Prima moto..

Lollogc

Nuovo Utente
6
1
Ovviamente intendevo a livello di potenza, per quanto riguarda la maneggevolezza in confronto alle varie enduro, è un automobile
 

Tony_x

Utente Èlite
22,118
9,438
CPU
i5 11400F
Dissipatore
Cooler Master 212 Evo
Scheda Madre
Msi MAG B560M Bazooka
HDD
Corsair MX500 500gb + WD Blue 1Tb 7200rpm
RAM
Crucial Ballistix 2x8gb 3600mhz cl16
GPU
MSI GTX 1650 Super Ventus XS Oc
Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
AOC i2369vm
PSU
Seasonic M12II Evo 520w Bronze
Case
Corsair Carbide SPEC 03
Periferiche
Corsair Octane
OS
Windows 10 Pro
io ho una cb300r, guide ed esame le ho fatte con una ern6 e nonostante quest' ultima sia una moto indubbiamente facile e maneggevole, a bassa velocità la differenza di maneggevolezza e facilità nelle manovre molto lente era piuttosto evidente
 

Lollogc

Nuovo Utente
6
1
l'er6n sta comunque oltre i 200kg, non è proprio una moto leggera, quindi 50 kg di differenza si sentono parecchio rispetto alla tua
 

Tony_x

Utente Èlite
22,118
9,438
CPU
i5 11400F
Dissipatore
Cooler Master 212 Evo
Scheda Madre
Msi MAG B560M Bazooka
HDD
Corsair MX500 500gb + WD Blue 1Tb 7200rpm
RAM
Crucial Ballistix 2x8gb 3600mhz cl16
GPU
MSI GTX 1650 Super Ventus XS Oc
Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
AOC i2369vm
PSU
Seasonic M12II Evo 520w Bronze
Case
Corsair Carbide SPEC 03
Periferiche
Corsair Octane
OS
Windows 10 Pro

Fenzo

Nuovo Utente
17
1
Per gusto ed esperienza personale ti direi Gladius/Sv650 a seconda dell´anno di immatrocolazione (sono + o- la stessa moto).

Il bicilindrico è a mio parer più godibile in un uso misto quotidiano-gita fuoriporta. Però eviterei la Er-6 che ho letto sia un pò moscia, mentre il twin della Suzuki è generalmente considerato ottimo.

Se vuoi qualcosa di più "enduro" potresti considerare anche la VStrom 650 (ma non so che prezzi hanno).
Post automatically merged:

con 3000€ ci prendi giusto le ruote

e poi capisco che è tutto sdoganato al giorno d'oggi ma la Duke 790 l'ho provata e NON è una moto adatta come prima moto, è molto agile e reattiva con un bel motore pronto e vigoroso, è un attimo mettersi nei guai se ti fai prendere la mano con il polso destro.
lo scooter più potente sul mercato non ha nemmeno 1/4 della reattività di una moto del genere
Secondo me è relativo.
Io come prima moto ho avuto una Tuono 1000, l'importante è tenere a mente su cosa siamo seduti e guidare entro i propri limiti e non quelli della moto. Non che se avessi preso una moto più piccola mi sarei annoiato, ma la Tuono mi aveva folgorato ed averla avuta è stato il compimento di un bel sogno.
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili