DOMANDA Ryzen 7 2700x vs 2700?

WaWalex

Utente Attivo
215
27
CPU
AMD Ryzen 7 2700x
Dissipatore
Wraith Prism
Scheda Madre
MSI x470 Gaming Plus
HDD
Crucial CT500MX500SSD4 (500GB m.2) /// 750GB HDD
RAM
G.Skill - Ripjaws V Series 16GB (2 x 8GB) DDR4-3200mhz
GPU
GTX 1070 Ti Armor
Audio
BEHRINGER U-PHORIA UMC202HD /// Yamaha HS5 (x2)
Monitor
Asus PB277Q, 27'' WQHD, 1 ms, 75 Hz
PSU
Corsair TX650M Gold
Case
Corsair Carbide 275R
Net
200 mbps (Telecom)
OS
Windows 10 Pro
Ho letto un thread dove la domanda era la stessa per il 8700k e non k... Così mi sono chiesto, con il cooler di stock (wraith prism), ha senso fare un oc dell' 2700x (basso) e spendere 40/50€ in più della versione non oc?

Ryzen 7 2700x:
Max Boost Clock: 4.3GHz
Base Clock: 3.7GHz
Thermal Solution: Wraith Prism with RGB LED
Default TDP / TDP: 105W

Ryzen 7 2700:
Max Boost Clock: 4.1GHz
Base Clock: 3.2GHz
Thermal Solution: Wraith Spire with RGB LED
Default TDP / TDP: 65W

La frequenza di base e in boost non hanno una grandissima differenza tra i due processori ma comunque c'è...
Per gaming e software di rendering su multi cores quale dei due sarebbe la migliore soluzione?
Premetto che non ho intenzione di acquistare un dissipatore.
 

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
34,057
20,362
CPU
Core i5 10600k @5,1GHz cache x49
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x ml120pro white led push + 2x ml120 pull)
Scheda Madre
MSI Z490 Tomahawk
HDD
ADATA XPG SX6000 128GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Crucial Ballistix DDR4 3600MHz C16 @4000mhz 17-19-19-38
GPU
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram + 2x sp120 pwm
Monitor
AOC AG271QX
PSU
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Periferiche
Ventole case: 3x silent wings 2 in, 2x sp140 led in, 1x sp140 led out
OS
Windows 10
Ho letto un thread dove la domanda era la stessa per il 8700k e non k... Così mi sono chiesto, con il cooler di stock (wraith prism), ha senso fare un oc dell' 2700x (basso) e spendere 40/50€ in più della versione non oc?

Ryzen 7 2700x:
Max Boost Clock: 4.3GHz
Base Clock: 3.7GHz
Thermal Solution: Wraith Prism with RGB LED
Default TDP / TDP: 105W

Ryzen 7 2700:
Max Boost Clock: 4.1GHz
Base Clock: 3.2GHz
Thermal Solution: Wraith Spire with RGB LED
Default TDP / TDP: 65W

La frequenza di base e in boost non hanno una grandissima differenza tra i due processori ma comunque c'è...
Per gaming e software di rendering su multi cores quale dei due sarebbe la migliore soluzione?
Premetto che non ho intenzione di acquistare un dissipatore.
Con il r7 2700x e wraith prism sotto stress, quindi rendering, la cpu sta ai limiti delle temperature! Chiunque dopo un pò si è comprato un dissipatore migliore!
 
  • Like
Reactions: Molys

WaWalex

Utente Attivo
215
27
CPU
AMD Ryzen 7 2700x
Dissipatore
Wraith Prism
Scheda Madre
MSI x470 Gaming Plus
HDD
Crucial CT500MX500SSD4 (500GB m.2) /// 750GB HDD
RAM
G.Skill - Ripjaws V Series 16GB (2 x 8GB) DDR4-3200mhz
GPU
GTX 1070 Ti Armor
Audio
BEHRINGER U-PHORIA UMC202HD /// Yamaha HS5 (x2)
Monitor
Asus PB277Q, 27'' WQHD, 1 ms, 75 Hz
PSU
Corsair TX650M Gold
Case
Corsair Carbide 275R
Net
200 mbps (Telecom)
OS
Windows 10 Pro
Con il r7 2700x e wraith prism sotto stress, quindi rendering, la cpu sta ai limiti delle temperature! Chiunque dopo un pò si è comprato un dissipatore migliore!
Quello lo immaginavo, se avessi un budget largo è quello che farei, ma sarebbe una spesa che verrebbe a costare almeno 80€ in più rispetto a prendere la versione non oc e tenersi il cooler di stock. Ne vale la pena?
 

Centurione1981

Utente Èlite
3,049
1,147
CPU
Ryzen 3900x @4.4GhZ
Dissipatore
DeepCool Assassin 3
Scheda Madre
Msi X570 Pro Carbon
HDD
M2 Intel 1tb - WD 2TB x 2
RAM
XPG 16 gb DDR 4 3600 MhZ RgB
GPU
2070S
Audio
Integrata
Monitor
AOC AGON AG271QX 2K 144Hz
PSU
Seasonic 850 Platinum
Case
Antec P 120 Crystal
Periferiche
Mouse Coolermaster MM830 - Tastiera Logitech G510 - Cuffie Coolermaster 752
Net
Telecom Fibra 1Gbps
OS
Win 10 64
prendi il 2700 e lo overclocchi se proprio ti servono quei 200mhz in piu' e con la differenza prendi un buon dissipatore.
 
  • Like
Reactions: BWD87 e Molys

Molys

Utente Èlite
6,805
2,168
CPU
Ryzen 7 2700x
Dissipatore
Enermax Liqfusion 240
Scheda Madre
Asus ROG STRIX X470-F GAMING
HDD
850 evo 500gb, MX300 525gb, WD caviar black 500GB sata3
RAM
2x8GB G.Skill TridentZ RGB 3200mhz c16
GPU
Sapphire RX Vega 64 Nitro+
Audio
Integrata, 2.1 creative
Monitor
LG 34UC88
PSU
corsair HX750
Case
CM Storm Trooper MOD
OS
Windows 10
Ho letto un thread dove la domanda era la stessa per il 8700k e non k... Così mi sono chiesto, con il cooler di stock (wraith prism), ha senso fare un oc dell' 2700x (basso) e spendere 40/50€ in più della versione non oc?

Ryzen 7 2700x:
Max Boost Clock: 4.3GHz
Base Clock: 3.7GHz
Thermal Solution: Wraith Prism with RGB LED
Default TDP / TDP: 105W

Ryzen 7 2700:
Max Boost Clock: 4.1GHz
Base Clock: 3.2GHz
Thermal Solution: Wraith Spire with RGB LED
Default TDP / TDP: 65W

La frequenza di base e in boost non hanno una grandissima differenza tra i due processori ma comunque c'è...
Per gaming e software di rendering su multi cores quale dei due sarebbe la migliore soluzione?
Premetto che non ho intenzione di acquistare un dissipatore.
allora... chiamiamo anche chi ha il 2700 @fedeprenc
ti parlo del 2700x: punta in alto con le frequenze ma con il prism ti scordi i 4.3. (lasciando tutto su auto li vedi perchè sul singolo core ci arriva ma per non più di 1 secondo e soprattutto usando voltaggi altissimi), sotto carico (tutti i core o in game) parti attorno ai 4100mhz ma scendi presto a 3900 o sotto in base alla temperatura. Mi sono fatto 2 mesi con il prism ma a luglio ho fatto il cambio con un aio (più tamarro che prestante)... Per tenerlo a bada con il prism (60-65°) impostato su HIGH il rumore era insopportabile.. e te lo dice uno che non guarda tanto al rumore.. d'estate diventa critica con il prism, a maggio tanto quanto(e avevo il case aperto) ma ora con T-amb superiore a 30° fa fatica.

A favore del prism posso dire che è il più bel dissipatore stock mai visto e che tiene a bada un mostro di cpu.
poi, per quando riguarda l'oc.. non ho ancora letto tante esperienze di possessori del 2700 o 2700x quindi mi baso sul mio e su quello di fedeprenc. Non so dove punti di arrivare con l'oc ma da quello che ho visto va abbastanza a fortuna(anche con dissipatori seri).

come dicono sopra anche secondo me prendi un 2700 + un dissipatore buono a parte
 
  • Like
Reactions: BWD87

WaWalex

Utente Attivo
215
27
CPU
AMD Ryzen 7 2700x
Dissipatore
Wraith Prism
Scheda Madre
MSI x470 Gaming Plus
HDD
Crucial CT500MX500SSD4 (500GB m.2) /// 750GB HDD
RAM
G.Skill - Ripjaws V Series 16GB (2 x 8GB) DDR4-3200mhz
GPU
GTX 1070 Ti Armor
Audio
BEHRINGER U-PHORIA UMC202HD /// Yamaha HS5 (x2)
Monitor
Asus PB277Q, 27'' WQHD, 1 ms, 75 Hz
PSU
Corsair TX650M Gold
Case
Corsair Carbide 275R
Net
200 mbps (Telecom)
OS
Windows 10 Pro
Grazie per i dettagli.
Ma ha molto senso prendere un dissipatore e non fare oc? La mia idea è: prendo il 2700 e tengo il wraith prism oppure prendo il 2700x e compro un dissipatore potente... Siccome non sono molto convinto di fare oc (e comunque non credo che esagererei a farlo) valutarei la prima ipotesi, quindi 2700 e cooler di stock.
Fa davvero così schifo da dove cambiare pure il wraith senza fare oc?
 

Centurione1981

Utente Èlite
3,049
1,147
CPU
Ryzen 3900x @4.4GhZ
Dissipatore
DeepCool Assassin 3
Scheda Madre
Msi X570 Pro Carbon
HDD
M2 Intel 1tb - WD 2TB x 2
RAM
XPG 16 gb DDR 4 3600 MhZ RgB
GPU
2070S
Audio
Integrata
Monitor
AOC AGON AG271QX 2K 144Hz
PSU
Seasonic 850 Platinum
Case
Antec P 120 Crystal
Periferiche
Mouse Coolermaster MM830 - Tastiera Logitech G510 - Cuffie Coolermaster 752
Net
Telecom Fibra 1Gbps
OS
Win 10 64
se non fai oc puoi tenere quello stock... ti dico che da ex possessore del 1700 col dissi stock arrivavi agilmente a 3.8ghz senza dover cambiare dissi... e da quello che so' la differenza tra 1700 e 2700 non e' poi molta.. dovrebbe essere solo un refresh, quindi SI puoi tenere tranquillamente il wraith
 
  • Like
Reactions: WaWalex

fedeprenc

Utente Èlite
6,736
1,958
CPU
AMD Ryzen 2700
Dissipatore
Wraith Spire RGB
Scheda Madre
ASUS X470 Gaming Strix-F
HDD
Barracuda 320Gb+Caviar Blue 250Gb+ WD Blue 1TB
RAM
8x2 Gskill TridentZ RGB 3200
GPU
MSI GTX 970 Gaming 4G
Audio
ah bho...non chiedetelo a me
Monitor
Dell S2417DG
PSU
XFX TS 550w
Case
Phanteks Enthoo PRO
Periferiche
Logitech G402-Cherry mx board 3.0
OS
Windows 10 Pro
Grazie per i dettagli.
Ma ha molto senso prendere un dissipatore e non fare oc? La mia idea è: prendo il 2700 e tengo il wraith prism oppure prendo il 2700x e compro un dissipatore potente... Siccome non sono molto convinto di fare oc (e comunque non credo che esagererei a farlo) valutarei la prima ipotesi, quindi 2700 e cooler di stock.
Fa davvero così schifo da dove cambiare pure il wraith senza fare oc?
Occhio che il 2700 non ha il prism, quello ce l'ha il 2700x
Puoi prendere un 2700 e fare OC, alla fine arrivi vicino ad un 2700x. Il dissipatore stock ti permette un po' di OC senza tirare troppo il vcore.
In linea di massima il 2700x dovrebbe salire meglio in OC ma dipende tantissimo da processore a processore, Molys ha una CPU fantastica che sale tantissimo con un vcore minimo, io ho una CPU un po' sfortunata ma è un caso, se vedi la gen precedente ci sono stati casi in cui un 1700 salisse meglio in oc di un 1800x, in media erano tutti vicini, magari 1800x ti dava quei 100MHz in più ma sono inezie.


Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
 
U

Utente cancellato 244728

Ospite
Grazie per i dettagli.
Ma ha molto senso prendere un dissipatore e non fare oc? La mia idea è: prendo il 2700 e tengo il wraith prism oppure prendo il 2700x e compro un dissipatore potente... Siccome non sono molto convinto di fare oc (e comunque non credo che esagererei a farlo) valutarei la prima ipotesi, quindi 2700 e cooler di stock.
Fa davvero così schifo da dove cambiare pure il wraith senza fare oc?

Scusami, ma in linea di massima io tenderei a ragionare esattamente al contrario tuo...
A) prendo il 2700 liscio + dissi e ci faccio overclock per raggiungere (e forse superare ;)) le frequenze stock della versione "X"
B) prendo il 2700X, lascio il dissi stock e non faccio overclock, ma lascio che XFR faccia il suo lavoro (che come si vede dalle recensioni consente già in automatico di raggiungere ottime frequenze senza bisogno di interventi manuali)

Nel caso "B" posso sempre sostituire dissi se e quando mi serve e fare oc manuale anche a quella cpu

Insomma, se non voglio fare oc, le frequenze maggiori ed il dissi boxato migliore, imho, giustificano pienamente la differenza di prezzo della versione X con la liscia, diversamente se decido che farò overclock manuale al prezzo della versione X generalmente (salvo offerte particolari) ci entra il liscio + un dissi ad aria discreto
 
  • Like
Reactions: rctimelines e Molys

rctimelines

Utente Èlite
5,144
2,022
CPU
Ryzen 7 2700X | i7-6700k@4.5 | i5-4460... altri
Dissipatore
wraith MAX | Scythe Katana2|Arctic Freezer 11LP
Scheda Madre
Asrock B450 Fatal1ty 4K | Asus Prime Z270P | Acer Veriton
HDD
Samsung 970evo m.2 | vari | Samsung 860 evo
RAM
16GB G.Skill TridentZ 3000 | 16GB CORSAIR 2133 | 8GB DDR3 1600
GPU
RadeonPro WX3100 4G | ZOTAC GTX 1070 8G | Quadro k620 2G
Monitor
DELL 2419P 2K + Benq 17" | LG Ultrawide 27''
Net
fibra 1000
OS
Windows10-pro64/OpenSUSE-QL15.1/Debian 10.3
Quello lo immaginavo, se avessi un budget largo è quello che farei, ma sarebbe una spesa che verrebbe a costare almeno 80€ in più rispetto a prendere la versione non oc e tenersi il cooler di stock. Ne vale la pena?
Non puoi fare analogie con Intel, la X non indica il moltiplicatore sbloccato come la k per Intel, ma la presenza della tecnologia XFR.. che, tra le altre cose, migliora le prestazioni ed i consumi in base al carico di lavoro e alle temperature della CPU.

Anche con la versione non x puoi fare OC, anche se il clock di base più elevato mi potrebbe far pensare a due di qualità superiore per la versione x (ma questa è una mia opinione)

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
 

WaWalex

Utente Attivo
215
27
CPU
AMD Ryzen 7 2700x
Dissipatore
Wraith Prism
Scheda Madre
MSI x470 Gaming Plus
HDD
Crucial CT500MX500SSD4 (500GB m.2) /// 750GB HDD
RAM
G.Skill - Ripjaws V Series 16GB (2 x 8GB) DDR4-3200mhz
GPU
GTX 1070 Ti Armor
Audio
BEHRINGER U-PHORIA UMC202HD /// Yamaha HS5 (x2)
Monitor
Asus PB277Q, 27'' WQHD, 1 ms, 75 Hz
PSU
Corsair TX650M Gold
Case
Corsair Carbide 275R
Net
200 mbps (Telecom)
OS
Windows 10 Pro
Non puoi fare analogie con Intel, la X non indica il moltiplicatore sbloccato come la k per Intel
Credevo che la x fosse come la k per intel... Scusate la mia ignoranza =(

Scusami, ma in linea di massima io tenderei a ragionare esattamente al contrario tuo...
A) prendo il 2700 liscio + dissi e ci faccio overclock per raggiungere (e forse superare ;)) le frequenze stock della versione "X"
B) prendo il 2700X, lascio il dissi stock e non faccio overclock, ma lascio che XFR faccia il suo lavoro (che come si vede dalle recensioni consente già in automatico di raggiungere ottime frequenze senza bisogno di interventi manuali)

