RISOLTO Windows freeze in avvio dopo sostituzione dissipatore cpu, Ubuntu va perfettamente

Fabbro03

Nuovo Utente
22
0
Nella serata di ieri ho sostituito il dissipatore stock di intel con un Artic Freezer 7 X. Alla prima accensione Post fatto correttamente, all'avvio di windows 10 appena è apparso il logo si è completamente spento il computer. Subito ero terrorizzato che si fosse bruciato qualcosa (credevo il northbridge perchè ho dovuto smontare e modificare leggermente il suo dissipatore), ma ho riprovato, Post fatto e all'avvio windows appena appare il logo va in freeze. Riprovato varie volte e non parte. Io avendo una partizione con Ubuntu ho provato con linux e va tutto perfettamente, fatto anche stress test per 2 ore e tutto nella norma (temperatura CPU mai sopra i 50° C, MB mai sopra i 31° C e AUX mai sopra i 45°C). Quindi come mi ha insegnato l'esperienza ho provato ad allentare le viti del dissipatore ma windows non parte comunque. Testate le ram con Memtest su un core alla volta e tutto ok. Ho provato anche ad avviare il mitico Windows Xp ma non parte neanche quello. A questo punto mi sono fatto una chiavetta USB del disco d'installazione di Windows 10 ma sorprendentemente all'avvio va in freeze anche quella. Sono disperato perchè non capisco quale problema può avere windows e ho bisogno di Windows per alcuni programmi professionali che girano solo su windows. Rigrazio già chi si interesserà a questa interessante questione.

P.S.: La mia configurazione HW:
  • Cpu: Intel core i2 Quad q6600 2.4 GHz (OC a 2.75GHz)
  • Ram: 2x2Gb DDR2-800 in dual-channel
  • Mobo: Asus P5QL-E
  • Gpu: Nvidia Geforce GT9500
  • Dispositivo PCI: Scheda seriale/parallela
  • Dispositivo PCI: Scheda wifi asus
  • Psu da 500W
 
Soluzione
Aggiornamento, sembra che inspiegabilmente si sia risolto tutto. In pratica ho pulito i contatti delle ram come consigliato da @quizface ma avevo riprovato parecchie volte ad avviare windows ma non voleva saperne di partire. Quindi mentre ero su ubuntu c'era una vocina nella mia testa che diceva "controlla le schede pci..." allora da terminale linux ho dato un "lspci" ed effettivamente non mi faceva vedere la scheda pci della porta parallela e delle seriali. Quindi sono andato a vedere nel log del kernel ed effettivamente questa scheda non veniva neanche rilevata. Quindi l'ho tolta e windows è partito subito. Una volta finito di caricare ho spento e rimesso la scheda che avevo tolto e windows è partito...

quizface

Utente Èlite
11,669
3,597
Si, in pratica anche il supporto di installazione parte, si scompatta, poi sembra che appena inizi a caricare il kernel si blocca, in pratica appare il primo pallino di quelli che girano per il caricamento poi freeze completo
Le RAM sono negli slot gialli? hai provato a pulire il pettine dei contatti da ambo i lati con una gomma da cancellare per biro o macchina da scrivere e ripassare poi con alcol per pulirle dalla gomma residua? togli anche ogni OC che hai messo
 

Fabbro03

Nuovo Utente
22
0
Le RAM sono negli slot gialli? hai provato a pulire il pettine dei contatti da ambo i lati con una gomma da cancellare per biro o macchina da scrivere e ripassare poi con alcol per pulirle dalla gomma residua? togli anche ogni OC che hai messo
Già provato senza OC, Ram non toccate sempre negli slot gialli, Ram non l'ho pulita perchè memtest con un core alla volta non da nessun tipo di problema. Poi credo che se fossero le ram darebbe problemi anche con Ubuntu.
 

quizface

Utente Èlite
11,669
3,597
Già provato senza OC, Ram non toccate sempre negli slot gialli, Ram non l'ho pulita perchè memtest con un core alla volta non da nessun tipo di problema. Poi credo che se fossero le ram darebbe problemi anche con Ubuntu.
Se escludi tutto quello che dico, non ti resta che cambiare computer. Comunque usarlo senza batteria in tampone non mi sembra normale, io proverei a rimetterla.
nella scheda madre ci sono anche due ponticelli per overvolt della CPU e del Nordbridge in che posizione sono?
 

Fabbro03

Nuovo Utente
22
0
Se escludi tutto quello che dico, non ti resta che cambiare computer. Comunque usarlo senza batteria in tampone non mi sembra normale, io proverei a rimetterla.
Scusami per le mie risposte ma sono un pelo alterato... ? è che sono veramente arrabbiato sul fatto che Linux va tranquillo e invece tutta l'architettura di WIndows non ne vuole sapere di funzionare

Adesso sono in lezione appena ho finito faccio la prova di pulire le ram, poi faccio sapere
 

quizface

Utente Èlite
11,669
3,597
Scusami per le mie risposte ma sono un pelo alterato... ? è che sono veramente arrabbiato sul fatto che Linux va tranquillo e invece tutta l'architettura di WIndows non ne vuole sapere di funzionare

Adesso sono in lezione appena ho finito faccio la prova di pulire le ram, poi faccio sapere
rispondi anche (quando puoi) alla domanda
nella scheda madre ci sono anche due ponticelli per overvolt della CPU e del Nordbridge in che posizione sono?
 

Indovino

Utente Èlite
2,698
2,429
CPU
PC 1 i7 7820X PC 2 Ryzen 2700X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus X299 Deluxe e Asus ROG CROSSHAIR VII HERO
HDD
SSD Samsung 860 Evo e 2 HDD Western Digital 1 Tb su entrambi
RAM
GSkill F4-3200C16D su entrambi 32 gb ciascuno
GPU
Nvidia GTX 750 Ti e Nvidia 1070 Ti
Monitor
Dell 24/10
PSU
Evga 850 Gold
Case
Termaltake Lewel 10 e Corsair Graphite 760T v2 Case da Gaming, Full-Tower ATX
Periferiche
tutte
Net
fibra Tim 100mb
OS
Windows 10 e Windows 8.1
per togliere tutti i dubbi prova a far partire windows con tutto FUORI dal case sulla scatola della mobo o simile
 

Fabbro03

Nuovo Utente
22
0
Aggiornamento, sembra che inspiegabilmente si sia risolto tutto. In pratica ho pulito i contatti delle ram come consigliato da @quizface ma avevo riprovato parecchie volte ad avviare windows ma non voleva saperne di partire. Quindi mentre ero su ubuntu c'era una vocina nella mia testa che diceva "controlla le schede pci..." allora da terminale linux ho dato un "lspci" ed effettivamente non mi faceva vedere la scheda pci della porta parallela e delle seriali. Quindi sono andato a vedere nel log del kernel ed effettivamente questa scheda non veniva neanche rilevata. Quindi l'ho tolta e windows è partito subito. Una volta finito di caricare ho spento e rimesso la scheda che avevo tolto e windows è partito comunque, questi sono i misteri...

Però guardando nel visualizzatore eventi nel primo avvio non noto nessun errore, dopo lo spengo e dopo un po' l'ho riacceso. Windows è partito ma dopo qualche minuto dall'avvio nel visualizzatore eventi ho questo errore su tutti e quattro i core:
Errore_WHEA.PNG

Post automatically merged:

rispondi anche (quando puoi) alla domanda
nella scheda madre ci sono anche due ponticelli per overvolt della CPU e del Nordbridge in che posizione sono?
e per i ponticelli è ancora tutto in posizione stock perché la mia mobo senza ponticello dell'overvolt mi fa andare fino a 1.7V ma ho visto che con anche solo 1.36V per il misero overclock che ho è stabile comunque
Post automatically merged:

L'errore non si è più presentato quindi considero questo thread chiuso.
Grazie mille chi mi ha aiutato.
 
Ultima modifica:
Soluzione

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 69 47.9%
  • Ethereum

    Voti: 57 39.6%
  • Cardano

    Voti: 17 11.8%
  • Polkadot

    Voti: 6 4.2%
  • Monero

    Voti: 13 9.0%
  • XRP

    Voti: 12 8.3%
  • Uniswap

    Voti: 4 2.8%
  • Litecoin

    Voti: 10 6.9%
  • Stellar

    Voti: 8 5.6%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 20 13.9%