PROBLEMA Vecchio Laptop schermo nero all'accensione

DaeMonG

Nuovo Utente
41
2
CPU
Intel core i5-4690
Dissipatore
Raijintek Themis EVO
Scheda Madre
MSI H97 gaming 3
Hard Disk
Western Digital Caviar Blue 1TB
RAM
Kingston HyperX 2x4GB CL9
Scheda Video
MSI nVidia GeForce GTX 960 TF 2GB
Monitor
Asus VX239 (X2)
Alimentatore
EVGA SuperNova G2 550W
Case
Bitfenix Shinobi Windowed
Sistema Operativo
Windows 10
Salve, oggi mi è stato consegnato un vecchio laptop, un Fujitsu Siemens Amilo Pi 2550.
Il problema è: schermo nero all'accensione e impossibilità ad accedere al bios o qualsiasi altra cosa.

Ho provato a smanettare un po' collegandolo ad un altro monitor tramite VGA, con il seguente risultato:
Apparentemente il PC va in post con successivo avvio di windows, quindi ho escluso fosse questione di ram, tuttavia lo schermo risulta frammentato e muovere il cursore del mouse crea una scia di artefatti e le lettere di ogni schermata sono tramutati in simboli.

Escludendo il problema RAM, resta solo una possibile spiegazione, scheda video o scheda madre.Voglio far presente che ho aperto il pc, ho controllato RAM, connettori e persino l'hard disk e tutto sembra essere in ordine.

Alcune informazioni utili:
- Alla prima accensione ho udito 2 beep, tuttavia è un computer piuttosto anziano e non so se sia effettivamente collegato ad un eventuale errore di ram
-Il pc non posta senza il secondo monitor collegato
-Non va sempre in post, a volte apre una schermata nera che contiene letteralmente una serie di simboli ripetuti
- Durante una delle volte che sono riuscito a farlo postare, una schermata blu è spuntata poco dopo seguita da un riavvio. (il testo all'interno della schermata era composto da simboli e di conseguenza indecifrabile)


Qualcuno può darmi qualche eventuale dritta?

P.s.:

Di seguito allego una foto che documenta la frammentazione della schermata
. 111.jpg
 

¬Air™

Utente Èlite
1,615
800
Monitor
Alienware AW2518H
Periferiche
SteelSeries Apex Pro TKL
Salve, oggi mi è stato consegnato un vecchio laptop, un Fujitsu Siemens Amilo Pi 2550.
Il problema è: schermo nero all'accensione e impossibilità ad accedere al bios o qualsiasi altra cosa.

Ho provato a smanettare un po' collegandolo ad un altro monitor tramite VGA, con il seguente risultato:
Apparentemente il PC va in post con successivo avvio di windows, quindi ho escluso fosse questione di ram, tuttavia lo schermo risulta frammentato e muovere il cursore del mouse crea una scia di artefatti e le lettere di ogni schermata sono tramutati in simboli.

Escludendo il problema RAM, resta solo una possibile spiegazione, scheda video o scheda madre.Voglio far presente che ho aperto il pc, ho controllato RAM, connettori e persino l'hard disk e tutto sembra essere in ordine.

Alcune informazioni utili:
- Alla prima accensione ho udito 2 beep, tuttavia è un computer piuttosto anziano e non so se sia effettivamente collegato ad un eventuale errore di ram
-Il pc non posta senza il secondo monitor collegato
-Non va sempre in post, a volte apre una schermata nera che contiene letteralmente una serie di simboli ripetuti
- Durante una delle volte che sono riuscito a farlo postare, una schermata blu è spuntata poco dopo seguita da un riavvio. (il testo all'interno della schermata era composto da simboli e di conseguenza indecifrabile)


Qualcuno può darmi qualche eventuale dritta?

P.s.:

Di seguito allego una foto che documenta la frammentazione della schermata
. Visualizza allegato 380152
Da come descrivi il problema penso sia andata la scheda video, se non hai niente da perdere puoi provare a metterne un'altra, ti dico se non hai niente da perdere perché solitamente nei portatili sono saldate quindi richiede manualità ed una buona dose di praticità nella sostituzione altrimenti rischi di far ancora più danni. Prima di arrivare alla prova della sostituzione prova a togliere l'hard disk e formattarlo da un altro pc tramite la gestione disco così da inizializzarlo. Controlla inoltre che non sia danneggiato lo schermo del notebook stesso
 
  • Mi piace
Reactions: DaeMonG

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
7,566
4,986
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
Hard Disk
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
Scheda Video
STRIX GTX980 DC2OC
Scheda Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
Alimentatore
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Internet
FTTC FASTWEB
Sistema Operativo
UBUNTU/WINDOWS10
Ahimè, ho paura che l'ATI HD2400 abbia fatto ciao ciao.
Prova con un solo banco di ram ( dovrebbe essere stupido ed avere un banco da 1GB ed uno da 2GB ).
ma diciamo che siamo al capolinea...
Anche aggiungendo un SSD ed un altro banco di ram ddr2 da 2GB, arrivando ad un totale di 4GB, windows 10 64bit arrancherebbe molto, soprattutto durante gli update sarebbe inutilizzabile.
Storia diversa se ci vai a mettere su una distribuzione linux, anche l'ultimo Mint girerebbe molto easy ( ho un notebook con le stesse caratteristiche, se non per la scheda video che è una nvidia , che è smembrato e fatto diventare un pc fisso per il retrogaming ).
Comunque, se con un banco di ram non parte, è morto e lancialo pure, te lo han regalato per non doverlo portare loro alla discarica.
 
  • Mi piace
Reactions: DaeMonG

gronag

Utente Èlite
20,348
6,883
Da come descrivi il problema penso sia andata la scheda video, se non hai niente da perdere puoi provare a metterne un'altra, ti dico se non hai niente da perdere perché solitamente nei portatili sono saldate quindi richiede manualità ed una buona dose di praticità nella sostituzione altrimenti rischi di far ancora più danni. Prima di arrivare alla prova della sostituzione prova a togliere l'hard disk e formattarlo da un altro pc tramite la gestione disco così da inizializzarlo. Controlla inoltre che non sia danneggiato lo schermo del notebook stesso
Ci vorrebbe una stazione saldante ad aria calda per fare il "reballing" (o "reworking" o "reflowing") ... :asd:
Per un laptop dal valore di mercato nullo non ne vale la pena :D
 
  • Mi piace
Reactions: meiyo

meiyo

Utente Èlite
3,899
1,618
CPU
FX8350@4500
Dissipatore
UN VECCHIO DINOSAURO THERMALTAKE
Scheda Madre
ASUS 970 PRO GAMING AURA
Hard Disk
M2 NVME 970EVO + SSD CRUCIAL MX500
RAM
GSKYLL TRIDENT 2133 16GB
Scheda Video
ASUS ROG PLATINUM GTX760
Scheda Audio
integrata
Monitor
LG FULL-HD
Alimentatore
LEPA 1000W
Case
BANCHETTO DIMASTECH EASY V3
Internet
FIBRA TIM 30MEGA
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 64Bit+ WINDOWS 10 PRO
Come già i miei colleghi ti hanno detto, la Gpu integrata è passata a miglior vita.
Su questo PC portatile anche un reballing casalingo è un dispendio di energia elettrica anche per solo accendere il forno.
Isola ecologica o fermacarte personalizzato.
Spero solo ti sia stato regalato

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 

¬Air™

Utente Èlite
1,615
800
Monitor
Alienware AW2518H
Periferiche
SteelSeries Apex Pro TKL
Ci vorrebbe una stazione saldante ad aria calda per fare il "reballing" (o "reworking" o "reflowing") ... :asd:
Per un laptop dal valore di mercato nullo non ne vale la pena :D
Sono d’accordo, difatti dicevo se uno non ha niente da perdere e ha strumenti a casa e vuole farlo più che altro per curiosità. Ovviamente se uno non ha gli strumenti necessari inutile proprio.
 

DaeMonG

Nuovo Utente
41
2
CPU
Intel core i5-4690
Dissipatore
Raijintek Themis EVO
Scheda Madre
MSI H97 gaming 3
Hard Disk
Western Digital Caviar Blue 1TB
RAM
Kingston HyperX 2x4GB CL9
Scheda Video
MSI nVidia GeForce GTX 960 TF 2GB
Monitor
Asus VX239 (X2)
Alimentatore
EVGA SuperNova G2 550W
Case
Bitfenix Shinobi Windowed
Sistema Operativo
Windows 10
Innanzitutto grazie a tutti per le risposte. Vorrei precisare che, no, il computer non mi è stato regalato, difatti non è di mia proprietà ma bensì di un mio parente che mi aveva chiesto il favore di dargli un'occhiata. Sospettavo già quale potesse essere il problema, difatti sono venuto a chiedere qui per conferma o magari una possibile soluzione.

Da come descrivi il problema penso sia andata la scheda video, se non hai niente da perdere puoi provare a metterne un'altra, ti dico se non hai niente da perdere perché solitamente nei portatili sono saldate quindi richiede manualità ed una buona dose di praticità nella sostituzione altrimenti rischi di far ancora più danni. Prima di arrivare alla prova della sostituzione prova a togliere l'hard disk e formattarlo da un altro pc tramite la gestione disco così da inizializzarlo. Controlla inoltre che non sia danneggiato lo schermo del notebook stesso
Purtroppo non ho parecchia esperienza con i PC portatili e l'ultima volta che ho provato a disassemblarne uno non è finita bene. Poi detto fra noi, non penso ne valga veramente la pena. :asd:
L'hard disk vorrei mantenerlo, almeno fino a quando non recupero i dati, quindi niente formattazione per il momento.
Ho controllato il connettore del monitor e sembra ben collegato ed il pannello non sembra esser danneggiato, tuttavia non saprei proprio come fare altre forme di troubleshooting per il monitor di un portatile. Qualche suggerimento?

Ahimè, ho paura che l'ATI HD2400 abbia fatto ciao ciao.
Prova con un solo banco di ram ( dovrebbe essere stupido ed avere un banco da 1GB ed uno da 2GB ).
ma diciamo che siamo al capolinea...
Anche aggiungendo un SSD ed un altro banco di ram ddr2 da 2GB, arrivando ad un totale di 4GB, windows 10 64bit arrancherebbe molto, soprattutto durante gli update sarebbe inutilizzabile.
Storia diversa se ci vai a mettere su una distribuzione linux, anche l'ultimo Mint girerebbe molto easy ( ho un notebook con le stesse caratteristiche, se non per la scheda video che è una nvidia , che è smembrato e fatto diventare un pc fisso per il retrogaming ).
Comunque, se con un banco di ram non parte, è morto e lancialo pure, te lo han regalato per non doverlo portare loro alla discarica.
Proverei anche a togliere il secondo banco ram, se solo ce ne fosse più di uno. :asd:
Ahimè l'unico stick di ram collegato è da 2GB, non vi è traccia di un secondo, anche se volessi provare a sostituirlo non penso di avere a disposizione memorie compatibili.

Ripararlo non era davvero una necessità, mi era stato chiesto di provare a "recuperarlo", dato che è già stato sostituito con qualcosa di più nuovo da diversi mesi. Immagino che a questo punto mi converrebbe dichiararne ufficialmente il decesso alla famiglia piuttosto che continuare ad accanirmi.

Un'ultimo quesito: vorrei rimuovere l'hard disk e collegarlo al mio PC fisso per recuperarne almeno i dati, tuttavia credo che la mia scheda madre abbia solo porte sata 3. Qualche consiglio utile su come fare?
 

meiyo

Utente Èlite
3,899
1,618
CPU
FX8350@4500
Dissipatore
UN VECCHIO DINOSAURO THERMALTAKE
Scheda Madre
ASUS 970 PRO GAMING AURA
Hard Disk
M2 NVME 970EVO + SSD CRUCIAL MX500
RAM
GSKYLL TRIDENT 2133 16GB
Scheda Video
ASUS ROG PLATINUM GTX760
Scheda Audio
integrata
Monitor
LG FULL-HD
Alimentatore
LEPA 1000W
Case
BANCHETTO DIMASTECH EASY V3
Internet
FIBRA TIM 30MEGA
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 64Bit+ WINDOWS 10 PRO
Puoi mettere tranquillamente il disco sul tuoi PC e recuperare i dati.
Il portatile puoi solo gettarlo, la rottura della gpu integrata è irreversibile, quindi recupera se vuoi solo l'hdd e sei a posto

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 
  • Mi piace
Reactions: Moffetta88

meiyo

Utente Èlite
3,899
1,618
CPU
FX8350@4500
Dissipatore
UN VECCHIO DINOSAURO THERMALTAKE
Scheda Madre
ASUS 970 PRO GAMING AURA
Hard Disk
M2 NVME 970EVO + SSD CRUCIAL MX500
RAM
GSKYLL TRIDENT 2133 16GB
Scheda Video
ASUS ROG PLATINUM GTX760
Scheda Audio
integrata
Monitor
LG FULL-HD
Alimentatore
LEPA 1000W
Case
BANCHETTO DIMASTECH EASY V3
Internet
FIBRA TIM 30MEGA
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 64Bit+ WINDOWS 10 PRO
Puoi mettere tranquillamente il disco sul tuoi PC e recuperare i dati.
Il portatile puoi solo gettarlo, la rottura della gpu integrata è irreversibile, quindi recupera se vuoi solo l'hdd e sei a posto

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 

DaeMonG

Nuovo Utente
41
2
CPU
Intel core i5-4690
Dissipatore
Raijintek Themis EVO
Scheda Madre
MSI H97 gaming 3
Hard Disk
Western Digital Caviar Blue 1TB
RAM
Kingston HyperX 2x4GB CL9
Scheda Video
MSI nVidia GeForce GTX 960 TF 2GB
Monitor
Asus VX239 (X2)
Alimentatore
EVGA SuperNova G2 550W
Case
Bitfenix Shinobi Windowed
Sistema Operativo
Windows 10
Ho appena estratto l'hard disk e con mia grande sorpresa ha dei connettori SATA.
Data l'anzianità del laptop pensavo fosse PATA :asd:
 

meiyo

Utente Èlite
3,899
1,618
CPU
FX8350@4500
Dissipatore
UN VECCHIO DINOSAURO THERMALTAKE
Scheda Madre
ASUS 970 PRO GAMING AURA
Hard Disk
M2 NVME 970EVO + SSD CRUCIAL MX500
RAM
GSKYLL TRIDENT 2133 16GB
Scheda Video
ASUS ROG PLATINUM GTX760
Scheda Audio
integrata
Monitor
LG FULL-HD
Alimentatore
LEPA 1000W
Case
BANCHETTO DIMASTECH EASY V3
Internet
FIBRA TIM 30MEGA
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 64Bit+ WINDOWS 10 PRO
Ho appena estratto l'hard disk e con mia grande sorpresa ha dei connettori SATA.
Data l'anzianità del laptop pensavo fosse PATA :asd:
Bene dai, comunque ricorda che ci sono dei connettori predisposti anche per IDE che costano poco quindi anche in quel caso si può recuperare

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento