GUIDA Scelta auricolari / cuffie in-ear

luca.savoldelli

Nuovo Utente
3
1
Buon giorno a tutti.
Complimenti a magicabula per il post davvero eccellente e anche di come si presta ad aiutare il prossimo. senza escludere anche gli altri esperti del campo.
la mia cortesia si tratta di un consiglio per l'acquisto imminente di un nuovo paio di IEM dato che il cavo delle mie bose si sta letteralmente sfaldando e sono stato costretto ormai da mesi a passarci del nastro isolante praticamente ovunque causa presenza di tantissime lacerazioni di usura che mettono allo scoperto il cavo in rame. le ho sempre usate nel modo corretto senza particolari sollecitazioni o quant'altro e dopo poco tempo il cavo ha presentato il problema delle micro lacerazioni che poi sono divente di grandezza importante.
non mi sarei mai aspettato una cosa simile da questo brend anche perchè sono rimasto invece molto soddisfatto da quello che personalmente cercavo come qualità audio con un budget di 100 e.
comunque pazienza, apprendo dall'esperienza e sicuramente non comprerò delle altre bose per non incappare dinuovo sulla scarsa qualità del cavo.

mi piacerebbe trovare delle IEM adatte ai miei gusti di musica. ascolto molto metal principalmente anche se non disprezzo altri generi diciamo più soft. gradisco un'ottima resa dei bassi sopratutto. se non ho capito male quindi con orientamento a V o U. per il momento sono interessato a delle RHA t10 e volevo essere sicuro di comprare il giusto prodotto che soddisfi le mie richieste dei bassi potenti (che i bose a loro modo mi riuscivano abbastanza a dare) ma anche sopratutto alla qualità dei materiali che possano garantire una lunga vita.

rimango in ascolto e grazie per l'attenzione.
Potresti valutare di sostituire il cavo audio, prima di buttarti in un nuovo paio di cuffie. Puoi chiedere lumi anche qui se vuoi lasciarti in questa impresa
 

lollofly

Utente Attivo
222
175
CPU
A8 5600K
Scheda Madre
ASUS A55
Hard Disk
450Gb 7200rpm
RAM
8GB DDR3 1866
Scheda Video
R9 270x Dual-X
Alimentatore
Berlin Thermaltake 630W
Sistema Operativo
Windows 8 pro x64
Ciao ragazzi, mi sono state regalate un paio di Xiaomi Piston 2, come faccio a sapere se sono "taroccate"? Non che non mi fidi del suddetto amico, ma ho sentito dire che girano un sacco di copie
 
  • Mi piace
Reactions: Magicabula

Cavasone

Nuovo Utente
4
1
un saluto a tutto il forum. Ho trovato questo bellissimo topic cercando informazioni su degli auricolari che ho visto ieri al Gamestop, per i quali vorrei un parere di qualcuno esperto che mi sappia dare indicazioni più affidabili del commesso. Quando compro qualcosa mi piace verificare bene di fare l'acquisto giusto, anche perchè non conto di cambiare spesso gli auricolari, ma purtroppo sono nuovo di questo mondo. Spero che magicabula e gli altri esperti del forum mi sappiano aiutare.
Come dicevo ieri sono stato attirato da degli auricolari di una marca di cui non avevo sentito parlare prima, ma per fortuna sembra che magicabula li conosca avendoli inseriti nella sua classifica, e sembra anche in una buona posizione! Mi riferisco alle Ubsound, che da quanto ho capito è una nuova marca italiana. Sto cercando quindi su internet per capire le differenze tra i due modelli, ovviamente oltre al prezzo, per decidere se prendere una o l'altra. Oppure mi consigliate un altro modello ? Però vedendo la classifica sembrano proprio molto valide!
Il ragazzo del negozio mi ha detto che si sentono benissimo, che lui ha le fighter e le usa con iphone e vanno meglio delle cuffiette bianche apple e delle beats. Prima di tutto le posso usare anche con android o ci sono delle limitazioni ? Penso ad esempio ai controlli sul cavo.
Inoltre non sono sicuro che valga la pena spendere 70€ per degli auricolari che poi magari si rompono come mi accade di solito. Tratto abbastanza con cura le mie cose ma evidentemente con le cuffiette sono sfortunato, per cui stavolta volevo provare qualche prodotto di migliore qualità.
ciao e grazie a chi mi aiuterà a decidere
 

sentencedark

Nuovo Utente
6
1
Potresti valutare di sostituire il cavo audio, prima di buttarti in un nuovo paio di cuffie. Puoi chiedere lumi anche qui se vuoi lasciarti in questa impresa
purtroppo non credo di avere le giuste competenze per fare un'opertazione così delicata. volevo così voltare pagina e tenere quelle IEM di scorta.

leggendo recensioni in rete le Rha t10 in teoria dovrebbero andare bene per le mie esigenze di ottimi bassi e materiali resistenti.

qualcuno le ha provate? come vi sembrano ? dove acquistarle ?

thx
 

baroneotto

Bannato a Vita
9
1
Finalmente una discussione come quelle che piacciono a me, tecnica, ben fatta, frequentata da persone competenti. E voglio subito approfittarne, ascolto musica col mio iPad attraverso Spotify, attualmente uso delle cuffie che mi hanno regalato col pc, ma non mi soddisfano molto, vorrei passare a delle in-ear di qualità con bassi potenti, cosa mi consigliate? Non consigliatemi prodotti cinesi per favore.
Vi ringrazio tutti anticipatamente, perchè so che avrò l' imbarazzo della scelta.
 

luca.savoldelli

Nuovo Utente
3
1
Finalmente una discussione come quelle che piacciono a me, tecnica, ben fatta, frequentata da persone competenti. E voglio subito approfittarne, ascolto musica col mio iPad attraverso Spotify, attualmente uso delle cuffie che mi hanno regalato col pc, ma non mi soddisfano molto, vorrei passare a delle in-ear di qualità con bassi potenti, cosa mi consigliate? Non consigliatemi prodotti cinesi per favore.
Vi ringrazio tutti anticipatamente, perchè so che avrò l' imbarazzo della scelta.
Sì, hai veramente l'imbarazzo della scelta. Qual'è il tuo budget?
 
  • Mi piace
Reactions: Magicabula

Magicabula

Nuovo Utente
71
71
Ciao ragazzi!! operazione al polso fatta :) ed eccomi qui. lento ma ci sono :old:
Durante la convalescenza ho rodato bene le Piston 3 e le Titan 1, appena ho tempo breve recensione. Positiva per entrambe le due IEMs.

- - - Updated - - -

Ragazzi ma voi come ''riponete'' gli auricolari? Per non far sfilare il jack etc...
Comunque avete visto queste cuffie ? https://www.topresellerstore.it/acc...li-umi-.html?search_query=umi&results=12&cid= sembrano buone , diaframma sony e bassi definiti da dj Spaghuzz (che non so minimamente chi sia ) .
Penso di prenderle mese prossimo,ora aspetto delle superlux... :figo:
Belle queste IEMs Voix, ma purtroppo non le conosco, mi spiace.
Per come riporre le IEMs, come ti pare, ma trattale bene, usa la loro livrea da trasporto se ce l'hanno, non lasciarle sotto al sole e mai all'umidità. Non bagnarle mai. Se lo fai col sudore o capelli umidi post bagno al mare, asciugale bene togliendo i tips e soffiando o, se puoi, con l'asciugacapelli.

- - - Updated - - -

ti consiglio vivamente di lasciare perdere roba wifi e Bluetooth,analogico in musica è meglio.
p.s segnalo un buon cd per rodare:Alan Parson & Stephen Court - Sound Check 1993 "introvabile" cercate sui soliti distributori in FLAC,altrimenti indirizzo in PV

l'unico consiglio che posso darti,le Sennheiser Momentum in-ear le vedo bene per te,le trovi su Amazon a circa €90,io non le prendo perché sto puntando cuffie molto costose tipo le Final audio heaven o le Sennhaiser IE800,Saluti


Io non le attorciglio mai soprattutto sul supporto,le appoggio o le ripongo semplicemente radunate con la mano,per le voix non so che dirti,le Superlux hd681evo le possiedo ma necessitano di amplificazione per dare il meglio
- Concordo di lasciare perdere IEMs e Cuffie wireless al 100% a mio parere.
- Non male gli Alan Parson, per il burn.in e anche per ascolto di alta qualità :rock:
- Si, buon consiglio anche le Sennheiser Momentum per Colbru.
- Stai puntando IEMs al top quindi eh? molto bene! Io fossi in te partirei con le Sennheiser ie800, davvero "tanta roba" ;)
- Cuffie discrete le Superlux HD681 Evo, suonano bene! altrettanto non posso dire per le IEMs della Superlux purtroppo......
- Grazie per l'attività pro-attiva che fai su questo thread, apprezzo :)

- - - Updated - - -

Posseggo giá le 681 e sto aspettando che mi arrivino le in ear sempre della superlux le 381F ma le voix mi ispirano proprio tanto,penso proprio di comprarle mese prossimo.
A mio avviso e per quel che ho letto, meglio queste Voix anche se non le conosco rispetto alle Superlux HD381F. Magari mi sbaglio, ci dirai.

- - - Updated - - -

Salve a tutti, ho trovato questo Thread e direi che casca a fagiolo, vorrei abusare se possibile della vostra esperienza :D
Sono un novizio verso il cosidetto audio "di qualita'" e sto cercando di approfondire l'argomento. Visto che sono un'amante della musica ho deciso di rendergli piu' onore. Sto gia' rifacendomi la libreria in FLAC.
Sono abbastanza deciso a comprare un FIIO X1, la domanda e' questa, come posso accompagnarlo al meglio? Con un set-up fra IEM e amplificatore che si sposino bene al lavoro del Fiio, questo cercando di stare dentro un budget, esclusa la spesa per il Fiio, diciamo di 250 gia' al limite, fra IEM e Amplificatore o anche solo IEM se l'amplificatore puo' risultare non necessario piu' di tanto.

Allora cerco di darvi tutte le informazioni di cui sono a conoscenza per permettervi di indirizzarmi piu' facilmente nell'acquisto.
Vengo da un Iphone 4 e da uno dei primi modelli di Ipod classici, con IEM Sennheiser MM 30i e un vecchio modello di Sony on-ear, non so dire se mi sono trovato bene o meno con questo set-up, comunque so che e' roba di bassa qualita'.
Come firma acustica non so dare una risposta esaustiva, ma credo di preferire una firma Y-shaped da quello che ho letto.
Come timbrica direi di indirizzarmi su una via di mezzo fra Neutrale e Calda.
Che altro? posso dire che generi ascolto, diciamo che ascolto praticamente quasi tutto, escludo solo house/dance(ma ascolto generi ambient ed elettronici), metal, latina e pop.
Principalmente Trip Hop, vari generi di Rock, Alternative, Indie, Orchestrale, Synth, Jazz/Funky.
Spero di aver dato una facciata esaustiva. Grazie in anticipo per i consigli, Saluti. :)
Benvenuto a bordo Tulipano Bianco :birra: e come sempre consiglio di leggere bene il mio primo post introduttivo a questo thread.
Non sono pratico del Fiio X1, ma solo dell'X5 (capolavoro).
Il mio consiglio per un bel set sarebbe: Sansa Clip+ con le IEMs Ostry KC06A, quindi come giustamente osservi una buona via di mezzo tra una timbrica calda e fredda, direi tiepida con una firma a metà tra U-shaped e Y-shaped. Sei largamente nel budget prefissato.
Oppure, sempre in budget ma salendo un po' e con acustica simile, sempre Sansa Clip+ ma con le Philips Fidelio S2.
Le Piston 3 non sono affatto male, ma andresti su IEMs di fascia bassa, come riproduzione audio e manifattura secondo me.

- - - Updated - - -

Ciao, scrivo per chiedere anche io consiglio su un acquisto di auricolari in ear.
La premessa è tristemente doverosa: ho un budget di 30-35 euro, e so di non poter chiedere molto con tale somma.
Mi serve un paio di auricolari per il mio FiiO X1. Quando sono a casa lo ascolto con l'amplificazione del FiiO E12 e con le Superlux HD681 EVO (il set mi è stato consigliato ovviamente dal buon @maurilio86). Ma vorrei ascoltare il FiiO anche in mobilità (autobus) e per fare dello sport (walking), quindi è escluso che mi porti dietro l'ampli (seppur portatile).
Avevo pensato di valutare le Superlux anche come in ear, e quindi puntare sulle HD381 F o sulle lisce, ma non ho trovato molte opinioni positive in rete, e comunque non saprei scegliere tra le due proposte.
So che per il mio budget non posso aver pretese, ma se fosse possibile punterei su una firma acustica Y-shaped, e non mi piacciono i bassi che dominano sul resto dello spazio musicale, anzi, li preferisco ben torniti ma circoscritti.
Il suono lo preferirei arioso ma dettagliato.
Ho visto qualche post fa qualche altro utente che discuteva su cosa abbinare al FiiO X1, ma nel mio caso non lo userei con l'ampli.
Naturalmente ho letto l'introduzione di @Magicabula e anche la suddivisione per fasce economiche e prezzo dei prodotti, e mi rendo conto di non avere molta scelta, ma vorrei comunque verificare se vi sia qualcosa che fa al caso mio e dei miei gusti musicali (a proposito, ascolto quasi tutto... classica, pianoforte, acid jazz, elettronica, ambient, pop-rock... e tutto in formato rigorosamente LOSSLESS)
Accolgo ogni suggerimento. Grazie. Anche solo dell'attenzione. =)
Benvenuto sul thread Libriana :) e grazie per aver letto la mia pappardella introduttiva che spero tu abbia trovato interessante ;)
Ottimo set quello consigliato da @maurilio86 :rock: come sempre.
Boccio le Superlux HD381F. Ma specifico che non le ho provate, ma ho letto davvero opinioni brutte e conosco l'attendibilità di persone che le hanno provate. Quindi non mi avventurerei su quelle IEMs. Mentre sulle cuffie, la Superlux lavora bene secondo me in rapporto al prezzo.

Penso che le Xiaomi Piston 3 possano andar bene per te, costano poco, di fascia bassa, non sono Y-shaped ma neanche B-shaped. Diciamo un buon compromesso per iniziare se non hai grandi pretese.

- - - Updated - - -

Oggi mi sono arrivate le Piston3,le ho rodate per 3 volte con il cd da me consigliato nei post precedenti,le trovo eccezionali è comodissime rispetto le Piston2 con è senza ampli.
Se trovi le Piston 3 "eccezionali", quando e se proverai le Sennheiser ie800 sarà un orgasmo garantito :ok:
 

Hessein2

Utente Èlite
3,297
750
CPU
i5 2310 2.9ghz Turbo Boost 3.2
Scheda Madre
Acer m3979 h67
Hard Disk
1Tb Hitachi
RAM
2x2 gb 1333mhz cl9
Scheda Video
Zotac gtx 750
Scheda Audio
7.1 incluso nella mainboard
Ciao ragazzi!! operazione al polso fatta :) ed eccomi qui. lento ma ci sono :old:
Durante la convalescenza ho rodato bene le Piston 3 e le Titan 1, appena ho tempo breve recensione. Positiva per entrambe le due IEMs.

- - - Updated - - -


Belle queste IEMs Voix, ma purtroppo non le conosco, mi spiace.
Per come riporre le IEMs, come ti pare, ma trattale bene, usa la loro livrea da trasporto se ce l'hanno, non lasciarle sotto al sole e mai all'umidità. Non bagnarle mai. Se lo fai col sudore o capelli umidi post bagno al mare, asciugale bene togliendo i tips e soffiando o, se puoi, con l'asciugacapelli.

- - - Updated - - -



- Concordo di lasciare perdere IEMs e Cuffie wireless al 100% a mio parere.
- Non male gli Alan Parson, per il burn.in e anche per ascolto di alta qualità :rock:
- Si, buon consiglio anche le Sennheiser Momentum per Colbru.
- Stai puntando IEMs al top quindi eh? molto bene! Io fossi in te partirei con le Sennheiser ie800, davvero "tanta roba" ;)
- Cuffie discrete le Superlux HD681 Evo, suonano bene! altrettanto non posso dire per le IEMs della Superlux purtroppo......
- Grazie per l'attività pro-attiva che fai su questo thread, apprezzo :)

- - - Updated - - -



A mio avviso e per quel che ho letto, meglio queste Voix anche se non le conosco rispetto alle Superlux HD381F. Magari mi sbaglio, ci dirai.

- - - Updated - - -


Benvenuto a bordo Tulipano Bianco :birra: e come sempre consiglio di leggere bene il mio primo post introduttivo a questo thread.
Non sono pratico del Fiio X1, ma solo dell'X5 (capolavoro).
Il mio consiglio per un bel set sarebbe: Sansa Clip+ con le IEMs Ostry KC06A, quindi come giustamente osservi una buona via di mezzo tra una timbrica calda e fredda, direi tiepida con una firma a metà tra U-shaped e Y-shaped. Sei largamente nel budget prefissato.
Oppure, sempre in budget ma salendo un po' e con acustica simile, sempre Sansa Clip+ ma con le Philips Fidelio S2.
Le Piston 3 non sono affatto male, ma andresti su IEMs di fascia bassa, come riproduzione audio e manifattura secondo me.

- - - Updated - - -


Benvenuto sul thread Libriana :) e grazie per aver letto la mia pappardella introduttiva che spero tu abbia trovato interessante ;)
Ottimo set quello consigliato da @maurilio86 :rock: come sempre.
Boccio le Superlux HD381F. Ma specifico che non le ho provate, ma ho letto davvero opinioni brutte e conosco l'attendibilità di persone che le hanno provate. Quindi non mi avventurerei su quelle IEMs. Mentre sulle cuffie, la Superlux lavora bene secondo me in rapporto al prezzo.

Penso che le Xiaomi Piston 3 possano andar bene per te, costano poco, di fascia bassa, non sono Y-shaped ma neanche B-shaped. Diciamo un buon compromesso per iniziare se non hai grandi pretese.
Le Voix sembrano buone,e vorrei prenderle solo per il diaframma Sony (anche se non ci metterei la mano sul fuoco,spesso i produttori cinesi usano componenti simili e mettono il nome solo per ''pubblicità'' ) e la curva dei bassi delineata da un dj (che non so' chi sia...ma è una buona cosa) .
Sulle iem superlux neanche io ho sentito parlare benissimo,escono spesso fuori dal padiglione e con canzoni miste (bassi/voce) fanno un miscuglio ed il tutto non è fedelissimo...
Purtroppo devono ancora arrivarmi,appena vedo che non mi soddisfano le mando in dietro, intanto penso di fare in quest gg anche l'ordine per le Voix..
 

Magicabula

Nuovo Utente
71
71
Buon giorno a tutti.
Complimenti a magicabula per il post davvero eccellente e anche di come si presta ad aiutare il prossimo. senza escludere anche gli altri esperti del campo.
la mia cortesia si tratta di un consiglio per l'acquisto imminente di un nuovo paio di IEM dato che il cavo delle mie bose si sta letteralmente sfaldando e sono stato costretto ormai da mesi a passarci del nastro isolante praticamente ovunque causa presenza di tantissime lacerazioni di usura che mettono allo scoperto il cavo in rame. le ho sempre usate nel modo corretto senza particolari sollecitazioni o quant'altro e dopo poco tempo il cavo ha presentato il problema delle micro lacerazioni che poi sono divente di grandezza importante.
non mi sarei mai aspettato una cosa simile da questo brend anche perchè sono rimasto invece molto soddisfatto da quello che personalmente cercavo come qualità audio con un budget di 100 e.
comunque pazienza, apprendo dall'esperienza e sicuramente non comprerò delle altre bose per non incappare dinuovo sulla scarsa qualità del cavo.
mi piacerebbe trovare delle IEM adatte ai miei gusti di musica. ascolto molto metal principalmente anche se non disprezzo altri generi diciamo più soft. gradisco un'ottima resa dei bassi sopratutto. se non ho capito male quindi con orientamento a V o U. per il momento sono interessato a delle RHA t10 e volevo essere sicuro di comprare il giusto prodotto che soddisfi le mie richieste dei bassi potenti (che i bose a loro modo mi riuscivano abbastanza a dare) ma anche sopratutto alla qualità dei materiali che possano garantire una lunga vita.
rimango in ascolto e grazie per l'attenzione.
Benvenuto a bordo del thread Sentencedark :) e come sempre faccio ti invito a leggere bene il mio primo post introduttivo a pagina 1.
Mi spiace per le tue Bose, ma francamente non sono IEMs che gradisco.
Ottime le scozzesi RHA T10i, gran bel basso e di buona manifattura. Le trovi su Amazon senza problemi.
O in alternativa, anche le Vsonic GR07 Bass Edition (ma preferisco le RHA). Oppure, se riesci ad alzare un po' il budget, ti consiglio vivamente le Dunu dn-1000, davvero ottime, nei bassi e nei dettagli. Ora che sono uscite da molto le dn-2000 le trovi a buon prezzo.
Non hai specificato, o forse mi è sfuggito, che device utilizzerai per ascoltarle. Smartphone, DAP, DAC?

- - - Updated - - -

Ciao ragazzi, mi sono state regalate un paio di Xiaomi Piston 2, come faccio a sapere se sono "taroccate"? Non che non mi fidi del suddetto amico, ma ho sentito dire che girano un sacco di copie
Ti do il benvenuto sul thread Lollofly ;) e ti invito a leggere bene se hai voglia il mio promo post introduttivo a pagina 1.
Innanzitutto le Piston 2, come sai, sono buone IEMs per essere di fascia lowcost.
Per il dubbio sull'originalità potresti andare su amazon e vedere bene, dai marketplace con buona reputazione, le ottime foto postate comparative. Notare se all'interno della confezione le istruzioni sono stampate bene sul cartoncino (e non fuori fuoco), se il cavo è robusto e ben rifinito, marroncino.
Inoltre magari facci sapere dove le hai acquistate, alcuni negozi sono quasi sempre affidabili.
 

Gianluca_Scanni

Nuovo Utente
9
5
Benvenuto a bordo del thread Sentencedark :) e come sempre faccio ti invito a leggere bene il mio primo post introduttivo a pagina 1.
Mi spiace per le tue Bose, ma francamente non sono IEMs che gradisco.
Ottime le scozzesi RHA T10i, gran bel basso e di buona manifattura. Le trovi su Amazon senza problemi.
O in alternativa, anche le Vsonic GR07 Bass Edition (ma preferisco le RHA). Oppure, se riesci ad alzare un po' il budget, ti consiglio vivamente le Dunu dn-1000, davvero ottime, nei bassi e nei dettagli. Ora che sono uscite da molto le dn-2000 le trovi a buon prezzo.
Non hai specificato, o forse mi è sfuggito, che device utilizzerai per ascoltarle. Smartphone, DAP, DAC?

- - - Updated - - -


Ti do il benvenuto sul thread Lollofly ;) e ti invito a leggere bene se hai voglia il mio promo post introduttivo a pagina 1.
Innanzitutto le Piston 2, come sai, sono buone IEMs per essere di fascia lowcost.
Per il dubbio sull'originalità potresti andare su amazon e vedere bene, dai marketplace con buona reputazione, le ottime foto postate comparative. Notare se all'interno della confezione le istruzioni sono stampate bene sul cartoncino (e non fuori fuoco), se il cavo è robusto e ben rifinito, marroncino.
Inoltre magari facci sapere dove le hai acquistate, alcuni negozi sono quasi sempre affidabili.
Buonasera a tutti, e, i miei complimenti a tutti voi ed in particolare a Magicabula per la sua disponibilità e professionalità innanzitutto.
Mi scuso in anticipo per la mia domanda che potrebbe sembrare banale ai più esperti frequentatori del forum.
Sono un grande appassionato di tecnologia e conosco bene il settore dell'informatica e della telefonia attuale. Non conosco bene però il settore legato all'audio.
Volendo acquistare una cuffia da ascoltare principalmente con gli smartphone e/o tablet voi consigliereste appunto delle IEM oppure delle cuffie tradizionali?
Il tutto tenendo presente che opterei per articoli comunque indicati e consigliati qui sul forum.
In attesa di ricevere vostri illuminati suggerimenti vi auguro una buona serata.
Un abbraccio da Roma
Gianluca
 

Magicabula

Nuovo Utente
71
71
Finalmente una discussione come quelle che piacciono a me, tecnica, ben fatta, frequentata da persone competenti. E voglio subito approfittarne, ascolto musica col mio iPad attraverso Spotify, attualmente uso delle cuffie che mi hanno regalato col pc, ma non mi soddisfano molto, vorrei passare a delle in-ear di qualità con bassi potenti, cosa mi consigliate? Non consigliatemi prodotti cinesi per favore.
Vi ringrazio tutti anticipatamente, perchè so che avrò l' imbarazzo della scelta.
Benvenuto a bordo Baroneotto :) e invito anche te a leggere bene il mio post introduttivo al thread.
Premetto che quasi tutte le migliori IEMs al mondo sono prodotte in Cina, quindi "non prodotti conesi" la vedo dura. Un po' come se volessi un nuovo iPhone 6 128gb da 1.000€ (made in China) o delle casse Bowers & Wilkins da 2.000€ (made in China). Anche la stessa Sennheiser produce in Germania solo due/tre top di gamma (ma con tanta componentistica cinese), tutte le altre sono Made in China.
Ok, premessa fatta. La tua richiesta, con i pochi dati forniti (a parte iPad, bassi e 80€ di budget) è davvero molto vasta, anzi, vastissima.
Considera anche che 80€ è un budget strano, perché la fascia di qualità media, imho, si aggira dai 50 ai 100€, quindi io consiglio sempre di investire qualcosina in più se possibile. Inoltre la sorgente (iPad) è abbastanza triste (intendo debole e poco raffinata secondo me) il che potrebbe influire molto sui bassi. Ovvero, se prendi le IEMs UR Beats ad esempio (75-80€), anche da un'iPad sparano bassi devastanti, ma zero dettaglio e qualità, a mio avviso, penosa, perché mangiano tutte le altre frequenze.
Quindi, se non vuoi scendere di budget e non vuoi salire, un buon compromesso per il tuo budget potrebbero essere le IEMs RHA MA750 (disegnate e parzialmente progettate in Scozia e made in China), ricche e divertenti anche da un iPad. Rifletti bene e aggiornaci.

- - - Updated - - -

Buonasera a tutti, e, i miei complimenti a tutti voi ed in particolare a Magicabula per la sua disponibilità e professionalità innanzitutto.
Mi scuso in anticipo per la mia domanda che potrebbe sembrare banale ai più esperti frequentatori del forum.
Sono un grande appassionato di tecnologia e conosco bene il settore dell'informatica e della telefonia attuale. Non conosco bene però il settore legato all'audio.
Volendo acquistare una cuffia da ascoltare principalmente con gli smartphone e/o tablet voi consigliereste appunto delle IEM oppure delle cuffie tradizionali?
Il tutto tenendo presente che opterei per articoli comunque indicati e consigliati qui sul forum.
In attesa di ricevere vostri illuminati suggerimenti vi auguro una buona serata.
Un abbraccio da Roma
Gianluca
Benvenuto a bordo Gianluca e se hai voglia, leggiti il mio post introduttivo al thread :)
Come avrai notato, io amo molto le IEMs, ma onestamente sia come prestazioni che come robustezza, invadenza nella vestibilità, ecc, sono meglio le Cuffie tradizionali. Anche come prezzo puoi avere ottime prestazioni con meno soldi. Facci sapere :ok:
 

Gianluca_Scanni

Nuovo Utente
9
5
Benvenuto a bordo Baroneotto :) e invito anche te a leggere bene il mio post introduttivo al thread.
Premetto che quasi tutte le migliori IEMs al mondo sono prodotte in Cina, quindi "non prodotti conesi" la vedo dura. Un po' come se volessi un nuovo iPhone 6 128gb da 1.000€ (made in China) o delle casse Bowers & Wilkins da 2.000€ (made in China). Anche la stessa Sennheiser produce in Germania solo due/tre top di gamma (ma con tanta componentistica cinese), tutte le altre sono Made in China.
Ok, premessa fatta. La tua richiesta, con i pochi dati forniti (a parte iPad, bassi e 80€ di budget) è davvero molto vasta, anzi, vastissima.
Considera anche che 80€ è un budget strano, perché la fascia di qualità media, imho, si aggira dai 50 ai 100€, quindi io consiglio sempre di investire qualcosina in più se possibile. Inoltre la sorgente (iPad) è abbastanza triste (intendo debole e poco raffinata secondo me) il che potrebbe influire molto sui bassi. Ovvero, se prendi le IEMs UR Beats ad esempio (75-80€), anche da un'iPad sparano bassi devastanti, ma zero dettaglio e qualità, a mio avviso, penosa, perché mangiano tutte le altre frequenze.
Quindi, se non vuoi scendere di budget e non vuoi salire, un buon compromesso per il tuo budget potrebbero essere le IEMs RHA MA750 (disegnate e parzialmente progettate in Scozia e made in China), ricche e divertenti anche da un iPad. Rifletti bene e aggiornaci.

- - - Updated - - -


Benvenuto a bordo Gianluca e se hai voglia, leggiti il mio post introduttivo al thread :)
Come avrai notato, io amo molto le IEMs, ma onestamente sia come prestazioni che come robustezza, invadenza nella vestibilità, ecc, sono meglio le Cuffie tradizionali. Anche come prezzo puoi avere ottime prestazioni con meno soldi. Facci sapere :ok:
Ciao carissimo e grazie per la rapidissima risposta.
Premesso che ho letto il tuo fantastico OP ed è stato allora che ho deciso di iscrivermi e seguire il thread, la tua risposta mi costringe ad abusare ancora della tua esperienza e pazienza
Ho appena visto le Dunu DN-1000 su Amazon a 160 euro, ma tu cosa suggerisci in parallelo tra loro a delle pari livello tradizionali?
 

