Vega 64 professionally refurbished from skilled operators...

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
28,816
18,234
CPU
Core I/ 4790K @4,9GHz 1.39v delidded
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x ml120pro white led push + 2x ml120 pull)
Scheda Madre
msi Z97S SLI Krait Edition
Hard Disk
ADATA XPG SX6000 128GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Corsair Dominator Platinum 2400 @2666 cl12-14-14-34
Scheda Video
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram + 2x sp120 pwm
Monitor
MSI Optix MAG241C
Alimentatore
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Periferiche
Ventole case: 3x silent wings 2 in, 2x sp140 led in, 1x sp140 led out
Sistema Operativo
Windows 10
L'ho spalmata. Ci ho messo 3 ore e l'ho spalmata perfettamente sia CPU che GPU.
La kryonaut probabilmente va a male se non c'è molta mount pressure come nel caso delle gpu o portatili https://www.reddit.com/r/Alienware/comments/9n6tkh giusto una ricerca a caso eh

In ogni caso il miglior metodo è a X

Magari avrò avuto una bad batch... ribadisco che poichè la differenza tra GC extreme, mastergel e kryonaut è tra il margine di errore, preferisco comprare una pasta che è in giro da più tempo e ben recensita. La kryonaut dopo pochi mesi ho preso 3 gradi su CPU, sulla gpu addirittura ho vuto temperature peggiori della pasta stock.
GC extreme a X ho perso 4 gradi dalla cpu e 3 dalla gpu a paragone con la Kryonaut venduta e spedita da amazon a 20 euro 5g.
GC extreme 8 euro 3.5g, direi worth.
Boh non so veramente che dirti fuarda, forse avrai ricevuto un lotto uscito male, ma ribadisco che almeno per il me mi ci son sempre trovato senza riscontrare le anomalie che hai mensionato (ed evidentemente anche altri utenti); poi ormai di tubetti ne ho acquistati, sia da 5,5gr che da 30gr. Le uniche cose scomode di questa TIM sono il costo ed il fatto di doverla spalmare (ma per la seconda, una volta presa la mano ci vuole 1min).

Il metodo a X va bene per le TIM meno viscose tipo mx4. Che io sappia la GC extreme va spalmata anch'essa
 

Otto_969

Utente Attivo
180
48
CPU
Intel Xeon x5675 - Intel Xeon x5690
Dissipatore
Corsair H80i-V2
Scheda Madre
ASUS Rampage Extreme II - LGA1366
Hard Disk
SanDisk SDSSDA480G + 2 x 2Tb HDD
RAM
16Gbt Kingston HyperX Blu/Red DDR3 Overclocked to 2000MHz
Scheda Video
Sapphire Vega 64 energysucker...
Scheda Audio
Supreme FX X-Fi
Monitor
Samsung C27JG55
Alimentatore
EVGA-850BQ Bronze
Case
Signum SG1X TG RGB
Sistema Operativo
Win10 Pro
Vedo che hai impostato HBM a 1100, ok ma 1537 mi sembra bassino come clock. Imposta come ti ho detto p7 1650 1060mv, non toccare i clock e metti 1050mv,1045,1035, lascia quelli 900 950 1000 come sono e cambia il vBase (voltaggio memoria in wattman) a 975-1000.
PS 4000 RPM mi sembra tutto fuorchè pigro lol
Di settings ne ho provati almeno 30... Ora provo con quello che mi hai dato tu, e che non si discosta molto da quello che c'era già. Cmq tieni presente che non sono un "gamer", e preferisco la stabilità. La CPU è un caso a parte perchè avevo una buona esperienza sugli FX e Xeon.

Per ventola "pigra" intendevo che seguiva l'andamento delle Temp con mooooooolto ritardo. Cioè se ad es. la GPU arrivava ad 80°C (e dr io ad es. avevo impostato 80°C come soglia per il 100% della ventola) la ventola comincia ad girare più forte fino a raggiungere il suo 100% con almeno una decina di secondi di ritardo... Per questo l'ho definita "pigra"... :zzz:


EDIT:

Ho provato il tuo setting, e seppur leggermente più prestazionale, le temperature sono andate sù e di molto...

Vega _Test_02.gif

P.S. - Tu il Power Limit lo lasci Standard, o lo porti al classico +50%?
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: BWD87

Insaneeez

Nuovo Utente
141
16
Di settings ne ho provati almeno 30... Ora provo con quello che mi hai dato tu, e che non si discosta molto da quello che c'era già. Cmq tieni presente che non sono un "gamer", e preferisco la stabilità. La CPU è un caso a parte perchè avevo una buona esperienza sugli FX e Xeon.

Per ventola "pigra" intendevo che seguiva l'andamento delle Temp con mooooooolto ritardo. Cioè se ad es. la GPU arrivava ad 80°C (e dr io ad es. avevo impostato 80°C come soglia per il 100% della ventola) la ventola comincia ad girare più forte fino a raggiungere il suo 100% con almeno una decina di secondi di ritardo... Per questo l'ho definita "pigra"... :zzz:


EDIT:

Ho provato il tuo setting, e seppur leggermente più prestazionale, le temperature sono andate sù e di molto...

Visualizza allegato 357096

P.S. - Tu il Power Limit lo lasci Standard, o lo porti al classico +50%?
Prova a scendere man mano il p7 a 1000-975mv. La mia faceva 1630 a 1000mv senza problemi e la considero una vega pietosa dato che ho visto gente a 1670 1000mv... oltre al fatto che la mia non voleva saperne di girare stabilmente a 1100 hbm.
Io sono un gamer estremamente sensibile ai microstutter e vado anch'io per le cose rock solid testate overnight 24/7, vai sereno che quel che ti ho dato è al 95% stabile pure sulla peggior vega sul pianeta.

Controlla le HBM che come detto se non hai fatto la washer mod + pasta messa a X PARECCHIA vanno oltre gli 80 gradi che è una bellezza.

Mica stai usando Furmark per testare? Evita non serve a nulla è un power virus come P95.

Sinceramente non ci vedo nulla di male nelle temp da te postate, l'hotspot è il punto più caldo della tua GPU e dovrebbe essere safe fino a 105.

La tua vega è unmolded o molded? (Quando la apri, è tutto liscio o riesci a vedere le HBM leggermenTISSIMAMENTE più basse della GPU?)

Se è molded puoi fare la washer mod senza problemi, altrimenti potresti provare ugualmente ma usa washer da 0.5mm e non girare fino in fondo...

Oppure, metti un casino di pasta termica come ho già detto e fregatene di spalmare... solo le paste dure vanno spalmate, è stato testato più volte che tra X e spread (fatto bene) c'è una differenza tra il margine di errore.

Poichè non è facile fare uno spread fatto bene e ci vuole tempo, fai na bella X e ci pensa la mount pressure a spalmare per bene

Ti suggerisco di abbassare quelle HBM a 1050 comunque, dopo i 75c tendono a diventare instabili e alzano i timing primary parecchio. (Sono safe fino a 95c senza danno comunque quindi feel free to test)

Power limit è indifferente... non dovresti comunque hittarlo se undervolti, puoi mettere anche 200% se vuoi


Boh non so veramente che dirti fuarda, forse avrai ricevuto un lotto uscito male, ma ribadisco che almeno per il me mi ci son sempre trovato senza riscontrare le anomalie che hai mensionato (ed evidentemente anche altri utenti); poi ormai di tubetti ne ho acquistati, sia da 5,5gr che da 30gr. Le uniche cose scomode di questa TIM sono il costo ed il fatto di doverla spalmare (ma per la seconda, una volta presa la mano ci vuole 1min).

Il metodo a X va bene per le TIM meno viscose tipo mx4. Che io sappia la GC extreme va spalmata anch'essa
Può darsi, io in giro vedo laptop users lamentarsi che subito si secca... la kryonaut è pensata per overclocking estremo, quindi mount pressure esagerate e sotto 0.
Nel caso delle gpu c'è poca mount pressure e quest'ultime spesso superano gli 80 gradi che è una bellezza, soprattutto nel caso di AMD.
Tra la kryonaut e una MX-4 c'è una differenza di 3 gradi al massimo, tra la kryo, master gel e GC è margine di errore.
A meno che tu non sia facendo competitive overclocking con dry ice e LN2 io prenderei una pasta che ha superato la prova del tempo e che abbia costi umani.



https://www.amazon.it/dp/B00ZJSF5LM/?tag=tomsforum-21

https://www.amazon.it/gp/product/B002P5W4RU/?tag=tomsforum-21
Post automaticamente unito:


Spalmare le paste serve solo a perdere tempo e a consumare più pasta. X method e via.
 
Ultima modifica:

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
28,816
18,234
CPU
Core I/ 4790K @4,9GHz 1.39v delidded
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x ml120pro white led push + 2x ml120 pull)
Scheda Madre
msi Z97S SLI Krait Edition
Hard Disk
ADATA XPG SX6000 128GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Corsair Dominator Platinum 2400 @2666 cl12-14-14-34
Scheda Video
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram + 2x sp120 pwm
Monitor
MSI Optix MAG241C
Alimentatore
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Periferiche
Ventole case: 3x silent wings 2 in, 2x sp140 led in, 1x sp140 led out
Sistema Operativo
Windows 10
Prova a scendere man mano il p7 a 1000-975mv. La mia faceva 1630 a 1000mv senza problemi e la considero una vega pietosa dato che ho visto gente a 1670 1000mv... oltre al fatto che la mia non voleva saperne di girare stabilmente a 1100 hbm.
Io sono un gamer estremamente sensibile ai microstutter e vado anch'io per le cose rock solid testate overnight 24/7, vai sereno che quel che ti ho dato è al 95% stabile pure sulla peggior vega sul pianeta.

Controlla le HBM che come detto se non hai fatto la washer mod + pasta messa a X PARECCHIA vanno oltre gli 80 gradi che è una bellezza.

Mica stai usando Furmark per testare? Evita non serve a nulla è un power virus come P95.

Sinceramente non ci vedo nulla di male nelle temp da te postate, l'hotspot è il punto più caldo della tua GPU e dovrebbe essere safe fino a 105.

La tua vega è unmolded o molded? (Quando la apri, è tutto liscio o riesci a vedere le HBM leggermenTISSIMAMENTE più basse della GPU?)

Se è molded puoi fare la washer mod senza problemi, altrimenti potresti provare ugualmente ma usa washer da 0.5mm e non girare fino in fondo...

Oppure, metti un casino di pasta termica come ho già detto e fregatene di spalmare... solo le paste dure vanno spalmate, è stato testato più volte che tra X e spread (fatto bene) c'è una differenza tra il margine di errore.

Poichè non è facile fare uno spread fatto bene e ci vuole tempo, fai na bella X e ci pensa la mount pressure a spalmare per bene

Ti suggerisco di abbassare quelle HBM a 1050 comunque, dopo i 75c tendono a diventare instabili e alzano i timing primary parecchio. (Sono safe fino a 95c senza danno comunque quindi feel free to test)

Power limit è indifferente... non dovresti comunque hittarlo se undervolti, puoi mettere anche 200% se vuoi




Può darsi, io in giro vedo laptop users lamentarsi che subito si secca... la kryonaut è pensata per overclocking estremo, quindi mount pressure esagerate e sotto 0.
Nel caso delle gpu c'è poca mount pressure e quest'ultime spesso superano gli 80 gradi che è una bellezza, soprattutto nel caso di AMD.
Tra la kryonaut e una MX-4 c'è una differenza di 3 gradi al massimo, tra la kryo, master gel e GC è margine di errore.
A meno che tu non sia facendo competitive overclocking con dry ice e LN2 io prenderei una pasta che ha superato la prova del tempo e che abbia costi umani.



https://www.amazon.it/dp/B00ZJSF5LM/?tag=tomsforum-21

https://www.amazon.it/gp/product/B002P5W4RU/?tag=tomsforum-21
Post automaticamente unito:


Spalmare le paste serve solo a perdere tempo e a consumare più pasta. X method e via.
Noneeee per la keyonaut non va bene la X. Non si espande con la sola pressione. Oltretutto non serve molta pasta termica per spalmarla, basta avere pazienza a stenderla bene.

Sulle gpu ho sempre utilizzato la kryonaut portando a casa sempre ottimi risultati. L'ho utilizzata anche sui portatili che scaldano
 

Otto_969

Utente Attivo
180
48
CPU
Intel Xeon x5675 - Intel Xeon x5690
Dissipatore
Corsair H80i-V2
Scheda Madre
ASUS Rampage Extreme II - LGA1366
Hard Disk
SanDisk SDSSDA480G + 2 x 2Tb HDD
RAM
16Gbt Kingston HyperX Blu/Red DDR3 Overclocked to 2000MHz
Scheda Video
Sapphire Vega 64 energysucker...
Scheda Audio
Supreme FX X-Fi
Monitor
Samsung C27JG55
Alimentatore
EVGA-850BQ Bronze
Case
Signum SG1X TG RGB
Sistema Operativo
Win10 Pro
Prova a scendere man mano il p7 a 1000-975mv. La mia faceva 1630 a 1000mv senza problemi e la considero una vega pietosa dato che ho visto gente a 1670 1000mv... oltre al fatto che la mia non voleva saperne di girare stabilmente a 1100 hbm.
Io sono un gamer estremamente sensibile ai microstutter e vado anch'io per le cose rock solid testate overnight 24/7, vai sereno che quel che ti ho dato è al 95% stabile pure sulla peggior vega sul pianeta.

Controlla le HBM che come detto se non hai fatto la washer mod + pasta messa a X PARECCHIA vanno oltre gli 80 gradi che è una bellezza.

Mica stai usando Furmark per testare? Evita non serve a nulla è un power virus come P95.

Sinceramente non ci vedo nulla di male nelle temp da te postate, l'hotspot è il punto più caldo della tua GPU e dovrebbe essere safe fino a 105.

La tua vega è unmolded o molded? (Quando la apri, è tutto liscio o riesci a vedere le HBM leggermenTISSIMAMENTE più basse della GPU?)

Se è molded puoi fare la washer mod senza problemi, altrimenti potresti provare ugualmente ma usa washer da 0.5mm e non girare fino in fondo...

Oppure, metti un casino di pasta termica come ho già detto e fregatene di spalmare... solo le paste dure vanno spalmate, è stato testato più volte che tra X e spread (fatto bene) c'è una differenza tra il margine di errore.

Poichè non è facile fare uno spread fatto bene e ci vuole tempo, fai na bella X e ci pensa la mount pressure a spalmare per bene

Ti suggerisco di abbassare quelle HBM a 1050 comunque, dopo i 75c tendono a diventare instabili e alzano i timing primary parecchio. (Sono safe fino a 95c senza danno comunque quindi feel free to test)

Power limit è indifferente... non dovresti comunque hittarlo se undervolti, puoi mettere anche 200% se vuoi
La scheda è standard, e sinceramente la pasta termica è sicuramente applicata a dovere. Non sò se "molded" o "non molded" per il semplice motivo che fino al momento in cui lo hai scritto non sapevo cosa significasse! Controllerò appena arriva la Grizzly e nel contempo ci leviamo il dubbio se sia meglio la MX-4 e la Kryonaut. Certo è che per ovvii motivi fisici più lo strato è sottile (ma deve essere perfettamente coprente) è maggiore sarà il rendimento, visto che la conduttività è cmq inferiore a quella dei metalli usati per ricoprire la GPU e soprattutto la placchetta del dissipatore che è in rame.

Stay tuned: riaprirò la discussione quando la Kryonaut (ma pure la conductonaut per il CPU delidding) arrivano.

Per i settaggi ho provato, ma mi si alzano le temperature. Come già detto nel thread, ho capito che l'Hot-Spot è solo un rilevamento, ma per me è semplicemente folle che in un qualsiasi punto della GPU ci si possa cuocere la pasta... :boh:
 
  • Mi piace
Reactions: ince e BWD87

Insaneeez

Nuovo Utente
141
16
Noneeee per la keyonaut non va bene la X. Non si espande con la sola pressione. Oltretutto non serve molta pasta termica per spalmarla, basta avere pazienza a stenderla bene.

Sulle gpu ho sempre utilizzato la kryonaut portando a casa sempre ottimi risultati. L'ho utilizzata anche sui portatili che scaldano
Allora ascolta, basta una breve ricerca su google oltre che testare tu stesso.
La kryonaut non è diversa da nessun altra pasta mediamente viscosa, puoi applicarla come diavolo ti pare, che sia a chicco di riso, a X, a smile o che sia.
Ovvio che tra vari metodi alcuni presentano coverage migliori, X e spalmata tra i migliori.
Il problema principale della spalmata è che spesso non è facile farla bene e nel processo si consuma molta più pasta... quindi perchè non preferire un metodo che va meglio ed è anche più facile da applicare?
Che non si espanda con la pura pressione è pura follia veramente, ma le provate le cose/leggete le recensioni prima di dire boiate? La kryonaut non è una pasta dura, non c'è bisogno di spalmarla punto.

https://www.reddit.com/r/Alienware/comments/9n6tkh
Magari io e questi altri 3 user abbiamo avuto bad batch? Chissà. La GC extreme c'è da più tempo, va uguale e costa meno.
Non vedo motivo per usare kryonaut.

La scheda è standard, e sinceramente la pasta termica è sicuramente applicata a dovere. Non sò se "molded" o "non molded" per il semplice motivo che fino al momento in cui lo hai scritto non sapevo cosa significasse! Controllerò appena arriva la Grizzly e nel contempo ci leviamo il dubbio se sia meglio la MX-4 e la Kryonaut. Certo è che per ovvii motivi fisici più lo strato è sottile (ma deve essere perfettamente coprente) è maggiore sarà il rendimento, visto che la conduttività è cmq inferiore a quella dei metalli usati per ricoprire la GPU e soprattutto la placchetta del dissipatore che è in rame.

Stay tuned: riaprirò la discussione quando la Kryonaut (ma pure la conductonaut per il CPU delidding) arrivano.

Per i settaggi ho provato, ma mi si alzano le temperature. Come già detto nel thread, ho capito che l'Hot-Spot è solo un rilevamento, ma per me è semplicemente folle che in un qualsiasi punto della GPU ci si possa cuocere la pasta... :boh:
La kryonaut dovrebbe andare meglio di 2-4 gradi rispetto la MX-4. Dovrebbe eh vedesi il mio caso e quello di altri.
Il punto non sono le temperature in sé, ma la longevità della stessa.
Trovo veramente poco comodo dover aprire la scheda video frequentemente, poi vedi te.
L'hotspot è il punto più caldo della tua scheda video, per AMD è safe fino a 105. I componenti computer sono tosti, specialmente quelli AMD, vai sereno.
Non vedrai mai valori più alti perchè a 85-90 vedrai abbassarsi i clock in automatico.


P.S bonus reading per la kryonaut

https://www.reddit.com/r/overclocking/comments/6twxrc
Il che spiega come sulla CPU funzionava decentemente mentre sulla GPU le temp sono rimaste uguali rispetto la pasta stock
 
Ultima modifica:

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
28,816
18,234
CPU
Core I/ 4790K @4,9GHz 1.39v delidded
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x ml120pro white led push + 2x ml120 pull)
Scheda Madre
msi Z97S SLI Krait Edition
Hard Disk
ADATA XPG SX6000 128GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Corsair Dominator Platinum 2400 @2666 cl12-14-14-34
Scheda Video
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram + 2x sp120 pwm
Monitor
MSI Optix MAG241C
Alimentatore
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Periferiche
Ventole case: 3x silent wings 2 in, 2x sp140 led in, 1x sp140 led out
Sistema Operativo
Windows 10
Allora ascolta, basta una breve ricerca su google oltre che testare tu stesso.
La kryonaut non è diversa da nessun altra pasta mediamente viscosa, puoi applicarla come diavolo ti pare, che sia a chicco di riso, a X, a smile o che sia.
Ovvio che tra vari metodi alcuni presentano coverage migliori, X e spalmata tra i migliori.
Il problema principale della spalmata è che spesso non è facile farla bene e nel processo si consuma molta più pasta... quindi perchè non preferire un metodo che va meglio ed è anche più facile da applicare?
Che non si espanda con la pura pressione è pura follia veramente, ma le provate le cose/leggete le recensioni prima di dire boiate? La kryonaut non è una pasta dura, non c'è bisogno di spalmarla punto.

https://www.reddit.com/r/Alienware/comments/9n6tkh
Magari io e questi altri 3 user abbiamo avuto bad batch? Chissà. La GC extreme c'è da più tempo, va uguale e costa meno.
Non vedo motivo per usare kryonaut.


La kryonaut dovrebbe andare meglio di 2-4 gradi rispetto la MX-4. Dovrebbe eh vedesi il mio caso e quello di altri.
Il punto non sono le temperature in sé, ma la longevità della stessa.
Trovo veramente poco comodo dover aprire la scheda video frequentemente, poi vedi te.
L'hotspot è il punto più caldo della tua scheda video, per AMD è safe fino a 105. I componenti computer sono tosti, specialmente quelli AMD, vai sereno.
Non vedrai mai valori più alti perchè a 85-90 vedrai abbassarsi i clock in automatico.


P.S bonus reading per la kryonaut

https://www.reddit.com/r/overclocking/comments/6twxrc
Il che spiega come sulla CPU funzionava decentemente mentre sulla GPU le temp sono rimaste uguali rispetto la pasta stock
Tu continua a fare disinformazione e mettere la kryonaut a chicco o a x ottenendo risultati pessimi; io invece continuo a spalmarla e guarda caso ho sempre temperature bassissime. In ogni caso io chiuderei con questo infinito OT, (non una parola in più) grazie :)
 

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
28,816
18,234
CPU
Core I/ 4790K @4,9GHz 1.39v delidded
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x ml120pro white led push + 2x ml120 pull)
Scheda Madre
msi Z97S SLI Krait Edition
Hard Disk
ADATA XPG SX6000 128GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Corsair Dominator Platinum 2400 @2666 cl12-14-14-34
Scheda Video
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram + 2x sp120 pwm
Monitor
MSI Optix MAG241C
Alimentatore
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Periferiche
Ventole case: 3x silent wings 2 in, 2x sp140 led in, 1x sp140 led out
Sistema Operativo
Windows 10
Ti avevo già avvertito di non continuare con l'OT. Sanziono e ripulisco
 

Otto_969

Utente Attivo
180
48
CPU
Intel Xeon x5675 - Intel Xeon x5690
Dissipatore
Corsair H80i-V2
Scheda Madre
ASUS Rampage Extreme II - LGA1366
Hard Disk
SanDisk SDSSDA480G + 2 x 2Tb HDD
RAM
16Gbt Kingston HyperX Blu/Red DDR3 Overclocked to 2000MHz
Scheda Video
Sapphire Vega 64 energysucker...
Scheda Audio
Supreme FX X-Fi
Monitor
Samsung C27JG55
Alimentatore
EVGA-850BQ Bronze
Case
Signum SG1X TG RGB
Sistema Operativo
Win10 Pro
Riesumo questa discussione perchè ho avuto finalmente il tempo di testare tutto per benino, e credo di aver messo un definitivo punto alla questione temperature.

Queste sono le temperature "ingame" della scheda con Misery 2.2 (altro non ho...) settato al massimo: ingame.gif

Come si può notare le temperature sono ottime... 54°C di massima con Hot-Spot di appena 67°C sono a mio parere perfetti per la scheda in questione. Preciso che io uso una tecnica leggermente diversa per "spalmare" la pasta (io non l'ho trovata poi così difficile da spalmare...), che compio in un solo "colpo" con l'aiuto di una spatolina di plastica flessibile larga circa 4cm. Avevo in mente di provare pure la Conductonaut, ma visti i risultati ho lasciato perdere...

Pubblico questo mio ultimo per ribadire l'importanza non solo della pasta, ma anche di come far funzionare il case in funzione della configurazione HW che abbiamo! Avendo la mia Vega la ventola intubata, mi son dovuto "inventare" un percorso di flussi aria interni al case che favorisse questo sistema (che ha i suoi pro e contro) ma che magari non funziona affatto con la versione con 2/3 ventole...

Ed alla fine son riuscito pure a far funzionare SpeedFan, vincolando il flusso delle ventole case (che pompano tutte aria verso l'interno) alla temperatura GPU. SpeedFan_01.jpg

Tutto è bene quel che finisce bene... Grazie a tutti per i consigli! :ok:


P.S. - Ora vi stresso un pò con qualche consiglio sui monitor... :asd:
 
  • Mi piace
Reactions: BWD87

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
28,816
18,234
CPU
Core I/ 4790K @4,9GHz 1.39v delidded
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x ml120pro white led push + 2x ml120 pull)
Scheda Madre
msi Z97S SLI Krait Edition
Hard Disk
ADATA XPG SX6000 128GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Corsair Dominator Platinum 2400 @2666 cl12-14-14-34
Scheda Video
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram + 2x sp120 pwm
Monitor
MSI Optix MAG241C
Alimentatore
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Periferiche
Ventole case: 3x silent wings 2 in, 2x sp140 led in, 1x sp140 led out
Sistema Operativo
Windows 10
Riesumo questa discussione perchè ho avuto finalmente il tempo di testare tutto per benino, e credo di aver messo un definitivo punto alla questione temperature.

Queste sono le temperature "ingame" della scheda con Misery 2.2 (altro non ho...) settato al massimo: Visualizza allegato 360234

Come si può notare le temperature sono ottime... 54°C di massima con Hot-Spot di appena 67°C sono a mio parere perfetti per la scheda in questione. Preciso che io uso una tecnica leggermente diversa per "spalmare" la pasta (io non l'ho trovata poi così difficile da spalmare...), che compio in un solo "colpo" con l'aiuto di una spatolina di plastica flessibile larga circa 4cm. Avevo in mente di provare pure la Conductonaut, ma visti i risultati ho lasciato perdere...

Pubblico questo mio ultimo per ribadire l'importanza non solo della pasta, ma anche di come far funzionare il case in funzione della configurazione HW che abbiamo! Avendo la mia Vega la ventola intubata, mi son dovuto "inventare" un percorso di flussi aria interni al case che favorisse questo sistema (che ha i suoi pro e contro) ma che magari non funziona affatto con la versione con 2/3 ventole...

Ed alla fine son riuscito pure a far funzionare SpeedFan, vincolando il flusso delle ventole case (che pompano tutte aria verso l'interno) alla temperatura GPU. Visualizza allegato 360235

Tutto è bene quel che finisce bene... Grazie a tutti per i consigli! :ok:


P.S. - Ora vi stresso un pò con qualche consiglio sui monitor... :asd:
Certo, hai trovato un'ottima soluzione quella di mettere le ventole tutte in immissione, tanto la ventolina della gpu pesca aria e la espelle direttamente verso l'esterno, quindi ci sta come soluzione. Ma la temperatura della cpu? Ne ha risentito?
 

Otto_969

Utente Attivo
180
48
CPU
Intel Xeon x5675 - Intel Xeon x5690
Dissipatore
Corsair H80i-V2
Scheda Madre
ASUS Rampage Extreme II - LGA1366
Hard Disk
SanDisk SDSSDA480G + 2 x 2Tb HDD
RAM
16Gbt Kingston HyperX Blu/Red DDR3 Overclocked to 2000MHz
Scheda Video
Sapphire Vega 64 energysucker...
Scheda Audio
Supreme FX X-Fi
Monitor
Samsung C27JG55
Alimentatore
EVGA-850BQ Bronze
Case
Signum SG1X TG RGB
Sistema Operativo
Win10 Pro
Ho testato anche la CPU, e sotto stress dà gli stessi risultati di picco massimo, mentre come "media" é di mezzo grado inferiore... Peró anche il dissipatore ha le ventole che prendono aria dal case, e la sparano fuori al pari della GPU... Anzi ho messo apposta un "deviatore" per fare arrivare il flusso della 4a ventola (che nel mio case é sopra in posizione avanzata) direttamente alle ventole del dissi (che invece é in posizione classica, sul retro in alto).
Piú che altro la mia preoccupazione erano le temp della MoBo, ma per fortuna la Rampage é una bestia e tira senza troppi problemi l'X5675 a 4,6 everyday e fino a 4,9 settata su SolidWorks. Peró queste dannate RAM (Kingston HiperX-Blu, ma solo la versione top che di colore sono rosse... Misteri commerciali Kingston) mi rovinano sempre la festa e spesso destabilizzano tutto. Ovviamente é deliddato. Ho anche un X5690 ma non so dove accidenti l'ho ficcato...

Inviato da Nokia 6.1 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 
  • Mi piace
Reactions: BWD87

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento