Problemi da niubbo: secure erase Corsair Force GT 120 GB

System.of.a.dow

Utente Attivo
353
13
Ieri sera ne ho provate di tutte, poi preso dalla stanchezza ho mollato. Stamane la mia giornata inizia quì sul forum per chiedere aiuto a voi!
Allora, dopo aver effettuato un ripristino di windows qualcosa deve essere andato male, molto male, dopo una settimana di problemi vari con i programmi decido di reinstallare tutto da capo. Leggo su internet i procedimenti su come effettuare il secure erase e l'allineamento, insomma è facile soprattutto per chi mastica bene questa roba come me.
Ecco il procedimento:
1. Ho aperto cmd con i diritti di amministratore, ho aperto l'utility integrata di windows diskpart, ho selezionato l'ssd, clean, exit.
2. Ho messo Parted Magic sulla chiavetta usb, ho avviato il secure erase e dopo uno sleep sono potuto procedere con l'operazione di secure erase.
Quì il primo dubbio: è durata come un battito d'ali di una farfalla, è possibile? Ho subito avuto il messaggio che l'operazione è stata completata.
3. Per verificare l'allineamento ho avviato windows 7 appena installato da una hard disk, ho copiato il file diskpar.exe in c:, ho aperto cmd con i diritti di amministratore e ho seguito la procedura, ovvero "diskpar.exe -s 1", ho messo start offset 2048 e come capienza partizione tutti i mb disponibili. Alla fine non restava che formattare l'ssd che in quel momento aveva una partizione RAW, ma ovviamente ci pensa l'installazione di Windows a fare le due partizioni, quella da 100 mb e l'altra.
4. Con il dvd di windows 7 64 bit inserito faccio bootare da lettore dvd in modalitù UEFI, sul più bello che devo selezionare il mio disco ssd, l'unico presente nella lista, mi appare il seguente messaggio di errore:

"Impossibile installare Windows nel disco. Per il disco selezionato viene utilizzata una tabella di partizione MBR. Nei sistemi EFI è possibile installare Windows esclusivamente in dischi GPT".

Ho provato a installare lo stesso ma il sistema operativo risultante è più lento di una lumaca.

5. Ho avviato dall'hard disk, rieffettuato il comando clean con diskpart, sono andato in gestione computer\gestione disco e ho inizializzato il disco SSD con tabella GPT, senza fare nuovamente secure erase e allineamento ho provato a far partire di nuovo l'installazione ma il messaggio di errore rimane!

6. Ho provato a verificare l'allineamto dopo aver inizializzato il disco in GPT e diskpar non mi dice alcun HiddenSectors, solo un messaggio di errore: Get drive layout failed.

In conclusione se allineo il disco, automaticamente lo stesso diventa MBR e non posso installare in UEFI, se non lo allineo rimane in GPT ma windows non si installa. Premetto di aver attivato la modalitù AHCI, di aver collegato l'SSD alla prima porta SATA 3 di Intel, ho già installato Windows una volta sul mio SSD, sempre facendo bootare da "UEFI: (lettore dvd)" e non ebbi alcun errore quella volta....
ammetto di aver fatto 7-8 secure erase perchè non tanto mi convinceva il mezzo secondo di durata dell'operazione, ho sbagliato?

Non so che altro tentare.... aspetto vostri pareri sulla faccenda, grazie!
 

xbeaTX

Utente Èlite
5,271
1,553
CPU
i7 4770K
Scheda Madre
ASUS MAXIMUS VI HERO
HDD
SAMSUNG 830 256Gb
RAM
2X2 TRASCEND AXERAM 2400CL10/ 2X2 G.SKILL PI 2200CL7 ...
GPU
GTX680 LIGHTNING / GTX580 MATRIX / 8800GTX / 4870 / 3870X2 / GTX470 / GTX275 ....
Monitor
BENQ XL2420T
PSU
ANTEC HCP1000 PLATINUM
Case
Dimastech Easy XL / waterchiller Hailea HC-500a
OS
8 / 7 / XP
hai fatto un bel casino per nulla ... il diskpar vá usato solo quando installi xp ... con win7 non serve
per fare il secure erare basta che ti scarichi hdd erase e lo copi su una chiavetta poi segui questa procedura Guide How to use HDDErase
se ti dá disco protetto basta che lanci hdderase, stacchi il cavo di alimentazione dell'ssd e lo riattacchi dopo qualche secondo , poi continui con i vari comandi per eseguire la cancellazione
é normale che ci metta un secondo...
poi all'installazione di win fai la formattazione veloce... cosi non dovresti aver problemi e risulta allineato
 

CavalloMatto

Utente Attivo
1,425
113
CPU
Intel Core i7-3820-Corsair Cooling Hydro H100 Extreme
Scheda Madre
Asus P9X79-PRO
HDD
ADATA ASX9-128-OCZ Trion 120 -OCZ Agility3 240 GB Segate Barracuda 2Tb 7200rpm 64Mb SataIII
RAM
Corsair 16 GB Vengeance DDR3-1866
GPU
ZOTAC NVIDIA GeForce GTX960 AMP
Audio
Integrata
Monitor
ASUS VE258Q 25 1920x1080 2ms
PSU
Cooler Master Silent Pro M850 850Watt Modulare
Case
CM Storm Trooper Full Tower
OS
Wndows 7 Premium x64 + Windows 10 Pro x 64
hai fatto un bel casino per nulla ... il diskpar vá usato solo quando installi xp ... con win7 non serve
per fare il secure erare basta che ti scarichi hdd erase e lo copi su una chiavetta poi segui questa procedura Guide How to use HDDErase
se ti dá disco protetto basta che lanci hdderase, stacchi il cavo di alimentazione dell'ssd e lo riattacchi dopo qualche secondo , poi continui con i vari comandi per eseguire la cancellazione
é normale che ci metta un secondo...
poi all'installazione di win fai la formattazione veloce... cosi non dovresti aver problemi e risulta allineato
Va'benissimo anche Parted Magic!Oltretutto semplice da usare per chi e'alle prime armi con erase di ssd.Come hai spiegato,e'tutto il resto che non andava fatto!Erasava e,partiva con l'istallazione di seven,inizializzando ssd con formatazzione veloce.
 

System.of.a.dow

Utente Attivo
353
13
Questa non la sapevo, diskpar mi ha solo complicato la cosa. Cmq penso di aver risolto, ho inizializzato il disco in GPT e invece di procedere con il secure erase per l'ennesima volta e il diskpar, ho creato un volume raw e ho riavviato. In questo modo l'installazione mi ha trovato due partizioni, quella da 100 mb e l'altra. Ho selezionato la partizione principale e mi ha dato un'altro errore, che non è possibile creare partizioni su questo disco. Allora sempre dall'installazione di windows ho eliminato la partizione grande e l'ho ricreata, stavolta mi ha fatto installare windows avvisandomi però che non è consigliabile installare windows in una partizione in questo stato, vabbè ho installato lo stesso per vedere come andava il sistema operativo. Il sistema sembra stabile e veloce, AHCI e TRIM sono attivati, ho effettuato un test con crystaldiskmark e questi i risultati:
fill zero:



fill random:



Le prestazioni sono come quando l'ssd era nuovo, i test sono stati fatti con i risparmi disattivati nel bios e lo scaricamento buffer cache in scrittura disattivato.

Però non tutto mi è chiaro, AS SSD mi dice che l'ssd è allineato, il numero è di colore verde ma questo numero è 234496 e passandoci sopra il mouse mi esce scritto offset/alignment @ 4 KB cluster.
Il numero non dovrebbe essere 2048? Sono un pò disorientato, l'allineamento non dovrebbe essere di 1024 kb ovvero offset 2048?
 
Ultima modifica:

serassone

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
29,197
8,574
CPU
Core i5 3570K
Dissipatore
Noctua NH-U9B SE2
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z77X-UD3H
HDD
Crucial MX500 500 GB | Crucial MX500 1 TB | WD Blue 1 TB | 2 x WD Green 3 TB
RAM
2 x 8 GB DDR3 1866 Corsair Vengeance
GPU
nVidia GT 1030
Audio
VIA integrata
Monitor
Asus VW246H 24" 1920x1080
PSU
Enermax MODU87+ 500W
Case
CoolerMaster Stacker
OS
Windows 10 Pro x64
Per sapere se il disco SSD è allineato apri System Information (Start, poi nella casella di ricerca digita "msinfo32" - senza virgolette - poi dai Invio), poi vai sotto Componenti -> Archiviazione -> Dischi. L'informazione da controllare è "Offset avvio partizione", indicata in byte; se il valore è divisibile per 4096, il disco è correttamente allineato. Windows 7 tipicamente crea un offset di 1 MB (1.048.576 byte), valore corretto perché divisibile per 4096. Se l'offset è 234.496 byte, il disco non è allineato.
 

System.of.a.dow

Utente Attivo
353
13

Allora sono guai!





Quì nemmeno appare il numero che mi da as ssd, cioè 234.496. Assomiglia però ai settori totali, sempre in figura :boh:
Entrambi gli offset che mi da il system information sono comunque divisibili per 4096, che faccio?? Il sistema sembra solidissimo....
 
Ultima modifica:

serassone

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
29,197
8,574
CPU
Core i5 3570K
Dissipatore
Noctua NH-U9B SE2
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z77X-UD3H
HDD
Crucial MX500 500 GB | Crucial MX500 1 TB | WD Blue 1 TB | 2 x WD Green 3 TB
RAM
2 x 8 GB DDR3 1866 Corsair Vengeance
GPU
nVidia GT 1030
Audio
VIA integrata
Monitor
Asus VW246H 24" 1920x1080
PSU
Enermax MODU87+ 500W
Case
CoolerMaster Stacker
OS
Windows 10 Pro x64
Il disco è allineato; tuttavia, a forza di esperimenti, hai 129 MB di spazio inutilizzato all'inizio del disco (135.266.304 byte). Nel setup di Windows avresti dovuto cancellare anche la partizione piccola. Comunque sia, le prestazioni sono ottimali, dunque lascia così, in fin dei conti non è che se avessi a disposizione quei 129 MB cambierebbe poi molto: invece che 111,57 GB avresti 111,7 GB a disposizione. ;)
 

System.of.a.dow

Utente Attivo
353
13
In effetti non ci avevo pensato di cancellare quella partizione, ma non fa alcuna differenza oramai. Grazie serassone!
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 37 23.1%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.9%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 101 63.1%
  • Square Enix

    Voti: 14 8.8%
  • Capcom

    Voti: 7 4.4%
  • Nintendo

    Voti: 21 13.1%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.4%

Discussioni Simili