Magicabula

Nuovo Utente
71
71
un saluto a tutto il forum. Ho trovato questo bellissimo topic cercando informazioni su degli auricolari che ho visto ieri al Gamestop, per i quali vorrei un parere di qualcuno esperto che mi sappia dare indicazioni più affidabili del commesso. Quando compro qualcosa mi piace verificare bene di fare l'acquisto giusto, anche perchè non conto di cambiare spesso gli auricolari, ma purtroppo sono nuovo di questo mondo. Spero che magicabula e gli altri esperti del forum mi sappiano aiutare.
Come dicevo ieri sono stato attirato da degli auricolari di una marca di cui non avevo sentito parlare prima, ma per fortuna sembra che magicabula li conosca avendoli inseriti nella sua classifica, e sembra anche in una buona posizione! Mi riferisco alle Ubsound, che da quanto ho capito è una nuova marca italiana. Sto cercando quindi su internet per capire le differenze tra i due modelli, ovviamente oltre al prezzo, per decidere se prendere una o l'altra. Oppure mi consigliate un altro modello ? Però vedendo la classifica sembrano proprio molto valide!
Il ragazzo del negozio mi ha detto che si sentono benissimo, che lui ha le fighter e le usa con iphone e vanno meglio delle cuffiette bianche apple e delle beats. Prima di tutto le posso usare anche con android o ci sono delle limitazioni ? Penso ad esempio ai controlli sul cavo.
Inoltre non sono sicuro che valga la pena spendere 70€ per degli auricolari che poi magari si rompono come mi accade di solito. Tratto abbastanza con cura le mie cose ma evidentemente con le cuffiette sono sfortunato, per cui stavolta volevo provare qualche prodotto di migliore qualità. ciao e grazie a chi mi aiuterà a decidere
Benvenuto a bordo Cavasone :) e ti invito come faccio sempre a leggere bene il mio primo post introduttivo al thread.
Da quanto ho capito ti riferisci al modello Fighter in alluminio. Non conosco questo Gameshop per capire la competenza dei commessi, ma posso dirti la mia. Le IEMs Fighter della Ubsound sono un buon prodotto di fascia media imho, robuste, ben rifinite, progettate in Italia acusticamente e tecnologicamente (Ubsound è una marca italiana) sulla base di uno chassis esterno già esistente e prodotte in Cina, sono molto particolari e con un buon rapporto qualità prezzo. Il prezzo non è di 70€, ma di 63€ spedite su amazon e di 54€ spedite su ebay. Personalmente le trovo molto divertenti, con una timbrica molto calda e una firma acustica V-shaped con qualche lieve sentore di Y-shaped grazie ai medi non eccessivamente arretrati e quindi con un dettaglio accettabile. Queste IEMs lavorano bene sia da smartphone che da DAC amplificati, con una buona riproduzione di tutti i tipi di musica con una maggiore proiezione imho verso elettronica, rock, classica, pop e strumentale, ovvero dove il dettaglio deve esserci (voce) ma non in primo piano, mentre gli strumenti emergono grazie agli alti molto dettagliati ed avanzati e grazie a dei bassi straordinariamente avanzati che non mangiano però le altre frequenze. Si, di bassi ne hanno da vendere con tutti i generi. Il comando (microfonato) è sul cavo e funziona anche con android, play-pausa 1 click, doppio click avanza il brano e triplo click torni al brano precedente. Attenzione, non ha controlli volume, il che ad alcuni non piace. Inoltre ha un cavo di tipo flatwire (cioè piatto e non ti si ingarbuglia) morbido e senza memoria tattile, comodo ma non a tutti piace. Puoi portarle sia in-ear tradizionali, sia around the ear (col cavo che passa dietro l'orecchio), io le preferisco around the ear. Necessitano di un buon burn-in (rodaggio) di almeno 30-35 ore secondo me. Comunque per andare meglio delle IEMs in dotazione all'iPhone è sufficiente il modello Smarter della Ubsound (in plastica) che trovi tra i 32€ e i 37€ su amazon e ebay. Facci sapere.

- - - Updated - - -

Ciao carissimo e grazie per la rapidissima risposta.
Premesso che ho letto il tuo fantastico OP ed è stato allora che ho deciso di iscrivermi e seguire il thread, la tua risposta mi costringe ad abusare ancora della tua esperienza e pazienza
Ho appena visto le Dunu DN-1000 su Amazon a 160 euro, ma tu cosa suggerisci in parallelo tra loro a delle pari livello tradizionali?
Grazie ;)
Dunu dn-1000 assolutamente. Davvero ottime. Cerca bene e le trovi anche a meno. Ciao
 

libriana

Utente Attivo
133
18
Boccio le Superlux HD381F. Ma specifico che non le ho provate, ma ho letto davvero opinioni brutte e conosco l'attendibilità di persone che le hanno provate. Quindi non mi avventurerei su quelle IEMs.
Ciao @Magicabula e grazie della tua opinione.

Sulle IEMs Superlux onestamente non avevo trovato brutte opinioni; più che altro, poche opinioni. Qualche recensione (positiva) in inglese e alcuni commenti (neutri o positivi) in italiano. Spero sempre che qualcuno che le possegga posti una sua opinione motivata; e nel frattempo aspetto un po' a fare l'acquisto.
Grazie dei consigli, e buona guarigione per il polso!
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento