Chakra: KDE senza frontiere

CaoS-Stardust

Utente Attivo
175
27
CPU
i3 3217U
Hard Disk
500GB
RAM
DDR3 4GB
Scheda Video
Intel HD 4000 & nVidia geforce GT 630m
Case
HP Sleekbook
Sistema Operativo
Linux
Chakra
320px-Chakra-shiny.svg.png

schermata20.png
Storia

Chakra è una distribuzione GNU/Linux nata nel 2009 come erede di KDEmod, distribuzione di test per gli sviluppatori di KDE. Basata su Arch Linux, Chakra si prefigge l'obbiettivo di dimostrare le potenzialità del Desktop Environment KDE, affidandosi come base di sviluppo la modulare distribuzione Arch Linux rispettando così tutti i requisiti filosofici KISS (Keep It Simple, Stupid!).

Struttura

Chakra si basa sul metodo di rilascio Half-Rolling, i vari software vengono aggiornati e testati con tempi diversi a seconda della criticità, ad esempio il kernel ed i driver subiscono un periodo di test molto maggiore rispetto alle applicazioni utente di KDE, e queste ultime ricevono un periodo di test maggiore rispetto alle applicazioni di terze parti.
Questa distribuzione ha quindi la qualità di avere una base discretamente solida unita ad un aggiornamento costante delle applicazioni.
Chakra è una delle pochissime distribuzioni interamente a 64 bit, kernel, driver e tutte le applicazioni di KDE e KDE stesso sono compilati a 64 bit, i software nativi esclusivamente a 32 bit sono comunque disponibili.
Il sistema di aggiornamenti di Chakra elimina l'avanzamento di versione, viene rilasciata una nuova ISO in corrispondenza di un major update di KDE (4.12, 4.13, 4.14) ed i nomi in codice sono quelli di grandi scienziati del passato.
Inoltre chakra rilascia un kernel LTS oltre a quello stock.

Repository

I pacchetti vengono suddivisi in 6 repository principali più un settimo denominato extra, questi sono:

Core: contiene i software indispensabili all'avvio del sistema (kernel, driver base, bash ecc.)
Platform: contiene i driver per periferiche "secondarie" (driver video, stampanti, x.org, alsa ecc.)
Desktop: contiene tutte le componenti di KDE (plasma, kwin, kio, applicazioni native quali dolphin, juk ecc.)
Apps: contiene le applicazioni del modulo extragear, quei programmi creati per KDE ma che seguono rilasci diversi da KDE stesso come amarok, digikam o K3B e le applicazioni esterne scritte in Qt e perfettamente integrate in KDE come blender, freecad ecc.
Games: contiene i giochi disponibili per linux, quali quelli della suite KDE ma anche giochi nativi per linux come 0 A.D, xonotic, alienarena ecc.
lib32: contiene le librerie di compatiblità per i software a 32 bit
extra: contiene i software che non utilizzano Qt ma che risultano insostituibili ed indispensabili ai linux user, come firefox, chromium, skype ecc.

Infatti, essendo chakra concepita per dimostrare le potenzialità di KDE e delle librerie Qt, mal digerisce i software GTK, ragione per cui questi non sono presenti nei repository principali, si possono d'altronde trovare nel repository extra (gimp è l'esempio perfetto). Se non si dovesse trovare un determinato software nei repository principali, quasi sicuramente è presente nel CCR

CCR


CCR, acronimo di Chakra Community Repository è il corrispettivo di AUR, in questo grande magazzino di programmi si trovano pacchetti compilati per debian e derivate, fedora e derivate o con codice sorgente dove gli utenti caricano un file, chiamato pkgbuild che ha al suo interno tutte le istruzioni per installare automaticamente il pacchetto correttamente senza che gli altri utenti debbano "sbattersi" nell'installazione. Vi piacerebbe un programma dove con un si compila, comprime ed installa automaticamente un software, ecco, il CCR fa questo ;)

Supporto


Chakra possiede un proprio forum per il supporto tecnico, anche in italiano con una comunità disponibile e competente. Oltre ad un canale IRC. Disponibilità ed attenzione all'utente sono parole d'ordine per il team. La wiki di chakra è completa di articoli sul supporto di chakra e sui problemi noti e risolvibili con pochi passaggi.

Personalizzazioni


Molti utenti contribuiscono al continuo miglioramento e supporto di questa distribuzione, sono disponibili in repository esterni o nel CCR dei kernel custom, driver ottimizzati. A livello estetico va segnalato il tema sirius che contraddistingue chakra da altre distribuzioni con KDE, un design semplice e raffinato.

1280px-Chakra-linux-screenshot.png

Informazioni


Attualmente l'ultima versione di chakra è munita di:
Kernel 3.15.5/3.2.57
KDE 4.14.0
Catalyst 14.4
Nvidia 340.32
Intel 10.2.4
mesa 10.2.6

Installazione

Chakra è munita di un'ottimo installer chiamato tribe, scritto completamente in Qt permette all'utente di installare questa distribuzione su un pc sostituendo completamente i sistemi operativi presenti o affiancandosi ad essi. Il tutto è gestito dal programma di partizionamento KDE partition manager, l'installazione non è guidata come nel caso di ubuntu, ma necessita di un intervento manuale per la creazione delle partizioni (il tutto però da interfaccia grafica), il che può risultare ostico ai novizi.

======================================================================

xchakra_bumper.sh-180x180.png.pagespeed.ic.VYEUb2GQwE.png

======================================================================
 
Ultima modifica:

signore del tempo

Utente Èlite
3,228
491
CPU
Intel Core i5 4670K
Scheda Madre
Asus Z87-Plus
Hard Disk
WD Caviar Green 500GB
RAM
G.Skill Ares 2x4GB 1600MHz
Scheda Video
Sapphire 7850 1GB @ 1050MHz
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Acer V193w
Alimentatore
XFX ProSeries 550W Core Edition
Case
CM HAF 912 plus
Sistema Operativo
ArchLinux + KDE - Windows 10
Re: Chakra la purezza di KDE

Piccola nota: dire "è scritto in Qt" implica che Qt sia un linguaggio di programmazione, ma non lo è. Sarebbe più corretto dire: "usa Qt", "con (l'uso di) Qt" ecc. :)
 

CaoS-Stardust

Utente Attivo
175
27
CPU
i3 3217U
Hard Disk
500GB
RAM
DDR3 4GB
Scheda Video
Intel HD 4000 & nVidia geforce GT 630m
Case
HP Sleekbook
Sistema Operativo
Linux
Re: Chakra la purezza di KDE

Piccola nota: dire "è scritto in Qt" implica che Qt sia un linguaggio di programmazione, ma non lo è. Sarebbe più corretto dire: "usa Qt", "con (l'uso di) Qt" ecc. :)
si giusto, ma le Qt oramai oltre che semplici librerie sono universali e puoi scrivere interi programmi con le Qt visto che usano C++ come base, come java che puoi fare tutto con un solo linguaggio :P
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento