Utilizzo Linux Virtual Server Piranha - Red Hat

ianis

Utente Attivo
957
87
Cosa fanno e cosa sono è scritto nella documentazione che hai linkato.
[/FONT][/COLOR]


:grat:

Se usi due sole VM non avrebbe senso utilizzare un load balancer.



Piranha è solo un tool per la configurazione dell'LVS.
Bisognerebbe chiedere alla Red Hat perchè è stato abbandonato..

Ok, allora procedo nel caso alla creazione di 3 macchine virtuali, così come era stato indicato in precedenza.
Devo dare un'occhiata alla documentazione Piranha, in quanto al momento non ho ben capito come funziona il tutto e come andrebbe configurato.

- - - Updated - - -

Al momento ho creato 2 macchine virtuali e ho assegnato a ciascuna 512 MB di RAM.
Sembrano funzionare abbastanza bene con questa quantità di RAM assegnata.

- - - Updated - - -

Scusate, adesso che ho creato 3 macchine virtuali CentOS.
Su una ho installato il Piranha.

Come faccio a configurare il tutto, facendo in modo che le altre due VM comunichino con la prima?

- - - Updated - - -

Fa' così: 3 server CentOS: uno con Piranha e due da loadbalanciare. Tutti e tre con bridge di rete o qualche accrocchio che permetta ai tre server di vedersi via rete.

Come faccio a far comunicare le tre VM?
Non mi è molto chiaro.

Grazie.
:)
 

Ico Bellungi

Utente Èlite
2,921
626
Come faccio a configurare il tutto, facendo in modo che le altre due VM comunichino con la prima?
Prima controlla che si parlino tra di loro (prima prova a pingarle l'un l'altra e poi installa, se non c'è già, un server ssh e collegati da una all'altra e vice-versa). Poi, quando sei sicuro che tra di loro si "vedono", puoi passare alla configurazione di Piranha, che però mi sa che qui nessuno ha mai visto
 

ianis

Utente Attivo
957
87
Prima controlla che si parlino tra di loro (prima prova a pingarle l'un l'altra e poi installa, se non c'è già, un server ssh e collegati da una all'altra e vice-versa). Poi, quando sei sicuro che tra di loro si "vedono", puoi passare alla configurazione di Piranha, che però mi sa che qui nessuno ha mai visto

Perfetto, grazie.

Come dicevo, ho creato tre macchine virtuali CentOS, assegnando ad ognuna 512 MB di RAM.
Le tre macchine virtuali si parlano tra di loro, nel senso che da ciascuna VM ho pingato correttamente gli indirizzi IP (192.168...) della altre due VM.

Per risalire all'ip della scheda ETH virtuale di ciascuna VM, ho inserito il comando ifconfig.
Sono quelli gli indirizzi IP che dovevo pingare?

- - - Updated - - -

Su ciascuna macchina virtuale è installato l'ssh - Open SSH Client e l'sshd - Open SSH daemon.
Sono questi i server ssh che devono essere installati su ogni macchina virtuale?

- - - Updated - - -

Come faccio a collegarmi da una macchina virtuale all'altra in modalità ssh?

Grazie.
:)

- - - Updated - - -

Allora, le tre macchine virtuali si pinganoa vicenda.
Indirizzo IP della VM1 su cui è già installato Piranha, ma non configurato: 192.168.202.155
Indirizzo IP della prima VM2 Server: 192.168.202.159
Indirizzo IP della seconda VM3 Server: 192.168.202.158

Per quanto riguarda le comunicazioni tra le VM tramite SSH:
dalla VM1 riesco a collegarmi in SSH alla VM2 e VM3.
la VM2 e VM3 comunicano in SSH a vicenda.

Ma le VM2 e VM3 non riescono a raggiungere in SSH la VM1,
appare l'errore:
ssh: connect to host 192.168.202.155 port 22: No route to host

Com'è possibile?
Grazie tante.

- - - Updated - - -

In effetti ora ricordo di aver cambiato alcune regole sull'iptables della VM1:
iptables -A INPUT -p tcp --dport 3636 -j ACCEPT
iptables -A INPUT -p tcp --dport 80 -j ACCEPT
iptables -A INPUT -p tcp --dport 539 -j ACCEPT

seguendo alcune guide per Piranha online.

- - - Updated - - -

Provando a fare il traceroute:

dalla VM2 verso la VM1:
traceroute 192.168.202.155
traceroute to 192.168.202.155 (192.168.202.155), 30 hops max, 60 byte packets
1 192.168.202.155 (192.168.202.155) 0.283 ms !X 0.294 ms !X 0.237 ms !X

dalla VM3 verso la VM1:
traceroute 192.168.202.155
traceroute to 192.168.202.155 (192.168.202.155), 30 hops max, 60 byte packets
1 192.168.202.155 (192.168.202.155) 0.416 ms !X 0.286 ms !X 0.230 ms !X

- - - Updated - - -

Chiedo scusa, ho risolto, inserendo questo comando sulla VM1:
iptables -I INPUT -i eth0 -p tcp --dport 22 -j ACCEPT

Ci sono però dei problemi su alcuni traceroute tra le varie macchine virtuali, ma i ping e le connessioni ssh vanno tutte correttamente.

- - - Updated - - -

Chiedo ancora scusa.
Sto notando adesso le correzioni, in corso d'opera.
:D

Ho utilizzato il comando traceroute con l'opzione -I (per fare uso di ICMP) e adesso i traceroute funziona regolarmente.

In definitiva le tre VM comunicano a vicenda col ping, in ssh e col traceroute.

Quindi in definitiva come faccio a configurare adesso il Piranha sulla VM1?
 

Ico Bellungi

Utente Èlite
2,921
626
Quindi in definitiva come faccio a configurare adesso il Piranha sulla VM1?
Mi sa che sarai tu a dirlo a noi, qui Piranha non l'ha mai usato nessuno. E dubito che ci sia un volenteroso che si tira su tre VM sul PC di casa per provarlo.

Inizia ad aprire la gui, probabilmente se sulla VM piranhata non hai un server X attivo dovrai farlo dalla macchina host, non so su quale porta... credo che sia specificato nel file di configurazione di Piranha
 

ianis

Utente Attivo
957
87
Mi sa che sarai tu a dirlo a noi, qui Piranha non l'ha mai usato nessuno. E dubito che ci sia un volenteroso che si tira su tre VM sul PC di casa per provarlo.

Inizia ad aprire la gui, probabilmente se sulla VM piranhata non hai un server X attivo dovrai farlo dalla macchina host, non so su quale porta... credo che sia specificato nel file di configurazione di Piranha

Ok, allora devo accedere alla web GUI di Piranha e vedere un pò come si configura.

In ogni caso voglio utilizzare e provare Piranha in quanto sono in una rete con dei server di produzione in ambiente Red Hat Enterprise Linux 4.6.

Motivo per cui vorrei testare Piranha.
 

alex87alex

Utente Èlite
1,560
300
CPU
i7 4770k + dissi BeQuiet! Shadow Rock 2
Scheda Madre
Asrock z87 Extreme6
HDD
Samsung 850 250gb
RAM
2x4gb Kingston HyperX Genesis
GPU
Zotac Gtx 570 1280mb
Audio
Xonar U3 + Superlux
Monitor
Aoc i2367fm
PSU
Cooler Master V650
Case
Corsair 200R
OS
Windows 7 Sp1 x64
Ok, allora devo accedere alla web GUI di Piranha e vedere un pò come si configura.

In ogni caso voglio utilizzare e provare Piranha in quanto sono in una rete con dei server di produzione in ambiente Red Hat Enterprise Linux 4.6.

Motivo per cui vorrei testare Piranha.
Visto che sei in una rete con dei server di produzione non puoi chiedere al responsabile del reparto it di darti una mano?
 

ianis

Utente Attivo
957
87
Visto che sei in una rete con dei server di produzione non puoi chiedere al responsabile del reparto it di darti una mano?
Lo so, ma preferirei gestire da solo la situazione, dato che vorrei fare semplicemente delle prove in un ambiente totalmente virtuale.
 

alex87alex

Utente Èlite
1,560
300
CPU
i7 4770k + dissi BeQuiet! Shadow Rock 2
Scheda Madre
Asrock z87 Extreme6
HDD
Samsung 850 250gb
RAM
2x4gb Kingston HyperX Genesis
GPU
Zotac Gtx 570 1280mb
Audio
Xonar U3 + Superlux
Monitor
Aoc i2367fm
PSU
Cooler Master V650
Case
Corsair 200R
OS
Windows 7 Sp1 x64
Lo so, ma preferirei gestire da solo la situazione, dato che vorrei fare semplicemente delle prove in un ambiente totalmente virtuale.
Ok, ma non intendevo di farlo sui server id produzione, alludevo al fatto che li ci sarà sicuramente un responsabile che potrebbe aiutarti a mettere su questo progetto..
 

ianis

Utente Attivo
957
87
Ok, ma non intendevo di farlo sui server id produzione, alludevo al fatto che li ci sarà sicuramente un responsabile che potrebbe aiutarti a mettere su questo progetto..

Va bene, potrei rivolgermi a qualcuno.
In ogni caso è ben accetta qualsiasi tipo di indicazione.

Grazie.
:ok:
 
I

il velo di Maya

Ospite
Ciao :)

Io sinceramente non vedo il senso di usare Centos in un server per farci girare sopra le VM a meno che nel sistema operativo host ci debbano girare altri programmi o/e servizi oltre alla o alle VM.

Poi VMware Player è la vecchia versione ora c'è questa: VMware Workstation Player che è totalmente gratuita. Invece quella è pagamento la versione Workstation Pro.

Se vuoi avere un ambiente totalmente virtualizzato io ti consiglio di installare sul server fisico: Vpshere Hypervisor 6.0 (a versione gratuita) sui cui postai installare tutte le VM che ti pare, gestirle etc..

La versione gratuita ha:

Numeri di Cpu fisiche per Host (server fisico) illimitate
Numero di Core per Cpu fisica illimitato
Numero di Cpu logiche per host: 480
Numero massimo di vCpu per macchina virtuale: 8

Io l'ho installato sul mio server è mi trovo molto bene.

Sul pc dovrai installare Vsphere Client che è gratuito per gestire le varie cose, creare le VM etc..

Poi puoi anche installare sul pc o/e sulle VM VNC client oppure Putty per la connessione in SSH.


Oppure puoi creare una VM sul pc con Vmware player o Vmware Workstation Player su cui installerai Vsphere 6.0 che farà da host e sul pc installerai Vsphere Client.
 
Ultima modifica da un moderatore:

ianis

Utente Attivo
957
87
Ti ringrazio Cibachrome per la risposta anzitutto, come ringrazio tutti voi del forum per il supporto.

Io sinceramente non vedo il senso di usare Centos in un server per farci girare sopra le VM a meno che nel sistema operativo host ci debbano girare altri programmi o/e servizi oltre alla o alle VM.

Non capisco.
Io come sistema operativo host utilizzo Windows Xp Professional 32 bit.
Sto utilizzando CentOS per le macchine virtuali, in quanto si tratta della distribuzione gratuita di Red Hat che forse più si avvicina ad essa, ma non saprei con esattezza.
In realtà nel sistema operativo host vorrei far girare le 3 macchine virtuali CentOS tramite VMware Player.

Poi VMware Player è la vecchia versione ora c'è questa: VMware Workstation Player che è totalmente gratuita. Invece quella è pagamento la versione Workstation Pro.

Io sapevo che VMware Player fosse l'unico tool gratuito di VMware.
Credevo che VMware Workstation Player fosse a pagamento.
Quindi mi dici che posso scaricare gratuitamente VMware Workstation Player (NON la versione pro) al posto di VMware Player?
Questa cosa di VMware Workstation che fosse gratuita non la sapevo...
:)

Se vuoi avere un ambiente totalmente virtualizzato io ti consiglio di installare sul server fisico: Vpshere Hypervisor 6.0 (a versione gratuita) sui cui postai installare tutte le VM che ti pare, gestirle etc..
La versione gratuita ha:

Numeri di Cpu fisiche per Host (server fisico) illimitate
Numero di Core per Cpu fisica illimitato
Numero di Cpu logiche per host: 480
Numero massimo di vCpu per macchina virtuale: 8

Io l'ho installato sul mio server è mi trovo molto bene.

Sul pc dovrai installare Vsphere Client che è gratuito per gestire le varie cose, creare le VM etc..

Non posso lavorare al momento sui server di produzione.
Per cui non posso installare nulla, in questo caso Vpshere Hypervisor 6.0, sui server di produzione.
Ma vorrei gestire il tutto se possibile in ambiente virtuale.

Poi puoi anche installare sul pc o/e sulle VM VNC client oppure Putty per la connessione in SSH.


Dispongo già del client SSH putty sulla macchina host.

