DOMANDA Raffreddamento Ryzen 1800x coolink + macho X2, alternative?

kondalord

Utente Attivo
Ho un R7 1800x dissipato con termalright macho X2 attualmente con pasta termica, dato che la grizzly mi è finita, ho usato la coolink chillaramic recuperata dal fondo di un tubetto.
Con AIDA64 in 4 ore e mezzo di stress completo (stabilità test) ho ottenuto una media di 70° sulla CPU aln100%.

Credo sia un buon valore... O no?
Molto più preoccupante è la temperatura di 50° dell'SSD...(infatti ho ordinato un dissipatore per quello)

Ora devo prendere la nuova pasta termica secondo voi la chillaramic potrebbe essere una buona scelta?
O meglio puntare su thermal grizzly /nt-h2 ?


Attualmente uso il thermalright macho X2 come dissipatore ad aria, ma dato gli ingombri pensavo a sostituirlo con qualcosa un pelo più snello per installarlo più agevolmente sulla mobo... Pareri in merito?
 
Ultima modifica:

batou83

Utente Attivo
292
84
Hardware Utente
CPU
I5-9600KF
Dissipatore
Noctua D15s
Scheda Madre
Gigabyte Z390 Gaming X
Hard Disk
ssd Hp Ex920 512GB
RAM
GSkill Flare X 3200c14 2x8GB
Scheda Video
Sapphire RX 580 4GB
Alimentatore
XFX 750 Gold- Full Wired
Case
Aerocool Xpredator x1
Sistema Operativo
Windows10
Il resto della configurazione? Magari anche qualche foto dell'interno del pc. Secondo me c'è qualche problema di airflow nel pc.
 

kondalord

Utente Attivo
Case thermaltake suppresor t1
Mobo Asus prime pro x370
Ali XFX B1 650w
SV gigabyte G1 970gtx
SSD NVME 960 evo

ventole aggiuntive
2x 14 cm frontali a (500 rmp), maora è attiva solo una, quella appena sotto gli slot DVD)

1x 14cm Posteriore(800rpm) difronte a quella posteriore del MachoX2 , butta aria fuori il case

1x 14cm Posteriore (800rpm) che butta aria fuori il case ma verso l'alto

Finestra laterale forata in corrispondenza della scheda scheda video

Ora sono al lavoro, quando torno a casa farò una foto

Inviato dal mio ASUS_X01BDA utilizzando Tapatalk
 

demon03

Utente Èlite
2,316
893
Hardware Utente
CPU
AMD Ryzen 5 2600X @4.2 all cores 1.287v
Dissipatore
DeepCool Gammaxx L240 V2
Scheda Madre
Asus Prime X-470 Pro
Hard Disk
Samsung 860 evo 250GB + Toshiba 1TB
RAM
16GB G.Skill Trident Z RGB 3200 @3600 cl16
Scheda Video
Msi GTX 1660Ti Gaming X
Monitor
Aoc 24V2Q
Alimentatore
Corsair TX650M 80+Gold
Case
Sharkoon TG5
Internet
Alice Mega 200M
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Guarda che per un nvme 50° è ottimo senza dissipatore
 

batou83

Utente Attivo
292
84
Hardware Utente
CPU
I5-9600KF
Dissipatore
Noctua D15s
Scheda Madre
Gigabyte Z390 Gaming X
Hard Disk
ssd Hp Ex920 512GB
RAM
GSkill Flare X 3200c14 2x8GB
Scheda Video
Sapphire RX 580 4GB
Alimentatore
XFX 750 Gold- Full Wired
Case
Aerocool Xpredator x1
Sistema Operativo
Windows10
Ah ok, come airflow sei messo abbastanza bene, la situazione potrebbe essere meno grave di quello che sembra, più che la foto potrebbe essere più utile qualche screen di hwinfo. La cpu dovrebbe essere un pochino più fresca però bisogna vedere se è attivo l'overclock o qualche boost molto overvoltato. Sull' ssd c'è poco da fare, dovrebbe essere proprio così, comunque se riesci a metterci il dissipatore tanto di guadagnato.
 

