PROBLEMA Scheda madre non si avvia!

Luke92s

Utente Èlite
2,166
786
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 8600k
Dissipatore
Be Quiet! Pure Rock Slim
Scheda Madre
Asus ROG Z370-F
Hard Disk
3000 Mb Toshiba
RAM
16 Gb G.Skill DDR4 3200Mhz C16
Scheda Video
Asus ROG Strix Nvidia Geforce GTX 1070 8G
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Asus MX279H
Alimentatore
Corsair CS650M
Case
NZXT Noctis 450
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
Salve a tutti ragazzi!! Avrei bisogno di un consiglio per quanto riguarda un PC dell'anteguerra che mi è stato portato oggi per recuperare i dati dall'HDD interno. Premetto che il PC è stato fermo un bel pò di anni in quanto il proprietario lamentava un problema di monitor ed ho voluto, prima di smontare l'HDD, testare se effettivamente il PC funzionasse ancora ed è partito senza particolari problemi, anzi sono riuscito anche a copiare qualche dato, ma viste le porte 1.0 ho deciso di smontare in ogni caso l'HDD per montarlo in un altro PC che ho ed utilizzare quello per la copia dei dati avendo delle 2.0 a disposizione. Ora per quanto riguarda sto PC, dal momento che funziona, ho pensato bene di metterci alcuni pezzi che mi erano avanzati, cioè un HDD Maxtor da 80 Gb su cui installare Windows 7 ed un banchetto di RAM da 256 Mb DDR da inserire in uno dei tre slot dove era già presente uno da 512 Mb. Monto il tutto, lo accendo e installo tranquillamente Windows 7 che, terminata l'installazione e dopo il consueto riavvio, parte senza alcun problema. A sto punto spengo il PC e ci vado a montare un altro HDD Ide da 80 Gb come secondario e lo riaccendo...ed ecco il primo problema! Il PC in pratica beepa e non da segnale video, pensando subito ad un problema di RAM (anche se poco prima era partito senza problemi) vado a togliere il banchetto da 256 Mb che avevo messo e riaccendo..niente bip, ma neanche segnale video. Siccome dovevo passarlo in un altro case in ogni caso a causa delle porte usb frontali non funzionanti sul case attuale, ho deciso di smontarlo completamente e rimontarlo nel "nuovo" case, nella speranza che magari il problema si sarebbe risolto. Il risultato? Il PC a questo punto non da proprio segni di vita nonostante sia tutto collegato, cioè spingo il pulsante d'accensione e non parte nulla, come se il pulsante fosse scollegato..ho provato a collegarlo in vari modi sulla sezione panel della scheda madre, ma niente quindi dubito sia un problema di positivo e negativo montati male. Aggiungo che il PC dopo un paio di tentativi si è acceso, ma si è rispento in malo modo e non vuole più saperne di accendersi...ho provato anche a collegare il Power Button del vecchio case ed a cortocircuitare con il cacciavite, ma niente da fare. Ora ho pensato che il problema potrebbe essere la scheda madre danneggiata, ma una volta acceso l'alimentatore si accende un LED rosso sulla stessa, il che dovrebbe significare che comunque la corrente arriva...suggerimenti??
 

Allegati

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
19,748
8,395
Hardware Utente
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
Salve a tutti ragazzi!! Avrei bisogno di un consiglio per quanto riguarda un PC dell'anteguerra che mi è stato portato oggi per recuperare i dati dall'HDD interno. Premetto che il PC è stato fermo un bel pò di anni in quanto il proprietario lamentava un problema di monitor ed ho voluto, prima di smontare l'HDD, testare se effettivamente il PC funzionasse ancora ed è partito senza particolari problemi, anzi sono riuscito anche a copiare qualche dato, ma viste le porte 1.0 ho deciso di smontare in ogni caso l'HDD per montarlo in un altro PC che ho ed utilizzare quello per la copia dei dati avendo delle 2.0 a disposizione. Ora per quanto riguarda sto PC, dal momento che funziona, ho pensato bene di metterci alcuni pezzi che mi erano avanzati, cioè un HDD Maxtor da 80 Gb su cui installare Windows 7 ed un banchetto di RAM da 256 Mb DDR da inserire in uno dei tre slot dove era già presente uno da 512 Mb. Monto il tutto, lo accendo e installo tranquillamente Windows 7 che, terminata l'installazione e dopo il consueto riavvio, parte senza alcun problema. A sto punto spengo il PC e ci vado a montare un altro HDD Ide da 80 Gb come secondario e lo riaccendo...ed ecco il primo problema! Il PC in pratica beepa e non da segnale video, pensando subito ad un problema di RAM (anche se poco prima era partito senza problemi) vado a togliere il banchetto da 256 Mb che avevo messo e riaccendo..niente bip, ma neanche segnale video. Siccome dovevo passarlo in un altro case in ogni caso a causa delle porte usb frontali non funzionanti sul case attuale, ho deciso di smontarlo completamente e rimontarlo nel "nuovo" case, nella speranza che magari il problema si sarebbe risolto. Il risultato? Il PC a questo punto non da proprio segni di vita nonostante sia tutto collegato, cioè spingo il pulsante d'accensione e non parte nulla, come se il pulsante fosse scollegato..ho provato a collegarlo in vari modi sulla sezione panel della scheda madre, ma niente quindi dubito sia un problema di positivo e negativo montati male. Aggiungo che il PC dopo un paio di tentativi si è acceso, ma si è rispento in malo modo e non vuole più saperne di accendersi...ho provato anche a collegare il Power Button del vecchio case ed a cortocircuitare con il cacciavite, ma niente da fare. Ora ho pensato che il problema potrebbe essere la scheda madre danneggiata, ma una volta acceso l'alimentatore si accende un LED rosso sulla stessa, il che dovrebbe significare che comunque la corrente arriva...suggerimenti??
Ma i distanziali sotto la scheda madre ci sono?
 

Luke92s

Utente Èlite
2,166
786
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 8600k
Dissipatore
Be Quiet! Pure Rock Slim
Scheda Madre
Asus ROG Z370-F
Hard Disk
3000 Mb Toshiba
RAM
16 Gb G.Skill DDR4 3200Mhz C16
Scheda Video
Asus ROG Strix Nvidia Geforce GTX 1070 8G
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Asus MX279H
Alimentatore
Corsair CS650M
Case
NZXT Noctis 450
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
Ma i distanziali sotto la scheda madre ci sono?
Si ci sono, purtroppo pochi in realtà perchè molti di questo case mancavano, ma comunque la scheda è fissata al case da quelle poche viti che sono riuscito a mettere xD
 

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
19,748
8,395
Hardware Utente
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
Si ci sono, purtroppo pochi in realtà perchè molti di questo case mancavano, ma comunque la scheda è fissata al case da quelle poche viti che sono riuscito a mettere xD
ok....ma sei sicuro che non ci siano corti circuiti tra la scheda madre ed il case
 

Luke92s

Utente Èlite
2,166
786
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 8600k
Dissipatore
Be Quiet! Pure Rock Slim
Scheda Madre
Asus ROG Z370-F
Hard Disk
3000 Mb Toshiba
RAM
16 Gb G.Skill DDR4 3200Mhz C16
Scheda Video
Asus ROG Strix Nvidia Geforce GTX 1070 8G
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Asus MX279H
Alimentatore
Corsair CS650M
Case
NZXT Noctis 450
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
ok....ma sei sicuro che non ci siano corti circuiti tra la scheda madre ed il case
A causa dei distanziali? Devo provare a smontarla e a farla partire separata dal case?
 

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
19,748
8,395
Hardware Utente
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit

Luke92s

Utente Èlite
2,166
786
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 8600k
Dissipatore
Be Quiet! Pure Rock Slim
Scheda Madre
Asus ROG Z370-F
Hard Disk
3000 Mb Toshiba
RAM
16 Gb G.Skill DDR4 3200Mhz C16
Scheda Video
Asus ROG Strix Nvidia Geforce GTX 1070 8G
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Asus MX279H
Alimentatore
Corsair CS650M
Case
NZXT Noctis 450
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
Ok ho provato a svitare le viti dai distanziali, ricollegare il Power SW...niente in entrambi i versi non vuole partire, ma il LED rosso sulla Mobo rimane acceso.
 

