Upgrade CPU su scheda madre Gigabyte 8I945GMF

sghe23

Utente Èlite
20,776
17,716
CPU
Intel core i5-9600K
Dissipatore
Freezer 13
Scheda Madre
Asus Prime Z390-A
HDD
SSD Crucial MX500 + SATA WD 1 Tb black + WD 3 Tb green + 2 WD 4 Tb green/blue
RAM
G.Skill Trident 32 gb (4x8) 3200 mhz
GPU
Sapphire Nitro RX 5700 XT 8gb
Audio
X-Fi Titanium - Fatal1ty Professional Series
Monitor
Asus VG278QR 165 hz.
PSU
Corsair RM650x
Case
Corsair Obsidian 750D Airflow
Periferiche
Corsair Gaming Strafe RGB Cherry MX Red - Logitech G502 Hero (+G440) - Logitech Z506 - Logitech F710
OS
Windowxs 10 pro 64 bit

stranger00

Utente Attivo
318
55
Ciao, personalmente ti sconsiglierei vivamente di investire su una macchina così datata, temo che in questo caso la spesa non valga la resa. Ti consiglierei anch'io di risparmiare quei soldi per poi investirli su una configurazione con l'Athlon 200GE citata in precedenza; per il tuo utilizzo mi sembra davvero ottima, aggiornabile in futuro ed anche abbastanza economica. Altrimenti potresti guardarti intorno per dei bundle basati su socket più recenti, come il 1155 (facilmente reperibili nell'usato e anche poco costosi), ma personalmente pensionerei l'attuale socket 775. Per non parlare poi dei TDP di quei processori (faccio riferimento in particolare alla serie Q6XXX) per i quali dovresti anche assicurarti di avere un dissipatore sufficiente a raffreddarli, e nel caso dovresti acquistare anche quello.
 

GraveKeeper

Utente Èlite
4,180
1,875
CPU
AMD Ryzen 7 3700X
Dissipatore
Enermax LiqMax III ARGB 240 Nero ARGB
Scheda Madre
Asus Tuf Gaming B550-PLUS (WIFI)
HDD
Samsung 970 EVO Plus 500GB NVMe + Crucial MX500 1TB
RAM
Adata XPG Spectrix 16gb (2x8) 3200Mhz RGB
GPU
Asus NVIDIA GeForce GTX 750ti OC 2GB (in attesa di meglio)
Audio
Behringer U-PHORIA UM2 (chissà, magari un giorno prenderò una Scarlett Solo)
Monitor
LG 27GN800 UltraGear QHD IPS 27" 1ms 144Hz
PSU
ITEK GF 750W 80Gold
Case
NZXT H510i Nero
Periferiche
Studio Monitor Speakers Presonus Eris E3.5, Audio Technica ATH-M30x
OS
Windows 10 Home 64-bit
@stranger00 A parte che non ero assolutamente intenzionato a prendere un quad core di serie 6000, ma comunque quello che non avete capito è che non mi serve un pc nuovo (ho unportatile con i5 e 8gb di ram preso l'anno scorso, lasciando perdere il fatto che probabilmente non mi fiderò mai di AMD), voglio solo sistemare questo, che comunque mi costerebbe meno di comprarne uno nuovo :sisi:
 

giulore

Utente Attivo
1,052
190
CPU
i5-6600k
Dissipatore
H75i
Scheda Madre
Asrock Z170 Pro Gaming I7
HDD
SSD Crucial M550
RAM
16GB ddr4-3000
GPU
Intel HD530
Audio
Intel
Monitor
Philips 23IT
PSU
CoolMaster GX650W
Case
Sharkoon
Periferiche
Ricoh SP277SNwX
Net
ADSL-HoMobile-Vodafone
OS
Win7- Win10
La lista delle CPU supportate è un pó anomala, supporta alcune CPU con fsb 1066 e non altre (p4 extreme 3.7ghz).
Se non supportati non li metterei in lista, anche perché il n/a non è che significa esplicitamente che non è supportato, quelle CPU con fsb 1333 sicuramente, se funzionano, avranno la limitazione sulla frequenza che non sarà 1333* x ma al massimo1066 * x.

.
 

GraveKeeper

Utente Èlite
4,180
1,875
CPU
AMD Ryzen 7 3700X
Dissipatore
Enermax LiqMax III ARGB 240 Nero ARGB
Scheda Madre
Asus Tuf Gaming B550-PLUS (WIFI)
HDD
Samsung 970 EVO Plus 500GB NVMe + Crucial MX500 1TB
RAM
Adata XPG Spectrix 16gb (2x8) 3200Mhz RGB
GPU
Asus NVIDIA GeForce GTX 750ti OC 2GB (in attesa di meglio)
Audio
Behringer U-PHORIA UM2 (chissà, magari un giorno prenderò una Scarlett Solo)
Monitor
LG 27GN800 UltraGear QHD IPS 27" 1ms 144Hz
PSU
ITEK GF 750W 80Gold
Case
NZXT H510i Nero
Periferiche
Studio Monitor Speakers Presonus Eris E3.5, Audio Technica ATH-M30x
OS
Windows 10 Home 64-bit
@giulore Grazie, sei uno dei pochi che hanno risposto alla domanda iniziale, comunque mi sa che hanno ragione gli altri e mi conviene cambiare scheda madre oltre alla cpu
 

Niemand

Utente Èlite
6,601
1,710
manda in pensione il pensionabile... con una foto dell'interno del case si vede anche meglio cosa conviene fare.
da quale regione/città scrivi?
 

GraveKeeper

Utente Èlite
4,180
1,875
CPU
AMD Ryzen 7 3700X
Dissipatore
Enermax LiqMax III ARGB 240 Nero ARGB
Scheda Madre
Asus Tuf Gaming B550-PLUS (WIFI)
HDD
Samsung 970 EVO Plus 500GB NVMe + Crucial MX500 1TB
RAM
Adata XPG Spectrix 16gb (2x8) 3200Mhz RGB
GPU
Asus NVIDIA GeForce GTX 750ti OC 2GB (in attesa di meglio)
Audio
Behringer U-PHORIA UM2 (chissà, magari un giorno prenderò una Scarlett Solo)
Monitor
LG 27GN800 UltraGear QHD IPS 27" 1ms 144Hz
PSU
ITEK GF 750W 80Gold
Case
NZXT H510i Nero
Periferiche
Studio Monitor Speakers Presonus Eris E3.5, Audio Technica ATH-M30x
OS
Windows 10 Home 64-bit
@Niemand In che senso? Comunque scrivo da Seveso (Lombardia MB)
 

Niemand

Utente Èlite
6,601
1,710
intendo dire che magari ci sono altre cose da togliere... magari il CD-ROM se è PATA, l'alimentatore se è sbilanciato sulle tensioni inferiori, ecc.
per un upgrade ci sono alternative da "cannibalizzare" in zona:
poi ci metti ddr3 e un i3/i5, ad esempio.
 

giulore

Utente Attivo
1,052
190
CPU
i5-6600k
Dissipatore
H75i
Scheda Madre
Asrock Z170 Pro Gaming I7
HDD
SSD Crucial M550
RAM
16GB ddr4-3000
GPU
Intel HD530
Audio
Intel
Monitor
Philips 23IT
PSU
CoolMaster GX650W
Case
Sharkoon
Periferiche
Ricoh SP277SNwX
Net
ADSL-HoMobile-Vodafone
OS
Win7- Win10
@giulore Grazie, sei uno dei pochi che hanno risposto alla domanda iniziale, comunque mi sa che hanno ragione gli altri e mi conviene cambiare scheda madre oltre alla cpu
Sicuramente, io macchine 775 e precedenti non le prendo proprio in considerazione.
Era la risposta ad una domanda.

.
 

rctimelines

Utente Èlite
5,144
2,023
CPU
Ryzen 7 2700X | i7-6700k@4.5 | i5-4460... altri
Dissipatore
wraith MAX | Scythe Katana2|Arctic Freezer 11LP
Scheda Madre
Asrock B450 Fatal1ty 4K | Asus Prime Z270P | Acer Veriton
HDD
Samsung 970evo m.2 | vari | Samsung 860 evo
RAM
16GB G.Skill TridentZ 3000 | 16GB CORSAIR 2133 | 8GB DDR3 1600
GPU
RadeonPro WX3100 4G | ZOTAC GTX 1070 8G | Quadro k620 2G
Monitor
DELL 2419P 2K + Benq 17" | LG Ultrawide 27''
Net
fibra 1000
OS
Windows10-pro64/OpenSUSE-QL15.1/Debian 10.3
Scusate, ma il chipset intel 945G supporta al massimo alcuni Core 2 Duo. Per cui certe CPU meglio lasciarle perdere. Non è che navigare in internet sia un'attività così leggera come potrebbe sembrare, browser come chrome passano il tempo a scrivere su disco (per cui usare un SSD è quantomeno obbligatorio) e ormai le pagine occupano quantità vergognose di memoria, per cui anche quel limite di massimo 4GB a 1066MHz diventa uno scoglio nper niente indifferente. Usare linux o altro sistema operativo non risolve di certo il problema dell'hardware! Anche perché i limiti della quantità di memoria comporterebbero un ulteriore massiccio utilizzo del disco!!!
Purtroppo quella mobo appartiene ormai al "trashware".. è fuori gioco! Per farla andare ci devi utilizzare del retro-software e fare i conti con i limiti che questo ti impone (tra cui quelli di sicurezza)!
 

GraveKeeper

Utente Èlite
4,180
1,875
CPU
AMD Ryzen 7 3700X
Dissipatore
Enermax LiqMax III ARGB 240 Nero ARGB
Scheda Madre
Asus Tuf Gaming B550-PLUS (WIFI)
HDD
Samsung 970 EVO Plus 500GB NVMe + Crucial MX500 1TB
RAM
Adata XPG Spectrix 16gb (2x8) 3200Mhz RGB
GPU
Asus NVIDIA GeForce GTX 750ti OC 2GB (in attesa di meglio)
Audio
Behringer U-PHORIA UM2 (chissà, magari un giorno prenderò una Scarlett Solo)
Monitor
LG 27GN800 UltraGear QHD IPS 27" 1ms 144Hz
PSU
ITEK GF 750W 80Gold
Case
NZXT H510i Nero
Periferiche
Studio Monitor Speakers Presonus Eris E3.5, Audio Technica ATH-M30x
OS
Windows 10 Home 64-bit
Chrome è terribile, ho sempre usato firefox, di cui tra l'altro adoro la quantità di estensioni disponibili, però sto andando off-topic
Comunque come ho detto cambio mobo e cpu, tranquillo che per la navigazione mi arrangio, e come ho detto ho scartato quella mobo con limite di 4gb
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili