IL MIO AMICO VS.

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
Utente Èlite
30,903
17,029
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
GPU
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
PSU
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
OS
Entrambi operativi!
Ciao a tutti;

con questo simpatico titolo voglio stavolta entrare nel merito di un discorso che mi viene, continuamente, messo davanti, e del quale ne ho anche un po' piene le scatole:

"PERCHE' SCONSIGLI QUESTO ALIMENTATORE"
"PERCHE' DICI CHE I VS NON VANNO BENE"
"PERCHE' NON QUESTO"
"PERCHE' QUALUNQUE COSA."

Benissimo. Nella mia guida avrete visto un sacco di alimentatori sconsigliati per "possibile sindrome da CWT" che alcuni di voi sanno cos'e', alcuni non sanno, e ora la vado a spiegare di nuovo:
1) il pc inizialmente va benissimo
2) il pc puo' andare anche bene per sempre, ma ad una consistente fetta di utenti iniziano ad accadere BRUTTE COSE. In entita' variabile, ad alcuni inizia a spegnersi il pc a random, ad altri e' capitato che salti per aria qualcosa, nella peggiore delle ipotesi.

Questo potreste andare a documentarlo voi, se ne avete voglia, andando a spulciare in tutti i meandri delle discussioni di questa sezione; io di sicuro non mi ci metto perche' ne ho gia' lette a sufficienza di testimonianze del genere. E non ho voglia.

Quel che ho voglia di fare e' - mettere a nudo il contenuto di tutta una sterminata serie di alimentatori, molti dei quali in vendita attualmente e tutti a prezzi molto convenienti. Finche' purtroppo non capita il problema, e allora sembrano MOLTO meno convenienti di prima quando resti a piedi.

Andiamo a vederli tutti in una simpaticissima supercarrellata. Li metto volontariamente tutti a pieno schermo e senza spoiler cosi' per i neofiti e' piu' comodo e possono rendersi conto di quanto i prodotti di diverse case produttrici siano, in realta', cosi' simili.

Per la visione, vi consiglio come sottofondo questo pezzo:

Corsair VS 450

vs450.jpg


Corsair VS 650
vs650.jpg


Thermaltake SMART SE 630w
Smart SE 500x1000px-LL-04473a8f_mini-13_thermaltake_smart_se_sps-630m (1).jpeg


Thermaltake SMART SE 530w
SE 530w ceJTBShNpW2MI.jpg

Thermaltake Berlin 630w 80Bronze
thermaltake-berlin-630w.jpg


Thermaltake Hamburg 530w 80Bronze
Hamburg 530w 90416102AAF24DC4C90A469DA124E816.jpg


Thermaltake Smart RGB (si', quello nuovo, tanto bello e che costa anche poco da Amazon, proprio lui)

smart RGB 322916-7.jpeg


Antec NeoEco V2 450w
NeoEco v2 450w 8.jpg

Chieftec TASK TPS-500S
chieftec TASK -tps-500s-review-power-supply-hw4all.com-04.jpg


Chieftec GPS-700S
Chieftec GPS700 .jpg


Chieftec GPS-450B8
Chieftec GPS-450B8psu_007.jpg


Cooler Master B600 V2
B600 v2 370332.jpg


Cooler Master Masterwatt Lite 500w
cooler-master-masterwatt-lite-500w.jpg


Deepcool DA-500
Deepcool DA500 DSC_3843.jpg

Enermax MAXPRO 600w
maxpro600.jpg


Enermax MAXPRO 500w
maxpro500.jpg

Enermax Triathlor ECO 450w
Triathlor eco 450 8-630.2231654158.jpg


Enermax Triathlor ECO 650w
enermax-triathlor-eco-650w-80-plus-bronze-power-supply-review.jpg

NOX Hummer 80Bronze


Nox-Hummer-80+-Bronze-16-600x526.jpg

Sharkoon WPM Bronze 400w
Sharkoon WPM bronze 400 18-1080.2811596558.jpg

Sharkoon WPM V2 500w (non e' lo stesso, e' come il gioco "trova le differenze"...)
Sharkoon WPM V2 500w 19-1080.71671117.jpg

Silverstone Strider Essential ST60F-ES230
SilverStone-Strider-Essential-ST60F-ES230-15.jpg


Come non aggiungere il Kolink che avevo testato?

kolink Kl-500-iloveimg-resized.jpg


Pensate che sia finita qui?

Invece no, ecco tutte le versioni con regolazione DC-DC al secondario

Cooler Master G550M
Cooler-Master-G550M-13.jpg

Bitfenix Formula Bronze
Bitfenix Formula Bronze.jpg

Chieftec GDP-550
mini-12_chieftec_gdp-550c.jpg


E per non farci mancare niente ecco le loro vecchie versioni, le DSA 1/2/3 a triplo ponte:

Sharkoon WPM 500 (prima versione)
Sharkoon WPM500 v1 4-630.2961125694.jpg


ANTEC VP500PC
Antec VP500PC 006.jpg

Corsair CX500
cx500.jpg

Corsair CX600
cx600.jpg



Chieftec GPS Smart 500w
Chieftec GPS SMart 500w 23-630.3753748244.jpg

Enermax NAXN 450w
naxn 450.jpg

Thermaltake SMART M 450w
Smart M 450w SP-450M_f26ed53a61ed4372ba9b15b7c71dcd13.jpg

Accidenti, ma ci sono proprio tutti! Non e' bellissima come riunione di famiglia?

Questo serve solo per far capire agli sventurati visitatori di questo thread che e' inutile che mi dite "eh ma il VS fa schifo pero' il XXXX (masterwatt lite intensifies) e' bello, lo usa sempre lo IUTUBER XXX e va benissimo" perche' tanto QUESTA E' LA REALTA' DELLE COSE RAGAZZI, non c'e' altro da dire. Chi ha gli occhi per vedere avra' la testa per capire.

Buona continuazione
 
Ultima modifica:

Tommaso Sala

Utente Attivo
870
140
CPU
Ryzen 3 1200
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
A320m-k
HDD
SSD 240GB + HDD 2x500GB
RAM
8gb DDR4
PSU
EVGA 500w
Cosa vuol dire "regolazione DC-DC al secondario"?
 

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
20,980
9,126
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
HDD
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
GPU
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
PSU
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Net
100/50 Ftth Fastweb
OS
Windows 10Pro. 64Bit
Cosa vuol dire "regolazione DC-DC al secondario"?
Un convertitore DC/DC è un circuito che converte un livello di tensione continua non regolato in un altro valore di tensione continua regolato, più alto o più basso.
Questo, a primo impatto, non è altro che il comportamento di un trasformatore.
Se però serve una conversione fra tensioni continue, il trasformatore non è utilizzabile perché presentando una tensione continua al primario (e quindi una corrente costante nelle spire che impone un campo magnetico a sua volta costante) non c’è variazione di induzione sul secondario e la tensione d’uscita al secondario per la Legge di Faraday Henry è nulla.
Per risolvere questo problema, una strada alternativa è costituita dai convertitori DC/DC.
Questo tipo di convertitori trova applicazione soprattutto nei dispositivi elettronici portatili( lap top, alimentatori DC stabilizzati) perché hanno dimensioni contenute. Si possono trovare però anche in ambito automobilistico e nautico dove le strumentazioni di bordo richiedono tensioni continue di alimentazione che potrebbero essere diverse dai 12V classici di una batteria.

In merito alle foto postate da @Falco75 notate nulla? tutti i pcb sono identici ed anche la disposizione dei componenti è per un buon 90% identica a tutti i prodotti presentati.
 

Tommaso Sala

Utente Attivo
870
140
CPU
Ryzen 3 1200
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
A320m-k
HDD
SSD 240GB + HDD 2x500GB
RAM
8gb DDR4
PSU
EVGA 500w
notate nulla? tutti i pcb sono identici ed anche la disposizione dei componenti è per un buon 90% identica a tutti i prodotti presentati.

Purtroppo sono ignorante e non ho riferimenti con psu di qualità.
Grazie 1000000 per la spiegazione!
 

MessereFelposo

Utente Èlite
2,648
861
CPU
Intel Core i5 6500 in attesa di oc
Dissipatore
corsair h80i
Scheda Madre
ASRock Fatal1ty z170 Gaming k4
HDD
SanDisk SSD PLUS SATA 3 240GB+ Toshiba p300 1TB+ Maxtor 160GB
RAM
G. SKILL Ripjaws V DDR4 3200mhz CL16 2x8 GB nero
GPU
Sapphire 7970 VaporX 3GB GHz Edition
Audio
Realtek ALC1150 Audio Codec 7.1 (integrata)
Monitor
Asus AIO 1600x900 usato come monitor+samsung 1280x1024
PSU
Corsair CS650M
Case
Corsair Graphite 230T Rebel Orange moddato
Periferiche
Tastiera meccanica Kingtop switch otemu blue+Logitech g500s+Asus Cerberus V2
OS
Windows 10
Avrei delle domande riguardo l'argomento: Come si può fare a capire se un alimentatore è di qualità? Quali sono le "linee guida" da seguire per giudicare un psu come buono e affidabile? Serve strumentazione particolare o basta un tester? Idem con le componenti saldate sul pcb del psu, come si fa a dire che siano di buona o cattiva qualità? Sono un neofita anch'io in questo campo e per ora mi affido alle review dei più esperti, ma vorrei capirne di più per poter giudicare in modo "autonomo" la bontà di un alimentatore
 
  • Mi piace
Reazioni: Phase

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
Utente Èlite
30,903
17,029
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
GPU
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
PSU
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
OS
Entrambi operativi!
Avrei delle domande riguardo l'argomento: Come si può fare a capire se un alimentatore è di qualità? Quali sono le "linee guida" da seguire per giudicare un psu come buono e affidabile? Serve strumentazione particolare o basta un tester? Idem con le componenti saldate sul pcb del psu, come si fa a dire che siano di buona o cattiva qualità? Sono un neofita anch'io in questo campo e per ora mi affido alle review dei più esperti, ma vorrei capirne di più per poter giudicare in modo "autonomo" la bontà di un alimentatore

E' un casino,

comunque serve una strumentazione apposta, la mia e' piuttosto rustica ma ci si fa un'idea

Le cose di cui tenere conto sono tante....dalla ventola in poi :D
 

MessereFelposo

Utente Èlite
2,648
861
CPU
Intel Core i5 6500 in attesa di oc
Dissipatore
corsair h80i
Scheda Madre
ASRock Fatal1ty z170 Gaming k4
HDD
SanDisk SSD PLUS SATA 3 240GB+ Toshiba p300 1TB+ Maxtor 160GB
RAM
G. SKILL Ripjaws V DDR4 3200mhz CL16 2x8 GB nero
GPU
Sapphire 7970 VaporX 3GB GHz Edition
Audio
Realtek ALC1150 Audio Codec 7.1 (integrata)
Monitor
Asus AIO 1600x900 usato come monitor+samsung 1280x1024
PSU
Corsair CS650M
Case
Corsair Graphite 230T Rebel Orange moddato
Periferiche
Tastiera meccanica Kingtop switch otemu blue+Logitech g500s+Asus Cerberus V2
OS
Windows 10
E' un casino,

comunque serve una strumentazione apposta, la mia e' piuttosto rustica ma ci si fa un'idea

Le cose di cui tenere conto sono tante....dalla ventola in poi :D
E' un casino,

comunque serve una strumentazione apposta, la mia e' piuttosto rustica ma ci si fa un'idea

Le cose di cui tenere conto sono tante....dalla ventola in poi :D
:asd: :asd:
Per la strumentazione non sarebbe un gran problema, visto che di aggeggini del genere ne ho mezzo garage pieno (maggior parte son ciofeche, ma qualcosa di buono c'è). Comprendo inoltre che sia un discorso mooolto lungo, anche per quanto riguarda il metro di giudizio per i singoli componenti disposti sul PCB. Proporrei quasi di fare una guida in merito, in quanto per i neofiti è molto difficile trovare guide su internet comprensibili, visto che di solito vengono usati tecnicismi raramente spiegati. So che sarebbe un enorme mole di lavoro, ma io la butto lì, anche perché aiuterebbe a formare altre persone e alleggerirebbe di conseguenza il carico dei pochi veri esperti che ci sono sul forum.
 
  • Mi piace
Reazioni: Jarren

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
Utente Èlite
30,903
17,029
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
GPU
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
PSU
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
OS
Entrambi operativi!
Dovrei avere gia' fatto qualcosa del genere.

Dopo ci guardo
 

Paolo Congiu

Utente Attivo
275
48
Un convertitore DC/DC è un circuito che converte un livello di tensione continua non regolato in un altro valore di tensione continua regolato, più alto o più basso.
Questo, a primo impatto, non è altro che il comportamento di un trasformatore.
Se però serve una conversione fra tensioni continue, il trasformatore non è utilizzabile perché presentando una tensione continua al primario (e quindi una corrente costante nelle spire che impone un campo magnetico a sua volta costante) non c’è variazione di induzione sul secondario e la tensione d’uscita al secondario per la Legge di Faraday Henry è nulla.
Per risolvere questo problema, una strada alternativa è costituita dai convertitori DC/DC.
Questo tipo di convertitori trova applicazione soprattutto nei dispositivi elettronici portatili( lap top, alimentatori DC stabilizzati) perché hanno dimensioni contenute. Si possono trovare però anche in ambito automobilistico e nautico dove le strumentazioni di bordo richiedono tensioni continue di alimentazione che potrebbero essere diverse dai 12V classici di una batteria.

In merito alle foto postate da @Falco75 notate nulla? tutti i pcb sono identici ed anche la disposizione dei componenti è per un buon 90% identica a tutti i prodotti presentati.


Sono ignorante in materia, quindi la regolazione DC-DC al secondario rende sconsigliabile un alimentatore?
Chiedo perchè guarda caso proprio oggi ho visto un Antec VP400PC a un prezzo molto conveniente e vorrei acquistarlo, ma questo post mi ha fatto venire dei dubbi.
 

emanuelefreddo

Utente Èlite
1,601
251
CPU
AMD Ryzen 3600 6 Core 12 Threads @ 4.2Ghz
Dissipatore
Arctic Freezer 34 eSports Duo Black/Red in Push-Pull
Scheda Madre
MSI B450 Gaming Plus MAX ATX AM4
HDD
Toshiba P300 3TB / WD Caviar Black 1TB 64mb / Seagate Barracuda 500GB 16mb/ SSD Crucial MX300 750gb
RAM
Crucial Ballistix Sport LT 8x4 DDR4 @ 3200mhz CL16 (32gb Totali)
GPU
EVGA Nvidia GeForce GTX 1080 SuperClocked GAMING ACX 3.0 LED 256bit 8GB GDDR5X PCI-E 3.0
Audio
Asus Xonar DGX PCI-Express 5.1
Monitor
Iiyama ProLite x2788qs-b1 2560x1440 qhd 2k Freesync ips / Samsung ue55nu7023 4k HDR
PSU
Thermaltake Berlin 630w
Case
Carbide Series SPEC-03 USB3 Windowed White Led With Corsair SP120 White Led Fan Controller Aerocool
Periferiche
Tastiera Logitech k400r / Cooler Master Masterkeys Lite L / Mouse Logitech M325 / Cooler Master Masterkeys Lite L /Impianto Surround 5.1 Yamaha HTR-3067 / Cuffie: Logitech G430 / Tappetino Mouse: Roccat Kanga
OS
Windows 10 Pro 64bit
@Falco75 complimenti per il thread, tanto di cappello...mi faresti contento? mi affiancheresti le foto dell interno del vecchio berlin 630w white (che mi serve egregiamente ormai da piu di tre anni e si sopporta pure la r9 290 occata) con l'interno del nuovo berlin bronze? con relative differenze tecniche esplicate dal maestro in persona degli alimentatori xD un amico purtroppo ammaliato dal rapporto qualità prezzo del mio ne ha preso uno recentemente non sapendo che è stata cambiata piattaforma e ormai l'ha tenuto, l'ho saputo troppo tardi...per il momento va bene, ma deve tenere un g4560 e una rx460...
 
  • Mi piace
Reazioni: Falco75

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
Utente Èlite
30,903
17,029
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
GPU
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
PSU
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
OS
Entrambi operativi!
Sono ignorante in materia, quindi la regolazione DC-DC al secondario rende sconsigliabile un alimentatore?
Chiedo perchè guarda caso proprio oggi ho visto un Antec VP400PC a un prezzo molto conveniente e vorrei acquistarlo, ma questo post mi ha fatto venire dei dubbi.

Evidentemente non hai capito che sono TUTTI da evitare, indipendentemente dalla regolazione al secondario
 

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
Utente Èlite
30,903
17,029
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
GPU
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
PSU
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
OS
Entrambi operativi!
@Falco75 complimenti per il thread, tanto di cappello...mi faresti contento? mi affiancheresti le foto dell interno del vecchio berlin 630w white (che mi serve egregiamente ormai da piu di tre anni e si sopporta pure la r9 290 occata) con l'interno del nuovo berlin bronze? con relative differenze tecniche esplicate dal maestro in persona degli alimentatori xD un amico purtroppo ammaliato dal rapporto qualità prezzo del mio ne ha preso uno recentemente non sapendo che è stata cambiata piattaforma e ormai l'ha tenuto, l'ho saputo troppo tardi...per il momento va bene, ma deve tenere un g4560 e una rx460...

Questione di un attimo.

thermaltake-berlin-630w-tn17.jpg

Il quale non era altro che la copia del TT Smart SP 630w
hs_Smart630w_041.jpg

Mentre la (rara) versione Sirtec era cosi'
Thermaltake-Berlin-630-Watt,L-K-374024-22.jpg
 
  • Mi piace
Reazioni: Cibachrome

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
Utente Èlite
30,903
17,029
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
GPU
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
PSU
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
OS
Entrambi operativi!

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili