PROBLEMA Pc nuovo non funzionante dopo tentativo di aggiornamenti

AntonioBali

Nuovo Utente
Buongiorno a tutti voi,

ho appena acquistato un notebook Acer modello A315-21. (Win10) Alla prima accensione sono regolarmente iniziati gli aggiornamenti durante i quali ho sfortunatamente avuto un piccolo problema di connessione. Si sono quindi arrestati ed il pc si è bloccato impedendomi alcuna azione. Non potevo neanche muovere il cursore. Lo riavvio quindi manualmente e alla seconda accensione noto che è incredibilmente lento! Non posso eseguire alcuna azione, non posso cliccare sul tasto in basso a sx (ex start), come fosse disabilitato e noto alcune anomalie su task manager. Allego foto.

Sono davvero disperato. Se qualcuno potesse darmi delle dritte ne sarei davvero molto grato!

Ringrazio anticipatamente
 

AntonioBali

Nuovo Utente
Sto eseguendo la procedura in questo momento.
Come mai pero' mi dava il disco al 99% su Task Manager, era lentissimo ed alcune funzioni non rispondevano ai comandi? Dipende dalle installazioni iniziali non eseguite correttamente a causa di quell'assenza di connessione?
Attualmente ho questa schermata, ferma già da un po' alla stessa percentuale.
Non è mica un problema hardware?
Allego foto.
 

Allegati

Kelion

Utente Èlite
15,001
4,036
Hardware Utente
Lascialo fare a volte il contatore va a scatti di vari punti di percentuale assieme... Tra un'oretta se non ha ancora finito puoi cominciare a pensare di avere qualche problema hardware...
 

AntonioBali

Nuovo Utente
Attualmente è al 32%. Vivo a Londra ed il pc l'ho acquistato ieri che ero in vacanza in Italia. È un problema per quanto riguarda i server Microsoft?
Ho troppa paura che sia un problema hardware! ?
 

Kelion

Utente Èlite
15,001
4,036
Hardware Utente
Attualmente è al 32%. Vivo a Londra ed il pc l'ho acquistato ieri che ero in vacanza in Italia. È un problema per quanto riguarda i server Microsoft?
Ho troppa paura che sia un problema hardware! ?
La procedura di ripristino ha poco a vedere con i server Microsoft avvenendo in locale ripristinando il sistema opeartivo dall'immagine di sistema situata sulla partizione nascosta di ripristino che c'è sull'HD. Quindi tranquillo e attendi la fine del processo...
 

AntonioBali

Nuovo Utente
Ed in seguito per quanto riguarda gli aggiornamenti da fare e la procedura di avvio corretto del pc? Microsoft scaricherà tutto normalmente pur essendo in un paese diverso da dove l'ho acquistato?
Comunque si, attendo il completamento e ti aggiorno.
Ti ringrazio tanto dell'interessamento.
 

Kelion

Utente Èlite
15,001
4,036
Hardware Utente
Ed in seguito per quanto riguarda gli aggiornamenti da fare e la procedura di avvio corretto del pc? Microsoft scaricherà tutto normalmente pur essendo in un paese diverso da dove l'ho acquistato?
Comunque si, attendo il completamento e ti aggiorno.
Ti ringrazio tanto dell'interessamento.
Nessun problema di aggiornamenti tranquillo. Devi solo fare in modo che non manchi la connessione quando sono in corso. Altra cosa che devi assolutamente controllare è che non manchi l'alimentazione mentre fa gli aggiornamenti. Comunque a parte tutte queste raccomandazioni alcuni aggiornamenti di windows sono critici nel senso che cambiano radicalmente le prestazioni del notebook se non provvedi ad un aggiornamento dei driver di sistema e a disattivare alcune funzioni pesanti del sistema operativo. Se noti ad esempio un uso eccessivo dell'HD che da gestione risorse rimane sempre al 100% il problema è che devi disattivare ibernazione e avvio rapido e cosette amene del genere...
 

Kelion

Utente Èlite
15,001
4,036
Hardware Utente
Ecco. Quindi il problema è probabilmente dovuto al forzato stop durante gli aggiornamenti iniziali giusto?
Intanto è ancora al 38%... non so se preoccuparmi o no...
Non necessariamente... potrebbe anche avere l'HD con qualche problema all'origine... Comunque direi di scendere a farti una passeggiata e di tornare tra un'oretta... Se vedi che non va avanti e allora l'HD ha problemi e devi contattare l'assistenza Acer perchè rivolgerti al venditore come dovrebbe essere nel tuo caso diventa impossibile....
 

AntonioBali

Nuovo Utente
Esatto. Dovrei inevitabilmente contattare l'assistenza o recarmi in un centro quì... non ho assolutamente la possibilità di ritornare in Italia per i prossimi mesi.
Ad avanzare il contatore avanza, ma non so se è lento o sono io che mi sto fissando. È attualmente al 42%...
Ti aggiorno. Grazie ancora.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando