DOMANDA Info configurazione pc m2 e ssd

Drako_89

Nuovo Utente
22
2
CPU
Intel Core i5 4460 3.20GHz
Dissipatore
Cooler Master Hyper 212x
Scheda Madre
Asus H97 Pro Gamer
Hard Disk
SSD M2: Samsung SSD 970 EVO 500 GB, SSD: Samsung 750 EVO 500GB, HDD: Seagate 1TB + 4TB 7200 rpm
RAM
Corsair Vengeance 1600 C9R 16GB (4x4) DDR3
Scheda Video
MSI Nvidia GTX 1060 6GB Gaming X
Scheda Audio
Realtek High Definition Audio, NVIDIA High Definition Audio
Monitor
Samsung Tv 19 Pollici HDMI
Alimentatore
Cooler Master V550
Case
Cooler Master K218
Periferiche
Cuffie Asus Strix Wireless
Internet
Down: 70 Mbit/s c.a. Up: 20 Mbit/s c.a.
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Buonasera, mi sono da poco iscritto e vorrei porvi una questione particolare, certo che sappiate darmi dei consigli.

Inanzitutto la mia configurazione HW:
Speccy_pc_info.png
Per completezza espongo la situazione degli HDD/SSD:

Ho montate 4 unità di archiviazione, 2 delle quali sono HDD.
Escludendo gli hdd le altre 2 unità sono SSD Sata e SSD M2.

SSD M2 Samsung 970 EVO 500GB come disco di sistema C:
SSD Sata Samsung 750 EVO 500GB come disco di archiviazione D:

Su quest'ultimo SSD Sata installo solo i giochi così da lasciare più libero il disco C:

Dal momento che la mia scheda madre ha solo uno slot M2 con interfaccia PCIe Gen. 2 x 2, non riesco a sfruttare a pieno
il disco SSD M2, avendo quindi dei risultati molto inferiori in termini di letture/scritture.

Oltretutto abilitando la Rapid Mode sul disco SSD Sata raggiungo dei valori simili alla reale capacità dell'M2

SM_Drive_info.png

Ho letto in altre discussioni (anche molto vecchie) che la Rapid Mode non serve a molto, anzi sarebbe anche controproducente.
Ma forse era inteso per un disco di sistema con attiva questa opzione, nel mio caso invece, che ho la
Rapid Mode attivata su un disco non di sistema, effettivamente può servire secondo voi?

Per quanto riguarda l'M2 il limite è imposto dalla scheda madre che in questo caso fa da collo di bottiglia.
Nonostante sia comunque più veloce dell'SSD Sata senza Rapid Mode attivo, non raggiunge neanche 1/3 delle prestazioni.
Potrei optare per un adattatore M2 PCIe x16 per migliorare le prestazioni, ma anche in questo caso, ne varrebbe la pena?

Comprendo che il mio pc di fascia media non goda di componenti nuovi e al top, ma nel tempo l'ho aggiornato
aggiungendo appunto gli SSD, la RAM e un dissippatore oltre ad un cambio di scheda video. E devo dire che se la cava
ancora egregiamente con alcuni giochi senza troppe rinuncie. Vorrei quindi utilizzarlo al meglio con quello che ho,
nell'attesa di un cambio totale.

Quindi vorrei capire con voi come comportarmi in questo caso. Stavo optando anche per un upgrade dell'SSD Sata
prendendo un Samsung 860 EVO da 1TB per avere più spazio e prestazioni ancora maggiori. Sempre nell'ottica di
un SSD usato per installarci i giochi. Ma prima vorrei un vostro parere!

Vi ringrazio tanto per l'attenzione.

A presto!
 

yardrat

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
3,209
1,199
CPU
Ryzen 3600
RAM
16GB (8GB x2) @3200
Scheda Video
GTX 1650 Super OC 4GB GDDR6
Alimentatore
Seasonic 650w
Case
CoolerMaster H500M
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
la rapid mode va disattivata a priori, per un disco secondario poi figurati, disattiva totalmente
speccy buttalo
hwinfo64

consiglio di evitare adattatori, con un ssd NVMe andrai comunque bene come prestazioni anche se la mobo nativamente non la sfrutta al massimo

per l'acquisto di un samsung ssd:
EVO ok
QVO evitabili
 

Drako_89

Nuovo Utente
22
2
CPU
Intel Core i5 4460 3.20GHz
Dissipatore
Cooler Master Hyper 212x
Scheda Madre
Asus H97 Pro Gamer
Hard Disk
SSD M2: Samsung SSD 970 EVO 500 GB, SSD: Samsung 750 EVO 500GB, HDD: Seagate 1TB + 4TB 7200 rpm
RAM
Corsair Vengeance 1600 C9R 16GB (4x4) DDR3
Scheda Video
MSI Nvidia GTX 1060 6GB Gaming X
Scheda Audio
Realtek High Definition Audio, NVIDIA High Definition Audio
Monitor
Samsung Tv 19 Pollici HDMI
Alimentatore
Cooler Master V550
Case
Cooler Master K218
Periferiche
Cuffie Asus Strix Wireless
Internet
Down: 70 Mbit/s c.a. Up: 20 Mbit/s c.a.
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
la rapid mode va disattivata a priori, per un disco secondario poi figurati, disattiva totalmente
speccy buttalo
hwinfo64

consiglio di evitare adattatori, con un ssd NVMe andrai comunque bene come prestazioni anche se la mobo nativamente non la sfrutta al massimo

per l'acquisto di un samsung ssd:
EVO ok
QVO evitabili
Grazie di aver risposto. Ti chiedo la cortesia di argomentare meglio la questione. Speccy lo stavo giusto provando, ho sempre usato hwinfo, ma in questo caso ho preferito speccy per una questione di semplicità nella lettura delle informazioni.
Sono anche io dell'idea che un'adattatore sia una soluzione un pò drastica, ma se mi cambia la velocità da 800 MB/s a 2/3000 MB/s direi che ne vale la pena, o sbaglio? Esatto, QVO non li prendo nemmeno in considerazione, EVO è ottimo per qualità prezzo.
 

Ottoore

Utente Èlite
18,869
8,994
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
Hard Disk
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
Scheda Video
Gtx 1060
Scheda Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
Alimentatore
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Internet
Vdsl 200 Mbps
Sistema Operativo
Windows 7 64 bit
Per quanto riguarda l'M2 il limite è imposto dalla scheda madre che in questo caso fa da collo di bottiglia.
Nonostante sia comunque più veloce dell'SSD Sata senza Rapid Mode attivo, non raggiunge neanche 1/3 delle prestazioni.
Potrei optare per un adattatore M2 PCIe x16 per migliorare le prestazioni, ma anche in questo caso, ne varrebbe la pena?
Hai una h97-pro gamer quindi il secondo slot ( pci-ex x16, elettricamente pci-ex 2.0 x4) è collegato al chipset.
Puoi già anticipare i risultati: ~1600 MB/s max come velocità sequenziali. Non so che senso avrebbe ma questo sarebbe il miglioramento che avresti.
 
Ultima modifica:

iotiaiuto2020

Nuovo Utente
12
3
Ti sconsiglio a priori anche io l'uso di un adattatore. Non ne vale la pena e andrebbe anche ad intaccare le funzionalità di Magician. Se il computer non presenta problemi, lascialo così e come già detto togli il Rapid Mode che non serve a nulla.
 

Drako_89

Nuovo Utente
22
2
CPU
Intel Core i5 4460 3.20GHz
Dissipatore
Cooler Master Hyper 212x
Scheda Madre
Asus H97 Pro Gamer
Hard Disk
SSD M2: Samsung SSD 970 EVO 500 GB, SSD: Samsung 750 EVO 500GB, HDD: Seagate 1TB + 4TB 7200 rpm
RAM
Corsair Vengeance 1600 C9R 16GB (4x4) DDR3
Scheda Video
MSI Nvidia GTX 1060 6GB Gaming X
Scheda Audio
Realtek High Definition Audio, NVIDIA High Definition Audio
Monitor
Samsung Tv 19 Pollici HDMI
Alimentatore
Cooler Master V550
Case
Cooler Master K218
Periferiche
Cuffie Asus Strix Wireless
Internet
Down: 70 Mbit/s c.a. Up: 20 Mbit/s c.a.
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Grazie dei consigli. Quindi raddopierei la velocità però non converrebbe con l'adattatore, va bene. A questo punto aspetto di cambiare scheda madre. La mia preoccupazione riguarda le massime prestazioni che posso ottenere. Su M2 c'è il sistema e su SSD i giochi, velocizzare M2 non serve e velocizzare SSD con rapid mode peggio... Quindi l'unica cosa che potrei fare è mettere un SSD migliore per installarci i giochi e forse qualcosa gadagno, oltre allo spazio
 
  • Mi piace
Reactions: iotiaiuto2020

iotiaiuto2020

Nuovo Utente
12
3
Conviene sempre cambiare scheda madre.... piuttosto che utilizzare un adattatore che andrebbe a peggiorare la situazione dell'M.2.... a livello quotidiano non troverai molta differenza
 

Drako_89

Nuovo Utente
22
2
CPU
Intel Core i5 4460 3.20GHz
Dissipatore
Cooler Master Hyper 212x
Scheda Madre
Asus H97 Pro Gamer
Hard Disk
SSD M2: Samsung SSD 970 EVO 500 GB, SSD: Samsung 750 EVO 500GB, HDD: Seagate 1TB + 4TB 7200 rpm
RAM
Corsair Vengeance 1600 C9R 16GB (4x4) DDR3
Scheda Video
MSI Nvidia GTX 1060 6GB Gaming X
Scheda Audio
Realtek High Definition Audio, NVIDIA High Definition Audio
Monitor
Samsung Tv 19 Pollici HDMI
Alimentatore
Cooler Master V550
Case
Cooler Master K218
Periferiche
Cuffie Asus Strix Wireless
Internet
Down: 70 Mbit/s c.a. Up: 20 Mbit/s c.a.
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Conviene sempre cambiare scheda madre.... piuttosto che utilizzare un adattatore che andrebbe a peggiorare la situazione dell'M.2.... a livello quotidiano non troverai molta differenza
Capisco. Beh ho intenzione di fare un nuovo pc quindi ne riparlerò sicuramente. Intanto grazie :ok:
Ringrazio tutti per l'attenzione e il supporto. Posso dire di aver risolto il problema, o almeno ora so cosa fare
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento