Tastiera meccanica - MX silent red - 100% ISO IT - Max 150 €

Claudino3

Nuovo Utente
2
1
Salve a tutti,
sono un nuovo utente iscritto proprio per postare in questa sezione, dato che dalle risposte lette vedo che c'è della gente molto competente sull'argomento (difficile da trovare altrove in italiano).
Vengo subito al sodo.

Mi servirebbe una tastiera per sessioni di scrittura brevi e sporadiche.
Come da titolo ho necessità di questo "setup":
- Cherry MX silent red (o valida alternativa)
- ISO (non sono disposto a cambiare)
- Italiana (non sono disposto a cambiare)
- Full size (max TKL)

Mie considerazioni dopo una ricerca di 2 giorni pieni:
- Customizzazione tramite i diti Varmilo/wasdkeyboards: solo qui ho trovato tramite customizing del sito quello che cerco, ma il prezzo aggiunto alle spese di spedizioni internazionali diventa infattibile (sui 250 €). Inoltre bisognerà poi capire il discorso dogana...
- So che ho scelto delle tipologie molto difficili da trovare, soprattutto il layout italiano

Su amazon si trova solo questa corsair che corrisponde alle mie esigenze: https://www.amazon.it/dp/B07DJQ32PY/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi
Però parecchi esperti la sconsigliano.

Già visto questi store europei:
cclonline.com | mechkeyboards.eu | keyboardco.com | candykeys.com | mykeyboard.eu

Stavo pensando di comprare su keyboardco.com delle straniere e convertirle tramite l'acquisto separato dei caps:
- UK Filco Majestouch-2, MX Silent Red Soft Linear Keyboard
- UK CHERRY MX-Board 1.0 Backlit Silent Red Linear Keyboard
- Filco Majestouch 2 S, MX Silent Red Soft Linear, 104/105 Keyboard

Domande finali:
- Per un utente medio come me, e con le mie esigenze, la "Corsair Strafe RGB MK.2 Silent" farebbe proprio così schifo?
- Sarebbe fattibile l'acquisto separato di tastiera straniera + caps italiani?
- Altre soluzioni?

Grazie in anticipo a tutti.

EDIT: forse ho trovato la "quadra": CHERRY MX Board 3.0 S - Interruttore silent rosso
Che ne pensate?
 
Ultima modifica:

alan0ford

Utente Attivo
915
375
Rispondo parzialmente per quel che so...

Non è che la Corsair faccia schifo, probabilmente costa 50 EUR in più del suo "valore materiali" per il fatto che si chiama Corsair.

La sostituzione dei keycaps è sempre fattibile, purtroppo anche quelli sono pochi. Quelli più economici da EU (senza andare in Cina) che io conosco sono questi.

Altre soluzioni secondo me non ne hai.
 

Claudino3

Nuovo Utente
2
1
Grazie per i consigli.
Vediamo se magari mi trovo bene anche con altri switch più reperibili.
Per iniziare ho preso uno switch tester da 12 su Amazon.
Vi terrò aggiornati.
 
  • Like
Reactions: alan0ford

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 78 46.4%
  • Ethereum

    Voti: 65 38.7%
  • Cardano

    Voti: 22 13.1%
  • Polkadot

    Voti: 8 4.8%
  • Monero

    Voti: 15 8.9%
  • XRP

    Voti: 13 7.7%
  • Uniswap

    Voti: 4 2.4%
  • Litecoin

    Voti: 10 6.0%
  • Stellar

    Voti: 11 6.5%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 23 13.7%

Discussioni Simili