Allegati

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
19,748
8,395
Hardware Utente
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
Ok ho provato a svitare le viti dai distanziali, ricollegare il Power SW...niente in entrambi i versi non vuole partire, ma il LED rosso sulla Mobo rimane acceso.
Non appoggiarla sul metallo del case mettila sul pavimento o su un cartone
 

Luke92s

Utente Èlite
2,166
786
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 8600k
Dissipatore
Be Quiet! Pure Rock Slim
Scheda Madre
Asus ROG Z370-F
Hard Disk
3000 Mb Toshiba
RAM
16 Gb G.Skill DDR4 3200Mhz C16
Scheda Video
Asus ROG Strix Nvidia Geforce GTX 1070 8G
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Asus MX279H
Alimentatore
Corsair CS650M
Case
NZXT Noctis 450
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
Non appoggiarla sul metallo del case mettila sul pavimento o su un cartone
Ok provato anche cosi niente da fare.

EDIT: Ok ho individuato il problema, almeno quello della non accensione. A quanto pare quella schifezza di iTek che era presente nel case d'origine ha deciso di lasciare questo mondo proprio oggi e spero vivamente che non si sia portato qualche altra componente nell'oltretomba. Purtroppo quando ho fatto il "trapianto" mi sono dimenticato del fatto che anche la PSU nel case di destinazione era una 20+4 pin e che i 4 pin aggiuntivi si potevano staccare per collegarla a questa scheda madre che ne ha 20, quindi ho trapiantato anche la vecchia PSU a malincuore perchè sospettavo che il problema fosse proprio quello, ma data l'impossibilità di provare ed il fatto che comunque il LED della scheda madre era acceso all'accensione dell'alimentatore l'avevo esclusa come possibilità pensando che il problema risiedesse altrove. Leggendo in altri thread ho visto che in realtà il LED sulla scheda madre non indica se l'alimentatore sia effettivamente guasto o meno e ricordandomi del fatto che l'altro era utilizzabile ho provato con quello..et voilà...partito senza problemi. Effettivamente appena finito di montare il PC è partito, ma si è spento in malo modo, ma avevo pensato che la cosa fosse più imputabile alla mobo che alla PSU...ora mi accingo a rimontarlo nella speranza che anche il problema dei BIP e del fatto che non c'era segnale video sia stato causato dalla PSU o che comunque non abbia danneggiato qualcos'altro. Ahimè anche l'alimentatore che andrò a montare è un iTek (a quanto pare all'epoca chi assemblava PC non sapeva o faceva finta di non sapere quanto case e PSU integrate facessero schifo, visto che la maggior parte sono iTek), ma far funzionare sto PC è più una sfida che una necessità, quindi pazienza..spero funzioni! Ora rimonto e mi rifaccio vivo sperando che funzioni tutto :D

EDIT 2: Ok PC montato ed avviato..1 bip lungo seguito da 2 corti e niente segnale video che su questa scheda madre vuol dire problema alla scheda video..e di fatto tale scheda nonostante sia fissata da una vite "balla" nello slot e quindi fa contatto per miracolo.. qualcuno con un problema simile ha qualche suggerimento su come risolvere?

EDIT 3: Tutti i problemi risolti, la "memoria insufficiente" di Windows 7 era dovuta al fatto che riconosceva, dei due banchi di RAM, solo quello da 256 Mb escludendo quello da 512 Mb e se già 768 Mb sono pochi...ho dovuto smanettare sul BIOS e ora li riconosce entrambi, ma tuttavia il PC non è molto fluido con Windows 7 e viste anche le problematiche driver ho rimesso XP. Per quanto riguarda la scheda video ho cercato di fissarla al meglio con delle fascette nella posizione in cui si inserisce completamente nello slot (è una AGP) e inserire molto delicatamente il cavo VGA per evitare che si stacchi dall'interno (fissarla con la vite l'avrebbe portata leggermente fuori dallo slot e quindi niente contatto e di conseguenza video). Ora il PC è utilizzabile nei limiti chiaramente dettati dall'hardware obsoleto e che non riesce neanche a reggere Youtube, ma vabbè come ho detto era più una sfida farlo funzionare che una necessità visto che il proprietario doveva buttarlo e gli servivano solo i dati sull'HDD e io avevo pezzi da riciclare in disuso. L'unica cosa che però non sono riuscito a far funzionare a dovere sono le porte frontali, mi spiego meglio...hanno un tipo di connettore 5v D+ D- con il Ground..sulla mobo è presente una sezione chiamata USB2 dove, purtroppo, connettendole entrambe non funzionano, mentre soltanto una si....non so come era collegato prima di smontare il tutto (dovevo controllare o fare una foto), ma funzionavano entrambe..qualche suggerimento?
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando