CPU 100% dopo upgrade a windows 10

Panzer81

Utente Attivo
173
30
Ho recentemente fatto l'upgrade da win 7 a win 10 e in gestione attività mi rileva un utilizzo cpu del 100% pur in assenza di processi attivi. Ho verificato poi con il performance monitor di windows e qui l'utilizzo è normale.
Ho provato a googolare e pare secondo alcuni sia una sorta di falso positivo, secondo altri un problema di bios vecchio (che ho tentato di aggiornare tramite ez utility ma mi da errore sul file .rom scaricato).
Escludo la presenza di virus in quanto il problema si verifica anche ad installazione pulita dopo formattazione senza altro installato.

Questa la mia configurazione

Scheda madre asus p8h67 m
Intel i5 2300
8gb hyperx RAM
SSD 120 Kingston più HD meccanico un tera maxtor
Gtx460
 
Ultima modifica:

SiRiO

Il Dragone
Staff Forum
Utente Èlite
15,946
8,148
CPU
Ryzen 5 1600AF@4100mhz
Scheda Madre
MSi B450 A-PRO
HDD
SSD Samsung 850/860 evo 120/240GB
RAM
2x8GB Ballistix Tactical V2 3000cl15@3466cl14
Monitor
24 FHD
OS
win 7/win10 x64
ciao, di preciso che versione di windows 10 hai usato? 1909?
controlla con qualche altro software il carico sulla cpu
aida64 va bene, o hwinfo64
si in realtà con alcune cpu vecchie il gestione attività di windows è buggato

che versione di bios stai provando ad installare? 3901?
 

Panzer81

Utente Attivo
173
30
Si ho installato la versione 1909 di win10 e si ho tento di installare la versione 3901 del bios.
Provo con un software third party per verificare l'utilizzo.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 426 63.4%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 246 36.6%

Discussioni Simili