DOMANDA Installazione nuove ventole per ridurre rumorosità

alberto.90

Utente Attivo
720
31
CPU
AMD Phenom 2 x4 955
Scheda Madre
ASUS m4a89gtd pro
HDD
Ssd Samsung 860 evo 250gb/Hdd Western Digital Purple 2TB
RAM
OCZ silver 4gb ddr3 1333 mhz
GPU
Sapphire HD5770 1gb
Audio
ALC 892 8-Channel Higt Definition Audio CODEC
Monitor
Dell S2419H
PSU
Aerocool Kcas 600 watt
Case
Cooler Master Gladiator 600
OS
Windows 10 PRO
Ciao, volevo chiedervi consiglio per diminuire la rumorosità del pc, ho un case cooler master gladiator 600 che monta una ventola frontale da 120mm in immissione aria e una nella parte superiore da 140 mm in espulsione aria. Quella frontale la vorrei sostituire perché divenuta ormai rumorosa e poi ne volevo aggiungere altre due o tre, sicuramente vorrei mettere una in espulsione aria nella parte posteriore del case mentre nella parte laterale ho la possibilità di metterne un'altra magari in immissione aria, quindi servirebbero almeno due ventole una per sostituire quella gia presente perché rumorosa e una da aggiungere nel retro in espulsione aria ed eventualmente una da posizionare lateralmente ma principalmente mi interessa sostituire quella rumorosa e aggiungere quella posteriore in espulsione aria.

Detto ciò quale modello mi consigliate da prendere? principalmente mi interessa che siano il più silenzioso possibile
Per il collegamento posso prendere un adattatore molex o qualcosa di simile per poterle collegare direttamente all'alimentatore ?

La scheda madre se può servire è una asus M4A89GTD PRO
 
Ultima modifica:

skynet81

Utente Èlite
8,655
1,389
CPU
Intel Core i5 9600K
Dissipatore
Cryorig H5
Scheda Madre
Asus Prime Z370M-PLUS
HDD
Samsung 970 EVO Plus
RAM
Crucial Ballistix Sport 2x8GB
Audio
Creative Sound BlasterX AE-5
Monitor
LG 24MK600
PSU
Seasonic Focus Gold 450
Case
NZXT H400
OS
Windows 10 Pro x64
Quanto volevi spendere al massimo per le ventole?
 

alberto.90

Utente Attivo
720
31
CPU
AMD Phenom 2 x4 955
Scheda Madre
ASUS m4a89gtd pro
HDD
Ssd Samsung 860 evo 250gb/Hdd Western Digital Purple 2TB
RAM
OCZ silver 4gb ddr3 1333 mhz
GPU
Sapphire HD5770 1gb
Audio
ALC 892 8-Channel Higt Definition Audio CODEC
Monitor
Dell S2419H
PSU
Aerocool Kcas 600 watt
Case
Cooler Master Gladiator 600
OS
Windows 10 PRO
Quanto volevi spendere al massimo per le ventole?
Volevo stare intorno ai 15 euro per ventola, ma se per fare una cosa per bene e raggiungere l'obbiettivo bisogna sforare un pò va bene
 

skynet81

Utente Èlite
8,655
1,389
CPU
Intel Core i5 9600K
Dissipatore
Cryorig H5
Scheda Madre
Asus Prime Z370M-PLUS
HDD
Samsung 970 EVO Plus
RAM
Crucial Ballistix Sport 2x8GB
Audio
Creative Sound BlasterX AE-5
Monitor
LG 24MK600
PSU
Seasonic Focus Gold 450
Case
NZXT H400
OS
Windows 10 Pro x64
Noctua NF-F12
 

alberto.90

Utente Attivo
720
31
CPU
AMD Phenom 2 x4 955
Scheda Madre
ASUS m4a89gtd pro
HDD
Ssd Samsung 860 evo 250gb/Hdd Western Digital Purple 2TB
RAM
OCZ silver 4gb ddr3 1333 mhz
GPU
Sapphire HD5770 1gb
Audio
ALC 892 8-Channel Higt Definition Audio CODEC
Monitor
Dell S2419H
PSU
Aerocool Kcas 600 watt
Case
Cooler Master Gladiator 600
OS
Windows 10 PRO

skynet81

Utente Èlite
8,655
1,389
CPU
Intel Core i5 9600K
Dissipatore
Cryorig H5
Scheda Madre
Asus Prime Z370M-PLUS
HDD
Samsung 970 EVO Plus
RAM
Crucial Ballistix Sport 2x8GB
Audio
Creative Sound BlasterX AE-5
Monitor
LG 24MK600
PSU
Seasonic Focus Gold 450
Case
NZXT H400
OS
Windows 10 Pro x64
Utilizza l'adattatore noctuna, hai possibilità anche di mettere il LNA che abbassa leggermente il voltaggio, riducendo un po' la rotazione ed ovviamente la rumorosità.. poi sta a te trovare il giusto compromesso
 

alberto.90

Utente Attivo
720
31
CPU
AMD Phenom 2 x4 955
Scheda Madre
ASUS m4a89gtd pro
HDD
Ssd Samsung 860 evo 250gb/Hdd Western Digital Purple 2TB
RAM
OCZ silver 4gb ddr3 1333 mhz
GPU
Sapphire HD5770 1gb
Audio
ALC 892 8-Channel Higt Definition Audio CODEC
Monitor
Dell S2419H
PSU
Aerocool Kcas 600 watt
Case
Cooler Master Gladiator 600
OS
Windows 10 PRO
Utilizza l'adattatore noctuna, hai possibilità anche di mettere il LNA che abbassa leggermente il voltaggio, riducendo un po' la rotazione ed ovviamente la rumorosità.. poi sta a te trovare il giusto compromesso
Chiedevo per l'eventualità di usare l'hub fan perchè la scheda madre a solo un presa a 4 pin e le due ventole di adesso sono entrambe 3 pin, quindi per sostituire una delle due che è divenuta rumorosa ed aggiungerne un'altra mi servirebbe un hub fan a meno ché non metto ventole a tre pin, ma perso che opterò per l'uso di un hub fan visto che c'è la possibilità di farlo
 

alberto.90

Utente Attivo
720
31
CPU
AMD Phenom 2 x4 955
Scheda Madre
ASUS m4a89gtd pro
HDD
Ssd Samsung 860 evo 250gb/Hdd Western Digital Purple 2TB
RAM
OCZ silver 4gb ddr3 1333 mhz
GPU
Sapphire HD5770 1gb
Audio
ALC 892 8-Channel Higt Definition Audio CODEC
Monitor
Dell S2419H
PSU
Aerocool Kcas 600 watt
Case
Cooler Master Gladiator 600
OS
Windows 10 PRO
La porta a 4 pin della scheda madre fornisce corrente a sufficienza per alimentare due o tre ventole (senza rgb) che vengono collegate a questo hub ?
 

paolomn

Nuovo Utente
50
9
Ciao. Io ho la versione PRO/USB3 ma il lay-out della scheda e' lo stesso. Ho aggiornato anche io da poco il raffreddamento della scheda avendola spostata su un case "piu' furbo" (Be quiet silent base 600) che puo' ospitare moolte piu' ventole. I connettori delle ventole aggiuntivi, esclusa la ventola CPU sono 3 uno PVM standar 4 PIN e due PVM 3 PIN posizionati rispettivamente: il 4 pin vicino le connessioni IO posteriori denominato CHA FAN1, il connettore 3 PIN posto sul fronte denpmitato CHA FAN2 e il terzo connettore a 3 PIN denominato supply vicino al connettore CPU FAN (individuabili dal LAY OUT sul manuale reperibile su sito ASUS) Quindi dopo aver "ciecato" con nastro tutti gli spiragli possibili di bypass flusso d'aria ho collegato le ventole nel modo seguente: una ventola 120X120 EK Waterblock 3000RPM ball bearing (m fido di piu' dei cuscinetti) sul CHA FAN1 per l'espulsione posteriore; una ventola !40x140 noctua industriale 12V a 2400 RPM max (che da manuale dicono 3000 ma non li fa nemmeno a morire con un 12V pulito) sul CHA FAN 2 (che anche se la ventola ha 4 pin a 3 pin funziona bene lo stesso) per l'espulsione superiore e una seconda ventola noctua industriale 12V a 2400 RPM max come seconda espulsione superiore. Per l'immssione dell'aria invece visto che opto sempre per un tiraggio bilanciato ho messo sul fondo del case una 140X140 Ek Waterblock 2500 RPM sempre ball bearing e sul pannello laterale (perche' in quel modello di case si puo' installarne solo una) sempre una EK Waterblock 3000RPM ball bearing. Queste due (fondo e pannello laterale) anche se il case ha una sorta di gestione molto Hardware delle ventole aggiuntive (un selettore a tre posizioni dove attaccare le ventole) le ho alimentare direttam,ente con adattatori molex al 12 dell'alimentatore per avere sempre queste due ventole a piena velocita' e quindi a piena portata. Per la gestione delle velocità delle ventole connesse alla mobo (esclusa quella supply) poiche' WIN 10 e ASUS AI suite 1 non vanno d'accordo (software incompatibile per win 10)) ho usato SPEED Fan ultima versione con avvio ritardato all'accensione del pc (perche' ogni volta che partiva mandava in crash la macchina quando riconosceva il chipset) e mi sono accorto di una cosa simpatica variando la velocita' del CHAFAN1 varia anche la velicta' del CHAFAN2 (per vedere la cosa ho messo su AIDA64 con il monitor componenti sempre in primo piano) e vedo che la macchina per ora non soffre (monto un FX8350 che viaggia a manetta intorno ai 48-49°C con un wraith prims AMD). Spero che queste informazioni ti possano essere utili per fare una spesa mirata.
 
  • Like
Reactions: alberto.90

alberto.90

Utente Attivo
720
31
CPU
AMD Phenom 2 x4 955
Scheda Madre
ASUS m4a89gtd pro
HDD
Ssd Samsung 860 evo 250gb/Hdd Western Digital Purple 2TB
RAM
OCZ silver 4gb ddr3 1333 mhz
GPU
Sapphire HD5770 1gb
Audio
ALC 892 8-Channel Higt Definition Audio CODEC
Monitor
Dell S2419H
PSU
Aerocool Kcas 600 watt
Case
Cooler Master Gladiator 600
OS
Windows 10 PRO
Ciao. Io ho la versione PRO/USB3 ma il lay-out della scheda e' lo stesso. Ho aggiornato anche io da poco il raffreddamento della scheda avendola spostata su un case "piu' furbo" (Be quiet silent base 600) che puo' ospitare moolte piu' ventole. I connettori delle ventole aggiuntivi, esclusa la ventola CPU sono 3 uno PVM standar 4 PIN e due PVM 3 PIN posizionati rispettivamente: il 4 pin vicino le connessioni IO posteriori denominato CHA FAN1, il connettore 3 PIN posto sul fronte denpmitato CHA FAN2 e il terzo connettore a 3 PIN denominato supply vicino al connettore CPU FAN (individuabili dal LAY OUT sul manuale reperibile su sito ASUS) Quindi dopo aver "ciecato" con nastro tutti gli spiragli possibili di bypass flusso d'aria ho collegato le ventole nel modo seguente: una ventola 120X120 EK Waterblock 3000RPM ball bearing (m fido di piu' dei cuscinetti) sul CHA FAN1 per l'espulsione posteriore; una ventola !40x140 noctua industriale 12V a 2400 RPM max (che da manuale dicono 3000 ma non li fa nemmeno a morire con un 12V pulito) sul CHA FAN 2 (che anche se la ventola ha 4 pin a 3 pin funziona bene lo stesso) per l'espulsione superiore e una seconda ventola noctua industriale 12V a 2400 RPM max come seconda espulsione superiore. Per l'immssione dell'aria invece visto che opto sempre per un tiraggio bilanciato ho messo sul fondo del case una 140X140 Ek Waterblock 2500 RPM sempre ball bearing e sul pannello laterale (perche' in quel modello di case si puo' installarne solo una) sempre una EK Waterblock 3000RPM ball bearing. Queste due (fondo e pannello laterale) anche se il case ha una sorta di gestione molto Hardware delle ventole aggiuntive (un selettore a tre posizioni dove attaccare le ventole) le ho alimentare direttam,ente con adattatori molex al 12 dell'alimentatore per avere sempre queste due ventole a piena velocita' e quindi a piena portata. Per la gestione delle velocità delle ventole connesse alla mobo (esclusa quella supply) poiche' WIN 10 e ASUS AI suite 1 non vanno d'accordo (software incompatibile per win 10)) ho usato SPEED Fan ultima versione con avvio ritardato all'accensione del pc (perche' ogni volta che partiva mandava in crash la macchina quando riconosceva il chipset) e mi sono accorto di una cosa simpatica variando la velocita' del CHAFAN1 varia anche la velicta' del CHAFAN2 (per vedere la cosa ho messo su AIDA64 con il monitor componenti sempre in primo piano) e vedo che la macchina per ora non soffre (monto un FX8350 che viaggia a manetta intorno ai 48-49°C con un wraith prims AMD). Spero che queste informazioni ti possano essere utili per fare una spesa mirata.
Ti ringrazio molto per la spiegazione incredibilmente esaustiva, certamente utilizzerò la spiegazione che mi hai fornito per rendere il sistema più (fresco) e creare meno rumorosità.
Grazie ancora per il tempo che hai deciso di dedicare alla mia domanda.
 

paolomn

Nuovo Utente
50
9
Prego Alberto figurati se posso aiutare qualcuno su un argomento che ho già affrontato sulla mia pelle ben volentieri condivido la mia esperienza non come alcuni negozianti che assemblano/riparano pc e per loro fare questo lavoro o andare a pesca è la stessa cosa (21 anni fa quasi con un amd k6 2 300mhz ci spesi 1 milione delle vecchie lire per poi dove spenderne altri e...aggiustare il pc da solo). Speed fan lo credevo un programma ostico ma poi attraverso ricerche in internet (su un altro forum dove alcuni sicritti qui ho visto sono iscritti anche la a meno che non siano casi di omonimia) ho trovato la spiegazione di come andava gestito speed fan e attraverso un programmino semplice (start-up delayer) lo faccio partire subito con un ritardo ti tre minuti perche' altrimenti win10 si impianta (versione 64bit 20h2) e con il monitor di aida 64 opportunamente configurato mi vedo le velocita' delle 4 ventole (cpu etc etc )le temperature cpu, mb scheda video etc etc e sono tranquillo. Buon lavoro :-)
 
Ultima modifica da un moderatore:

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
3,326
1,048
CPU
Ryzen 7 5800X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
MSI G27CQ4 + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair Carbide SPEC-06
Oltre i buoni consigli dati qui sopra, il concetto resta sempre basato su alcuni punti cardine:
- uso di fan di qualità (come le Noctua o le BeQuiet! Ad esempio);
- bilanciamento del flusso di entrata e uscita;
- uso di un case decente con ampio spazio di aerazione;
- gestione “pulita” degli spazi interni, cablaggi, rimozione della polvere.

la soluzione basica che io consiglio sempre è quella di due fan in immissione frontale e due fan in espulsione (solitamente una posteriore alta ed una superiore) che però può essere personalizzata, o incrementata, a seconda delle esigenze.
 
  • Like
Reactions: paolomn

paolomn

Nuovo Utente
50
9
Corretto @Max(IT) meglio sempre apparecchiature di prima qualità. Non sono un'amante delle giostre e delle luci psicadeliche sul pc (leggile come strisce led e ventilatori pieni zeppi di led). ho sempre usato per me e per qualche amico e consigliato case chiusi ma belli spaziosi che appunto permettono di mettere fuori dalle scatole (nel senso che non intralcino il flusso d'aria) cablaggi necessari ma "fastidiosi" e he rispettano il principio fondamentale della fisica dove l'aria calda va in alto così da favorire la circolazione anche se di tipo bilanciato. L'FX8350 montato sulla scheda Asus della famiglia della mobo del nostro amico l'ho inserito nel case be quiet di cui sopra che è molto spazioso e permette un giro d'aria buono tanto da non fargli superare i 49-50°C quando è a manetta. Si il rumore va un pelo su difatti lo considero quasi un overcraft, ma almeno al processore non gli viene fastidio. Siccome poi abito in una zona con un po' di polvere sempre in sospensione nell'aria ho fatto in modo di interporre fra le ventole in immissione (una sul fondo e una laterale come scritto sopra) dei filtri da cappa da cucina per ridurre al minimo l'ingresso della polvere con sistemi di rimozione delle ventole facili da eseguire per facilitare la sostituzione dei filtri ogni 3 mesi circa. Forse è un sistema un po' antiestetico da vedere (dadi a galletto sui pannelli laterali che trattengono il "complesso" ventilatore + filtro) ma colorati dello stesso colore del case si notano appena.
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
3,326
1,048
CPU
Ryzen 7 5800X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
MSI G27CQ4 + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair Carbide SPEC-06
Corretto @Max(IT) meglio sempre apparecchiature di prima qualità. Non sono un'amante delle giostre e delle luci psicadeliche sul pc (leggile come strisce led e ventilatori pieni zeppi di led). ho sempre usato per me e per qualche amico e consigliato case chiusi ma belli spaziosi che appunto permettono di mettere fuori dalle scatole (nel senso che non intralcino il flusso d'aria) cablaggi necessari ma "fastidiosi" e he rispettano il principio fondamentale della fisica dove l'aria calda va in alto così da favorire la circolazione anche se di tipo bilanciato. L'FX8350 montato sulla scheda Asus della famiglia della mobo del nostro amico l'ho inserito nel case be quiet di cui sopra che è molto spazioso e permette un giro d'aria buono tanto da non fargli superare i 49-50°C quando è a manetta. Si il rumore va un pelo su difatti lo considero quasi un overcraft, ma almeno al processore non gli viene fastidio. Siccome poi abito in una zona con un po' di polvere sempre in sospensione nell'aria ho fatto in modo di interporre fra le ventole in immissione (una sul fondo e una laterale come scritto sopra) dei filtri da cappa da cucina per ridurre al minimo l'ingresso della polvere con sistemi di rimozione delle ventole facili da eseguire per facilitare la sostituzione dei filtri ogni 3 mesi circa. Forse è un sistema un po' antiestetico da vedere (dadi a galletto sui pannelli laterali che trattengono il "complesso" ventilatore + filtro) ma colorati dello stesso colore del case si notano appena.
i filtri da cucina però mi sembrano un pochino "pesanti" 🤔
Non è che riducono troppo il flusso di aria in ingresso ? Io avrei usato un filtro metallico magnetico.
 

paolomn

Nuovo Utente
50
9
Ciao @Max(IT) no non lo sono lavoro in un settore dove di filtri con lo stesso materiale d quelli da cucina chiamato Viledon li vedo tutti i giorni e non sono pesanti. Ogni tanto metto la mano davanti per sentire se c'è il flusso d'aria in entrata oppure faccio la prova "scontrino fiscale" nel senso che ci metto uno scontrino vicino e se resta attaccato significa che la depressione creata dal ventilatore è buona e poi lo si vede anche dalle temperature. I filtri magnetici metallici catturano materiali metallici non parti in sospensione tipo polvere o roba tipo borotalco (e che sappia io il borotalco non lo ferma nessuno) altrimenti servirebbe un filtro elettrostatico ma la cosa si complica notevolmente e per un PC mi sembra eccessivo. Quelli più piccoli che ho visto, a meno che la tecnologia abbia fatto passi da gigante, occupavano lo spazio di due scatole da scarpe messe una sopra l'altra. Un tantino ingombrante quindi. Guarda il filtro da cappa lo prendi al metro in qualsiasi ferramenta o roba tipo brico leroy merlin etc etc. Poi per come li monto io per rendermi facile la vita ho messo su 4 viti M4x45 (per ventole 25mm di spessore) con relativi dadi e controdadi per fissarli alla parete laterale del case. Poi ho messo su le griglie circolari e delle rondelle per fare spessore (presto le rondelle le sostituisco con cilindretti in teflon). A questo punto c'ho messo su il filtro bucandolo con le viti che sporgevano e poi l'ho tagliato a misura (la prima volta che li cambio faccio delle foto e le posto cosi si capisce meglio). Una volta messo assieme il tutto 'ho appoggiato sopra il pannello laterale del case poi c'ho messo su i galletti. Così poi al prossimo cambio filtro zac perdo meno tempo. Tiro giù il pannello svito i galletti e cambio il filtro. ovviamente una soffiatina con il compressore sul ventilatore non guasta. sistema simile per il fan sul fondo solo che qui le viti sono fisse sul case e quando cambio il filtro tiro giù la ventola (140x140) tiro via anche qui la griglia circolare e le rondelle. Sostituisco il filtro vecchio con quello nuovo e via che si riparte. Con il sistema viti fornite con il ventilatore capovolgere il case ogni volta sarebbe stato difficile e poi le viti che ti danno con i fan sono corte, Chi fa i fan crede che i pc siano in ambienti antisettici tipo dove costruivano il LEM che è andato sulla luna dove li GUAI usare le matite perché la grafite dispersa diventava pericolosa? Con questo sistema mi trovo bene e finora non ho avuto problemi. Felice di aver condiviso una soluzione tecnica che spero porti benefici anche ad altri vi auguro una buona serata e a presto magari con le foto di com'è il sistema descritto sopra.

Paolo
 
  • Like
Reactions: Kelion

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 422 63.7%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 241 36.3%

Discussioni Simili