Aiuto impianto audio

Michele Tassan

Nuovo Utente
25
1
CPU
Intel i5 3450 3.10 Ghz
Scheda Madre
Asus P8H77-V
HDD
500 Gb
RAM
Corsair 16 gb 1366 Mhz
GPU
Asus GTX 650-E
Case
Cooler Master k350
OS
Windows 8
Salve a tutti... Devo porvi parecchie domande perchè vorrei chiarire questi miei dubbi.... Allora, siccome io amo la musica e i bassi, circa 2 anni fa, chiesi a mio padre di farmi un impianto audio in camera... così mi fece un impianto audio da macchina, però in camera, usando un ampli abbastanza scrauso ricavato da un auto in demolizione.... Comprammo delle casse della "Fusion" verdi, da auto, così lui inizio il lavoro, e io guardai... allora: una spina che parte dal muro arriva all'ampli, a meta del cavo c'è un trasformatore da 12 v. Le prese di alimentazione dell'ampli sono 3... 2 negativi e un positivo ( domanda 1: perchè 2 negativi e un positivo? )... l'amplificatore è a due canali, massimo 4 ohm.... l'input dell'ampli è come al solito composto da due prese ( right, left) che finiscono con un jack.... dall'output dell'ampli partono i rispettivi 4 fili che vanno a dei "così" (scusate ma non so veramente a che servano) che credo dividano il suono per il rispettivo Woofer e il rispettivo diffusore. In questi cosi (gg) c'è una specie di bottone "scorrevole": a destra c'è "+3dB" e a sinistra "-3dB", oppure in mezzo(domanda 2: a che servono questi bottoni?) misi questo casino in una scatola di polioretano, e attaccavo il tutto al PC tramite il rispettivo jack.... tutto andava si sentiva da dio.... circa 2 mesi fa però decisi di comprare delle casse da PC, visto che quella scatola di polioretano era brutta e occupava troppo... comprai le Logitech z523... ottime, 40 w totali, 30 di sub e 10 dei 2 diffusori (?)....sembrano orrende ma vanno da dio.... un mese fa mi venne un'idea, perchè non attacchiamo sia le vecchie casse, sia il nuovo sistema 2.1 al PC? Le vecchie casse dietro i due nuovi diffusori davanti e il sub sotto la scrivania... Ottimo! Come si fa? Ho comprato uno sdoppiatore di jack, che funziona alla perfezione...così ho attaccato tutto al PC e regolo l'audio del PC, è un po' un casino il volume perchè ogni tanto si sfasa ma vabbe, niente di grave! Oggi ho avuto l'idea di attaccare anche delle case (abbastanza scadenti, sono 2 coppie da 2, tutte e quattro da 7.5 w l'una) al mio sistema! Così le staccai dai loro amplificatori ( orribili) e le attaccai tramite il filo positivo e negativo al filo che partiva dall'ampli delle vecchie casse ed arrivava ai famosi "così misteriosi". Il mio ragionamento è stato: Il segnale che arriva qui è amplificato, è apposto, visto che le casse scadenti si attaccavano al loro ampli con 2 fili per cassa, va bene.. lo ho fatto e va.... so però che attaccare 8 casse, quando l'ampli è da due, non è il massimo.... così oggi cazz****ando con i miei amici (a volume un bel po' alto) tutte le casse attaccate a quell?ampli iniziarono a fare un rumore ripetuto come un "BREEE" alternato. così staccai tutto e riattaccai, ancora ( in quel momento ho pensato:" ecco ho spaccato tutto") Ho toccato l'ampli e mi sono scottato... cedevo di averlo fuso/bruciato o roba simile... per fortuna era solo surriscaldato: lo ho aperto così da farlo respirere e lo ho riattaccato dopo circa 5 ore, perchè sono uscito... sta sera va tutto... ok ma io sinceramente non mi fido perchè:
-sull'ampli stanno queste scritte: "MAX POWER OUTPUT 4 ohm 22+22w
"MAX POWER OUTPUT 2 ohm 30+30w
- sulle casse dietro c'è scritto: 240w ( so che è una ca**ata e so che ne fanno molti di meno) e 4 ohm
- le casse che ho attaccato, quelle scadenti (LOL) sono tutte e 4 da 7.5 w ma 2 sono da 4 ohm, e 2 da 8ohm...
In pratica mi rendo conto che è un impianto fatto col culo! Per quello si sente ma vorrei fare una cosa fatta bene con un ampli con i canali necessari! Vi prego potete dirmi come potrei fare una cosa relativamente seria senza spendere un patrimonio???? Grazie a tutti, spero capiate e visto che so di essermi espresso malissimo ho lasciato un'immagine un pelo più chiara
 

Allegati

  • Mappa inpianto.png
    Mappa inpianto.png
    62.8 KB · Visualizzazioni: 2,597

maurilio86

Utente Èlite
12,676
2,670
2 negativi? uno magari è la massa poichè se manca la linea GDN (massa) si mette sul negativo
solitamente gli impianti audio auto c'è scritto 2-4ohm ma anche se attacchi qualcosa da 8ohm va bene
i cosi sono i filtri crossover +-3d è una sorta di gain servono per sentire + forte o- forte... lasciali al centro
polioretano non esiste esiste il poliuretano
ad ancora una volta logitech (non è l'unica) abbindola qualcuno con i watt... si sentissero i watt saremmo dei robot noi umani sentiamo i decibell i watt sono quelli che le casse supportano...
alias... ti è andata bene ragazzo perchè stavi rischiando di rompere l'amplificatore... prima di farle le cose bisogna sempre informarsi... magari anche chiedendo a tuo padre visto che il tutto l'ha montato lui... a chiedere non si fa mai la figura dei ***.
ora arriva la paternale anche sul forum (ma forse almeno prima di fare le cose senza sapere ci penserai due volte a farle... e magari questa paternale ti farà scattare la passione per l'audio)
adesso ti spiego quello che hai fatto dato che non hai capito nulla... eh sì ragazzo non hai proprio capito quello che hai fatto... già a partire dal toccare l'amplificatore
1 non si scherza con la 220... non sapevi quello che era successo... la prima cosa da fare quando non si sa cosa succede è spegnere (è ciò che hai fatto) e non toccare (cosa che non hai fatto)... pensa che bello una scarica a 220volt?... spesso si rimane fulminati.
2 hai messo in parallelo delle casse... in parallelo succcede che gli ohm si dimezzano... woofer e tweeter (sono i nomi degli altoparlanti w per le basse t per le alte) erano già in parallelo quindi erano già al limite minimo di 2ohm... mettendo in parallelo
ben 3 casse sulla stessa uscita hai creato un bel sistema... peccato che avesse circa 1.3 ohm... ovvero la metà del minimo... in questo modo le casse in totale supportavano fino a 255 watt... l'ampli può darne 30 a canale... probabilmente a volume alto eri già arrivato a chiedere i 30 watt però non sapendo il pasticcio che avevi già combinato ne volevi chiedere ancora di più... ti è andata bene che non ha preso fuoco l'amplificatore

scusa il grasseto ma è importante per il tuo futuro tenere a mente queste parole
l'impianto non è fatto col "culo" tanto per riprendere le tue parole... l'impianto era fatto giusto... quando ci hai messo le mani senza capire niente di quello che stavi facendo... l'impianto è diventato "fatto col culo"

hai già tutto quello che ti serve per sentire la tua musica... non spenderei soldi inutilmente... prima fossi in te mi impraticherei... cercherei di capire cosa è un collegamento in parallelo, o in serie... cosa è un amplificatore cosa fa e cosa non può fare, cosa sono le casse, i loro parametri a che servono cosa dicono quali valgono acusticamente e quali valgono elettricamente... quando avrai capito tutto ciò forse avrai capito anche come scegliere un impianto.
detto questo spero che la ramanzina ti sia servita a comprendere la tua ignoranza e che la tua "colpa" non era l'ignoranza, ma il credere di sapere... cosa che per fortuna non ti è venuta a costare... come spiegavi a tuo padre che l'amplificatore era andato in fiamme?... ora fossi in te andrei da tuo padre e gli direi "papà senti ho combinato una *** siccome ho capito di aver fatto una *** come devo fare?"

io ho la soluzione di quello che dovresti fare e su questo forum altri la possiedono... credo che in questo caso sia più adulto per me non dartela ma fartela conquistare tramite domande e tramite il coraggio di ammettere la *** davanti a tuo padre... una volta fatto torna... e sarò ben lieto di condividere tutto quello che so con te e ti assicuro che il bagaglio di conoscenze di un autocostruttore è abbastanza ampio.

PS non ti sei espresso male... lucio cadeddu sgriderebbe me e te per come abbiamo scritto... infatti già dalla prima riga si capiva che avevi pasticciato
 

Michele Tassan

Nuovo Utente
25
1
CPU
Intel i5 3450 3.10 Ghz
Scheda Madre
Asus P8H77-V
HDD
500 Gb
RAM
Corsair 16 gb 1366 Mhz
GPU
Asus GTX 650-E
Case
Cooler Master k350
OS
Windows 8
Tranquillo me ne intendo abbastanza, e prima di mettere le mani sull'ampli ho lasciato tutto staccato per 5 ore... So della storia dei decibel e ho sbagliato a scrivere polioretano... scusa, comunque.. so cosa è un collegamento in serie o in paralleolo, lo ho studiato a scuola! il problema è che io credevo che l'ampli erogasse quei watt e basta... cioè credevo che quando avrebbe raggiunto il limite, non avrebbe erogato più watt e non sarebbe successo niente, e qui si ho sbagliato io, comuqnque l'ampli non lo ho pagato lo ha preso da un'auto in rottamazione, è un amplificatore parecchio scadente, ovviamente mio padre non sarebbe stato per niente felice lo stesso! Però io appunto chiedevo come fare a rendere questo impianto stabile, senza rischi di far saltare l'amplificatore... ho fatto anche io i conti sui watt e sugli ohm che sono rimasti dedicati (?) ad ogni cassa, io volevo che ogni cassa avesse i giusti ohm e i giusti watt! Comunque se vuoi faccio delle foto e le carico! Riguardo a mio padre gli avrei chiesto aiuto subito ma purtroppo non è più possibile, non entriamo nei dettagli grazie.
 

maurilio86

Utente Èlite
12,676
2,670
i calcoli li avrai anche fatti... ma devi toglierti dalla testa che hai fatto giusto... i calcoli li hai fatti ma ti dicevano qualcosa di sbagliato... quindi li hai sbagliati
probabilmente non sai come funziona veramente il parallelo e il serie capisco l'ampli scasso ma mettendoli in serie hai mostrato di aver sbagliato in partenza anche con un amplificatore nuovo avresti combianato il pasticcio

il pasticcio l'hai fatto siccome continui con la storia che sai... allora dimmi come lo risolveresti con lo stesso ampli
probabilmente se ti togli dalla testa che sai ti accorgeresti anche dove sta l'errore
che c'è già in partenza dicendo che hai calcolato ohm e watt per ogni cassa

voto 1 perchè non solo hai sbagliato ma continui a credere di aver fatto giusto

siccome sai della storia dei decibell allora che continui a scrivere watt per parlare di pressione acustica?

PS va bene te lo dico
la **** l'hai fatta mettendo in parallelo... i watt in parallelo si sommano e gli ohm la formula cambia nel caso tu abbia due casse ottieni ciò (ohm1*ohm2)/(ohm1+ohm2) se invece sono più di due la formula diventa 1/((1/ohm1)+(1/ohm2)+(1/ohm3))

in serie invece gli ohm si sommano e i watt vengono contati come il wattaggio minore

l'amplificatore emette corrente a 2-4ohm vuol dire che la massima efficienza si ha in quel frangente ovvero tra i 2 e i 4 ohm... vuoll dire che se ci metti delle casse da 8ohm suona con minore eddicienza dato che hai superato il limite massimo... quando invece superi il limite minimo succede che sp*** tutto (come stava per succedere)

i calcoli come vedi li avrai fatti... ma ho il prof si è spiegato con una parte del corpo che non è la testa oppure ricordavi male... perchè ohm e watt non vanno come vuoi ad ogni cassa... è ogni cassa (in questo caso ogni sistema di casse) che chiede all'ampli è il processo inverso non è l'ampli che chiede ma le casse che chiedono

PPS per tuo padre mi spiace ma non sapendolo pensavo che fosse possibile...

comunque appena comprendi che hai fatto un pasticcio con le leggi della fisica elettrica a mio avviso hai abbastanza cervello per poterti fare le tue casse e il tuo ampli senza dover stare a comprare un qualcosa di già fatto
 

Michele Tassan

Nuovo Utente
25
1
CPU
Intel i5 3450 3.10 Ghz
Scheda Madre
Asus P8H77-V
HDD
500 Gb
RAM
Corsair 16 gb 1366 Mhz
GPU
Asus GTX 650-E
Case
Cooler Master k350
OS
Windows 8
No non ci siamo capiti io già dal primo messaggio ho detto che è un impianto del ***** perchè so di aver sbagliato, il punto è che io non conosco altri metodi in cui potrei fare il tutto... lo so benissimo di avere sbagliato, e infatti il succo della domanda era come devo fare ad ottenere una cosa fatta nel modo giusto? An si e tranquillo per mio padre! d'altronde non sapendolo tranquillo :)
 

maurilio86

Utente Èlite
12,676
2,670
oh finalmente è saltato fuori per bene
ora sono sicuro che se ti dico che fare non manderai in fiamme qualcosa

allora la prima cosa che bisogna decidere dell'impianto sono le casse...
come le vuoi? a torre, monitor? oppure vuoi tenere quelle che hai perchè cmq ti vanno bene?... potresti anche recuperare i vari altoparlanti e costruire una cassa apposta per loro

sgrovigliato questo nodo si sceglie l'amplificatore adatto

cmq devi decidere il budget altrimenti consigli non ne posso dare... visto che posso dare consigli da budget di 100 euri a budget di svariate migliaia (anche se presumo che le tue necessità corrispondano alla prima ipotesi di budget o dintorni di essa)
 
  • Like
Reactions: Michele Tassan

Michele Tassan

Nuovo Utente
25
1
CPU
Intel i5 3450 3.10 Ghz
Scheda Madre
Asus P8H77-V
HDD
500 Gb
RAM
Corsair 16 gb 1366 Mhz
GPU
Asus GTX 650-E
Case
Cooler Master k350
OS
Windows 8
An si grazie... aspetta leggi questo prima poi ti dico il budget ( grazie mille veramente) Creeedo di aver capito cioè ho capito che devo metterli in serie, ma non ho capito esattamente le formule, cioè non capisco perchè dovrei metterle in serie... Spero che l'anno prossimo andando alle superiori ed avendo scelto una scuola molto tecnica capirò queste cose! D: Comunque questa è la situazione attuale, Il cavo blu è quello che arriva dall'ampli e va al filtro delle casse vecchie, e a quel cavo io ho attaccato la cassa da 8 ohm e l'altra da 4... MEtterle in serie sarebbe attaccare al cavo blu la cassa (per esempio) da 8 ohm e al suo cavo attaccare quelle da 4? Visualizza allegato 76417

- - - Updated - - -

Il budget è purtroppo intorno ai 70 €
 

maurilio86

Utente Èlite
12,676
2,670
l'allegato non si vede
cmq per mettere in serie devi fare così
il cavo che va all'entrata della prima cassa lo lasci stare... altrimenti rifai un parallelo
il cavo d'uscita della prima cassa lo mandi dentro alla seconda cassa il cavo d'uscita della seconda lo mandi dentro alla terza e così via... dall'ultima cassa fai uscire il cavo che collegherai al ritorno dell' amplificatore
collser.jpg
poi volendo ci sono i collegamenti misti... ma rimaniamo su quelli lisci... prima bisogna sempre capire la parte semplice
spero che l'anno prossimo possa trovare non solo prof competenti ma anche appassionati di ciò che spiegano... è il punto principale per spiegare bene qualcosa

la derivazione delle formule meglio che non te la spiego... si tratta cmq del programma di fisica del secondo o terzo anno se non sbaglio
però praticamente la resistenza è quanto una cassa impedisce alla corrente di passare... più è alta la resistenza meno corrente passa da un filo più è bassa invece più la corrente può passare. le casse però non si limitano a far passare... esigono un certo tot di corrente solitamente almeno 1 watt... però i watt finiscono presto perchè gli altoparlanti sono dei ciucciawatt
1W = 90db
2w = 93
4 = 96
8 = 99
praticamente per un raddoppio del volume percepito bisogna usare almeno 8 watt quando gli altoparlanti sono buoni
quindi per suonare forte le casse vogliono essere alimentate
se aumentiamo gli ohm però le casse vogliono meno corrente
Legge di Ohm - Wikipedia guarda la formula con P=RI2(quadro)
essenzialmente l'intensità in volt dall'alimentatore è la nostra costante... la R è ciò che variamo se R aumenta aumentano i watt
se la diminuiamo i watt diminuiscono... quindi l'alimentatore che ha questi parametri che dobbiamo considerare come fissi... se noi abbassiamo troppo la R per ottenere la stessa P dobbiamo modificare I... e l'ampli non potendolo fare fa bum
(spero di essere stato chiaro non è facile mettere giù in due righe una legge fisica)
le formule del mio post precedente descrivono il comportamento della resistenza in parallelo... oppure in serie. in parallelo diminuisce la resistenza perchè aumenti le vie che fai percorrere alla corrente... in serie invece la via è una sola e la resistenza aumenta è un po' come la gestione del traffico se vuoi che le auto scorrano più veloci aumenti le strade se vuoi che vadano piano le diminuisci
 
  • Like
Reactions: Michele Tassan

Michele Tassan

Nuovo Utente
25
1
CPU
Intel i5 3450 3.10 Ghz
Scheda Madre
Asus P8H77-V
HDD
500 Gb
RAM
Corsair 16 gb 1366 Mhz
GPU
Asus GTX 650-E
Case
Cooler Master k350
OS
Windows 8
Ssii più o meno ho capito, probabilmente non mi è tutto chiaro perchè quest' anno scuola la mia prof di scienze era un' imbecille, comuqnque si più o meno ho capito! :) Grazie, però ora ho una domanda: il mio ampli è questo: Amplificatore per auto REVAC HE-45 Fa talmente pena che non trovo una pagina in cui diano le specifiche tecnice.... Il succo è io non so dove far rientrare il cavo... ci sono degli "slot" ( non so come si chiamano) dove si possono attaccare dei morsetti su cui sta scritto "booster input" è li che devo farli rientrare??? E un'altra cosa: nell'immagine non mi è chiara una cosa, come faccio a far "uscire dalla prima cassa il segnale? Cioè dalla prima cassa io non saprei come fare a far uscire un altro cavo! Forse ho capito io male ma bo non capisco!
 
Ultima modifica:

maurilio86

Utente Èlite
12,676
2,670
guarda non avendolo qui da vedere presumo che ci siano un + ed un - dal più deve uscire un filo dal meno deve entrare un filo... probabilmente nel car hi-fi (ovvero la feccia dell'hi-fi per motivi reconditi ed inspiegabili) invece di chiamarlo + lo chiamano boost

cmq con un budget di 70 euro ci sta un ampli nuovo... e presumo che sia la parte debole del tuo impianto... vecchio e da macchina
il mio consiglio è
Amazon.it: Scelte d'acquisto: SMSL SA - S3 TA2021B alta qualità HiFi Amplificatore +14 V3A Power Adapter Digital - nero
che è buono ed è circa nel budget
regge carichi fino a 4 ohm e suona bene
le casse hanno dei morsetti tipo questi?
Risultato della ricerca immagini di Google per http://www.masterstore24.com/public/94697245_connettore_cassa.gif
se si è tutto più facile per collegarle in serie

PS ora ti saluto che domani vado a lavoro tu posta pure a sera guardo e rispondo se vuoi mandare anche in pm fai pure
 

Michele Tassan

Nuovo Utente
25
1
CPU
Intel i5 3450 3.10 Ghz
Scheda Madre
Asus P8H77-V
HDD
500 Gb
RAM
Corsair 16 gb 1366 Mhz
GPU
Asus GTX 650-E
Case
Cooler Master k350
OS
Windows 8
No no ok forse ci sono

- - - Updated - - -

Allora si ho visto le foto e le casse non hanno quei morsetti, bensì hanno il filo rosso e nero che esce dalla loro "custodia( non so come si chiama) Quei morsetti li avevano gli ampli da cui ho preso le casse.... comunque forse ho capito ... posto un'immagine, se si vede, sennò SE VUOI dammi un tuo contatto facebook o skype che almeno parliamo più tranquillamente... se vuoi... veramente Grazie di cuore ora sto chiarendo tutte le mie domande e i conti tornano... grazie mille <3

- - - Updated - - -

Allora si ho visto le foto e le casse non hanno quei morsetti, bensì hanno il filo rosso e nero che esce dalla loro "custodia( non so come si chiama) Quei morsetti li avevano gli ampli da cui ho preso le casse.... comunque forse ho capito ... posto un'immagine, se si vede, sennò SE VUOI dammi un tuo contatto facebook o skype che almeno parliamo più tranquillamente... se vuoi... veramente Grazie di cuore ora sto chiarendo tutte le mie domande e i conti tornano... grazie mille <3

- - - Updated - - -

dds.jpg Ecco: questo è in serie?
 

maurilio86

Utente Èlite
12,676
2,670
si ci siamo... solo non comprendo lo scatolotto verde con il punto nero... ti ho lasciato il contatto skype chiamami in videochiamata che vedendo direttamente ci capisco anche di più
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 17 18.1%
  • Gearbox

    Voti: 1 1.1%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 67 71.3%
  • Square Enix

    Voti: 3 3.2%
  • Capcom

    Voti: 5 5.3%
  • Nintendo

    Voti: 14 14.9%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 9 9.6%

Discussioni Simili