Sostituzione HDD con SSD e trasferimento S.O. (Win7)

Guaido

Utente Attivo
89
2
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5-2400
Scheda Madre
ASRock P67 Extreme 4 Gen3
Hard Disk
2xSamsung SSD 830 128GB, 1xWD Caviar Blue 500GB, 1xWD Caviar Green 2TB, 2xSeagate Barracuda 3TB
RAM
2 x 4GB Teamgroup Elite 1333
Scheda Video
Sapphire Radeon HD 6870 1GB
Monitor
2 x Asus PB248Q
Alimentatore
Be Quiet! 580W 80+ Gold
Case
Corsair Carbide 500R White
Sistema Operativo
Windows 7 Home + Windows 10 Pro in Dual Boot
Salve a tutti,
ho cercato in lungo e in largo, sui questo e altri forum, ma non sono riuscito a trovare una risposta, quindi mi decido a esporre qui il problema, sperando non si tratti di una domanda troppo banale...:blush:

Ho comprato un SSD e voglio ovviamente installarci Windows 7, attualmente installato su una partizione C di un HDD da 500 GB. Non voglio reinstallare sull'SSD il S.O., d'altronde Win 7 è stato installato pochi giorni fa sull'HDD e quindi la configurazione è ancora pulita.

Ho creato un'immagine di C: usando Macrium Reflect, ma adesso, in concreto, la procedura da seguire qual è? È corretto fare quanto segue:

1. Collego l'SSD al PC e con Macrium Reflect (oppure è sufficiente un "copia e incolla"?) ci copio l'immagine di C: (l'SSD è da 128 GB, lo spazio occupato su C: è di circa 40GB quindi non ho problemi da questo punto di vista)
2. Stacco l'HDD e collego al suo posto l'SSD
3. Accendo il PC, che dovrebbe così bootare dall'SSD

Va bene fare così? O la procedura è diversa? Ho anche disponibile come programma Norton Ghost, ma non l'ho mai usato prima: conviene usarlo per fare l'immagine di C: o Macrium Reflect va bene?

Grazie a tutti in anticipo per i suggerimenti!

Guido
 

Federico83

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
35,158
6,168
Hardware Utente
CPU
Intel 3570k @4.200
Scheda Madre
AsRock Z77 Extreme4
Hard Disk
4.5TB + 7 di NAS lol
RAM
16 GB G.Skill 2133
Scheda Video
AMD R9 290 TRI-X
Monitor
IIyama 28" 4K
Alimentatore
Cooler Master GX 650
Case
Corsair 600T
Sistema Operativo
Windows10x64pro
con macrium è semplice infili il cd per fare il boot selezioni il backup e poi scegli la destinazione del ripristino se non sbaglio... cmq prova a seguire questa guida Aiutamici.com
 

Guaido

Utente Attivo
89
2
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5-2400
Scheda Madre
ASRock P67 Extreme 4 Gen3
Hard Disk
2xSamsung SSD 830 128GB, 1xWD Caviar Blue 500GB, 1xWD Caviar Green 2TB, 2xSeagate Barracuda 3TB
RAM
2 x 4GB Teamgroup Elite 1333
Scheda Video
Sapphire Radeon HD 6870 1GB
Monitor
2 x Asus PB248Q
Alimentatore
Be Quiet! 580W 80+ Gold
Case
Corsair Carbide 500R White
Sistema Operativo
Windows 7 Home + Windows 10 Pro in Dual Boot
OK, grazie mille, non conoscevo la guida che mi hai indicato, molto chiara e utile.

Comunque mi rimane un dubbio su quale delle due procedure seguenti è quella giusta:

1. Prima di inserire il CD per fare il boot devo staccare l'HDD e collegare l'SSD? Così facendo penso che l'SSD riceva la lettera C: e così il disco C: viene ripristinato su un disco anch'esso identificato come C: e dal quale verrà effettuato il boot alla successiva riaccensione del PC.