Oppure puoi creare una VM sul pc con Vmware player o Vmware Workstation Player su cui installerai Vsphere 6.0 che farà da host e sul pc installerai Vsphere Client.


Questa potrebbe essere una giusta soluzione.
:)

Anche se non so come attuare totalmente questa soluzione.
Una VM con sopra installato VSphere 6.0 non diventa troppo pesante?
Quindi su VM CentOS posso installare VSpehre e sulla macchina host client posso installare VSphere Client?

Non conosco il tool Vpshere Hypervisor 6.0, come non conosco esattamente VMware Workstation Player, che mi dici essere gratuita.

- - - Updated - - -

Ho trovato questo link:
https://my.vmware.com/en/web/vmware/free#desktop_end_user_computing/vmware_workstation_player/12_0

per il tool VMware Workstation Player 12, ma sembra essere solo per sistemi operativi a 64 bit.
Il mio sistema operativo host (su cui installare il VMware Player per la gestione delle macchine virtuali) è Windows Xp Professional a 32 bit.
Esiste una versione di VMware Workstation Player per sistemi a 32 bit?

Grazie.
:)

- - - Updated - - -

Ho provato ad installare VMware Workstation Player 12 su WIndows Xp Professional Versione 2002 SP3,
ma il sistema restituisce l'errore:
Errore durante l'installazione del pacchetto. Windows Installer ha restituiot '1613'

- - - Updated - - -

Oppure puoi creare una VM sul pc con Vmware player o Vmware Workstation Player su cui installerai Vsphere 6.0 che farà da host e sul pc installerai Vsphere Client.

Se creo un'unica VM CentOS su cui installo Vspere 6.0, poi su questa VM a sua volta dovrei installare e gestire altre VM?
Il sistema di VM non diventerebbe troppo pesante da gestire?

Scusate, non ho mai utilizzato Vsphere, per cui non ne conosco il funzionamento.

Grazie tante.

- - - Updated - - -

Comunque questa è la versione di VMware Player installata sulla mia macchina host:

Product: VMware® Player

Version: 6.0.7 build-2844087
 

Ico Bellungi

Utente Èlite
2,921
626
Se creo un'unica VM CentOS su cui installo Vspere 6.0, poi su questa VM a sua volta dovrei installare e gestire altre VM?
Il sistema di VM non diventerebbe troppo pesante da gestire?
No no no, non fare matrioske. Usa quello che hai, che già non hai 'sto grande hardware
 
  • Like
Reactions: cdtux

ianis

Utente Attivo
957
87
No no no, non fare matrioske. Usa quello che hai, che già non hai 'sto grande hardware

Capisco, però mi piacerebbe utilizzare il VMware vSphere Hypervisor 6.0 sulla VM e il VMware Vpshere Client sulla macchina host.

Quindi me lo sconsigli?

In effetti installare VMware vSphere Hypervisor 6.0 sulla VM CentOS, significa poi gestire come dicevi a matrioska le altre VM all'interno di CentOS?

- - - Updated - - -

A meno che ipoteticamente non andassi ad assegnare all'unica VM CentOS,
una quantità di RAM e hard disk sufficienti a gestire VMware vSphere Hypervisor 6.0

Ma non so se sarebbe fattibile.


- - - Updated - - -

Ma come funziona il Vsphere 6.0?

Ho scaricato il Vsphere Hypervisor 6.0, che è un immagine iso.
Come faccio ad installare
Vsphere 6.0 sulla macchina virtuale CentOS?

Come installo la parte Vspehre client sulla macchina host?
Va installata prima la parte client o server di Vsphere?

Non mi è molto chiaro il funzionamento.
Grazie.
:)
 

cdtux

Utente Èlite
1,722
764
CPU
I7 3770
Scheda Madre
Asrock Z77 Extreme 4
HDD
Samsung 850 pro 250GB
RAM
Corsair Vengeance LP 16GB
GPU
EVGA GTX670 SC
Monitor
Dell U2412M
PSU
Corsair TX850M
Case
Corsair Graphite 760T
OS
Debian / Kali Linux / Win
Vsphere è un hipervisor bare metal.
Per fare delle prove, lascialo perdere. Non ha alcun senso utilizzare un hypervisor bare metal (come vsphere) sopra un'altro hypervisor (in questo caso hosted, come vmware workstation).
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 228 61.3%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 144 38.7%

Discussioni Simili