Hard disk nuovo, valore crystal disk

michael chiklis

Utente Èlite
4,634
1,415
Hardware Utente
CPU
Intel i5-3550 @ 3,3 GHz
Scheda Madre
ASROCK Z77 Pro3
Hard Disk
Samsung 860 Evo
RAM
DDR3-1600 Kingston KHX1600C9AD3/2G 8 GB (4x2GB)
Scheda Video
NVIDIA GeForce GTX 550 Ti
Monitor
Samsung SyncMaster T200
Alimentatore
Tecno 1000 W modulare
Sistema Operativo
Win7 x64
Il tuo amico, ti ha risposto in inglese?
C'è davvero una sede seagate in Italia?
Se il tuo amico scrive solo in inglese, forse costui non è proprio un 'amico' ma più un conoscente, o l'hai conosciuto all'estero?

Per quanto riguarda il numero di accensioni, io non ho mai detto che si mettono a controllarli uno ad uno manualmente, ho solo detto che probabilmente Toshiba effettua alcune accensioni poco prima della messa in distribuzione come controllo di qualità aggiuntivo, per far ciò non credo servano delle persone fisiche, penso piuttosto che sia un processo automatizzato.

Il contatore smart può essere resettato facilmente, quindi questo non significa necessariamente che seagate non faccia ulteriori test di accensione prima della messa in distribuzione, ma se li fa poi resetta il contatore di certo.

I produttori, una volta che hanno ricondizionato un loro hdd, cambiano anche l'etichetta aggiungendo la scritta "Refurbished" o "Recertified", sono obbligati a farlo ma di certo nessuno potrà mai sapere quante ore ha lavorato quel hdd prima di essere ricondizionato.
Post automaticamente unito:

Comunque per capire meglio ho deciso di scrivere alla WD e vedo se dal S/N a loro risulta qualcosa di strano e se mi spiegano perchè il contatore è a 5.
Ottima idea, poi facci sapere.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: sghe23

vgg5465

Sic Mundus Creatus Est
Utente Èlite
2,946
1,712
Hardware Utente
CPU
i9-9900k @5.0Ghz 1.208V
Dissipatore
ROG Ryujin 360
Scheda Madre
Asus ROG z390 maximus XI hero
Hard Disk
2TB Toshiba P300, 512GB 970 pro, 256GB SSD Corsair force GS, 2x 1TB 860 EVO
RAM
32GB Corsair Vegeance rgb pro 3200mhz
Scheda Video
GIGABYTE 1080 xTreme
Scheda Audio
O2+Odac
Monitor
2x Philips G-Line 272G5DYEB + X34 ACER
Alimentatore
Seasonic Focus Plus platinum 850W
Case
Cooler Master H500M
Periferiche
Corsair K95, Logitech G903 & mousepad PowerPlay
Internet
dl: 500mb/s ul: 50mb/s
Sistema Operativo
Windows 10
in ogni caso non vedo il problema... ha 0 ore di utilizzo, fine, il fatto è che la gente si preoccupa di ciò che vede, non di ciò che non vede, Toshiba ha da sempre una qualità eccelsa sui prodotti, non mi preoccuperei delle accensioni di quest'ultima, piuttosto forse dei contatori a 0 di Seagate, come detto da @michael chiklis. :asd:

Potrebbe venirti il dubbio di utilizzo sulle "ore" non le accensioni.
 

michael chiklis

Utente Èlite
4,634
1,415
Hardware Utente
CPU
Intel i5-3550 @ 3,3 GHz
Scheda Madre
ASROCK Z77 Pro3
Hard Disk
Samsung 860 Evo
RAM
DDR3-1600 Kingston KHX1600C9AD3/2G 8 GB (4x2GB)
Scheda Video
NVIDIA GeForce GTX 550 Ti
Monitor
Samsung SyncMaster T200
Alimentatore
Tecno 1000 W modulare
Sistema Operativo
Win7 x64

rinelkind

Utente Attivo
588
128
Hardware Utente
Il tuo amico, ti ha risposto in inglese?
C'è davvero una sede seagate in Italia?
Se il tuo amico scrive solo in inglese, forse costui non è proprio un 'amico' ma più un conoscente, o l'hai conosciuto all'estero?

Per quanto riguarda il numero di accensioni, io non ho mai detto che si mettono a controllarli uno ad uno manualmente, ho solo detto che probabilmente Toshiba effettua alcune accensioni poco prima della messa in distribuzione come controllo di qualità aggiuntivo, per far ciò non credo servano delle persone fisiche, penso piuttosto che sia un processo automatizzato.

Il contatore smart può essere resettato facilmente, quindi questo non significa necessariamente che seagate non faccia ulteriori test di accensione prima della messa in distribuzione, ma se li fa poi resetta il contatore di certo.
.
Scusa ma, vuoi anche il mio CV? Sinceramente non mi piace molto questo tono da inquisizione, ho riportato parte di quello che mi ha scritto pensando di fare cosa utile. E comunque a) non ho idea se seagate abbia sedi in italia b) si, ho lavorato 4 anni in california tra san carlos e redwood city. Il disclaimer iniziale è prasse comune negli stati uniti quando si risponde in modo scritto ad una domanda sul posto dove si lavora per specificare che si parla a titolo personale.

Il S/N del mio hd risulta aver iniziato la garanzia verso la fine di aprile, circa 10 giorni prima di quando l'ho ordinato io. Non ho idea cosa faccia scattare quella data, se qualcuno che lo compra e lo registra online (ma la vedo dura che uno vada a fare una cosa simile e accenderlo qualche volta e poi rimandarlo indietro), o se sia automatica quando l'hd esce da qualche warehouse WD per andare in vendita da qualche venditore (cosa più probabile). WD sul contatore dell'accensione non ha ancora risposto.
 
  • Mi piace
Reactions: entrylevel91

michael chiklis

Utente Èlite
4,634
1,415
Hardware Utente
CPU
Intel i5-3550 @ 3,3 GHz
Scheda Madre
ASROCK Z77 Pro3
Hard Disk
Samsung 860 Evo
RAM
DDR3-1600 Kingston KHX1600C9AD3/2G 8 GB (4x2GB)
Scheda Video
NVIDIA GeForce GTX 550 Ti
Monitor
Samsung SyncMaster T200
Alimentatore
Tecno 1000 W modulare
Sistema Operativo
Win7 x64
Sapendo che non esiste alcuna sede seagate in italia, ho trovato curioso che conoscessi un amico che lavora li.
Il mio dubbio era sorto dal fatto che l'amico ti aveva risposto in inglese, quindi mi ero semplicemente chiesto se fosse un vero amico o più che altro un conoscente, tutto qui.
 

rinelkind

Utente Attivo
588
128
Hardware Utente
WD mi ha risposto e come immaginavo non mi hanno spiegato perchè il contatore non è a 1, ma semplicemente che se l'HD ha passato il test di diagnostica loro è tutto ok. Amen, immaginavo che quelli del customer support queste cose non le sanno. In compenso mi ha confermato che la garanzia è iniziata il 27 aprile... solo che io l'hd l'ho ordinato il 6 maggio e mi è arrivato il 7, quindi ci sono 10 giorni in meno (ok non sono tanti sui 730 totali, ma se una cosa la ricevo il 7 non vedo perchè mi inizia 10 giorni prima). Vediamo che mi rispondono su quello.
Per curiosità @anthonywjuve , non so se anche il toshiba lo permette, ma se vai a vedere online quando inizia la tua garanzia, che differenza c'è rispetto a quando lo hai effettivamente comprato?
 

anthonywjuve

Utente Attivo
WD mi ha risposto e come immaginavo non mi hanno spiegato perchè il contatore non è a 1, ma semplicemente che se l'HD ha passato il test di diagnostica loro è tutto ok. Amen, immaginavo che quelli del customer support queste cose non le sanno. In compenso mi ha confermato che la garanzia è iniziata il 27 aprile... solo che io l'hd l'ho ordinato il 6 maggio e mi è arrivato il 7, quindi ci sono 10 giorni in meno (ok non sono tanti sui 730 totali, ma se una cosa la ricevo il 7 non vedo perchè mi inizia 10 giorni prima). Vediamo che mi rispondono su quello.
Per curiosità @anthonywjuve , non so se anche il toshiba lo permette, ma se vai a vedere online quando inizia la tua garanzia, che differenza c'è rispetto a quando lo hai effettivamente comprato?
Provo a cercare se mi da anche a me questa opzione.
Secondo me i venditori comprano i dischi da altri venditori e non da fornitori toshiba o wd.
Io credo sia questo il motivo dei giorni in garanzia in meno.
 

rinelkind

Utente Attivo
588
128
Hardware Utente
Provo a cercare se mi da anche a me questa opzione.
Secondo me i venditori comprano i dischi da altri venditori e non da fornitori toshiba o wd.
Io credo sia questo il motivo dei giorni in garanzia in meno.
Si, lo penso anche io. E secondo me quelli con il contatore non ad 1 sono venduti separatamente a prezzo inferiore, mi verrebbe da comprarne uno direttamente dalla WD per vedere se anche là è alto.
Comunque sta cosa è un pò brutta... ok 10 giorni amen, ma metti che te lo vende con 3-4 mesi di garanzia in meno senza che tu lo sappia mai, non va bene. Meglio se controlli anche il tuo.
 

anthonywjuve

Utente Attivo
ho provato ma non trovo nessuna opzione in merito.
col seriale mi fa solo richiedere la garanzia per guasti al dispositivo.
o magari sono io che non trovo la pagina giusta anche perchè il sito non è per niente intuitivo.
posso aggiungere che sullo scatolo sopra l'etichetta del seriale ci sta un altra etichetta appiccicata sopra con un codice a barre.
e sullo scatolo sta un indirizzo tedesco, segno che magari il mio era destinato al mercato tedesco:vv:
Post automaticamente unito:

Seguo la discussione e confermo che anche il mio WD element portable da 1 gb era con 3 accensioni ma 0 ore di utilizzo

Inviato da GT-I9301I tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
Seguo la discussione e confermo che anche il mio WD element portable da 1 gb era con 3 accensioni ma 0 ore di utilizzo

Inviato da GT-I9301I tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
però vedi
rinelkind

che anche questo utente ha riscontrato questa anomalia.
mi sa che sono pratiche normali a questo punto.

comunque ho scritto a toshiba stamattina ma ancora nessuna risposta.
 
  • Mi piace
Reactions: entrylevel91

rinelkind

Utente Attivo
588
128
Hardware Utente
Io comunque fossi in te chiederei conferma a toshiba sulla garanzia, giusto per essere tranquillo nel caso ci potessero essere casini in futuro.

Comunque no non è così per tutti perchè altri mi han confermato che i loro non avevano il contatore aumentato, però sono stati presi dal sito del produttore. Boh... continuo a pensare che quelli con il contatore più alto siano lotti venduti un pò scontati, ma credo che non lo sapremo mai a sto punto.
 

anthonywjuve

Utente Attivo
Io comunque fossi in te chiederei conferma a toshiba sulla garanzia, giusto per essere tranquillo nel caso ci potessero essere casini in futuro.

Comunque no non è così per tutti perchè altri mi han confermato che i loro non avevano il contatore aumentato, però sono stati presi dal sito del produttore. Boh... continuo a pensare che quelli con il contatore più alto siano lotti venduti un pò scontati, ma credo che non lo sapremo mai a sto punto.
come ho già scritto, la toshiba ancora non mi ha risposto.
ho messo anche il seriale nel messaggio che ho inviato.
ma poi scontati bisogna vedere per quale motivo...
sono ricondizionati?
hanno riscontrato qualche anomalia nei test?
se non è niente di simile io non ho problemi.
lo scatolo era sigillato perfettamente, boh!
 

rinelkind

Utente Attivo
588
128
Hardware Utente
Sicuramente non sono ricondizionati. Boh vediamo che ti rispondono.
Post automaticamente unito:

Comunque, tanto per dire, quelli di WD sono stati gentilissimi, mi hanno esteso la garanzia quando gli ho fatto notare che era iniziata prima di quando ho effettivamente comprato l'hd.
 
Ultima modifica:

anthonywjuve

Utente Attivo
Sicuramente non sono ricondizionati. Boh vediamo che ti rispondono.
Post automaticamente unito:

Comunque, tanto per dire, quelli di WD sono stati gentilissimi, mi hanno esteso la garanzia quando gli ho fatto notare che era iniziata prima di quando ho effettivamente comprato l'hd.
Buon per te.
A me toshiba ha risposto di fare un test con crystal disk.
Quando gli avevo già inviato i dati smart.
E non mi hanno risposto sulla domanda riguardo le accensioni.
Vabbè.
 

rinelkind

Utente Attivo
588
128
Hardware Utente
Si al customer service danno sempre le stesse risposte standard, quasi mai riescono ad essere utili quando qualcuno chiede qualcosa di diverso. Al massimo potresti chiedergli quando scade la garanzia al tuo per vedere se è sballata e fartela sistemare (ad esempio io ho sfruttato questa cosa per chiedere l'estensione anche all'altro da 4tb che avevo preso 2 mesi fa, e che effettivamente risultava avere una garanzia di quasi 3 mesi inferiore a quella che avrebbe dovuto avere).
 

Entra

oppure Accedi utilizzando