PROBLEMA Ping più alto in FTTH di quando avevo la FTTC

D4NN

Utente Attivo
222
4
Buongiorno, oggi sono venuti i tecnici di open fiber per installare la nuova linea in casa (hanno passato la fibra fino all'uscita della linea) e messo un nuovo modem (praticamente lo stesso che avevo prima, una vodafone power station) al posto del mio precedente, oltre che installare una scatolina bianca di cui non ricordo il nome. Alla fine però scopro una brutta notizia: l'abbonamento precedente era una linea, sempre vodafone, in fttc da 200 mega, e dato che finalmente era disponibile la open fiber ho subito attivato il servizio, visto il passaggio gratuito, salvo poi scoprire che in wi/fi non si naviga a più di 500 mega al secondo in pratica (me l'hanno detto i tecnici in fase di installazione), ma nonostante fino all'ultimo cm sia tutta fibra mi ritrovo il ping a 40/45 contro i 30/35 che avevo prima. Mi chiedevo come questo sia possibile dato che il rame è stato totalmente rimosso e cosa posso fare adesso, grazie mille in anticipo e spero che questo post possa essere utile a chi riscontra lo stesso problema
 

Ottoore

Utente Èlite
19,286
9,198
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
Hard Disk
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
Scheda Video
Gtx 1060
Scheda Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
Alimentatore
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Internet
Vdsl 200 Mbps
Sistema Operativo
Windows 7 64 bit
Sperando che il paragone sia stato fatto verso il medesimo server, altrimenti parliamo del nulla, io ti suggerisco di aspettare la fine del coronavirus per fare valutazioni.
COn la gente tutta a casa ci vuole poco per saturare un nodo e falsare i risultati. Non fasciarti la testa: basta una piccola modifica nell' instradamento e cambia tutto.

p.s: per il wifi, se proprio ne hai la necessità, una soluzione per sfruttare una grossa fetta della banda si trova. Il punto è che più aumenta la banda che si vuole ottenere, più aumentano i costi e diminuiscono i benifici!
 

r3dl4nce

Utente Èlite
6,912
3,039
Ping verso che server?
Che risultati hai su www.nperf.com ?
Mi pare di capire che sei sempre in Vodafone, potrebbero avere provo di congestione o instradamento verso il server verso cui hai misurato il ping.

Per la questione wifi, se vuoi sfruttare al massimo una FTTH, vai di cavo ethernet cat. 6. Anche con il wifi 5 Ghz, che teoricamente e a segnale ottimo arriva a 866 Mbps, non la sfrutti al massimo
 

D4NN

Utente Attivo
222
4
Sperando che il paragone sia stato fatto verso il medesimo server, altrimenti parliamo del nulla, io ti suggerisco di aspettare la fine del coronavirus per fare valutazioni.
COn la gente tutta a casa ci vuole poco per saturare un nodo e falsare i risultati. Non fasciarti la testa: basta una piccola modifica nell' instradamento e cambia tutto.

p.s: per il wifi, se proprio ne hai la necessità, una soluzione per sfruttare una grossa fetta della banda si trova. Il punto è che più aumenta la banda che si vuole ottenere, più aumentano i costi e diminuiscono i benifici!
Fatto sempre verso Roma
Ping verso che server?
Che risultati hai su www.nperf.com ?
Mi pare di capire che sei sempre in Vodafone, potrebbero avere provo di congestione o instradamento verso il server verso cui hai misurato il ping.

Per la questione wifi, se vuoi sfruttare al massimo una FTTH, vai di cavo ethernet cat. 6. Anche con il wifi 5 Ghz, che teoricamente e a segnale ottimo arriva a 866 Mbps, non la sfrutti al massimo
I tecnici mi hanno detto che avrei avuto 800/850Mb col cavo, col wi/fi sarei andato sui 350/400. Comunque il portatile che uso in questa abitazione ha il 5ghz ed il risultato col sito che mi hai dato tu è questo https://pic.nperf.com/r/3249088558900861-Hl68o5Sy.png
 

D4NN

Utente Attivo
222
4
Congestione rete Vodafone. Vedi come va anche in altri momenti della giornata
C'è da dire che avevo segnalato varie disconnessioni e connessione congestionata quando stavo in fttc, ed un tecnico che operava da remoto mi ha solo detto che riscontrava valori al di sotto del minimo (nonostante speedtest vari molto solidi) e che l'unica cosa che poteva fare era darmi l'opzione di svincolarmi gratuitamente da vodafone, ma che non poteva fare ulteriormente perchè la cabina era satura e condividevano le linee con tre e wind), solo che sinceramente pensavo che con open fiber la situazione migliorasse. Ovviamente la situazione corona virus non ha aiutato. Domani installano una linea tiscali sempre in open fiber nella mia vera e propria abitazione, vediamo come va. Li attualmente invece ho telecom con la 200 sempre fttc
 

Ottoore

Utente Èlite
19,286
9,198
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
Hard Disk
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
Scheda Video
Gtx 1060
Scheda Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
Alimentatore
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Internet
Vdsl 200 Mbps
Sistema Operativo
Windows 7 64 bit
Verso quel server pingo 32, ping medio su Roma 15ms. Questo per dirti di non prenderlo come riferimento.
300 Mb/s è mediamente la banda che si ottiene con una classica scheda di rete 802.11ac 2x2.
 

D4NN

Utente Attivo
222
4
Aggiornamento sulla situazione: ho segnalato la cosa a vodafone e hanno aperto varie segnalazioni (tra errori vari dato che il numero che ho adesso è pure provvisorio). La prima volta mi hanno detto di aspettare 48h perchè la linea potesse "stabilizzarsi" e alla fine addirittura navigavo a 50mb, cosa che hanno risolto stamattina ma per la latenza non cambia proprio nulla. Il risultato più basso ottenuto è di 35ms ma continuo a non spiegarmi come sia possibile che sia un valore più alto di quello che riscontravo in fttc. Può darsi che sia un errore di configurazione da parte loro?
 

Nick1997

Utente Attivo
965
112
Che operatori avevi con la FTTC? L'instradamento della FTTC potrebbe essere diverso rispetto a quello che hai adesso con la FTTH. Devi tenere conto che adesso è un periodo che manda molto sotto stress le reti quindi potrebbe essere dovuto anche da questo.
 

D4NN

Utente Attivo
222
4
Che operatori avevi con la FTTC? L'instradamento della FTTC potrebbe essere diverso rispetto a quello che hai adesso con la FTTH. Devi tenere conto che adesso è un periodo che manda molto sotto stress le reti quindi potrebbe essere dovuto anche da questo.
Sempre vodafone, e il passaggio da fttc ad ftth è avvenuto già durante il periodo quarantena (dal 9 aprile), ma già al primo speed testa fatto, con ancora i tecnici di open fiber dentro casa, il ping era più alto. Loro se ne sono lavati le mani dicendo che bastava che la linea arrivasse e che per il discorso velocità dovevo vedermela con vodafone
 

Nick1997

Utente Attivo
965
112
Quindi potrebbe essere che essendo in Vula visto che vengono utilizzata le fibre ottiche di Tim veniva fatto un instradamento diverso, ora con openfiber sicuramente non vengono utilizzate le fibre ottiche di Tim. Quindi con Vodafone in vula avevi una parte della linea di proprietà di Tim.
 

D4NN

Utente Attivo
222
4
Quindi potrebbe essere che essendo in Vula visto che vengono utilizzata le fibre ottiche di Tim veniva fatto un instradamento diverso, ora con openfiber sicuramente non vengono utilizzate le fibre ottiche di Tim. Quindi con Vodafone in vula avevi una parte della linea di proprietà di Tim.
Si, ma comunque non è strana una latenza di 40ms a salire su una linea totalmente in fibra?
 

Nick1997

Utente Attivo
965
112
Problemi alla latenza non sono facili da risolvere può dipende da moltissimi fattori. Se stai cercando di raggiungere un server in America 40 ms possono essere buoni, se stai cercando di raggiungere un server nella stessa tua abitazioni sono tanti. Dalla tua abitazione il pacchetto va verso modi nodi. Prova a postare un tracert verso il server di Google (8.8.8.8). Per eseguirlo apri il cmd e digiti tracert 8.8.8.8
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili