Recensione Netgear D6400 by Denver

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Denver

Utente Èlite
3,092
432
CPU
Intel Core i7 2600k @4.5Ghz - Noctua NH-U12P SE2
Scheda Madre
Gigabyte P67A-UD4-B3
HDD
SSD Samsung 830 128GB
RAM
2x4GB G.Skill Ripjaws-X 1600Mhz CL7
GPU
Gigabyte AMD Radeon HD6970 2GB
Audio
Integrata
Monitor
Asus ML239H
PSU
Corsair HX650
Case
Cooler Master Storm Sniper
OS
Windows 7 Professional 64 bit
Netgear D6400 - Community Test by Denver

d6400.jpg

1 - Overview del dispositivo:

Il Netgear D6400 è un modem-router di fascia alta unico nel suo genere. Non basta dire che supporta gli standard ADSL e VDSL, le più avanzate tecnologie wireless dual band su frequenze 2.4Ghz e 5Ghz con velocità di trasferimento fino a 1.6 Gbps, una serie di feature che sono delle vere e proprie "chicche" tra le quali spiccano il supporto nativo DLNA, VLAN ed un pacchetto incredibile di connettività fisica USB/Ethernet oltre al supporto IPv6? No, non è sufficiente. Perchè Netgear è riuscita a fare molto di più: ha racchiuso tutto questo e molto di più in uno chassis unico nel suo genere per bellezza, solidità ed eleganza.
La parte frontale con effetto specchio nero-lucido, la base d'appoggio per il posizionamento verticale, i led di funzionamento e monitoraggio ed il logo del produttore retroilluminato faranno la felicità di tutti coloro che, oltre alla parte puramente tecnologica, cercano qualcosa che anche a livello estetico si distingua dal comune.

Specifiche del prodotto:

  • Modem ADSL/VDSL integrato
  • Dual Band simultaneo – 2.4 GHz & 5GHz
  • Beamforming – Segnaleveloce, affidabile in tutta la casa
  • Push ‘N’ Connect – Tasto per la connessione WiFi (WPS)
  • Amplifica tori interni di segnale
  • Memoria: 128MB flash e 128 MB di RAM
  • QoS
  • Supporta IPv6

Dimensioni e peso:


  • Dimensioni : 191x19,5x65 mm
  • Peso : 422 g

Sicurezza:

  • Wi-Fi Protected Access® (WPA/WPA2—PSK)
  • Protezione doppia firewall (SPI e NAT firewall)
  • DoS

Standard Supportati:

  • 2 porte USB 2.0
  • 1 porta VDSL/ADSL
  • IEEE® 802.11 b/g/n 2.4GHz
  • IEEE® 802.11 a/n/ac 5GHz
  • 5 porte Gigabit Ethernet 10/100/1000 (1 WAN e 4 LAN) con tecnologia auto-sensing

Contenuto della scatola:

  • AC1600 WiFi VDSL/ADSL Modem Router (D6400)
  • Cavo Ethernet
  • Cavo telefonico
  • Filtro DSL
  • Guida installazione rapida
  • Alimentatore


2 - Unboxing

1ZEIL1A.jpg


La scatola, come da tradizione Netgear, è ben curata e di ottima fattura. Ogni componente è riposto al suo interno secondo una logica ben precisa e nulla è lasciato al caso.

hl5uPZy.jpg


Salta subito all'occhio l'eleganza e la solidità del prodotto: plastica nero-lucida sulla parte frontale, plastica forata a triangoli sui lati e sul retro che garantiscono un'adeguata areazione alle componenti interne. 5 porte gigabit, 2 usb e una porta RJ11 completano il reparto connettività fisica.

86T37Bv.jpg


y7aDw3f.jpg


Sul lato sinistro del router troviamo inoltre il tasto per l'auto-configurazione WPS e, soprattutto, il "bottone magico" che farà la felicità di molti: il tasto WiFi On/Off.

4mt91BS.jpg


Completano la dotazione il cd auto-installante, la quick-start guide, l'alimentatore, un filtro adsl, un cavo ethernet RJ45 schermato ed un cavo telefonico RJ11.


3 - Setup iniziale


La prima installazione dell'apparato è intuitiva quanto ben gestita:

N2TvZG8.jpg


Cavo telefonico alla presa a muro, cavo ethernet in una qualsiasi delle porte gigabit ethernet colorate in giallo, alimentazione ed il gioco è fatto. Il server DHCP installato ed attivato di default sul dispositivo permette di azzerare qualsiasi configurazione che sarebbe diversamente necessaria sul pc.

Al primo accesso, sarà sufficiente connettersi via web all'indirizzo IP di default del D6400, completare il wizard di configurazione e nel giro di pochi istanti si è online. Da sottolineare la bontà dell'auto-configuratore: selezionando l'operatore telefonico di appartenenza, il Netgear D6400 è in grado di caricare la configurazione corretta rendendo questo dispositivo un vero e proprio dispositivo zero-conf. Per la gioia dell'utilizzatore meno esperto.

3.1 - Configurazione di test:

Appartenendo a quella categoria di utenti che sono costretti, per motivi geografici, ad avere connessioni molto attenuate a causa della distanza dalla centrale telefonica di appartenenza, questo test assume un aspetto ancor più importante: la stabilità garantita dal chip del modem integrato.

L'ambiente in cui i test sono stati eseguiti e riassumibile in poche parole: abitazione singola (450 metri quadri calpestabili distribuiti su due piani), cablaggi interni cat6, circa 5 km di tratta doppinica. Muri portanti di vecchia concezione, molto spessi. Il router è posizionato a metà del primo piano.

Contratto ADSL: Wind Infostrada 8/0.5, FastPath attivo

Notebook: Lenovo T540P, scheda wireless Intel Dual-Band 2.4/5Ghz
PC Desktop: Onboard Realtek Gigabit Controller
Chiavetta USB3.0 Kingston DataTraveler 32GB, formattata NTFS e connessa alla porta USB posteriore dell'apparato

Dati rilevati dal modem:

fgSVa8I.png


Nonostante l'attenuazione sia davvero al limite anche solo per instaurare un link, il Netgear D6400 è riuscito dove molti altri apparati non sono riusciti: instaurare stabilmente una connessione con la centrale attestandosi su ottime velocità in relazione all'attenuazione. Ad ulteriore conferma della bontà del chip installato.

4 - TEST

Eccoci finalmente alle parti salienti. I test sono stati eseguiti nell'ambiente sopracitato con le seguenti modalità:

-Test di connettività Wan verso 3 differenti server europei (Torino-Berlino-Parigi) con pc connesso via ethernet;

-Test di connettività Wan verso 3 differenti server europei (Torino-Berlino-Parigi) con pc connesso via Wi-Fi, nel punto più vicino al router come nel punto più lontano possibile dal router stesso, sia con banda 2.4 Ghz che con banda 5 Ghz;

-Test di velocità LAN, con trasferimento di una ISO da 850 MegaBytes da/verso la chiavetta USB3.0 connessa al router. Il test è stato eseguito sia via Ethernet, sia via Wi-Fi usando entrambe le bande 2.4/5Ghz a differenti distanze dal router.

4.1 - Internet SpeedTest - Ethernet

Gli speedtest eseguiti con pc connesso via ethernet non riservano particolari sorprese: banda come da aspettative ed in linea alla portante agganciata, ping ottimo.

1V1Yd1I.png
teGsae4.png
DjbD883.png



4.1.1 - Internet SpeedTest - Wi-FI
I test eseguiti via Wi-Fi sono stati senza dubbio i più sorprendenti per i risultati ottenuti: non ho rilevato alcuna differenza nelle due bande, a nessuna delle distanze raggiungibili nella mia abitazione. Anzi, come vedremo tra poco, la banda a 5Ghz si è di fatto comportata meglio in quasi tutti i frangenti di test.


  • Internet SpeedTest Wi-fi 2.4/5Ghz a 2 metri dal router, stessa stanza:

Fm2wH9A.png
tgglzfY.png
s6ODInJ.png


  • Internet SpeedTest Wi-fi 2.4/5Ghz a 12 metri dal router, 3 muri di cui uno portante in mezzo:

KayUBSX.png
k7jipIb.png
7g6uULG.png


Come potrete vedere, non c'è stata alcuna differenza nei risultati misurati, nè per la banda e, cosa ancor più impressionante, nè per il ping! Il segnale trasmesso dal D6400 è perfetto anche a distanze elevate su entrambe le frequenze 2.4/5Ghz. Oltretutto, il ping rilevato a distanze di 12 metri dal router è del tutto paragonabile a quello rilevato con connessione cablata.


4.2 - Transfer Rate

Questi test sono stati eseguiti collegando una pennetta USB 3.0 (descritta prima) alla porta USB posteriore del D6400. Quindi, sono state eseguite copie da/verso il router di una ISO da 850 MegaBytes.


4.2.1 - Transfer Rate - Ethernet


  • Transfer Rate con pc connesso via Gigabit Ethernet:

AZ1yeTP.png
rdpJWU1.png


Già solo questo basterebbe per impressionare: difficilmente si vedono simili velocità di lettura/scrittura su un dispositivo di target domestico. Quasi 20 MB/s permettono di guardare, senza alcun problema, contenuti 1080p erogati tramite DLNA integrato comodamente sul divano di casa, da qualunque dispositivo compatibile.


4.2.2 - Transfer Rate - Wi-Fi




  • Transfer Rate con notebook connesso alla rete wireless 2.4 Ghz - distanza 2 metri circa

Il test è stato eseguito con un notebook connesso alla rete a diverse distanze dal D6400.
Questo il risultato del test a distanza di 2 metri circa, nella stessa stanza:

Yd4Ze56.png
Yscp2jx.png




  • Transfer Rate con notebook connesso alla rete wireless 2.4 Ghz - distanza 12 metri circa, 3 muri di cui 1 portante in mezzo:

SszNbHu.png
7J9lPbh.png



  • Transfer Rate con notebook connesso alla rete wireless 5 Ghz - distanza 2 metri circa:
CayfrZi.png
ZZv9hZn.png
6rTa0C4.png
  • Transfer Rate con notebook connesso alla rete wireless 5 Ghz - distanza 12 metri circa, 3 muri di cui 1 portante in mezzo:
PZ9gZhn.png
93my6Xh.png
Incuriosito dalle maggiori velocità rilevate con la banda a 5 Ghz -nonstante la distanza e gli ostacoli- ho controllato quali velocità la scheda wireless del notebook rilevasse sulle due frequenze e, con grande sorpresa, questo è stato il risultato:


  • A 12 metri di distanza, wireless 2.4Ghz:

tP1uYMk.png



  • A 12 metri di distanza, wireless 5 Ghz:

s9hIgYm.png



5 - Analisi dei risultati e conclusioni

Ciò che impressiona maggiormente di questo router è sicuramente la componente wireless, ottimo in ogni condizione e -soprendentemente- con una copertura capillare anche sulla banda 5 Ghz.
Il set di feature tra le quali spiccano il supporto VLAN, il server DLNA e l'ottima cpu interna che permette di fare streaming dal dispositivo USB connesso senza alcun problema, fino al 1080p, completano il quadro. Sì, l'unica nota forse negativa è stata l'impossibilità di completare un test di streaming DLNA di contenuti 4K senza riscontrare stuttering/buffering, ma qui entrano in gioco molte variabili, su tutte la qualità del dispositivo USB connesso e la compressione del filmato stesso.

In conclusione, il dispositivo mi ha positivamente colpito per stabilità ADSL che è riuscito a garantire sulla mia linea problematica (in una settimana di test non ho riscontrato disconnessioni), per l'eccellente qualità del chip Wi-Fi che è riuscito a garantire copertura totale su un'abitazione di circa 400 metri quadrati, per le funzionalità aggiuntive e per la semplicità di configurazione e la pulizia della web-gui come da tradizione Netgear.

Il Netgear D6400 si candida quindi prepotentemente a titolo di primo della classe nella sua fascia di prezzo perchè, ancora una volta, Netgear è riuscita a conciliare semplicità d'installazione ed utilizzo -per la gioia dei meno esperti- ad un set di utility di alta qualità che non tradirà le aspettative degli utenti più smaliziati ed esperti. Tutto questo, in uno chassis dall'eccelsa eleganza che farà probabilmente cambiare idea ai molti che
hanno fin'ora nascosto i loro router dietro alle scrivanie.
 

Allegati

  • Foto 23-09-15, 19 15 54.jpg
    Foto 23-09-15, 19 15 54.jpg
    399.3 KB · Visualizzazioni: 324
  • Foto 23-09-15, 19 17 25.jpg
    Foto 23-09-15, 19 17 25.jpg
    423.1 KB · Visualizzazioni: 225
  • Foto 23-09-15, 19 19 20.jpg
    Foto 23-09-15, 19 19 20.jpg
    396.7 KB · Visualizzazioni: 219
  • Foto 23-09-15, 19 21 17.jpg
    Foto 23-09-15, 19 21 17.jpg
    330.2 KB · Visualizzazioni: 224
  • Foto 23-09-15, 19 22 37.jpg
    Foto 23-09-15, 19 22 37.jpg
    383.9 KB · Visualizzazioni: 199
  • Foto 23-09-15, 19 26 59.jpg
    Foto 23-09-15, 19 26 59.jpg
    316.6 KB · Visualizzazioni: 526
  • Foto 23-09-15, 19 15 54.jpg
    Foto 23-09-15, 19 15 54.jpg
    396.3 KB · Visualizzazioni: 217
  • Foto 23-09-15, 19 17 25.jpg
    Foto 23-09-15, 19 17 25.jpg
    421.6 KB · Visualizzazioni: 208
  • Foto 23-09-15, 19 19 20.jpg
    Foto 23-09-15, 19 19 20.jpg
    395.8 KB · Visualizzazioni: 210
  • Foto 23-09-15, 19 21 17.jpg
    Foto 23-09-15, 19 21 17.jpg
    319.2 KB · Visualizzazioni: 184
  • Foto 23-09-15, 19 22 37.jpg
    Foto 23-09-15, 19 22 37.jpg
    375.7 KB · Visualizzazioni: 172
  • 1ZEIL1A.jpg
    1ZEIL1A.jpg
    405.2 KB · Visualizzazioni: 199
  • hl5uPZy.jpg
    hl5uPZy.jpg
    427.8 KB · Visualizzazioni: 237
  • 86T37Bv.jpg
    86T37Bv.jpg
    403.6 KB · Visualizzazioni: 231
  • y7aDw3f.jpg
    y7aDw3f.jpg
    334.9 KB · Visualizzazioni: 202
  • 4lLXV9I.jpg
    4lLXV9I.jpg
    390.6 KB · Visualizzazioni: 208
  • w9TXj2v.jpg
    w9TXj2v.jpg
    320.1 KB · Visualizzazioni: 267
  • xYHiN3H.png
    xYHiN3H.png
    31.2 KB · Visualizzazioni: 239
  • WjhRnkt.png
    WjhRnkt.png
    31.1 KB · Visualizzazioni: 205
  • WDEgq0i.png
    WDEgq0i.png
    31.4 KB · Visualizzazioni: 208
  • DU2oZSQ.png
    DU2oZSQ.png
    11.5 KB · Visualizzazioni: 179
  • 5CxxIay.png
    5CxxIay.png
    12 KB · Visualizzazioni: 196
  • SQBEa2R.jpg
    SQBEa2R.jpg
    385.2 KB · Visualizzazioni: 201
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Molys

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
20,302
8,817
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
HDD
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
GPU
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
PSU
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Net
100/50 Ftth Fastweb
OS
Windows 10Pro. 64Bit
Re: Netgear D6400 - Recensione by Denver

@Denver

Hosta le immagini, cosi come sono non si vedono.
 

Xfire

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
11,068
1,386
CPU
Intel i7 4790k
Scheda Madre
Asrock z97 extreme 9
HDD
7,5 TB di HD vari
RAM
G.Skill TridentX 2400MHz 16GB
GPU
R9 390X Strix OC
Audio
ALC1150
Monitor
Viewsonic XG2401
PSU
HX850
Case
HAF 932
OS
ArchLinux_customx64 - W10x64
Re: Netgear D6400 - Recensione by Denver

:luxhello:Metti le immagini su imgbam.
Sai se la telnet è sbloccabile in qualche modo? Così posso aggiungere CPU e altri dettagli.
 

Denver

Utente Èlite
3,092
432
CPU
Intel Core i7 2600k @4.5Ghz - Noctua NH-U12P SE2
Scheda Madre
Gigabyte P67A-UD4-B3
HDD
SSD Samsung 830 128GB
RAM
2x4GB G.Skill Ripjaws-X 1600Mhz CL7
GPU
Gigabyte AMD Radeon HD6970 2GB
Audio
Integrata
Monitor
Asus ML239H
PSU
Corsair HX650
Case
Cooler Master Storm Sniper
OS
Windows 7 Professional 64 bit
Re: Netgear D6400 - Recensione by Denver

:luxhello:Metti le immagini su imgbam.
Sai se la telnet è sbloccabile in qualche modo? Così posso aggiungere CPU e altri dettagli.

Stasera le sistemo (ma com'è possibile che su un forum non funzoni l'upload delle immagini poi me lo spiegate :patpat: sbaglio io qualcosa? Sono jpeg del cavolo...).

Per telnet bisognerebbe provare con i soliti telnetenable/debug page... onestamente non ho ancora provato. :)
 

Xfire

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
11,068
1,386
CPU
Intel i7 4790k
Scheda Madre
Asrock z97 extreme 9
HDD
7,5 TB di HD vari
RAM
G.Skill TridentX 2400MHz 16GB
GPU
R9 390X Strix OC
Audio
ALC1150
Monitor
Viewsonic XG2401
PSU
HX850
Case
HAF 932
OS
ArchLinux_customx64 - W10x64
Re: Netgear D6400 - Recensione by Denver

Provo io quando m'arriva. Sì, comunque l'upload di tom's ha qualche problemino.
 
Ultima modifica da un moderatore:

Denver

Utente Èlite
3,092
432
CPU
Intel Core i7 2600k @4.5Ghz - Noctua NH-U12P SE2
Scheda Madre
Gigabyte P67A-UD4-B3
HDD
SSD Samsung 830 128GB
RAM
2x4GB G.Skill Ripjaws-X 1600Mhz CL7
GPU
Gigabyte AMD Radeon HD6970 2GB
Audio
Integrata
Monitor
Asus ML239H
PSU
Corsair HX650
Case
Cooler Master Storm Sniper
OS
Windows 7 Professional 64 bit
Re: Netgear D6400 - Recensione by Denver

@Stefano Novelli
Ho messo le immagini su imgur ma non va lo stesso
ciao
Luca
 

Mr. Hamlin

Nuovo Utente
25
2
Ciao, come ho scritto in altro post relativo il medesimo modello (che da ieri ho anch'io), ho riscontrato drastici crolli della velocità media di connessione wi-fi semplicemente aggiungendo un secondo device collegato alla medesima frequenza (nello specifico, un MacBook Pro e uno smartphone). Sia a 2,4 che a 5 ghz, la media passa da circa 7 mbps a 170-180 kbps!
Sono s****to io e ho beccato un router fallato?
Va settato in modo particolare qualche parametro?
Altre ipotesi?

Mi scuso se non sono stato molto "tecnico", ma sono totalmente newbie in merito a tutto quel che è networking... Spero, comunque, di essere stato sufficientemente chiaro.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 4 19.0%
  • Gearbox

    Voti: 0 0.0%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 17 81.0%
  • Square Enix

    Voti: 0 0.0%
  • Capcom

    Voti: 0 0.0%
  • Nintendo

    Voti: 3 14.3%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 0 0.0%

Discussioni Simili