GUIDA Inizializzazione e formattazione di dischi di qualsiasi dimensione: guida all'installazione di un nu

Anatra di Gomma

The squawking hammer
Utente Èlite
7,066
2,218
CPU
I5-3570K 4.1 GHz
Dissipatore
Macho HR-02
Scheda Madre
MSI Z77A-G45 Thunderbolth
HDD
Samsung 830 256GB; WD Blue 1TB; WD Red 4TB
RAM
Corsair Vengeance 2x8 GB 1600 MHz
GPU
PALIT 980ti Superjetstream
Audio
Asus Xonar DX
Monitor
Hannspree 27" 1440p
PSU
XFX 550W
Case
Corsair Obsidian 650 d - modded
OS
Windows 10
ok grazie.. ma non c'è un modo per ritirare su la partizione appena eliminata? con easus pm o altri simili?

Prima prova a recuperare i dati. Giocare con le partizioni su un disco nel quale bisogna recuperare qualche file, non è mai consigliabile. ;)

Una volta che hai salvato il salvabile, allora prova con eseus pm e vedere se riesci a ripristinare qualcosa.

P.S. I file recuperati poi li vai a salvare NON sul disco in questione, ma su uno degli hdd del pc fisso.
 

Anto399

Nuovo Utente
57
0
CPU
Intel Core i7-2700K@4.0GHz(default no core parking)
Scheda Madre
Asus P8Z68-V PRO/GEN3
HDD
SSD OCZ Vector 256gb
RAM
DDR3 Corsair Vengeance 1600MHz 8GB (2x4GB) CL8
GPU
Zotac GTX 970 Amp! Omega Edition@1241/7046(boost)
Monitor
Samsung UE32D6000
PSU
LC-Power LC8750II V2.2 Prophecy2 750W
OS
Win7 Ultimate X64
Prima prova a recuperare i dati. Giocare con le partizioni su un disco nel quale bisogna recuperare qualche file, non è mai consigliabile. ;)

Una volta che hai salvato il salvabile, allora prova con eseus pm e vedere se riesci a ripristinare qualcosa.

P.S. I file recuperati poi li vai a salvare NON sul disco in questione, ma su uno degli hdd del pc fisso.

ok grzie.. come funziona quest rstudio?
puioi aiutarmi?
 

Anatra di Gomma

The squawking hammer
Utente Èlite
7,066
2,218
CPU
I5-3570K 4.1 GHz
Dissipatore
Macho HR-02
Scheda Madre
MSI Z77A-G45 Thunderbolth
HDD
Samsung 830 256GB; WD Blue 1TB; WD Red 4TB
RAM
Corsair Vengeance 2x8 GB 1600 MHz
GPU
PALIT 980ti Superjetstream
Audio
Asus Xonar DX
Monitor
Hannspree 27" 1440p
PSU
XFX 550W
Case
Corsair Obsidian 650 d - modded
OS
Windows 10

Anto399

Nuovo Utente
57
0
CPU
Intel Core i7-2700K@4.0GHz(default no core parking)
Scheda Madre
Asus P8Z68-V PRO/GEN3
HDD
SSD OCZ Vector 256gb
RAM
DDR3 Corsair Vengeance 1600MHz 8GB (2x4GB) CL8
GPU
Zotac GTX 970 Amp! Omega Edition@1241/7046(boost)
Monitor
Samsung UE32D6000
PSU
LC-Power LC8750II V2.2 Prophecy2 750W
OS
Win7 Ultimate X64

tom16

Utente Attivo
102
1
CPU
AMD 965 be
Scheda Madre
AsRock 870 extreme3
HDD
samsung spinpoint f3 1tb
RAM
A-DATA 4gb
GPU
AMD 6870
Monitor
Samsung P2370 23'
OS
Windows 7
Ciao ragazzi.
Avevo un Hard Disk esterno in casa e ho deciso di estrarre il disco e di montarlo come interno nel mio pc.
Dopo tutti i collegamenti però trovo lo in gestione disco come 'non allocato'.
Credo che mi chieda di formattare ma ho dei dati nel disco. Si può fare qualcosa?
 

Liupen

SSD MAN
Utente Èlite
10,225
4,612
Rimettilo nel case esterno e salva i dati da li. Puó essere che alcune schede logiche criptino i dati.
Fatto questo lo infili nel desktop e lo formatti.
 
  • Mi piace
Reazioni: tom16

vemeer

Nuovo Utente
3
0
Ciao a tutti!! :vv:

Oggi ho steso questa mini guida che credo possa servire a molti utenti perchè è valida sia per l'utilizzo di dischi sotto i 2,2 Tb e sia per quelli oltre questa dimensione.

Sicuramente gli utenti più smaliziati non ne hanno bisogno ma molti utenti ancora non sanno bene, in realtà, come procedere per il collegamento di un nuovo disco nel loro sistema sia come disco di sistema che come disco ausiliario e mi chiedono spesso come mai il disco appena collegato non compaia in "risorse del computer".

Nel caso del disco di sistema è forse più semplice perchè una volta lanciato il setup di Windows 7 o 8 il software, in presenza di disco raw ovvero non partizionato, vi avviserà di questo e seguendo la sua semplice procedura guidata si occuperà lui stesso di inizializzarlo e quindi formattarlo prima di procedere all'installazione del sistema operativo.

Nel caso invece vogliate usare il nuovo disco come dispositivo secondario di storage dovrete occuparvi voi stessi della cosa e vi assicuro che è più facile farlo che dirlo. ;)

Voi direte "sarà facile per te che sei capace! ".... si ma vedrete che alla fine del mio how to sarà facile anche per voi !!!!! :ok:

Dopo avere collegato fisicamente il disco (spero che a fare quello sarete già riusciti)
dovrete solo seguire alcuni semplici passi.

Prima di tutto windows appena avviato vi dirà "nuovo hardware rilevato" "installazione driver in corso" e alla fine se tutto è andato bene scriverà "il dispositivo è pronto per essere utilizzato".

Uno cosa capisce così? Che posso usarlo giusto??

Invece noooooooo... non è finita lì. :cav:

Poi uno deve prendere e venire su Tom's Hardware a piangere... "scusate ho installato il nuovo disco ma non me lo vedeeeeee" ... :cry:

Cerchiamo di capire insieme il perchè.

Il disco è stato collegato ma windows ancora non sà che c'è.

Il nostro nuovo disco dobbiamo "gestirlo" ok?

quindi aprite "start" e nella riga bianca di ricerca scrivete "gestione disco" + invio

Visualizza allegato 85563

voi clikkate crea e formatta le partizioni del disco rigido.
poi vi uscirà questa schermata

Visualizza allegato 85564

Se il disco è fino a 2TB scegliete MBR ovvero il Master Boot Record.

Se il disco è da 3Tb o superiore (esistono anche dischi da 4tb adesso) dovete invece scegliere
GPT ovvero GUID Partition Table per una serie di motivi tecnici che non sto a spiegarvi qui.

Questa cosa nessuno la sà ma sarebbe scritta nelle note sul disco come vedete qui: :veach:

Visualizza allegato 85565

Se non lo fate e scegliate MBR succede che poi windows non vedrà tutto il disco ma solo una parte e poi dovrete sempre venire da Zultan sul forum a piangere

"perchè non mi vede tutto il disco ma solo un pezzooooo? "

Ecco ora lo sapete perchè e potete pestare la testa contro il muro :muro:

Proseguiamo con la nostra graziosa guida...

In questo caso io scelgo appunto GPT. Voi fate la vostra scelta poi premete poi ok.

La situazione seguente è questa:




Visualizza allegato 85566

Il disco ora è inizializzato, non è più grezzo, ma non è allocato e nemmeno formattato.

Quindi è inutilizzabile come prima. Non avete finito. :grat:

Posizionate la freccia sul disco nero e premete tasto destro
e scegliete "nuovo volume semplice"

Visualizza allegato 85567

premete avanti

Visualizza allegato 85568

Specificate la dimensione della partizione che desiderate.

Io odio partizionare quindi lascio la massima capacità possibile.

premete ancora avanti.


Visualizza allegato 85569

Qui potete dare una lettera specifica al drive se ne avete un motivo particolare altrimenti lasciate la sua e premete avanti.

Visualizza allegato 85570

In questo pannello potete decidere le ultime opzioni.

Il file system (lasciate NTFS nei sistemi windows 7 e 8)

l'unità di allocazione (se non sapete cos'è lasciate predefinita)

il nome del disco, facoltativo (che io assegno sempre per distinguere subito il contenuto dagli altri dischi)

e se eseguire il format veloce o normale. (specialmente da nuovo veloce va benissimo)

la compressione dà solo rogne, io vi sconsiglio di attivarla e comunque potete sempre attivarla dopo.

E' quasi tutto finito. Premete avanti.

Visualizza allegato 85571

Al riepilogo se siete proprio sicuri di tutto premete fine.

Windows vi dirà "formattazione"

Visualizza allegato 85572

e dopo pochissimi secondi.... come per magia.... PUFFFFFFF :strega:

Visualizza allegato 85573

Dovrebbe comparire l'autoplay . :party: :birra:

Avete visto come era facile??

Visualizza allegato 85574

Come vedete il disco è in perfetta forma ed è stato interamente riconosciuto anche se supera i 2tb.

Questa guida vale per ogni tipo di disco, meccanico o ssd che sia e di qualsiasi dimensione esso sia.

Spero di esservi stato utile ancora una volta... e che la guida sia stata chiara e comprensibile da tutti.

Per qualsiasi dubbio non esitate a chiedere a Zultan!!

Ciao a tutti!! :death:
 

vemeer

Nuovo Utente
3
0
Ciao Zoltan ho bisogno del tuo aiuto. Ho letto tutto il blog per vedere se nella casistica esposta rientrava anche il mio caso, ma non l’ho trovato, quindi sono costretto a esporti la mia situazione.
Ricapitoliamo:

La MB è una MSI H81M-P33 (MS-7817); quattro porte ATA (2 da 3GB e atre 2 da 6GB)
Le porte ATA sono occupate da:
1) SSD 850 EVO 250GB ATA - con installati il sistema operativo e programmi
2) HDD Seagate ST3500320AS ATA con 4 partizioni che uso solo come archivio dei dati
3) Masterizzatore/Lettore DVD Pioneer.
4) HDD WD WD10EZEX Blu Hard Disk Desktop da 1 TB 7200 RPM, SATA 6 GB/s che vorrei usare per altri scopi (giochi prevalentemente). Quet’ultimo installato nuovo proprio in questi giorni.

Il mio problema è il seguente: Non riesco a formattare l’HDD WD. Ho seguito le tue istruzioni passo passo. Tutto bene fino al momento in cui devo formattare il disco. Infatti mi esce il seguente messaggio “Errore imprevisto. Per informazioni sull’errore, controllare il registro eventi di sistema. Chiudere la console Gestione disco e riavviare il servizio di Gestione disco o il computer”.

Aggiungo che l disco l’avevo inizializzato, assegnato la lettera H e la classifica Volume semplice. Ma la lettera H non compare da nessuna parte. Ne i Explorer, ne nella finestra per la formattazione.

In rete (sito Microsoft) ho trovato delle istruzioni relative a questo messaggio atte a risolvere il problema. Si riferiscono ad una improvvisa mancanza di alimentazione (cosa che nel mio caso non si è verificata). Loro, in breve, dicono: disinstallare il componente, riavviare il PC e a questo punto ripetendo la procedura la formattazione dovrebbe essere fattibile. Infatti .... NON E’ CAMBIATO PROPRIO NULLA! Quando cerco di formattare il nuovo HD mi esce sempre lo stesso messaggio di errore.
Oltre che montare l’HDD della Western su un altro PC per fare una verifica di integrità cosa altro posso fare se dovesse risultare che l’HDD non è rotto?
 

vemeer

Nuovo Utente
3
0
Ok, grazie Liupen, chiedo scusa a ZULTAN (non zoltan).
No, non ho provato ad assegnare la prima disponibile. Il fatto è che andando in Gestione disco --> Azione --> Tutte le attività --> Cambia lettera e percorso unità non me lo fa fare. Esce il seguente messaggio:"Impossibile completare l'operazione perché la visualizzazione della console Gestione disco non è aggiornata. Aggiornare la visualizzazione utilizzando l'attività di aggiornamento. Se il problema persiste chiudere la console di Gestione disco, quindi riavviare Gestione disco oppure il computer". Comunque questa attività di aggiornamento della visualizzazione e il riavvio di Gestione disco e dello stesso computer l'ho fatto, ma non ho ottenuto nulla. Devo forse all'interno di "Gestione disco --> Azione --> Tutte le attività" provare ad eliminare prima il volume? Temo di fare una cavolata.
In ogni caso Liupen ti ringrazio per la risposta e attendo una nuova soffiata.
Ciao
 

Accadiko

Nuovo Utente
12
0
CPU
i7 6700k
Dissipatore
Enermax Liqmax II 240
Scheda Madre
MSI z170a
HDD
Samsung 950pro 256gb, WD WD10EZEX 1tb 7200rpm, Seagate 250gb 7200rpm
RAM
DDR4 2x8gb 3000mHz
GPU
GTX 1080
PSU
EVGA Supernova GS 650w
Case
Cooler Master MasterCase PRO 5
Periferiche
Corsair rgb k70, Logitech G502
OS
Windows 10
ho un hard disk wd 1tb (raw) ma non riesco a formattarlo. come faccio ? sono disperato ç_ç
 

Anatra di Gomma

The squawking hammer
Utente Èlite
7,066
2,218
CPU
I5-3570K 4.1 GHz
Dissipatore
Macho HR-02
Scheda Madre
MSI Z77A-G45 Thunderbolth
HDD
Samsung 830 256GB; WD Blue 1TB; WD Red 4TB
RAM
Corsair Vengeance 2x8 GB 1600 MHz
GPU
PALIT 980ti Superjetstream
Audio
Asus Xonar DX
Monitor
Hannspree 27" 1440p
PSU
XFX 550W
Case
Corsair Obsidian 650 d - modded
OS
Windows 10
ho un hard disk wd 1tb (raw) ma non riesco a formattarlo. come faccio ? sono disperato ç_ç

Prova con hard disk low level format tool. Procedi per fare una formattazione a basso livello, ma spunta la casellina quick wipe.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando