DOMANDA Overclock i5-6600k

thuan

Nuovo Utente
63
8
CPU
I7 6800k
Dissipatore
Corsair H115i
Scheda Madre
Asus Deluxe II
HDD
960 Pro nvme 1TB
RAM
16 GB corsair vengeance led
GPU
Sli Gtx 1080ti FE
Audio
Asus xonar phoebus solo
Monitor
Asus pg27aq
PSU
Corsair Hx850i
Periferiche
Mouse m65 tastiera k95 cuffie superlux 681
OS
Windows 10
Dipende quanto vuoi spendere...
Ci sono dei bei case della nzxt e sei buon alimentatori corsair
 

ciuski

Utente Attivo
45
0
CPU
Intel(R) Core(TM) i5-6600K CPU @ 3.50GHz
Dissipatore
Noctua NH-U12S
Scheda Madre
Asus Z170 Pro Gaming
HDD
WD Blue 1TB
RAM
Corsair Vengeance LPX 2x8 GB, DDR4, 3000 MHz
GPU
GIGABYTE GTX 1060 G1 Gaming
Monitor
Asus VE228
PSU
Energon 750W
Case
Cooler Master Elite
OS
Windows 10 64bit // Backbox 3.0
Come budget case 80/100€, stessa cosa per alimentatore!
Ho da chiedere un'ultima domanda:
Se provassi ad abbassare il vCore a 1.280v (invece che 1.285v) o magari qualche altro 0,005v più basso, e aumentassi il livello di LLC a 5 per avere più stabilità conviene?
E' vero che un livello di LLC, come mi è stato spiegato, può creare differenze molto alte di vDrop, ma se in tal senso io ottenessi a sua volta un vCore più basso sperando che un LLC a 5 possa darmi massimo un aumento temporaneo di voltaggio fino a 1,30v?
Spero di essere stato chiaro e di non aver fatto confusione!
 
M

Mattew87

Ospite
Come budget case 80/100€, stessa cosa per alimentatore!
Ho da chiedere un'ultima domanda:
Se provassi ad abbassare il vCore a 1.280v (invece che 1.285v) o magari qualche altro 0,005v più basso, e aumentassi il livello di LLC a 5 per avere più stabilità conviene?
E' vero che un livello di LLC, come mi è stato spiegato, può creare differenze molto alte di vDrop, ma se in tal senso io ottenessi a sua volta un vCore più basso sperando che un LLC a 5 possa darmi massimo un aumento temporaneo di voltaggio fino a 1,30v?
Spero di essere stato chiaro e di non aver fatto confusione!
Non conviene poiché 0,005V la mobo nemmeno li capta.
Le tue temperature descritte nel post precedente sono nella norma, considerando anche che siamo entrati nella stagione estiva, pertanto non mi farei troppi problemi lo terrei così visto che fino a 85 gradi in stress test si può arrivare.
Ora testa l'oc nel normale utilizzo del pc di tutti i giorni e verificane la sua stabilità completa!
Per quanto riguarda il case, è difficile consigliare qualcosa in quanto la scelta è moooolto soggettiva, facciamo prima se ci dici tu quale ti piace e noi confermiamo la validità del prodotto.
Psu consiglio questo:
https://www.amazon.it/gp/aw/d/B019N...rds=cx550m&dpPl=1&dpID=419O7G9CyLL&ref=plSrch
Basta e avanza per il tuo sistema e potrai utilizzarlo anche per upgrade futuri (molto spesso si trova in offerta su Amazon, magari attendi prima di acquistarlo che cali un po' il prezzo, lo mettono in offerta molto spesso)
 

ciuski

Utente Attivo
45
0
CPU
Intel(R) Core(TM) i5-6600K CPU @ 3.50GHz
Dissipatore
Noctua NH-U12S
Scheda Madre
Asus Z170 Pro Gaming
HDD
WD Blue 1TB
RAM
Corsair Vengeance LPX 2x8 GB, DDR4, 3000 MHz
GPU
GIGABYTE GTX 1060 G1 Gaming
Monitor
Asus VE228
PSU
Energon 750W
Case
Cooler Master Elite
OS
Windows 10 64bit // Backbox 3.0
Game max Onyx RGB Mid tower ATX PC
NZXT CA-N450W-M1
Corsair CC-9011085-WW Carbide Spec-Alpha
Itek ITGCR03

Questi sono quelli messi dove il prezzo varia (e anche parecchio) Io ho un Cooler Master Case di almeno 10 anni fa, ha retto tantissimo quindi se dovessi fare anche la spesa per un case esteticamente carino (non cerco qualcosa di incredibile) non mi dispiace, ciò che cerco veramente è un case completo con ventole BUONE e ottime prestazioni di dissipazione e riciclo d'aria. Mi interessa solo questo sostanzialmente.
Per l'alimentatore invece mi convince veramente tanto questo Corsair da te proposto, che tu sappia solitamente i saldi di Amazon a quanto lo propongono così per farmi un'idea di quando acquistarlo!

Ultima parentesi per concludere il discorso OC (testato oggi con Aida64 per almeno 5 ore):

  • LLC-4 mi regge perfettamente l'oc dando un voltaggio massimo di 1.296 mentre per voltaggio core base 1.280 a 4,5GHz quindi mi sta più che bene
  • Temperature massime in fase di stress toccata dalla CPU è di 79° mentre in game sto molto sotto i 67° (e in questo periodo in Sicilia fa veramente caldo)
  • Temperatura in IDLE fissa a 35° (massimo 37°) con ARCTIC MX-4 e Noctua NH-U12S predisposto con 1 ventola

Ricapitolando e aggiungendo giusto un'ultima curiosità (lo so sono abbastanza pignolo/rompipalle :P)
  • Consigli su case non assolutamente stupendi esteticamente ma che abbiano comodità e soprattutto alta prestazione di riciclo aria/temperature/dissipazione
  • Prezzo dell'alimentatore abbordabile così appena possibile lo acquisto su Amazon (dato che non ho proprio urgente bisogno)
  • Consiglio per la mia scheda madre Asus Z170 Pro Gaming relativo ad un buon SSD o M2?? (sono molto ignorante ancora in questo ambito avendo solo un meccanico)
  • Consiglio sull'acquisto o meno di una ulteriore ventola per il mio Noctua NH-U12S dato che ne ho solamente 1 (sempre se può servire)

Grazie mille veramente per il vostro aiuto e mi scuso ancora per le mie paranoie :P
 

thuan

Nuovo Utente
63
8
CPU
I7 6800k
Dissipatore
Corsair H115i
Scheda Madre
Asus Deluxe II
HDD
960 Pro nvme 1TB
RAM
16 GB corsair vengeance led
GPU
Sli Gtx 1080ti FE
Audio
Asus xonar phoebus solo
Monitor
Asus pg27aq
PSU
Corsair Hx850i
Periferiche
Mouse m65 tastiera k95 cuffie superlux 681
OS
Windows 10
Da un hard disk a un ssd cambia tanto e ti da quella sensazione di migliore velocità e reattività.
Di ssd ci sono gli nvme e i SATA. I SATA sono più lenti degli nvme ma durante l’utilizzo di tutti i giorni la differenza non è per niente notabile e non conviene spendere tanti soldi per un ssd nvme. Inoltre gli ssd hanno due tipi di connettori: sata e m.2
I connettori sata possono avere solo ssd sata (massimo 6gbs) i connettori m.2 possono avere ssd sata e nvme.
 

SnO0w

Nuovo Utente
104
20
CPU
i5 6600K
Dissipatore
Corsair Hydro H105
Scheda Madre
ASRock Z170M Extreme 4
RAM
Corsair Vengeance LPX 2x8 GB, DDR4 3200 MHz
GPU
GTX 1070 Gigabyte G1
Monitor
Asus PB 258Q
Case
Corsair Carbide Air 240
OS
Windows 10
LLC a livello 3 su 4 livelli va bene
IBT, ok 8 RUN in stress level VERY HIGH
le temperature sono ottime.
considerando che in stress tes fino a 85 gradi puoi arrivare e sul vcore fino a 1,400 puoi spingerti, hai ancora molto margine di salita.
aumenta il ratio di un punto alla volta mantenendo lo stesso vcore, testando ad ogni modifica con IBT.
appena hai instabilità aumenta il vcore di 0,025 e continua a salire sul ratio. e così via......

Vengo a ripescare te, dato che mi sembri skillato ed hai anche tu una mobo Asrock.
come ti avevo promesso ho fatto altri tentativi per continuare a salire.
ho provato a 41 con stesso VCORE ed è andato a buon fine.
con 42 si è avviato ma il pc è andato in crash durante il quarto (o quinto) test con IBT.
ho provato quindi ad alzare il VCORE di 0,025 come mi hai suggerito ma all'avvio di Windows mi sono beccato una bella BSOD.
dopo di che ho risettato tutto a 40 (che era stabile e mi aveva dato ok a tutti i test di IBT) ma comunque continuavo a beccarmi errori (tutti diversi tra loro, sigh!) all'avvio di windows. dopo una decina di tentatvi sono tornato alle impostazioni di default e la macchina si avvia, però non riesco più ad OCcare in nessun modo.
Idee?
consigli?
la ram fa i capricci?

sinceramente non so esattamente cosa pensare

grazie per l'aiuto
 
M

Mattew87

Ospite
Game max Onyx RGB Mid tower ATX PC
NZXT CA-N450W-M1
Corsair CC-9011085-WW Carbide Spec-Alpha
Itek ITGCR03

Questi sono quelli messi dove il prezzo varia (e anche parecchio) Io ho un Cooler Master Case di almeno 10 anni fa, ha retto tantissimo quindi se dovessi fare anche la spesa per un case esteticamente carino (non cerco qualcosa di incredibile) non mi dispiace, ciò che cerco veramente è un case completo con ventole BUONE e ottime prestazioni di dissipazione e riciclo d'aria. Mi interessa solo questo sostanzialmente.
Per l'alimentatore invece mi convince veramente tanto questo Corsair da te proposto, che tu sappia solitamente i saldi di Amazon a quanto lo propongono così per farmi un'idea di quando acquistarlo!

Ultima parentesi per concludere il discorso OC (testato oggi con Aida64 per almeno 5 ore):

  • LLC-4 mi regge perfettamente l'oc dando un voltaggio massimo di 1.296 mentre per voltaggio core base 1.280 a 4,5GHz quindi mi sta più che bene
  • Temperature massime in fase di stress toccata dalla CPU è di 79° mentre in game sto molto sotto i 67° (e in questo periodo in Sicilia fa veramente caldo)
  • Temperatura in IDLE fissa a 35° (massimo 37°) con ARCTIC MX-4 e Noctua NH-U12S predisposto con 1 ventola

Ricapitolando e aggiungendo giusto un'ultima curiosità (lo so sono abbastanza pignolo/rompipalle :P)
  • Consigli su case non assolutamente stupendi esteticamente ma che abbiano comodità e soprattutto alta prestazione di riciclo aria/temperature/dissipazione
  • Prezzo dell'alimentatore abbordabile così appena possibile lo acquisto su Amazon (dato che non ho proprio urgente bisogno)
  • Consiglio per la mia scheda madre Asus Z170 Pro Gaming relativo ad un buon SSD o M2?? (sono molto ignorante ancora in questo ambito avendo solo un meccanico)
  • Consiglio sull'acquisto o meno di una ulteriore ventola per il mio Noctua NH-U12S dato che ne ho solamente 1 (sempre se può servire)

Grazie mille veramente per il vostro aiuto e mi scuso ancora per le mie paranoie :P
- ok per le temperature e LLC
- costa un po' ma li vale tutti https://www.amazon.it/gp/aw/d/B0117...ioripc.it/migliori-case-pc-consigli-acquisti/
- sui 72/75 euro
- M2: https://www.amazon.it/gp/aw/d/B01M2...eywords=m2&dpPl=1&dpID=310wJSh3OVL&ref=plSrch
SSD: https://www.amazon.it/gp/aw/d/B00P7...ywords=ssd&dpPl=1&dpID=41LDHJHtOnL&ref=plSrch (oppure una taglia più bassa: 250gb)
- con una ventola in più sul dissipatore guadagneresti 3/4 gradi, non credo sia una spesa valida...
 
M

Mattew87

Ospite
Vengo a ripescare te, dato che mi sembri skillato ed hai anche tu una mobo Asrock.
come ti avevo promesso ho fatto altri tentativi per continuare a salire.
ho provato a 41 con stesso VCORE ed è andato a buon fine.
con 42 si è avviato ma il pc è andato in crash durante il quarto (o quinto) test con IBT.
ho provato quindi ad alzare il VCORE di 0,025 come mi hai suggerito ma all'avvio di Windows mi sono beccato una bella BSOD.
dopo di che ho risettato tutto a 40 (che era stabile e mi aveva dato ok a tutti i test di IBT) ma comunque continuavo a beccarmi errori (tutti diversi tra loro, sigh!) all'avvio di windows. dopo una decina di tentatvi sono tornato alle impostazioni di default e la macchina si avvia, però non riesco più ad OCcare in nessun modo.
Idee?
consigli?
la ram fa i capricci?

sinceramente non so esattamente cosa pensare

grazie per l'aiuto
Fai un reset CMOS con la batteria Tampone e ricomincia da capo con l'overclock
 

SnO0w

Nuovo Utente
104
20
CPU
i5 6600K
Dissipatore
Corsair Hydro H105
Scheda Madre
ASRock Z170M Extreme 4
RAM
Corsair Vengeance LPX 2x8 GB, DDR4 3200 MHz
GPU
GTX 1070 Gigabyte G1
Monitor
Asus PB 258Q
Case
Corsair Carbide Air 240
OS
Windows 10
Fai un reset CMOS con la batteria Tampone e ricomincia da capo con l'overclock

basta così?
in che maniera va a ripristinare il pc?
davvero pensi che non possa essere un problema di RAM? (speriamo!)
ah!
per le RAM io ho impostato XMP profile 1, ma non ho cambiato le frequenze, lasciando auto. è un errore?
 
M

Mattew87

Ospite
basta così?
in che maniera va a ripristinare il pc?
davvero pensi che non possa essere un problema di RAM? (speriamo!)
ah!
per le RAM io ho impostato XMP profile 1, ma non ho cambiato le frequenze, lasciando auto. è un errore?
Dopo aver impostato il profilo XMP è sempre meglio impostare il DRAM FREQUENCY ai MHz delle tue RAM!
Il reset CMOS resetta le impostazioni del bios a default ed elimina quindi possibili errori di modifica settaggi.
 

SnO0w

Nuovo Utente
104
20
CPU
i5 6600K
Dissipatore
Corsair Hydro H105
Scheda Madre
ASRock Z170M Extreme 4
RAM
Corsair Vengeance LPX 2x8 GB, DDR4 3200 MHz
GPU
GTX 1070 Gigabyte G1
Monitor
Asus PB 258Q
Case
Corsair Carbide Air 240
OS
Windows 10
Dopo aver impostato il profilo XMP è sempre meglio impostare il DRAM FREQUENCY ai MHz delle tue RAM!
Il reset CMOS resetta le impostazioni del bios a default ed elimina quindi possibili errori di modifica settaggi.
Bene!
allora in giornata faccio questo reset e riprovo tutto con le mie ram a 3200! :luxhello:
 
  • Like
Reactions: Mattew87

SnO0w

Nuovo Utente
104
20
CPU
i5 6600K
Dissipatore
Corsair Hydro H105
Scheda Madre
ASRock Z170M Extreme 4
RAM
Corsair Vengeance LPX 2x8 GB, DDR4 3200 MHz
GPU
GTX 1070 Gigabyte G1
Monitor
Asus PB 258Q
Case
Corsair Carbide Air 240
OS
Windows 10
Dopo aver impostato il profilo XMP è sempre meglio impostare il DRAM FREQUENCY ai MHz delle tue RAM!
Il reset CMOS resetta le impostazioni del bios a default ed elimina quindi possibili errori di modifica settaggi.

E niente, c'è qualcosa di estremamente sbagliato.
ho resettato il CMOS rimuovendo la batteria.
una volta riavviato il tutto ho provato con la stessa configurazione che avevo testato peri 4Ghz (era stabile dopo i test IBT) e continua ad avere problemi di boot --> schermata nera Asrock con scritte bianche nella quale mi dice che il sistema ha fallito il boot "several times"

l'unica differenza è che ho impostato le frequenze delle RAM, spostandole da "Auto" a "3200".
ho provato con Vcore 1.2 e 1.225 senza riuscire mai a bootare. è possibile che il cambio della frequenza richieda maggiore voltaggio?

inizio ad essere scoraggiato :/
 
M

Mattew87

Ospite
E niente, c'è qualcosa di estremamente sbagliato.
ho resettato il CMOS rimuovendo la batteria.
una volta riavviato il tutto ho provato con la stessa configurazione che avevo testato peri 4Ghz (era stabile dopo i test IBT) e continua ad avere problemi di boot --> schermata nera Asrock con scritte bianche nella quale mi dice che il sistema ha fallito il boot "several times"

l'unica differenza è che ho impostato le frequenze delle RAM, spostandole da "Auto" a "3200".
ho provato con Vcore 1.2 e 1.225 senza riuscire mai a bootare. è possibile che il cambio della frequenza richieda maggiore voltaggio?

inizio ad essere scoraggiato :/
ci sono evidenti problemi con ram ad alte frequenze....
non ricordo se il bios della tua mobo è aggiornato all'ultima release?
prova a scendere di uno step alla volta sul DRAM FREQUENCY fino a quando non hai problemi di boot.
 

SnO0w

Nuovo Utente
104
20
CPU
i5 6600K
Dissipatore
Corsair Hydro H105
Scheda Madre
ASRock Z170M Extreme 4
RAM
Corsair Vengeance LPX 2x8 GB, DDR4 3200 MHz
GPU
GTX 1070 Gigabyte G1
Monitor
Asus PB 258Q
Case
Corsair Carbide Air 240
OS
Windows 10
perchè dici che sono evidenti? è un problea comune o solo io lo sto riscontrando?

oggi riprovo con le ram settate ad auto per la configurazione a 4Ghz. ma se invece volessi spingere le ram più in la cosa dovrei fare?

Mi sembra di aver aggiornato il BIOS, non so se è uscito qualcosa di nuovo dall'ultimo check, stasera controllo
 
M

Mattew87

Ospite
perchè dici che sono evidenti? è un problea comune o solo io lo sto riscontrando?

oggi riprovo con le ram settate ad auto per la configurazione a 4Ghz. ma se invece volessi spingere le ram più in la cosa dovrei fare?

Mi sembra di aver aggiornato il BIOS, non so se è uscito qualcosa di nuovo dall'ultimo check, stasera controllo
non tutti hanno problemi con le ram ad alta frequenza ma sono frequenti.
per spingere di più le ram dovresti giocare con i timing e tensioni, ma in gioco non avrai nessun beneficio.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 452 63.6%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 259 36.4%

Discussioni Simili