RISOLTO Speaker Computer

s.gnegno

Nuovo Utente
Mi è venuto un dubbio...gli Edifier sono monitor studio, quindi in teoria non sono pensati per l'ascolto di brani musicali. E' solo una diceria o effettivamente per l'ascolto di musica si sentirebbe la differenza tra queste casse e un paio di speaker hi-fi ?
 

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,444
2,281
Hardware Utente
È 'na minchiata. Tutte le casse attive dai 100€ in su vengono etichettate monitor, indipendentemente che lo siano o meno. Non è che un diffusore monitor abbia qualcosa di diverso rispetto ad uno HiFi, anzi, a dirla tutta sarebbero i monitor i veri diffusori HiFi dato che la sigla sta per High Fidelity. :lol:

I monitor altro non sono che diffusori con una risposta in frequenza molto piatta per poter percepire la qualità e i difetti di una registrazione, ovvero una caratteristica che torna estremamente utile in uno studio di registrazione o produzione, ma non è che se li metti in un salotto suonino male o diversamente. Le Edifier, a maggior ragione, hanno i controlli di tono per poter personalizzare il suono. Per esempio nelle mie R1800TIII tenevo i bassi a +4 e gli alti a +2, questo dava un effetto loudness e conferiva calore al suono, poi starà a te trovare la migliore combinazione.
 
Ultima modifica:

s.gnegno

Nuovo Utente
mille grazie, mi hai chiarito le idee su qualsiasi dubbio o curiosità avessi...mi sento un po meno ignorante di prima sull'argomento :) Penso proprio che prenderò l R2730DB
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Kha-Jinn

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,444
2,281
Hardware Utente
Ascolta a zio Kha-Jinn, se col budget puoi arrivare a 250€, ovvero il prezzo delle Edifier R2730DB, prenditi un Onkyo A-9010 e delle Scythe Kro Craft Rev.B senza neanche pensarci su, è una soluzione molto più flessibile e completa. Così facendo avresti una buona base da poter espandere in futuro, per esempio se anche tu venissi colto da "febbre audiofila" come il sottoscritto e pochi altri in questo forum. :hihi:
Prendendo le Edifier, per quanto ottime, se in futuro ti andasse di espandere il tuo impianto dovresti partire da zero, invece facendo come ti dico io potresti tenerti l'amplificatore, che nonostante il prezzo basso gode di ottima reputazione tra gli entry level, e investire il budget in diffusori di livello. Poi non farti ingannare dal prezzo delle Scythe, sono delle piccoline con una voce da grande, nelle recensioni le confrontano tranquillamente con diffusori da 200-250€ e non sfigurano affatto.
Eccoti la recensione di TNT Audio, una delle testate più autorevoli in Italia:
http://www.tnt-audio.com/casse/scythe_krocraft.html
Se non bastasse, le Scythe sono nell'impianto che ho fatto per la mia ragazza, e nonostante a lei freghi poco dell'audio, ha ammesso che il passo avanti rispetto a quello che aveva prima è stato a dir poco mostruoso.
 
  • Mi piace
Reactions: f_inge_ciccio

s.gnegno

Nuovo Utente
In realtà volevo evitare l'ingombro di un amplificatore dedicato; inoltre sono abbastanza sicuro che non mi servirà o non vorrò mai un impianto propriamente hi-fi, sopratutto perchè in salotto ho quello di mio padre pagato, molti anni fa, l'equivalente di 3000 euro. Volevo un paio di casse da poter mettere su una mensola sopra la scrivania o comunque da appendere al muro, che si sentano molto bene e da collegare direttamente al pc senza troppi fronzoli.
Al livello di suono, quali sono meglio tra le Edifier attive, autoamplificate, e le Schyte, passive, collegate all'amplificatore che mi hai consigliato (o una controparte da circa 100 euro)?
 

The Lory

Utente Attivo
1,176
80
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5-3570k
Dissipatore
Corsair H100i
Scheda Madre
ASUS P8Z77-V LX
Hard Disk
Samsung 840 pro 256GB + WD Caviar Red 1TB
RAM
Corsair Vengeance 12GB
Scheda Video
Gigabyte 980ti
Scheda Audio
Creative SoundBlaster Z
Monitor
Acer XB270HU
Alimentatore
XFX Pro Series 550W
Case
Thermaltake Chaser MK-I
Sistema Operativo
Windows 10
Scusate l'intrusione ma volevo ringraziare Kha-Jinn per i consigli, avevo la stessa identica domanda dell'OP e alla fine mi sono ritrovato ad ordinare un paio di R1700BT su amazon da accoppiare alla Sounblaster Z arrivata ieri, quando arrivano vi faccio sapere come suonano :D
 
  • Mi piace
Reactions: Kha-Jinn

The Lory

Utente Attivo
1,176
80
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5-3570k
Dissipatore
Corsair H100i
Scheda Madre
ASUS P8Z77-V LX
Hard Disk
Samsung 840 pro 256GB + WD Caviar Red 1TB
RAM
Corsair Vengeance 12GB
Scheda Video
Gigabyte 980ti
Scheda Audio
Creative SoundBlaster Z
Monitor
Acer XB270HU
Alimentatore
XFX Pro Series 550W
Case
Thermaltake Chaser MK-I
Sistema Operativo
Windows 10
Una volta rodati gli speaker e tesati, puoi dirmi la differenza di suono usando la sound blaster Z e la scheda audio integrata della MB?
Quando arrivano provo e ti faccio sapere
 
  • Mi piace
Reactions: s.gnegno

The Lory

Utente Attivo
1,176
80
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5-3570k
Dissipatore
Corsair H100i
Scheda Madre
ASUS P8Z77-V LX
Hard Disk
Samsung 840 pro 256GB + WD Caviar Red 1TB
RAM
Corsair Vengeance 12GB
Scheda Video
Gigabyte 980ti
Scheda Audio
Creative SoundBlaster Z
Monitor
Acer XB270HU
Alimentatore
XFX Pro Series 550W
Case
Thermaltake Chaser MK-I
Sistema Operativo
Windows 10
Dunque, sono arrivate 'stamattina e le ho provate per tre orette, musica (in flac), giochi e serie TV. Prima di tutto, sono bellissime da vedere, sia con o senza la griglia (io le preferisco senza ma sono gusti), prendendole in mano si capisce subito che sono solide e ben costruite, il "legno" purtroppo è MDF ma si sapeva già e per il loro prezzo mi sembra anche adeguato, è più rosso e scuro di quello che me lo aspettavo ma non è un problema.
Ma ora la parte importante: la qualità dell'audio; premetto che sono le mie prime vere casse da "casa" quindi non ho troppa esperienza a riguardo, prima di queste usavo delle casse che erano state date in dotazione con un PC a mio padre nel '95, quindi non fanno testo.
Dunque, l'audio è buonissimo, non ci sono casse che abbia mai sentito che reggano il confronto, i bassi sono chiari e potenti (certo, non a livello subwoofer), medi e alti cristallini a livelli di ascolto "normale", gli alti perdono un po' con il volume al massimo, livello che comunque non è sopportabile per più di qualche minuto stando seduto a usare il pc (a circa 85 cm) quindi non è un problema.
Le ho testate anche con la scheda audio e la differenza si sente, per rendere il "test" più imparziale possibile con la soundblaster le ho provate spegnendo tutti gli effetti e con l'equalizzatore piatto e già si sentiva la differenza, specialmente a volume alto, accendendo il surround della scheda audio la differenza diventa abissale, secondo me nei giochi e nei film è fondamentale, nella musica va a gusti, a molti non piace, io non lo trovo così male.
Spero di esserti stato utile.

EDIT: mi sono dimenticato di dire che per ora l'unico problema è che a volumi alti le vibrazioni della scrivania mi muovono il mouse e il pc diventa praticamente inutilizzabile, ma quello dipende molto dalla sensibilità del mouse, e comunque lo fa a livelli di volume che fanno male alle orecchie.
 
  • Mi piace
Reactions: Kha-Jinn e s.gnegno

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,444
2,281
Hardware Utente
Le vibrazioni trasmesse al tavolo sono normali, adesso hai a che fare con diffusori veri e non giocattoli. ;)
Se vuoi risolvere puoi prendere dei pad già pronti come questi, o meglio ancora procurarti del poliuretano espanso o equivalente in negozio, con pochi Euro te ne esci. Ci sono anche altre soluzioni, io per esempio uso due pesanti tavolette in MDF da 2cm con in mezzo 3 strati da 0,5cm di sughero compresso (dovevano essere 4, ma il falegname mi ha tagliato male il foglio di sughero :grrr:), in questo caso la fantasia è l'unico limite. :hihi:

Per i bassi non ti preoccupare, finito il rodaggio miglioreranno ulteriormente, mentre l'uso dell'MDF è normale, è il materiale più usato per i cabinet in praticamente qualsiasi fascia di prezzo, partendo dai 56€ delle Trevi AV540 per arrivare ai 2699€ delle KRK Expose. Ti sembrerà strano, ma l'MDF è uno dei materiali migliori per costruire cabinet, è molto rigido, non ha grossi problemi di risonanza e costa poco.
 
  • Mi piace
Reactions: The Lory

The Lory

Utente Attivo
1,176
80
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5-3570k
Dissipatore
Corsair H100i
Scheda Madre
ASUS P8Z77-V LX
Hard Disk
Samsung 840 pro 256GB + WD Caviar Red 1TB
RAM
Corsair Vengeance 12GB
Scheda Video
Gigabyte 980ti
Scheda Audio
Creative SoundBlaster Z
Monitor
Acer XB270HU
Alimentatore
XFX Pro Series 550W
Case
Thermaltake Chaser MK-I
Sistema Operativo
Windows 10
Grazie delle delucidazioni, magari ci penso per le vibrazioni. Comunqe per i bassi con "livello subwoofer" intendevo quelli che fa un Pioneer da 30cm che ho in macchina, non ho idea di come suonino quelli "domestici" :D
 

Entra

oppure Accedi utilizzando