-...h=item363601232c:g:1p4AAOSwY3tbPOmh:rk:5:pf:0 altrimenti a qualcosa in piú c'era l'UD-503: http://www.lyrics.it/Teac-UD-503
In ogni caso mi fermerei su questi due modelli, non andrei sotto dal momento che questi sono in forte offerta e qualunque cosa sotto sarebbe indubbiamente inferiore.
dalla tua risposta intuisco che è meglio averli separati. curiosità personale, ma perchè è meglio separati? Per me va bene, sai consigliarmi dei modelli? Quelle cuffie le ho comprate a occhi chiusi sulla tua esperienza, te lo giuro :-D :-)
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 84 45.9%
  • Ethereum

    Voti: 71 38.8%
  • Cardano

    Voti: 24 13.1%
  • Polkadot

    Voti: 8 4.4%
  • Monero

    Voti: 15 8.2%
  • XRP

    Voti: 15 8.2%
  • Uniswap

    Voti: 4 2.2%
  • Litecoin

    Voti: 13 7.1%
  • Stellar

    Voti: 13 7.1%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 26 14.2%

Discussioni Simili