2. Oppure lascio l'HDD al suo posto, collego l'SSD (che avrà quindi assegnata una lettera diversa da C:), vi effettuo il ripristino, poi spengo il PC, scollego l'HDD e vi collego al suo posto l'SSD e poi riaccendo il PC?

O nessuna delle due procedure descritte è giusta?

Grazie in anticipo per l'aiuto...
 

CavalloMatto

Utente Attivo
1,425
113
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7-3820-Corsair Cooling Hydro H100 Extreme
Scheda Madre
Asus P9X79-PRO
Hard Disk
ADATA ASX9-128-OCZ Trion 120 -OCZ Agility3 240 GB Segate Barracuda 2Tb 7200rpm 64Mb SataIII
RAM
Corsair 16 GB Vengeance DDR3-1866
Scheda Video
ZOTAC NVIDIA GeForce GTX960 AMP
Scheda Audio
Integrata
Monitor
ASUS VE258Q 25 1920x1080 2ms
Alimentatore
Cooler Master Silent Pro M850 850Watt Modulare
Case
CM Storm Trooper Full Tower
Sistema Operativo
Wndows 7 Premium x64 + Windows 10 Pro x 64
OK, grazie mille, non conoscevo la guida che mi hai indicato, molto chiara e utile.

Comunque mi rimane un dubbio su quale delle due procedure seguenti è quella giusta:

1. Prima di inserire il CD per fare il boot devo staccare l'HDD e collegare l'SSD? Così facendo penso che l'SSD riceva la lettera C: e così il disco C: viene ripristinato su un disco anch'esso identificato come C: e dal quale verrà effettuato il boot alla successiva riaccensione del PC.

2. Oppure lascio l'HDD al suo posto, collego l'SSD (che avrà quindi assegnata una lettera diversa da C:), vi effettuo il ripristino, poi spengo il PC, scollego l'HDD e vi collego al suo posto l'SSD e poi riaccendo il PC?

O nessuna delle due procedure descritte è giusta?

Grazie in anticipo per l'aiuto...
Hai un cd di supporto creato con Norton Ghost?Se si,esegui il boot dallo stesso,e creati un'immagine del SO!Succesivamente la ripristini sul SSD:E'un'operazione semplicissimaaaaaaaaaa!!!!
 

Federico83

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
35,158
6,168
Hardware Utente
CPU
Intel 3570k @4.200
Scheda Madre
AsRock Z77 Extreme4
Hard Disk
4.5TB + 7 di NAS lol
RAM
16 GB G.Skill 2133
Scheda Video
AMD R9 290 TRI-X
Monitor
IIyama 28" 4K
Alimentatore
Cooler Master GX 650
Case
Corsair 600T
Sistema Operativo
Windows10x64pro
1 il backup dove lo hai fatto?
2 l'ssd non collegarlo a caldo ma a pc spento anche per estrarre l'altro vale la stessa cosa
3 se effettui per esempio il backup su un disco usb alla fine scolleghi solo quello da dove hai ricavato l'immagine master e lascerai collegato solo SSD e HDD usb per il ripristino dell'immagine
 

marcos86

Utente Attivo
1,162
128
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 4440
Scheda Madre
AsRock H87M Pro4
Hard Disk
Crucial M500 120GB + WD Green 2TB
RAM
16GB Corsair Vengeance PC3-12800
Scheda Video
Sapphire R9 270X 2GB
Scheda Audio
Realtek HD integrata
Alimentatore
Thermaltake Smart 630W
Case
Zalmann Z3 Plus
Sistema Operativo
Windows 8.1 64bit
Non voglio reinstallare sull'SSD il S.O.
Secondo me invece conviene reinstallarlo da 0.
Hard disk a piatti magnetici e ssd sono due tecnologie diverse. Se lo installi da 0 sei sicuro che win riconosce l'ssd e quindi non avrai problemi con trim e soci.
Magari va tutto liscio, ma io non mi fiderei.
Poi ognuno è libero di fare quel che crede meglio ovviamente ;)
 

Guaido

Utente Attivo
89
2
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5-2400
Scheda Madre
ASRock P67 Extreme 4 Gen3
Hard Disk
2xSamsung SSD 830 128GB, 1xWD Caviar Blue 500GB, 1xWD Caviar Green 2TB, 2xSeagate Barracuda 3TB
RAM
2 x 4GB Teamgroup Elite 1333
Scheda Video
Sapphire Radeon HD 6870 1GB
Monitor
2 x Asus PB248Q
Alimentatore
Be Quiet! 580W 80+ Gold
Case
Corsair Carbide 500R White
Sistema Operativo
Windows 7 Home + Windows 10 Pro in Dual Boot

@ Federico83:

1. L'ho fatto su un altro HDD interno + una copia su un HDD esterno
2. Ovvio, non ti preoccupare, faccio tutto a PC spento!
3. Quindi, se ho ben capito:
- scollego l'HDD dove c'è il SO
- collego al suo posto l'SSD
- lascio collegato l'HDD esterno dove c'è l'immagine
- faccio il boot dal CD
- dico al programma di ripristinare l'immagine, attualmente sull'HDD esterno, sull'SSD
- fatto ciò, mi ritrovo l'immagine copiata sull'SSD, che avrà anche assegnata la lettera C: in quanto collegato al posto dell'HDD dove era installato il SO

Giusto?

@Marcos86
Hai ragione, ma avendo già riattivato Win7 per 5 volte in seguito a varie installazioni e de-installazioni, non vorrei correre il rischio che un'ulteriore installazione non sia possibile, visto che mi sembra che 5 sia il numero massimo di installazioni ammesso. È chiaro che se dovessi avere problemi con il trim, o altro, proverei a reinstallarlo ancora una volta da zero, però come detto vorrei evitare ogni rischio.

@CavalloMatto

Sìl, penso che potrei ottenere lo stesso risultato, se non migliore, con Ghost, ma come avrai visto il mio problema più che di utilizzo di software è più "pratico", di connessione HardDisk!
 
Ultima modifica:

Federico83

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
35,158
6,168
Hardware Utente
CPU
Intel 3570k @4.200
Scheda Madre
AsRock Z77 Extreme4
Hard Disk
4.5TB + 7 di NAS lol
RAM
16 GB G.Skill 2133
Scheda Video
AMD R9 290 TRI-X
Monitor
IIyama 28" 4K
Alimentatore
Cooler Master GX 650
Case
Corsair 600T
Sistema Operativo
Windows10x64pro
la procedura è giusta. Cmq per evitare di attivare sempre il sistema on-line puoi sempre fare il backup della licenza e inserirla a sistema.

ecco come fare:
1) Prima di formattare fare il backup dei seguenti file del sistema già attivato:

%UnitàSistema%\Windows\ServiceProfiles\NetworkService\AppData\Roaming\Microsoft\SoftwareProtectionPlatform\tokens.dat e
%UnitàSistema%\Windows\System32\spp\tokens\pkeyconfig\pkeyconfig.xrm-ms
Nota 1: Per gli OS x64 fare il backup anche di questo file:
%UnitàSistema%\Windows\SysWOW64\spp\tokens\pkeyconfig\pkeyconfig.xrm-ms
Nota 2: Per visualizzare questi file attivare la visualizzazione dei file nascosti.
2) Installare il sistema operativo senza inserire alcun seriale e ovviamente togliere il segno di spunta dalla casella relativa all'attivazione online.
3) Una volta avviato il sistema operativo, andare nella pagina dei servizi di windows digitando servizi nello spazio Cerca programmi e file del menu Start di windows e arrestare il servizio Protezione software (sppsvc.exe).
4) Andare nelle cartelle sopra citate, cancellare i due file tokens.dat e pkeyconfig.xrm-ms (3 nel caso x64) e sostituirli con quelli salvati precedentemente.
5) Avviare nuovamente il servizio Protezione Software
6) Attivare il seriale in vostro possesso eseguendo il Prompt dei comandi con privilegi di amministratore e digitando:
slmgr.vbs -ipk xxxxx-xxxxx-xxxxx-xxxxx-xxxxx
dove al posto delle x va inserito il seriale (in maiuscolo).
7) Verificare la riuscita dell’attivazione digitando sempre dal prompt:
slmgr.vbs -dlv
oppure
slmgr.vbs -dli
Si può verificare inoltre premendo Tasto win+Pausa.
Ho testato questa procedura sulla versione x64 e funziona perfettamente, Ho riattivato il notebook dei miei in questo modo senza usare altre attivazioni on line
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Guaido

Guaido

Utente Attivo
89
2
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5-2400
Scheda Madre
ASRock P67 Extreme 4 Gen3
Hard Disk
2xSamsung SSD 830 128GB, 1xWD Caviar Blue 500GB, 1xWD Caviar Green 2TB, 2xSeagate Barracuda 3TB
RAM
2 x 4GB Teamgroup Elite 1333
Scheda Video
Sapphire Radeon HD 6870 1GB
Monitor
2 x Asus PB248Q
Alimentatore
Be Quiet! 580W 80+ Gold
Case
Corsair Carbide 500R White
Sistema Operativo
Windows 7 Home + Windows 10 Pro in Dual Boot
Grazie, veramente mitico!! Se riscontro problemi con Trim o altro reinstallo Win7 evitando la riattivazione come suggerito da te (fra l'altro ho la versione a 64 bit e quindi dovrebbe funzionare).
Grazie mille! Ciao

Guido
 

Federico83

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
35,158
6,168
Hardware Utente
CPU
Intel 3570k @4.200
Scheda Madre
AsRock Z77 Extreme4
Hard Disk
4.5TB + 7 di NAS lol
RAM
16 GB G.Skill 2133
Scheda Video
AMD R9 290 TRI-X
Monitor
IIyama 28" 4K
Alimentatore
Cooler Master GX 650
Case
Corsair 600T
Sistema Operativo
Windows10x64pro
bhe non dovresti ma ti porti dietro i driver del vecchio quindi forse ti conviene una cosa pulita già in partenza
 

CavalloMatto

Utente Attivo
1,425
113
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7-3820-Corsair Cooling Hydro H100 Extreme
Scheda Madre
Asus P9X79-PRO
Hard Disk
ADATA ASX9-128-OCZ Trion 120 -OCZ Agility3 240 GB Segate Barracuda 2Tb 7200rpm 64Mb SataIII
RAM
Corsair 16 GB Vengeance DDR3-1866
Scheda Video
ZOTAC NVIDIA GeForce GTX960 AMP
Scheda Audio
Integrata
Monitor
ASUS VE258Q 25 1920x1080 2ms
Alimentatore
Cooler Master Silent Pro M850 850Watt Modulare
Case
CM Storm Trooper Full Tower
Sistema Operativo
Wndows 7 Premium x64 + Windows 10 Pro x 64
Grazie, veramente mitico!! Se riscontro problemi con Trim o altro reinstallo Win7 evitando la riattivazione come suggerito da te (fra l'altro ho la versione a 64 bit e quindi dovrebbe funzionare).
Grazie mille! Ciao

Guido
Per meno sbattimenti,predi l'autostrada per salvare i dati di attivazione!Scarica questa utility Advanced Tokens Manager,lanciala,in automatico ti salva il tutto!A SO reinstallato esegui il Restore:ok:

http://get.joshcellsoftwares.com/4yNhvvvzevVLvAHoXi1evn
 

Guaido

Utente Attivo
89
2
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5-2400
Scheda Madre
ASRock P67 Extreme 4 Gen3
Hard Disk
2xSamsung SSD 830 128GB, 1xWD Caviar Blue 500GB, 1xWD Caviar Green 2TB, 2xSeagate Barracuda 3TB
RAM
2 x 4GB Teamgroup Elite 1333
Scheda Video
Sapphire Radeon HD 6870 1GB
Monitor
2 x Asus PB248Q
Alimentatore
Be Quiet! 580W 80+ Gold
Case
Corsair Carbide 500R White
Sistema Operativo
Windows 7 Home + Windows 10 Pro in Dual Boot
OK, grazie, magari stasera a casa (sono in ufficio) provo a usare l'utility, non la conosco ma se c'è da smanettare non mi tiro certo indietro;-)
 

Guaido

Utente Attivo
89
2
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5-2400
Scheda Madre
ASRock P67 Extreme 4 Gen3
Hard Disk
2xSamsung SSD 830 128GB, 1xWD Caviar Blue 500GB, 1xWD Caviar Green 2TB, 2xSeagate Barracuda 3TB
RAM
2 x 4GB Teamgroup Elite 1333
Scheda Video
Sapphire Radeon HD 6870 1GB
Monitor
2 x Asus PB248Q
Alimentatore
Be Quiet! 580W 80+ Gold
Case
Corsair Carbide 500R White
Sistema Operativo
Windows 7 Home + Windows 10 Pro in Dual Boot
Ancora non ho cominciato a tradurre in pratica i consigli (aspetto il fine settimana), ma mi è venuto un ulteriore dubbio: una volta installato Win7 (o copiato l'immagine con Macrium Reflect, devo ancora decidere) sull'SSD, se ricollego l'HDD dove è adesso installato Win7 cosa succede? In altre parole: collego sia SSD con Win7 sia HDD con due partizioni, una delle quali è il vecchio disco C con installato Win7, e poi accendo il PC: cosa succede? Il boot di Windows avviene dall'SSD o dall'HDD? Lo scopo è ovviamente quello di far bootare Win7 dall'SSD e poi formattare il vecchio disco C (che si trova sull'HDD) per utilizzarlo come storage, ma possono insorgere problemi se nel PC ci sono due dischi, ambedue con Win7 installato?

Grazie in anticipo per l'aiuto!
 

Federico83

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
35,158
6,168
Hardware Utente
CPU
Intel 3570k @4.200
Scheda Madre
AsRock Z77 Extreme4
Hard Disk
4.5TB + 7 di NAS lol
RAM
16 GB G.Skill 2133
Scheda Video
AMD R9 290 TRI-X
Monitor
IIyama 28" 4K
Alimentatore
Cooler Master GX 650
Case
Corsair 600T
Sistema Operativo
Windows10x64pro
se imposti l'ordine di boot correttamente e che parta da SSD allora il boot andrà liscio come l'olio ma ti consiglio di fare una installazione pulita e non un ripristino dato che ti porterai dietro anche qualche estensione del vecchio disco
 

Guaido

Utente Attivo
89
2
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5-2400
Scheda Madre
ASRock P67 Extreme 4 Gen3
Hard Disk
2xSamsung SSD 830 128GB, 1xWD Caviar Blue 500GB, 1xWD Caviar Green 2TB, 2xSeagate Barracuda 3TB
RAM
2 x 4GB Teamgroup Elite 1333
Scheda Video
Sapphire Radeon HD 6870 1GB
Monitor
2 x Asus PB248Q
Alimentatore
Be Quiet! 580W 80+ Gold
Case
Corsair Carbide 500R White
Sistema Operativo
Windows 7 Home + Windows 10 Pro in Dual Boot
Adesso sono in ufficio e non posso controllare, quindi la domanda potrebbe apparire un po' stupida: nell'UEFI è possibile specificare l'SSD nell'ordine di boot?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando