DOMANDA BACKUP Setup per Workstation

tommasoz

Nuovo Utente
42
3
Buongiorno a tutti e buona domenica!
Sto facendo mente locale e volevo rendervi partecipi di alcuni dubbi/domande.
Vorrei organizzare un sistema di backup per file (principalmente video e sequenze di immagini, lavoro con Nuke e Da Vinci), ma anche per foto e file personali.

ATTUALMENTE ho una workstation così divisa:
- SSD M2 500 GB (Sistema Operativo, applicazioni e file su cui lavoro al momento)
- SSD classico 250 GB (appositamente utilizzato per Cache dei software vari)
- HDD 1 TB (storage foto, video, musica, film ecc...)


Il mio piano sarebbe di organizzarmi con la tecnica di backup "3-2-1" però vi illustro il problema.
I file con i quali lavoro (sequenze di immagini) spesso sono molto pesanti e perciò mi trovo comodo averli al momento, a seconda del progetto in atto sul desktop (SSD M2 500gb).
Ora, se volessi procedere con un "upgrade" il calcolo che ho fatto è questo:
- Tenere tutti i file su HDD 1 TB (eventualmente prenderne uno più capiente) e questo funzionerebbe da backup 1
- Acquistare un altro HDD esterno per il backup 2
- Acquistare un ulteriore HDD esterno per il backup 3, oppure pensare ad un backup online (anche se la mia connessione non me lo permette)


Ho omesso/sbagliato qualcosa riguardo questo processo? Sappiatemi dire, sono in una fase di brainstorming 😁
Se il mio ragionamento fila, che HDD consigliereste?
Continuando, che software per il backup automatico di cartelle potrei utilizzare su Windows 10? Ok anche a pagamento.
 

r3dl4nce

Utente Èlite
6,492
2,846
Io andrei su backup immagine incrementali e non backup solo di file /cartelle. Puoi usare Veeam backup for windows.
Ti consiglio di usare due hdd esterni usb abbastanza capienti, li alterni ogni giorno o comunque con la frequenza che ritieni opportuna, e il disco non in uso lo porti via / lo metti in cassaforte / ecc
 
  • Mi piace
Reactions: MrColo e tommasoz

tommasoz

Nuovo Utente
42
3
Io andrei su backup immagine incrementali e non backup solo di file /cartelle. Puoi usare Veeam backup for windows.
Ti consiglio di usare due hdd esterni usb abbastanza capienti, li alterni ogni giorno o comunque con la frequenza che ritieni opportuna, e il disco non in uso lo porti via / lo metti in cassaforte / ecc
Cosa intendi per backup immagine incrementali?
Anche il mio piano era comprare due HDD esterni USB (3.0 o c'è qualche tecnologia più veloce?)
Perchè dici di alternarli? Non conviene salvare il backup (settimanale nel mio caso) in due copie ogni volta? Una per Hard Disk.
 

r3dl4nce

Utente Èlite
6,492
2,846
Software come Veeam fanno un backup completo, non solo dati ma tutto, sistema operativo, programmi, impostazioni, ecc. I backup sono incrementali ovvero vengono salvate solo le cose modificate.
 
  • Mi piace
Reactions: MrColo

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento