PROBLEMA Programmi in c++

DispatchCode

Utente Attivo
692
425
CPU
Intel i7 6700HQ, 2.60Ghz, 4 core 8 threads
Scheda Madre
Asustek
Hard Disk
Hitachi 7200 rpm, 1TB
RAM
16GB DDR4 (2 slot su 4)
Scheda Video
Nvidia Geforce GTX 960M, 4GB
Scheda Audio
Realtek
Internet
30Mbps/3Mbps con Eolo
Sistema Operativo
Windows 10 64bit

DispatchCode

Utente Attivo
692
425
CPU
Intel i7 6700HQ, 2.60Ghz, 4 core 8 threads
Scheda Madre
Asustek
Hard Disk
Hitachi 7200 rpm, 1TB
RAM
16GB DDR4 (2 slot su 4)
Scheda Video
Nvidia Geforce GTX 960M, 4GB
Scheda Audio
Realtek
Internet
30Mbps/3Mbps con Eolo
Sistema Operativo
Windows 10 64bit

francescocerrato200

Nuovo Utente
98
9
Deitel: C++ Fondamenti di programmazione
Stroustrup (l'inventore del C++): C++. Linguaggio, libreria standard, principi di programmazione
Personalmente, sconsiglio il testo di Stroustrup ai neofiti: è piuttosto pesante sebbene senza dubbio dettagliatissimo.
Cerca un estratto, o se hai una libreria a portata di mano,vai a sfogliarli (ammesso che li abbiano). Altrimenti, cerca online qualcosa, così da poter scegliere...
Comunque secondo voi mi conviene studiare con un libro in modo approfondito adesso il c++? Perchè da quel che ho capito e sentito dal terzo superiore studierò anche altri linguaggi come HTML,JAVA e altri... Poi dovrei approfondirli tutti oppure a scuola li studierò come si deve? E anche il c++ mi faranno studiare in modo approfondito?
 

Lugio

Utente Attivo
845
224
CPU
i5 6600k
Dissipatore
enermax liqmax 240
Scheda Madre
msi z170 gaming m3
Hard Disk
seagate barracuda 1tb
RAM
hyperx fury 16gb cl14 2133hz
Scheda Video
rx 480 8gb reference
Monitor
TV HD 32"
Alimentatore
cx750m corsair
Case
cooler master mastercase 5
Sistema Operativo
windows 10 64bit
Deitel: C++ Fondamenti di programmazione
Stroustrup (l'inventore del C++): C++. Linguaggio, libreria standard, principi di programmazione
Personalmente, sconsiglio il testo di Stroustrup ai neofiti: è piuttosto pesante sebbene senza dubbio dettagliatissimo.
non posso che quotare, inoltre a parer mio il libro di stroustrup aggiunge informazioni su cose che se non spiegate da un professore possono creare confusione, come la data race e i tipi atomic.
Trovo il libro deitel ( li ho entrambi ) più adatto ad uno che vuole iniziare, perchè affronta non solo il c++, ma *anche* la programmazione, e spiega in maniera più semplice da capire.
Io ho personalmente affiancato anche questa playlist che trovo molto esaustiva e chiara: https://www.google.it/url?sa=t&rct=...=AehEtQ3XVV4&usg=AOvVaw2435C78fa_ZchEXO2w84WG
 

Lugio

Utente Attivo
845
224
CPU
i5 6600k
Dissipatore
enermax liqmax 240
Scheda Madre
msi z170 gaming m3
Hard Disk
seagate barracuda 1tb
RAM
hyperx fury 16gb cl14 2133hz
Scheda Video
rx 480 8gb reference
Monitor
TV HD 32"
Alimentatore
cx750m corsair
Case
cooler master mastercase 5
Sistema Operativo
windows 10 64bit
Comunque secondo voi mi conviene studiare con un libro in modo approfondito adesso il c++? Perchè da quel che ho capito e sentito dal terzo superiore studierò anche altri linguaggi come HTML,JAVA e altri... Poi dovrei approfondirli tutti oppure a scuola li studierò come si deve? E anche il c++ mi faranno studiare in modo approfondito?
Dipende dalla scuola che frequenti, da me ( sono in primo superiore ) affrontiamo ora il c++, in terza html e c++ e quarta / quinta Java.
Il mio consiglio personale è di studiarti ora il c++, molto usato e molto "scolastico", ti insegna tecniche di buon uso, inoltre è un linguaggio "a basso livello di quelli ad alto livello", per esempio hai la gestione della memoria non automatica che in linguaggi come Java e C# non hai, ed è meglio abbondare piuttosto che togliere.
 

DispatchCode

Utente Attivo
692
425
CPU
Intel i7 6700HQ, 2.60Ghz, 4 core 8 threads
Scheda Madre
Asustek
Hard Disk
Hitachi 7200 rpm, 1TB
RAM
16GB DDR4 (2 slot su 4)
Scheda Video
Nvidia Geforce GTX 960M, 4GB
Scheda Audio
Realtek
Internet
30Mbps/3Mbps con Eolo
Sistema Operativo
Windows 10 64bit
Comunque secondo voi mi conviene studiare con un libro in modo approfondito adesso il c++? Perchè da quel che ho capito e sentito dal terzo superiore studierò anche altri linguaggi come HTML,JAVA e altri... Poi dovrei approfondirli tutti oppure a scuola li studierò come si deve? E anche il c++ mi faranno studiare in modo approfondito?
Dipende da te, se ti interessa conoscere C++ oppure no. A scuola, così come in futuro all'Uni (qualora scegliessi quella strada), non imparerai un intero linguaggio. Oltretutto è anche relativamente inutile: la cosa che conta è l'approccio alla risoluzione dei problemi, senza trascurare le buone pratiche di programmazione e tante tante altre cose. Il linguaggio è solo un mezzo per risolvere un problema, che sia C++, Java o altro.
Non aggiungere troppa carne al fuoco.

Nel mondo del lavoro dovrai affrontarne a iosa tra linguaggi e framework...
 

francescocerrato200

Nuovo Utente
98
9
Dipende da te, se ti interessa conoscere C++ oppure no. A scuola, così come in futuro all'Uni (qualora scegliessi quella strada), non imparerai un intero linguaggio. Oltretutto è anche relativamente inutile: la cosa che conta è l'approccio alla risoluzione dei problemi, senza trascurare le buone pratiche di programmazione e tante tante altre cose. Il linguaggio è solo un mezzo per risolvere un problema, che sia C++, Java o altro.
Non aggiungere troppa carne al fuoco.

Nel mondo del lavoro dovrai affrontarne a iosa tra linguaggi e framework...
Quindi tu mi consigli o meno di acquistare il libro del c++?

Da quel che ho capito il Deitel parla in generale della programmazione oltre che del c++..

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

DispatchCode

Utente Attivo
692
425
CPU
Intel i7 6700HQ, 2.60Ghz, 4 core 8 threads
Scheda Madre
Asustek
Hard Disk
Hitachi 7200 rpm, 1TB
RAM
16GB DDR4 (2 slot su 4)
Scheda Video
Nvidia Geforce GTX 960M, 4GB
Scheda Audio
Realtek
Internet
30Mbps/3Mbps con Eolo
Sistema Operativo
Windows 10 64bit
Puoi procedere anche per gradi. Tanto uno solo di quei testi non ti darebbe comunque un'ottima conoscenza del linguaggio, ma serviranno/servirebbero altri testi da integrare (come Modern C++, tanto per citarne uno).
Il Deitel è notoriamente un buon testo.

Il mio consiglio è attendere, così da guardarti attorno e scoprire altro. C++ è un linguaggio enorme.
 

Marcus Aseth

Utente Attivo
404
136
Sistema Operativo
Windows 10
stai molto attento a quando scrivi cose di questo tipo
Codice:
if(num%2==0)
som_pari+=num;
anzi, il mio suggerimento è evita sempre e metti un blocco di parentesi grafe dopo la condizione di ogni "if".
Se non lo fai, immaginiamo che ad un certo punto cambi idea riguardo al tuo codice e decidi che dentro quell'if succedono 2 cose, ad esempio:

C++:
if(num % 2 == 0)
som_pari += num;
som_pari -= numero_magico;
cosa pensi succederebbe in questo caso?
risposta dentro lo spoiler
C++:
if(num%2==0){
     som_pari+=num;
}
som_pari -= numero_magico;
Succede che "som_pari -= numero_magico;" avviene sempre indipendentemente dall'if, come se avessi messo le grafe attorno solo alla prima espressione che segue l'if.
E finisci a pardere ore a caccia di bug...
Quindi metti sempre le grafe per vedere bene che codice esegue e dove
 

rodhellas

Utente Èlite
1,506
422
CPU
Ryzen 5 3600
Dissipatore
GELID Phantom
Scheda Madre
MSI B450 Gaming Plus Max
Hard Disk
500GB m.2 + 2TB HDD
RAM
16GB Corsair LPX 3000mhz
Scheda Video
Gigabyte GTX 960 OC
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster 223BW
Alimentatore
Antec HCG-520M
Case
Meshify C
Internet
Gigabit Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10 64bit
stai molto attento a quando scrivi cose di questo tipo
Codice:
if(num%2==0)
som_pari+=num;
anzi, il mio suggerimento è evita sempre e metti un blocco di parentesi grafe dopo la condizione di ogni "if".
Se non lo fai, immaginiamo che ad un certo punto cambi idea riguardo al tuo codice e decidi che dentro quell'if succedono 2 cose, ad esempio:

C++:
if(num % 2 == 0)
som_pari += num;
som_pari -= numero_magico;
cosa pensi succederebbe in questo caso?
risposta dentro lo spoiler

C++:
if(num%2==0){
     som_pari+=num;
}
som_pari -= numero_magico;
Succede che "som_pari -= numero_magico;" avviene sempre indipendentemente dall'if, come se avessi messo le grafe attorno solo alla prima espressione che segue l'if.
E finisci a pardere ore a caccia di bug...
Quindi metti sempre le grafe per vedere bene che codice esegue e dove
Mah, personalmente io preferisco la versione compatta. Per un neofita son d'accordo che sia meglio mettere graffe che non metterle :brindiamo:
 

pabloski

Utente Èlite
2,308
584
Il mio consiglio personale è di studiarti ora il c++, molto usato e molto "scolastico", ti insegna tecniche di buon uso
Il guaio è che insegnano la meccanica dei linguaggi ma poco o niente la logica. Per esempio non capirò mai perchè non s'insegna la programmazione funzionale e non si faccia fare pratica con i LISP o Haskell.

Eppure la programmazione funzionale apre davvero la mente ( per usare un termine caro ai fan del latino ).

ed è meglio abbondare piuttosto che togliere.
Nell'ottica di far conoscere approfonditamente la macchina si. Anche se in quel caso la migliore opzione è fare pratica con l'assembly.

La gestione manuale della memoria è un affare complesso e il C++ lo è anche di più.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot del momento