Nel caso "B" posso sempre sostituire dissi se e quando mi serve e fare oc manuale anche a quella cpu

Insomma, se non voglio fare oc, le frequenze maggiori ed il dissi boxato migliore, imho, giustificano pienamente la differenza di prezzo della versione X con la liscia, diversamente se decido che farò overclock manuale al prezzo della versione X generalmente (salvo offerte particolari) ci entra il liscio + un dissi ad aria discreto
A questo punto preferisco il 2700x: se dovessi scegliere il 2700 e prendere un dissipatore arriverei a spendere una cifra simile a quanto spenderei con un 2700x e dissipatore di stock.
 

Molys

Utente Èlite
6,805
2,168
CPU
Ryzen 7 2700x
Dissipatore
Enermax Liqfusion 240
Scheda Madre
Asus ROG STRIX X470-F GAMING
HDD
850 evo 500gb, MX300 525gb, WD caviar black 500GB sata3
RAM
2x8GB G.Skill TridentZ RGB 3200mhz c16
GPU
Sapphire RX Vega 64 Nitro+
Audio
Integrata, 2.1 creative
Monitor
LG 34UC88
PSU
corsair HX750
Case
CM Storm Trooper MOD
OS
Windows 10
Scusami, ma in linea di massima io tenderei a ragionare esattamente al contrario tuo...
A) prendo il 2700 liscio + dissi e ci faccio overclock per raggiungere (e forse superare ;)) le frequenze stock della versione "X"
B) prendo il 2700X, lascio il dissi stock e non faccio overclock, ma lascio che XFR faccia il suo lavoro (che come si vede dalle recensioni consente già in automatico di raggiungere ottime frequenze senza bisogno di interventi manuali)

Nel caso "B" posso sempre sostituire dissi se e quando mi serve e fare oc manuale anche a quella cpu

Insomma, se non voglio fare oc, le frequenze maggiori ed il dissi boxato migliore, imho, giustificano pienamente la differenza di prezzo della versione X con la liscia, diversamente se decido che farò overclock manuale al prezzo della versione X generalmente (salvo offerte particolari) ci entra il liscio + un dissi ad aria discreto
quoto tutto ma come dicevo sopra, è un dissipatore stock, tanto rumore e temp tendenzialmente alte.. oltre al fatto che non vedrà mai i 4.1 4.2 4.3
Credevo che la x fosse come la k per intel... Scusate la mia ignoranza =(


A questo punto preferisco il 2700x: se dovessi scegliere il 2700 e prendere un dissipatore arriverei a spendere una cifra simile a quanto spenderei con un 2700x e dissipatore di stock.
se non è proprio sfigatissimo il 2700 lo porti anche a 4.1 4.2 usando un dissi che non sia il base. mentre il 2700x con il prism già 4.0 c'è da leccarsi le dita e solo se regge con voltaggi bassi. (e scalderà abbastanza oltre a fare tanto rumore)
 
U

Utente cancellato 244728

Ospite
quoto tutto ma come dicevo sopra, è un dissipatore stock, tanto rumore e temp tendenzialmente alte.. oltre al fatto che non vedrà mai i 4.1 4.2 4.3

Sì, certo infatti lo reputo adatto a tenere il 2700X a stock
Lasci che XFR lavori e gestisca le frequenze in base a temperatura-assorbimento-tipo di carico e farà il suo buon lavoro

Se poi un giorno vuoi metterti a fare oc manuale semplicemente basterà cambiare dissi ;)
E' per questo che dico che per me in casa AMD vale un po' il contrario di quello che succede scegliendo le cpu k intel: le versioni X sono per chi non vuole occare manualmente :)
 
  • Like
Reactions: WaWalex

rctimelines

Utente Èlite
5,144
2,022
CPU
Ryzen 7 2700X | i7-6700k@4.5 | i5-4460... altri
Dissipatore
wraith MAX | Scythe Katana2|Arctic Freezer 11LP
Scheda Madre
Asrock B450 Fatal1ty 4K | Asus Prime Z270P | Acer Veriton
HDD
Samsung 970evo m.2 | vari | Samsung 860 evo
RAM
16GB G.Skill TridentZ 3000 | 16GB CORSAIR 2133 | 8GB DDR3 1600
GPU
RadeonPro WX3100 4G | ZOTAC GTX 1070 8G | Quadro k620 2G
Monitor
DELL 2419P 2K + Benq 17" | LG Ultrawide 27''
Net
fibra 1000
OS
Windows10-pro64/OpenSUSE-QL15.1/Debian 10.3
quoto tutto ma come dicevo sopra, è un dissipatore stock, tanto rumore e temp tendenzialmente alte.. oltre al fatto che non vedrà mai i 4.1 4.2 4.3

se non è proprio sfigatissimo il 2700 lo porti anche a 4.1 4.2 usando un dissi che non sia il base. mentre il 2700x con il prism già 4.0 c'è da leccarsi le dita e solo se regge con voltaggi bassi. (e scalderà abbastanza oltre a fare tanto rumore)
Ora però non facciamo terrorismo. I dissipatori stock di AMD per ryzen sono reputati di buona qualità, mi pare che siano (se non sbaglio) dei cooler master di valore commerciale circa 35€.
Dopo la pessima figura con i dissipatori per FX che erano assurdamente rumorosi, credo che il marketing abbia sentito la necessità di porre rimedio.

Ciò per dire che comunque anche il dissipatore stock (che, per esperienza personale, non mi sembra poi così rumoroso) prevede la capacità di portare in OC la CPU almeno fino a valori appena sopra i 4 GHz senza necessità di cambiarli.

Per quanto riguarda l'OP direi che la soluzione migliore sia il 2700x con dissipatore stock, eventualmente da portare a 4ghz.

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
 
  • Like
Reactions: WaWalex

Molys

Utente Èlite
6,805
2,168
CPU
Ryzen 7 2700x
Dissipatore
Enermax Liqfusion 240
Scheda Madre
Asus ROG STRIX X470-F GAMING
HDD
850 evo 500gb, MX300 525gb, WD caviar black 500GB sata3
RAM
2x8GB G.Skill TridentZ RGB 3200mhz c16
GPU
Sapphire RX Vega 64 Nitro+
Audio
Integrata, 2.1 creative
Monitor
LG 34UC88
PSU
corsair HX750
Case
CM Storm Trooper MOD
OS
Windows 10
Ora però non facciamo terrorismo. I dissipatori stock di AMD per ryzen sono reputati di buona qualità, mi pare che siano (se non sbaglio) dei cooler master di valore commerciale circa 35€.
Dopo la pessima figura con i dissipatori per FX che erano assurdamente rumorosi, credo che il marketing abbia sentito la necessità di porre rimedio.

Ciò per dire che comunque anche il dissipatore stock (che, per esperienza personale, non mi sembra poi così rumoroso) prevede la capacità di portare in OC la CPU almeno fino a valori appena sopra i 4 GHz senza necessità di cambiarli.

Per quanto riguarda l'OP direi che la soluzione migliore sia il 2700x con dissipatore stock, eventualmente da portare a 4ghz.

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
vero, tutto vero ma non è terrorismo, il prism impostato su high fa davvero tanto rumore quando arriva al massimo e per tenerlo tra 60-65° in game ci arriva (pasta mx-4, 26-28° ambiente tra giugno e luglio e case aperto) e avere frequenze dai 4.0 in giù. Per carichi pesanti, da render (testato con blender, solita bmw sempre sopra i 70°) non so se lo lascerei bruciare ore e ore.

si può anche fare, ci si convive.. è un buonissimo dissipatore per essere stock ma non contate sui 4.2 4.3 (io me ne sono innamorato per l'aspetto :love: cioè dai 3 zone controllate singolarmente dal programmino cooler master e quel doppio anello è troppo sbaaaaavvv)
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 69 48.3%
  • Ethereum

    Voti: 56 39.2%
  • Cardano

    Voti: 17 11.9%
  • Polkadot

    Voti: 6 4.2%
  • Monero

    Voti: 13 9.1%
  • XRP

    Voti: 12 8.4%
  • Uniswap

    Voti: 4 2.8%
  • Litecoin

    Voti: 10 7.0%
  • Stellar

    Voti: 8 5.6%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 20 14.0%

Discussioni Simili