PROBLEMA Windows boot lento + altri problemi. Nessuno trova una soluzione

shad0walker

Nuovo Utente
45
1
Salve. E' da un pò che sto riscontrando svariati problemi.
Ho un Lenovo Y50-70,laptop di tutto rispetto.
i7 , 12GB, GTX 680M e HDD 1TB.
Premetto che ho il dual boot in Clover con OSX.
E' un pò di tempo che lo sento molto molto lento. Per avviarsi ci mette circa 2 min e mezzo. Quando lo avvio, le icone si aggiornano in ritardo (prima l'icona in tray della batteria non compariva, mi toccava riavviare il servizio explorer, adesso forse ho risolto, ma lo fa ancor con l'icona audio,a volte) le applicazioni ci mettono tantissimo per avviarsi, se clicco ad esempio su start, l'animazione di apertura menù parte tipo dopo 2 secondi. Ho notato che l'HDD sta quasi perennemente a 100%, per praticamente ogni operazione,anche la più banale. Ho effettuato tutte le scansioni del mondo.
In boot ho disattivato praticamente tutto,da gestione attività, da diverse app e perfino da "autoruns for windows". Ho provato anche a disattivare il fast boot,pensando potesse essere quello a creare problemi. Ho disinstallato tutti i programmi di ottimizzazione,e sembra andar un pò meglio, ma sempre male. Ho un Desktop del 2007 che a tratti é più reattivo. Ho provato tutto,TUTTO realmente, a partire dai passaggi per l'avvio pulito, finendo per il paging size. Ho effettuato tutti i test di memoria e HDD, ripristinato i file di sistema corrotti con i comandi da shell. Ho seguito tutti i passaggi di mia competenza, e seguito tutte le guide del web possibili, ma non riesco a risolvere. Nessuno riesce a capire il problema di fondo. Sarebbe idea un modo per ripristinare/riparare i file di sistema senza dover formattare o reinstallare Windows.
L'unica soluzione che non ho provato é la formattazione, ma non é una soluzione considerabile, perché ho tutto collaudato in relazione a OSX. Sono trascorsi anni da quando l'ho fatto, ed OSX lo uso per lavoro, formattare Win mi creerebbe problemi a OSX, con rischio perdita dati o accesso,e non posso permetterlo.
 

dave91

Utente Attivo
1,070
296
Il problema di quel notebook è che non ha alcuno slot secondario. Se non vuoi cambiare l'hdd hai poco da fare. Se è un 5200 rpm potresti acquistare un 7400 rpm, noteresti un pò di differenza. Potresti anche ottimizzarlo con perfect disk.
 

r3dl4nce

Utente Èlite
9,691
4,572
Senza ssd mi pare ovvio che vada tutto lento.
Potresti provare a clonare da hdd a ssd ma se hai installato altro oltre a Windows non credo funzionerà quindi l'unica è installare da capo
Inoltre posta i dati di crystaldiskinfo potrebbe essere guasto l'hard disk
 

r3dl4nce

Utente Èlite
9,691
4,572
Se hai già riscontrato da gestione prestazioni che il fisco sta al 100% hai trovato l'inghippo.
Puoi verificare, sempre da gestione prestazioni sulla scheda Disco, quali sono i programmi che lo usano di più.
Inoltre posta i dati SMART del disco fisso con crystaldiskinfo.
È preparati al passaggio a ssd.
 

shad0walker

Nuovo Utente
45
1
"Normale" in parte. E' pur sempre un pc abbastanza potente, sono impuntamenti anomali... ho un pc del 2007 con intel core 2 duo, 3 gb di ram ed hdd da 250gb che una volta avviato é più reattivo a tratti. Questo si impunta anche s azioni banali, però poi in gaming va bene.. mi sembra più un problema di file di sistema/gestione di risorse
Post automatically merged:

Se hai già riscontrato da gestione prestazioni che il fisco sta al 100% hai trovato l'inghippo.
Puoi verificare, sempre da gestione prestazioni sulla scheda Disco, quali sono i programmi che lo usano di più.
Inoltre posta i dati SMART del disco fisso con crystaldiskinfo.
È preparati al passaggio a ssd.
Faccio il test e lo posto. Ce l'ho rmai da anni, mi sembra strano che, essendo i sintomi di un guasto, funzioni ancora da 3 e passa anni.
100% con quasi ogni processo che viene avviato , per un pò sale a 100% e poi soi abbassa. Ho disattivato prefetcher,superfetch ed ottimizzatore avvio, la situazione e mgliorata ma ancora da un pò di problemi. Adesso sale a 100% molto meno.
Con OSX non riscontro gli stessi problemi. Feci anche un benchmark per confrontarlo, m risultò minore di quello di riferimento, ma non so se quel risultato era attendibile,non so dove prenderne uno sicuro per questa configurazione. Temperature 35/40 in idle/basso carico. In gaming con processore a massimo,75/80 raramente a 85 gradi. SSD crea problemi di compatibilità con OSX. L'ho pulito non molto temo fa e cambiato pasta termica, ma lo faceva prima ed anche dopo. Ad esempio all'avvio, se apro gestore attività, non mi compaiono tutte le voci, ne l'icona batteria , e se compaiono, non me le apre,nanche quella audio. Mi tocca aprire gestore, trovare explorer e riavviarlo
 

r3dl4nce

Utente Èlite
9,691
4,572
Purtroppo ti serve un SSD. Puoi anche fare installazione pulita di Windows, per un po' potrebbe andare decentemente (non bene, per andare bene serve ssd). Ma senza ssd nel 2020 non puoi lamentarti della lentezza dovuta all'accesso al disco, dato che la soluzione esiste e di chiama ssd.
Se ti dà problemi con hackintosh, che mi sembra strano ma non entro nel merito perché non conosco, trova soluzioni alternative, tipo se vuoi osx acquisti un Mac dato che neppure so quanto sia legale hackintosh.
In tutto ciò c'è sempre la possibilità che il disco si stia guastando, valutabile in parte dai dati SMART, per questo vorrei la schermata di crystaldiskinfo. In tal caso, sarà ancora più necessaria la sostituzione del disco e non vai di certo a mettere nuovamente un meccanico
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 28 21.5%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 84 64.6%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.7%
  • Capcom

    Voti: 6 4.6%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.8%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 11 8.5%

Discussioni Simili