PROBLEMA Interferenze alimentatore?

DukeGreek

Nuovo Utente
69
7
Salve, ho da poco assemblato un PC da gaming e ho scelto un alimentatore Thermaltake Berlin 630W. Ma ho iniziato a notare alcuni strani ronzi....prima nelle cuffie, dove andava ad aumentare in base a ciò che inquadravo o semplicemente nell'apertura di un programma. Ho pensato che si fossero rovinate le cuffie, ma oggi ho montato la scheda video (gtx970) e nei giochi più pesanti questo ronzio viene emesso anche direttamente dalla scheda video! Non penso sia coil Whine, perhè quello è più simile ad un fischio...mentre il suono che emette è un ronzio elettrico.

Non ne capisco molto, ma può essere il caso che l'alimentatore sia difettoso e crei interferenze di segnale?

Edit:
Se può essere utile, il ronzio/interferenza è lo stesso sia nella cuffie che dalla scheda video...mentre gioco e muovo la visuale, il ronzio aumenta e diminuisce di conseguenza.
 
Ultima modifica:

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
Utente Èlite
30,904
17,010
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
Scheda Video
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
Alimentatore
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
Sistema Operativo
Entrambi operativi!
@Blume

Manca una massa da qualche parte se senti tutto sto ronzio....

L' impianto di casa e' messo bene?

Prova a girare la spina di corrente dell'alimentatore al contrario - girala e vedi se la smette di ronzare tutto. A volte funziona.
 

DukeGreek

Nuovo Utente
69
7
@Falco75
Avevo valutato anche io la possibilità che fosse un problema di massa, avendo letto altri post. E ho provato a collegare singolarmente il PC alla presa del muro e il monitor ad un altra presa,ma il problema persiste. Ce da dire che per ho dovuto usare per entrambe le spine degli adattatori...

Quindi il problema è della massa? L'alimentatore non centra?

Edit: tutte le prese collegate alla ciabatta sono a 2 dentini (senza la massa) e solo la presa della ciabatta ha la massa...

In oltre è normale che cambiando inquadratura in un gioco questo ronzio aumenti o diminuisca? Non è la scheda video perche lo face anche con l GPU integrata nel processore
 
Ultima modifica:

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
Utente Èlite
30,904
17,010
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
Scheda Video
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
Alimentatore
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
Sistema Operativo
Entrambi operativi!
Per me manca una massa, o dentro il case o piu' probabilmente - fuori, nell' impianto. Le prese sono a due dentini - ma saranno le schuko, quelle tonde, quelle hanno la massa sui lati.

Cmq attendo un commento di @Blume a riguardo...
 

Tom_Tom

Utente Attivo
958
342
CPU
Intel Core i5-2500K
Scheda Madre
ASRock Fatal1ty Z77 Professional-M
Hard Disk
SanDisk Ultra II SSD 240 GB
RAM
2x4GB Kingston HyperX Fury DDR3-1866
Scheda Video
Intel HD Graphics 3000
Scheda Audio
Realtek HD Audio ALC898
Monitor
Acer AL1716
Alimentatore
Cooler Master B600 (RS-600-ACAB-D3)
Case
Acer Aspire T660
Sistema Operativo
Windows 10 Pro / Sabayon Linux
Ho lo stesso identico problema da due schede madri a questa parte, mentre con la terz'ultima, a parità degli altri componenti e dell'impianto, non si presentava. Secondo me è un problema di scarso isolamento del chip audio.
 

DukeGreek

Nuovo Utente
69
7
Per me manca una massa, o dentro il case o piu' probabilmente - fuori, nell' impianto. Le prese sono a due dentini - ma saranno le schuko, quelle tonde, quelle hanno la massa sui lati.

Cmq attendo un commento di @Blume a riguardo...
Si confermo sono le schuko, quelle tonde, attaccate ad una ciabatta con la presa che va al muro, classica a 3 spinotti.
Ho collegato solo PC e Monitor e ho provato a staccare l'alimentazione del monitor mentre faceva il ronzio (eventualmente ci fosse un interferenza di quest'ultimo) ma non è cambiato niente.
Attendo anche io il parere di @Blume :)
 

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
20,020
8,671
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
La presenza della messa a terra non significa che l'impianto sia completamente isolato, perchè se il dispersore che riporta la linea di terra non è fatto a regola d'arte è come se non ci fosse, potrebbe anche essere usurato e aver bisogno di manutenzione.
Una prova che si puo fare e quella di prendere la ciabatta aprirla, scollegare il cavo di messa a terra e collegarlo su di un termosifone, avendo cura di eliminare nel punto di contatto la vernice che è presente e che solitamente e smalto, e non conduce elettricità, è ovvio che operazioni del genere si fanno sempre in sicurezze e se si sà cosa fare.

E' un pò che non lo dico: NON SCHERZIAMO CON LA CORRENTE non la si vede ma si fà sentire e fà male.

Qui una lettura si come vengono effettuati gli impianti di dispersione di terra.
 

Tom_Tom

Utente Attivo
958
342
CPU
Intel Core i5-2500K
Scheda Madre
ASRock Fatal1ty Z77 Professional-M
Hard Disk
SanDisk Ultra II SSD 240 GB
RAM
2x4GB Kingston HyperX Fury DDR3-1866
Scheda Video
Intel HD Graphics 3000
Scheda Audio
Realtek HD Audio ALC898
Monitor
Acer AL1716
Alimentatore
Cooler Master B600 (RS-600-ACAB-D3)
Case
Acer Aspire T660
Sistema Operativo
Windows 10 Pro / Sabayon Linux
Però questo non spiega il perché con una scheda madre il fruscio non c'è, con un'altra c'è ed è forte, e con una terza c'è ma è leggero, fermi restando tutti gli altri componenti. :boh:
 

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
20,020
8,671
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
Però questo non spiega il perché con una scheda madre il fruscio non c'è, con un'altra c'è ed è forte, e con una terza c'è ma è leggero, fermi restando tutti gli altri componenti. :boh:
Si è vero il ronzio dell'alternata è un fenomeno difficile da eliminare, in molti ricordiamo tempo fà quando si facevano gli impianti radio in macchina che se non li si faceva a modo, sentivamo il ronzio dell'alternatore nella casse dell'auto, poi si è schermata l'auto e adesso il fenomeno non lo si ha più.
Per cui se una o l'atra scheda madre presentano il problema, e dato da come queste sono prodotte, la frequenza dell'alternata c'è sempre e sono i fatidici 50Hz di rete che diventano 100Hz altre il ponte di diodi che è all'interno di ogni nostro alimentatore da pc, senza tener conto delle più alte frequenza dei commutatori elettronici che formano gli stadi del PWM in ogni ali.
 

DukeGreek

Nuovo Utente
69
7
La presenza della messa a terra non significa che l'impianto sia completamente isolato, perchè se il dispersore che riporta la linea di terra non è fatto a regola d'arte è come se non ci fosse, potrebbe anche essere usurato e aver bisogno di manutenzione.
Una prova che si puo fare e quella di prendere la ciabatta aprirla, scollegare il cavo di messa a terra e collegarlo su di un termosifone, avendo cura di eliminare nel punto di contatto la vernice che è presente e che solitamente e smalto, e non conduce elettricità, è ovvio che operazioni del genere si fanno sempre in sicurezze e se si sà cosa fare.

E' un pò che non lo dico: NON SCHERZIAMO CON LA CORRENTE non la si vede ma si fà sentire e fà male.

Qui una lettura si come vengono effettuati gli impianti di dispersione di terra.
come dici tu non si scherza con la corrente, e visto che non sono mimante pratico con l'elettronica, provo semplicemente a spostare il pc in un altra stanza della casa o direttamente a casa di qualche amico che non ha problemi simili. come Scheda madre comunque monto una H97 performance con un buon chip audio integrato.
Comunque è da escludere che sia l'alimentatore?
 

Tom_Tom

Utente Attivo
958
342
CPU
Intel Core i5-2500K
Scheda Madre
ASRock Fatal1ty Z77 Professional-M
Hard Disk
SanDisk Ultra II SSD 240 GB
RAM
2x4GB Kingston HyperX Fury DDR3-1866
Scheda Video
Intel HD Graphics 3000
Scheda Audio
Realtek HD Audio ALC898
Monitor
Acer AL1716
Alimentatore
Cooler Master B600 (RS-600-ACAB-D3)
Case
Acer Aspire T660
Sistema Operativo
Windows 10 Pro / Sabayon Linux
Per cui se una o l'atra scheda madre presentano il problema, e dato da come queste sono prodotte, la frequenza dell'alternata c'è sempre e sono i fatidici 50Hz di rete che diventano 100Hz altre il ponte di diodi che è all'interno di ogni nostro alimentatore da pc, senza tener conto delle più alte frequenza dei commutatori elettronici che formano gli stadi del PWM in ogni ali.
La cosa che però non riesco a spiegarmi è il fatto che il ronzio sia inversamente proporzionale alla staticità delle immagini visualizzate sul monitor, e indipendente dalla scheda video (integrata o dedicata).
Se lascio il PC acceso sul desktop senza muovere il mouse, il ronzio scompare quasi del tutto. Se invece inizio a muovere il puntatore, o metto un filmato a schermo intero, il ronzio diventa forte, anche a monitor spento.
Inoltre, il problema riguarda solo l'uscita audio frontale. Sull'uscita posteriore, non ho alcun problema di ronzii in nessun caso.
 

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
20,020
8,671
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
La cosa che però non riesco a spiegarmi è il fatto che il ronzio sia inversamente proporzionale alla staticità delle immagini visualizzate sul monitor, e indipendente dalla scheda video (integrata o dedicata).
Se lascio il PC acceso sul desktop senza muovere il mouse, il ronzio scompare quasi del tutto. Se invece inizio a muovere il puntatore, o metto un filmato a schermo intero, il ronzio diventa forte, anche a monitor spento.
Inoltre, il problema riguarda solo l'uscita audio frontale. Sull'uscita posteriore, non ho alcun problema di ronzii in nessun caso.
Hai provato a reinstallare tutti driver della scheda madre...
 

Tom_Tom

Utente Attivo
958
342
CPU
Intel Core i5-2500K
Scheda Madre
ASRock Fatal1ty Z77 Professional-M
Hard Disk
SanDisk Ultra II SSD 240 GB
RAM
2x4GB Kingston HyperX Fury DDR3-1866
Scheda Video
Intel HD Graphics 3000
Scheda Audio
Realtek HD Audio ALC898
Monitor
Acer AL1716
Alimentatore
Cooler Master B600 (RS-600-ACAB-D3)
Case
Acer Aspire T660
Sistema Operativo
Windows 10 Pro / Sabayon Linux
Hai provato a reinstallare tutti driver della scheda madre...
Non solo ho reinstallato i driver assieme al sistema operativo almeno una dozzina di volte (contando oltre che a Windows anche Linux, su cui il problema è uguale), ma ho anche cambiato due volte scheda madre, modelli diversi con diverso chip audio. :D
 

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
20,020
8,671
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
Non solo ho reinstallato i driver assieme al sistema operativo almeno una dozzina di volte (contando oltre che a Windows anche Linux, su cui il problema è uguale), ma ho anche cambiato due volte scheda madre, modelli diversi con diverso chip audio. :D
Una cosa brutale...con uno spezzone di cavo, spelato da tutte e due le parti, collegane una al case dove non ci sia la vernice e l'altra estremità ad un termosifone possibilmente dove non ci sia vernice.
 

Tom_Tom

Utente Attivo
958
342
CPU
Intel Core i5-2500K
Scheda Madre
ASRock Fatal1ty Z77 Professional-M
Hard Disk
SanDisk Ultra II SSD 240 GB
RAM
2x4GB Kingston HyperX Fury DDR3-1866
Scheda Video
Intel HD Graphics 3000
Scheda Audio
Realtek HD Audio ALC898
Monitor
Acer AL1716
Alimentatore
Cooler Master B600 (RS-600-ACAB-D3)
Case
Acer Aspire T660
Sistema Operativo
Windows 10 Pro / Sabayon Linux
Una cosa brutale...con uno spezzone di cavo, spelato da tutte e due le parti, collegane una al case dove non ci sia la vernice e l'altra estremità ad un termosifone possibilmente dove non ci sia vernice.
Tempo fa provai a spelare un filo di rame da 2,5 mm, strinsi un'estremità in un bullone serrato al foro dove si mette il lucchetto per impedire di aprire il case, l'altra estremità al tubo di rame che esce dal muro ed entra nel termosifone, usando una fascetta di metallo a vite, nel punto non verniciato e senza guaina poco prima del rubinetto del termosifone. Risultato nullo...
Chiedendo su un forum di audiofili mi fu anche consigliato di provare ad avvolgere nella carta stagnola il cavo che va dalla scheda madre al pannello audio frontale. Fatto anche questo, senza risultato.

Ho provato anche ad incolpare il pannello audio frontale, però con una vecchia scheda madre funzionava perfettamente... :boh:
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot del momento