kondalord

Utente Attivo
Ah ok, come airflow sei messo abbastanza bene, la situazione potrebbe essere meno grave di quello che sembra, più che la foto potrebbe essere più utile qualche screen di hwinfo. La cpu dovrebbe essere un pochino più fresca però bisogna vedere se è attivo l'overclock o qualche boost molto overvoltato. Sull' ssd c'è poco da fare, dovrebbe essere proprio così, comunque se riesci a metterci il dissipatore tanto di guadagnato.
Quando torno li farò, comunque la CPU per ora è a default non è attivo nessun profilo.

allora vanno bene 50° per il il 960 evo, meno male. Oggi comunque mi arriva il dissipatore per il NVME che male non gli fará.


Inviato dal mio ASUS_X01BDA utilizzando Tapatalk
 

demon03

Utente Èlite
2,316
893
Hardware Utente
CPU
AMD Ryzen 5 2600X @4.2 all cores 1.287v
Dissipatore
DeepCool Gammaxx L240 V2
Scheda Madre
Asus Prime X-470 Pro
Hard Disk
Samsung 860 evo 250GB + Toshiba 1TB
RAM
16GB G.Skill Trident Z RGB 3200 @3600 cl16
Scheda Video
Msi GTX 1660Ti Gaming X
Monitor
Aoc 24V2Q
Alimentatore
Corsair TX650M 80+Gold
Case
Sharkoon TG5
Internet
Alice Mega 200M
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Secondo me anche la cpu sta abbastanza fresca, stiamo parlando di 70° sotto stress test e dopo ben 4 ore situazione che di certo non si verifica sempre, significa che in game non supererà i 60 più o meno.

Edit: molti sono arrivati a 50° solo con buoni dissipatori e ottimo airflow insieme, i tuoi 50° sono ottimi visto che non hai messo il dissipatore, come dici ovviamente male non gli fa :ok:
 

kondalord

Utente Attivo
Secondo me anche la cpu sta abbastanza fresca, stiamo parlando di 70° sotto stress test e dopo ben 4 ore situazione che di certo non si verifica sempre, significa che in game non supererà i 60 più o meno.

Edit: molti sono arrivati a 50° solo con buoni dissipatori e ottimo airflow insieme, i tuoi 50° sono ottimi visto che non hai messo il dissipatore, come dici ovviamente male non gli fa :ok:
Quindi anche come pasta termica potrei rimanere sulla chillaramic...

Ma come dissipatore uno che abbia le stesse prestazioni ma un po' più piccolo? Perché pensando ad un upgrade prossimo potrei avere problemi con i dissipatori di alcune schede madri, oltre il fatto che per installare 4 moduli di RAM devo prendere le misure col calibro ahahah

Inviato dal mio ASUS_X01BDA utilizzando Tapatalk
 

batou83

Utente Attivo
292
84
Hardware Utente
CPU
I5-9600KF
Dissipatore
Noctua D15s
Scheda Madre
Gigabyte Z390 Gaming X
Hard Disk
ssd Hp Ex920 512GB
RAM
GSkill Flare X 3200c14 2x8GB
Scheda Video
Sapphire RX 580 4GB
Alimentatore
XFX 750 Gold- Full Wired
Case
Aerocool Xpredator x1
Sistema Operativo
Windows10
Quindi anche come pasta termica potrei rimanere sulla chillaramic...

Ma come dissipatore uno che abbia le stesse prestazioni ma un po' più piccolo? Perché pensando ad un upgrade prossimo potrei avere problemi con i dissipatori di alcune schede madri, oltre il fatto che per installare 4 moduli di RAM devo prendere le misure col calibro ahahah

Inviato dal mio ASUS_X01BDA utilizzando Tapatalk
Quello che hai adesso è un ottimo dissipatore, anche se guardando le specifiche potrebbe essere un pò penalizzato dai bassi rpm delle ventole. Purtroppo se vuoi rimanere sotto i 70 gradi mi sa che devi per forza prendere un altro bestione, comunque facendo il cambio potresti migliorare le temperature dell'ssd :

- o con uno di tipo top down che soffia sulla mobo, tipo Dark Rock TF o Noctua C14s

- oppure uno a torre più o meno slim o doppia torre a singola ventola, ma posizionato in orizzontale in modo da rimuovere il calore dall'ssd (e dalla gpu), però avresti la cpu un pò più calda. Valuta Thermalright Arrow Itx-R oppure Noctua u12a
 

kondalord

Utente Attivo
Quello che hai adesso è un ottimo dissipatore, anche se guardando le specifiche potrebbe essere un pò penalizzato dai bassi rpm delle ventole. Purtroppo se vuoi rimanere sotto i 70 gradi mi sa che devi per forza prendere un altro bestione, comunque facendo il cambio potresti migliorare le temperature dell'ssd :

- o con uno di tipo top down che soffia sulla mobo, tipo Dark Rock TF o Noctua C14s

- oppure uno a torre più o meno slim o doppia torre a singola ventola, ma posizionato in orizzontale in modo da rimuovere il calore dall'ssd (e dalla gpu), però avresti la cpu un pò più calda. Valuta Thermalright Arrow Itx-R oppure Noctua u12a
Ho provato la Asus prime pro x470 e il macho X2 non entrava per circa 1 cm a causa della ventola posteriore del dissipatore, e se cambiassi semplicemente le ventole con due un po' più slim?

Comune ecco le foto del mio case


Inviato dal mio ASUS_X01BDA utilizzando Tapatalk
 

kondalord

Utente Attivo
Ho provato la Asus prime pro x470 e il macho X2 non entrava per circa 1 cm a causa della ventola posteriore del dissipatore, e se cambiassi semplicemente le ventole con due un po' più slim?

Comune ecco le foto del mio case


Inviato dal mio ASUS_X01BDA utilizzando Tapatalk
La ventola frontale bianca è disattivata.

Inviato dal mio ASUS_X01BDA utilizzando Tapatalk
 

batou83

Utente Attivo
292
84
Hardware Utente
CPU
I5-9600KF
Dissipatore
Noctua D15s
Scheda Madre
Gigabyte Z390 Gaming X
Hard Disk
ssd Hp Ex920 512GB
RAM
GSkill Flare X 3200c14 2x8GB
Scheda Video
Sapphire RX 580 4GB
Alimentatore
XFX 750 Gold- Full Wired
Case
Aerocool Xpredator x1
Sistema Operativo
Windows10
Le ventole in immissione puoi tenerle entrambe attive, anche quella bianca, mentre la ventola posteriore del macho è un pochino superflua perchè c'è già la ventola del case che estrae il calore. Il case e l'airflow generale sono ottimi, l'unico elemento ad essere penalizzato è proprio l'ssd perchè è praticamente imprigionato e nella sua zona non entra e non esce un filo d'aria, accumula solo calore, però se riesci a mettergli il dissipatore forse gli migliori un pò la situazione.
 

kondalord

Utente Attivo
Ragazzi eccomi dopo un altro test con il dissipatore thermalright sul NVME,

Ho fatto sul un oretta di test con AIDA64 , ma la temperatura del NVME è arrivata a 47 gradi fin da subito... Contro i 50 che avevo ottenuto senza dissipatore, CPU 64 ma sarebbe salita...
Ho tenuto le 3 ventole del case
1 frontale 700 rpm
2 posteriori 800 rpm


A questo punto ho provato a mettere le ventole ad un valore più alto ma un fastidioso (non le ho messe al massimo perché fanno tanto casino 1200 /1400)
1 frontale 1000 rpm
2 posteriori 1200 rpm

La CPU stava tra i 58/60 gradi e l'NVME a 40 gradi, il che direi che è ottimo anche se dava fastidio come rumore...magari Potrei prendere delle ventole più silenziose...

Comunque per il discorso di snellire il dissipatore, se passassi ad una soluzione a liquido per la CPU, di quelle AIO ?


Inviato dal mio ASUS_X01BDA utilizzando Tapatalk
 

Entra

oppure Accedi utilizzando