DOMANDA SSD HDD Esterno

Claudio Fantacci

Nuovo Utente
6
0
Buongiorno a tutti,
come da titolo vorrei porvi alcune domande riguardanti l'utilizzo di un SSD di fascia bassa (taglio 60/64 GB) come HDD esterno. Ho letto l'articolo riguardante gli SSD di fascia bassa scritto dalla redazione, e l'ho trovato molto interessanto. Le mie esigenze riguardano il trasferimento su un supporto esterno di cartelle contenenti un file di grandi dimensioni (dai 2 ai 10 GB) e svariati file (dalle centinaia alle migliaia) di file piccoli (tutti questi file sono il risultato di elaborazioni numeriche di svariate ore). Dato il numero di file ed alle dimensioni complessive, pensavo di sfruttare un SSD su un enclosure esterno con interfaccia USB3.0. A tal proposito pensavo di optare per un OCZ-Vertex3-60GB o su un Samsung830Series-64GB. Attualmente utilizzo sul mio PC un Samsung 830 Series da 256GB e devo dire che mi trovo benissimo (a titolo informativo: ho letto successivamente l'articolo riguardante l'S830-256GB, l'acquisto è stato consigliato da un amico che mi suggeriva o questo o il Vertex3), da qui l'idea di usarne uno esternamente. Per quanto riguarda l'enclosure pensavo allo Zalman ZM-HE250 U3 (unica interfaccia esterna USB3.0) oppure l'Icy Box IB-288StU3Eb-H (USB3.0 & FireWire800) poichè sugli altri computer, al peggio, ho una Firewire800.
Detto questo: avete qualche consiglio da darmi?!
I miei principali dubbi sono: l'effettiva convenienza; utilizzo delle tecnologie come USB3.0 & DTR (R/W) degli SSD; utilizzo da parte dell'OS del TRIM (o qunt'altro) per evitare il degrado delle prestazioni dell'SSD.

Grazie anticipatamente per eventuali risposte, saluti!
 

Alinoblu

Utente Èlite
5,269
450
CPU
AMD Ryzen 5 3600 @ 4.2Ghz tutti i core @ 1.224v
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
MSI B450 Tomahawk MAX
HDD
Silicon Power A80 NVME 1Tb - Sandisk SSD Plus 480Gb - Corsair M4-CT 256Gb - Seagate Barracuda 500Gb
RAM
Corsair Vengeance LPX 3600 Mhz 2 x 8Gb
GPU
XFX RX 5700 XT Thicc III Ultra
Audio
Integrato
Monitor
Samsung Syncmaster p2350 23" full HD
PSU
Cooler Master Silent Pro 850W
Case
Cooler Master Sniper Pure Black
OS
Windows 10 Professional
Se proprio devi utilizzare un SSD come memoria esterna, io cercherei un box con connessione eSata, così sfrutteresti davvero tutta la velocità a disposizione.
Però non ho idea di come si comporti il comando TRIM in questa circostanza, e se sia consigliabile per un utilizzo del genere, con continue letture e scritture che inevitabilmente ne accorceranno la vita.
Io, fossi in te, prenderei un box eSata ed un comune HDD a 7200 RPM da 250-500Gb, io ne ho uno e devo dire che la velocità di trasferimento è comunque notevole, ovvio non ai livelli di un SSD, però neanche di un USB 2.0.
My 2 cents.
 

Claudio Fantacci

Nuovo Utente
6
0
Ok, ho capito! Effettivamente l'external sata sarebbe meglio. Adesso vedo se riesco ad informarmi per il TRIM...nel caso non fosse possibile, opterò per una soluzione (anche più economica) con un disco normale ;D
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 28 21.5%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 84 64.6%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.7%
  • Capcom

    Voti: 6 4.6%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.8%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 11 8.5%

Discussioni Simili