Abbassare frequenza monitor / Qualità

Mollusco

Nuovo Utente
148
35
Ciao a tutti.

Da circa un annetto mi sono riappassionato ai videogiochi, il mio sistema è un i7 5930k + GTX 980ti (mi è stato regalato da un professionista di montaggio video quando ha cambiato computer), che per me è fantastico avendo da recuperare 15 anni di storia videoludica, e non avendo alcuna intenzione di farmi un computer nuovo data la situazione del mercato delle GPU. Gioco in full hd al momento su un vecchio monitor/tv 22" 60Hz 1080p Samsung anch'esso di "recupero", che però mi stanca abbastanza gli occhi quindi sto valutando di cambiarlo con un monitor nuovo 24" 1080p. Avendo una GTX 980ti non posso sfruttare il freesync (che con le Nvidia funziona solo dalla serie 10 in avanti), e vedo che i 24" di adesso sono quasi tutti a 75 Hz. Per la stragrande maggioranza dei giochi, compreso The Witcher 3, va benissimo perchè la 980ti regge i 75 fps senza problemi, ma se un giorno mi approcciassi magari a titoli un po' più pesanti (cyberpunk o red dead redemption 2 per intenderci) stando tra i 40 e i 60 fps e senza freesync potrei avere problemi di tearing o stuttering immagino. Arrivando al punto: abbassando nelle impostazioni di windows o simili il refresh rate dello schermo a 60 Hz o anche meno per sfruttare la sincronia verticale, la qualità dell'immagine sarebbe comunque buona o ne risentirebbe? (oltre al refresh rate più lento beninteso). Ve lo chiedo perchè sul "vecchio" monitor-tv Samsung che ho adesso, ho provato a fare un test e abbassare il refresh rate e mi manda a banane anche la risoluzione e la qualità dell'immagine, ovvero funziona malissimo. I modelli papabili all'acquisto sarebbero:

- ASUS VA24EHE
- SAMSUNG LF24T350FHRXEN
- MSI PRO MP242

Al momento non ho il modello preciso del "vecchio" Samsung che uso ora, posso fornirlo stasera se necessario. Per inciso, avete consigli anche riguardo a quale dei 3 modelli qui sopra (o eventualmente altri modelli) sia il migliore? Budget 150-200 €, leggermente aumentabile se proprio proprio dovesse valerne la pena.

Ciao e grazie
 

sp3ctrum

Amministratore
Staff Forum
13,042
5,379
CPU
AMD Ryzen 5 3900X
Dissipatore
Scythe Mugen 5 rev.b Push&Pull
Scheda Madre
ASUS TUF Gaming B550M-Plus WIFI
HDD
Nvme Samsung EVO 1Tb + SSD Samsung evo 850 250gb + Toshiba P300 3Tb
RAM
G.Skill 16gb Ripjaws V 3200Mhz + HyperX FURY 16gb 3200Mhz
GPU
KFA2 RTX 3060 Ti OC
Audio
Topping DX3 Pro + Focusrite Scarlett 2i2 + Mackie MR524 + Beyer DT 770 Pro
Monitor
LG Ultragear 27gp850
PSU
FSP Raider 650W 80+ Silver
Case
Thermaltake V200 RGB
Net
Vodafone 1000Mb
OS
Windows 10
Il resto della configuarazione?

Hai una 980Ti che secondo me con una cpu diversa potrebbe tirar fuori qualche fps in piú.
 

Mollusco

Nuovo Utente
148
35
Il resto della configuarazione?

Hai una 980Ti che secondo me con una cpu diversa potrebbe tirar fuori qualche fps in piú.

La scheda madre è una Gigabyte x99 Gaming 5 se ricordo bene (non sono in casa), RAM 16 Gb Crucial Ballistix 3200 Mhz, Alimentatore Antec EA650G pro 650w, l' i7 5930k è overcloccato a 4,1 Ghz mi pare, stabile e ben raffreddato da un Arctic Freezer 34 esports duo.

Forse potrei arrivare fino a un i7-6900k, ma non so se è il caso... dipende da quanto andrei a spendere
 

sp3ctrum

Amministratore
Staff Forum
13,042
5,379
CPU
AMD Ryzen 5 3900X
Dissipatore
Scythe Mugen 5 rev.b Push&Pull
Scheda Madre
ASUS TUF Gaming B550M-Plus WIFI
HDD
Nvme Samsung EVO 1Tb + SSD Samsung evo 850 250gb + Toshiba P300 3Tb
RAM
G.Skill 16gb Ripjaws V 3200Mhz + HyperX FURY 16gb 3200Mhz
GPU
KFA2 RTX 3060 Ti OC
Audio
Topping DX3 Pro + Focusrite Scarlett 2i2 + Mackie MR524 + Beyer DT 770 Pro
Monitor
LG Ultragear 27gp850
PSU
FSP Raider 650W 80+ Silver
Case
Thermaltake V200 RGB
Net
Vodafone 1000Mb
OS
Windows 10
A quel punto vendi scheda madre e cpu e passi ad una nuova cpu.
Sull'usato trovi i 6900 a quasi 200€, praticamente ti prendi una cpu nuova
 

Mollusco

Nuovo Utente
148
35
A quel punto vendi scheda madre e cpu e passi ad una nuova cpu.
Sull'usato trovi i 6900 a quasi 200€, praticamente ti prendi una cpu nuova

Ok grazie mille, prenderò la cosa in considerazione.

Nel caso non trovassi a vendere mobo+cpu o semplicemente decidessi di evitarmi lo sbattimento e l'inevitabile spesa ulteriore e tenessi il sistema così com'è, sai mica dirmi perfavore se sui monitor del tipo di quelli che ho elencato si può abbassare il refresh rate senza creare problemi?
 

sp3ctrum

Amministratore
Staff Forum
13,042
5,379
CPU
AMD Ryzen 5 3900X
Dissipatore
Scythe Mugen 5 rev.b Push&Pull
Scheda Madre
ASUS TUF Gaming B550M-Plus WIFI
HDD
Nvme Samsung EVO 1Tb + SSD Samsung evo 850 250gb + Toshiba P300 3Tb
RAM
G.Skill 16gb Ripjaws V 3200Mhz + HyperX FURY 16gb 3200Mhz
GPU
KFA2 RTX 3060 Ti OC
Audio
Topping DX3 Pro + Focusrite Scarlett 2i2 + Mackie MR524 + Beyer DT 770 Pro
Monitor
LG Ultragear 27gp850
PSU
FSP Raider 650W 80+ Silver
Case
Thermaltake V200 RGB
Net
Vodafone 1000Mb
OS
Windows 10
Puoi risolvere il tutto semplicemente attivando il vsync
 

Mollusco

Nuovo Utente
148
35
Puoi risolvere il tutto semplicemente attivando il vsync

Il vsync lo terrei sempre attivo per bloccare la GPU a 75 fps. Il problema sorgerebbe con i giochi più pesanti con cui non riesco a fare 75 fps, per quello vorrei sapere se posso abbassare il refresh rate a 60 Hz e poi bloccare la GPU a 60 fps (o anche meno), senza avere problemi di qualità dell'immagine come ho con il mio schermo attuale.

Comunque grazie
 

sp3ctrum

Amministratore
Staff Forum
13,042
5,379
CPU
AMD Ryzen 5 3900X
Dissipatore
Scythe Mugen 5 rev.b Push&Pull
Scheda Madre
ASUS TUF Gaming B550M-Plus WIFI
HDD
Nvme Samsung EVO 1Tb + SSD Samsung evo 850 250gb + Toshiba P300 3Tb
RAM
G.Skill 16gb Ripjaws V 3200Mhz + HyperX FURY 16gb 3200Mhz
GPU
KFA2 RTX 3060 Ti OC
Audio
Topping DX3 Pro + Focusrite Scarlett 2i2 + Mackie MR524 + Beyer DT 770 Pro
Monitor
LG Ultragear 27gp850
PSU
FSP Raider 650W 80+ Silver
Case
Thermaltake V200 RGB
Net
Vodafone 1000Mb
OS
Windows 10
Nel caso inverso non ha senso, se fai meno di 75 fps, il problema non sussiste.
Con un vero monitor non hai problemi fidati, qualsiasi Hz imposti.
 

Mollusco

Nuovo Utente
148
35
Tra un ASUS VA24DQLB a 189€ e un AOC 24G2U5/BK a 198€ che mi consigliate? Oppure avete un 24" fullHD 75Hz regolabile in altezza migliore da consigliarmi?

Oppure secondo voi con una 980ti (+ i7 5930k, per il momento non mi va di cambiare mobo e cpu, preferirei cambiare tutto il sistema tra qualche anno e magari passare al 2k) farei meglio a prendere un 24" fullHD 144 Hz?

Gioco principalmente a avventure in terza persona, gdr e simili in single player, assolutamente no FPS online.

Link amazon dei due sopra:
- https://www.amazon.it/dp/B07YM96849?ref_=cm_sw_r_cp_ud_dp_KZNJPC7K0H29S8CBYYQ3
- https://www.amazon.it/dp/B07YN79RJG?ref_=cm_sw_r_cp_ud_dp_WHXF0WT1TKGS777MTGZK

Grazie mille
 

sp3ctrum

Amministratore
Staff Forum
13,042
5,379
CPU
AMD Ryzen 5 3900X
Dissipatore
Scythe Mugen 5 rev.b Push&Pull
Scheda Madre
ASUS TUF Gaming B550M-Plus WIFI
HDD
Nvme Samsung EVO 1Tb + SSD Samsung evo 850 250gb + Toshiba P300 3Tb
RAM
G.Skill 16gb Ripjaws V 3200Mhz + HyperX FURY 16gb 3200Mhz
GPU
KFA2 RTX 3060 Ti OC
Audio
Topping DX3 Pro + Focusrite Scarlett 2i2 + Mackie MR524 + Beyer DT 770 Pro
Monitor
LG Ultragear 27gp850
PSU
FSP Raider 650W 80+ Silver
Case
Thermaltake V200 RGB
Net
Vodafone 1000Mb
OS
Windows 10
Avere un 144Hz é sempre meglio, non é assolutamente un problema anche se la scheda in alcuni giochi fa meno di 144

Per il tipo di modello taggo

@crimescene @BAT @Max(IT) @Skills07 che ti sanno consigliare meglio di me
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
11,992
5,351
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
onestamente non capisco dove sia il problema: indipendentemente dalla frequenza di refresh supportata dal monitor, il n. max di fotogrammi rimane legato alla scheda video (e naturalmente alla CPU che deve rifornirla di dati); solo nei giochi molto leggeri dovrai mettere un "cap" (tetto) al numero massimo di fps generabili. Anche se la scheda non è compatibile g-sync e/o anche se non è in grado di reggere tassi di fotogrammi elevati, non è necessario "abbassare" il refresh rate del monitor (peraltro ottenibile dala configurazione grafica di Windows), nei giochi attivi V-Sync (lo trovi sempre nelle opzioni di personalizzazione grafica nei giochi) ed il problema della sincronia, almeno sulla carta è risolto. Visti poi i prezzi dei monitor a 75Hz che hai proposto, secondo me è decisamente il caso di puntare su un 144Hz (o anche di più). costano praticamente uguale. In ogni caso una frequenza più alta rende l'immagine più nitida
Qualche idea:
  • Asus TUF Gaming VG249Q --> vedi prima da Mediaworld/Unieuro a volte lo trovi a 199€ ce l'ho anch'io questo monitor, ha tutte le regolazioni (rotazione base, altezza, inclinazione, pivot) ed il filtro per proteggersi daal luce blu regolabile a 5 livelli (che ho impostato al massimo)
    ➜ Spefiche tecniche: 23.8 pollici, 1920x1080 (16:9), IPS, 144 Hz, altoparlanti 2x1.2 watt, VESA 100x100 mm, AMD FreeSync Premium, ELMB Sync.
  • LG 24GN600-B UltraGear --> ha un pannello più recente dell'Asus, lo vedo venduto e spedito da terzi (non da Amz)
    ➜ Spefiche tecniche: 23.8 pollici, 1920x1080 (16:9), IPS, 144 Hz, VESA 100x100 mm, AMD FreeSync Premium, HDR-10.
  • AOC 24G2AE/BK
    ➜ Spefiche tecniche: 23.8 pollici, 1920x1080 (16:9), IPS, 144 Hz, altoparlanti 2x2 watt, VESA 100x100 mm, AMD FreeSync Premium.
 
  • Mi piace
Reazioni: BWD87

Mollusco

Nuovo Utente
148
35
onestamente non capisco dove sia il problema: indipendentemente dalla frequenza di refresh supportata dal monitor, il n. max di fotogrammi rimane legato alla scheda video (e naturalmente alla CPU che deve rifornirla di dati); solo nei giochi molto leggeri dovrai mettere un "cap" (tetto) al numero massimo di fps generabili. Anche se la scheda non è compatibile g-sync e/o anche se non è in grado di reggere tassi di fotogrammi elevati, non è necessario "abbassare" il refresh rate del monitor (peraltro ottenibile dala configurazione grafica di Windows), nei giochi attivi V-Sync (lo trovi sempre nelle opzioni di personalizzazione grafica nei giochi) ed il problema della sincronia, almeno sulla carta è risolto. Visti poi i prezzi dei monitor a 75Hz che hai proposto, secondo me è decisamente il caso di puntare su un 144Hz (o anche di più). costano praticamente uguale. In ogni caso una frequenza più alta rende l'immagine più nitida
Qualche idea:
  • Asus TUF Gaming VG249Q --> vedi prima da Mediaworld/Unieuro a volte lo trovi a 199€ ce l'ho anch'io questo monitor, ha tutte le regolazioni (rotazione base, altezza, inclinazione, pivot) ed il filtro per proteggersi daal luce blu regolabile a 5 livelli (che ho impostato al massimo)
    ➜ Spefiche tecniche: 23.8 pollici, 1920x1080 (16:9), IPS, 144 Hz, altoparlanti 2x1.2 watt, VESA 100x100 mm, AMD FreeSync Premium, ELMB Sync.
  • LG 24GN600-B UltraGear --> ha un pannello più recente dell'Asus, lo vedo venduto e spedito da terzi (non da Amz)
    ➜ Spefiche tecniche: 23.8 pollici, 1920x1080 (16:9), IPS, 144 Hz, VESA 100x100 mm, AMD FreeSync Premium, HDR-10.
  • AOC 24G2AE/BK
    ➜ Spefiche tecniche: 23.8 pollici, 1920x1080 (16:9), IPS, 144 Hz, altoparlanti 2x2 watt, VESA 100x100 mm, AMD FreeSync Premium.

Grazie mille. Sì a livello economico un 75hz ha poco senso, solo che io pensavo che avrei avuto una esperienza migliore con 75 fps bloccati su un 75 Hz che avendo fps variabili su un 144 Hz, soprattutto su giochi più pesanti su cui magari arriverei malapena a 60, ma mi sbagliavo evidentemente. Solo non capisco una cosa:

Anche se la scheda non è compatibile g-sync e/o anche se non è in grado di reggere tassi di fotogrammi elevati, non è necessario "abbassare" il refresh rate del monitor (peraltro ottenibile dala configurazione grafica di Windows), nei giochi attivi V-Sync (lo trovi sempre nelle opzioni di personalizzazione grafica nei giochi) ed il problema della sincronia, almeno sulla carta è risolto.

Ma il V-sync non interviene quando gli fps generati dalla scheda video sono SUPERIORI al refresh rate del monitor? Se ho capito bene quello che hai scritto mi suggerisci di attivarlo nel caso contrario ma non ne capisco il senso. Grazie per la pazienza se hai voglia di rispondermi...
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
11,992
5,351
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
il V-sync non interviene quando gli fps generati dalla scheda video sono SUPERIORI al refresh rate del monitor?
il Vsync sincronizza la frequenza dei fotogrammi di un gioco con la frequenza di aggiornamento del monitor, in modo che la scheda video non invii al monitor più frame di quanti possa gestirne; se la scheda sta sempre sotto le possibilità del monitor non è necessario attivarlo; la cosa è da provare gioco per gioco (tanto l'impostazione è nelle opzioni stesse del gioco), perché VSync migliore la fluidità ma introduce input-lag, lo attivi e vedi se va bene, se la grafica peggiori lo disattivi.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando