Scelta Nas o PC multimediale?

riccarock

Utente Èlite
7,700
1,966
CPU
Amd Ryzen 2600
Dissipatore
Arctic Freezer 34 Esports Duo
Scheda Madre
Msi B450 Gaming Plus MAX
HDD
SSD Samsung Evo 850 256 Gb + Toshiba P300 1Tb + WD Red 4Tb + WD Blue 4Tb
RAM
Corsair 2x8gb Vengeance 3200Mhz
GPU
Zotac 1660S Amp
Monitor
Sony Tv KDL 32 W705C
PSU
Seasonic Gx Focus+ 650w 80+. Gold
Case
Bequiet! Silent Base 600
Periferiche
Tastiera Logitech K400
Net
Tim Fibra 100
OS
Windows 10 Pro
Quindi anche da smart TV mi posso collegare tramite browser

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk
 

pentothal

Utente Attivo
786
207
CPU
CPU Intel Core 2 Duo E8500
Scheda Madre
Scheda Madre Asus P5KPL intel® Core™2 Extreme sk775
HDD
500gb
RAM
2pz MEMORIA RAM KINGSTON 1 GB DDR II
GPU
S. Video 9600 GT Point Of View GeForce 9600GT 512mb
Case
CABINET CASE AT-8 MODDING 500W TIPO BMW
OS
Windows

riccarock

Utente Èlite
7,700
1,966
CPU
Amd Ryzen 2600
Dissipatore
Arctic Freezer 34 Esports Duo
Scheda Madre
Msi B450 Gaming Plus MAX
HDD
SSD Samsung Evo 850 256 Gb + Toshiba P300 1Tb + WD Red 4Tb + WD Blue 4Tb
RAM
Corsair 2x8gb Vengeance 3200Mhz
GPU
Zotac 1660S Amp
Monitor
Sony Tv KDL 32 W705C
PSU
Seasonic Gx Focus+ 650w 80+. Gold
Case
Bequiet! Silent Base 600
Periferiche
Tastiera Logitech K400
Net
Tim Fibra 100
OS
Windows 10 Pro
Scusa ma per poter installare i plugin dovrai vedere qualcosa?

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk
 

pentothal

Utente Attivo
786
207
CPU
CPU Intel Core 2 Duo E8500
Scheda Madre
Scheda Madre Asus P5KPL intel® Core™2 Extreme sk775
HDD
500gb
RAM
2pz MEMORIA RAM KINGSTON 1 GB DDR II
GPU
S. Video 9600 GT Point Of View GeForce 9600GT 512mb
Case
CABINET CASE AT-8 MODDING 500W TIPO BMW
OS
Windows
Scusa ma per poter installare i plugin dovrai vedere qualcosa?

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk
L'interfaccia del sistema operativo è raggiungibile digitando l'indirizzo ip assegnato alla macchina (senza specificare la porta come coi plugin).
Guarda questo video di installazione della versione 5 di Openmediavault.
 

riccarock

Utente Èlite
7,700
1,966
CPU
Amd Ryzen 2600
Dissipatore
Arctic Freezer 34 Esports Duo
Scheda Madre
Msi B450 Gaming Plus MAX
HDD
SSD Samsung Evo 850 256 Gb + Toshiba P300 1Tb + WD Red 4Tb + WD Blue 4Tb
RAM
Corsair 2x8gb Vengeance 3200Mhz
GPU
Zotac 1660S Amp
Monitor
Sony Tv KDL 32 W705C
PSU
Seasonic Gx Focus+ 650w 80+. Gold
Case
Bequiet! Silent Base 600
Periferiche
Tastiera Logitech K400
Net
Tim Fibra 100
OS
Windows 10 Pro
Ciao ritiro su questo topic, ho deciso di impazzire e farmi un nas, l hw nn mi manca ho anche il case, che probabilmente moddero per accogliere 4 hdd, il SO ( penso open media vault) lo installerò su pendrive per nn andare a occupare un porta sata con l ssd, avrò bisogno di una scheda raid ( mi devo informare meglio), e cambierò il psu quello che ho fa un ticchettio strano, potrebbe essere la ventola ma nn ne sono sicuro, quello che mi intimoriace é il software nn conoscendolo praticamente per niente, intanto faccio un po di prove

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk
 

riccarock

Utente Èlite
7,700
1,966
CPU
Amd Ryzen 2600
Dissipatore
Arctic Freezer 34 Esports Duo
Scheda Madre
Msi B450 Gaming Plus MAX
HDD
SSD Samsung Evo 850 256 Gb + Toshiba P300 1Tb + WD Red 4Tb + WD Blue 4Tb
RAM
Corsair 2x8gb Vengeance 3200Mhz
GPU
Zotac 1660S Amp
Monitor
Sony Tv KDL 32 W705C
PSU
Seasonic Gx Focus+ 650w 80+. Gold
Case
Bequiet! Silent Base 600
Periferiche
Tastiera Logitech K400
Net
Tim Fibra 100
OS
Windows 10 Pro

Vizard

Utente Èlite
4,001
1,305
CPU
AMD APU 7860K@stock / PC MULETTO
Dissipatore
Noctua NH-L12
Scheda Madre
Asus A58M-A/USB3
HDD
Corsair Neutron 120Gb + WD Caviar Green (2Tera) + WD Caviar Green (3Tera)
RAM
Corsair Vengeance Low Profile 16 GB (2x8GB)
PSU
Enermax Modu87+ 700W
Case
Itek Spacebox
OS
Win 10 Pro 64Bit
Ho una mobo fanless del 2017 ram e Storage

Ho letto di xpenology ma mi pare più leggero open media vault

Inviato da MI 9 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
Xpenology è uan versione "borderline" del software che gira sui NAS della Synology. Il suo uso "violerebbe" (secondo Sinology) i termini di utilizzo. Secondo chi lo distribuisce invece non violerebbe nulla in quanto Synology ha sviluppato a suo volta il software su altri software opensource (o qualcosa del genere) e quindi è corretto l'uso e/o sua modifica per fargli accettare qualsiasi hardware. Insomma, una questione di lana caprina, solo un intervento di un giudice potrebbe risolvere la questione una volta per tutte. Comunque sul forum di Xpenology scrivono "You should always use your own jugement and read before installing and using DSM with XPEnology. We cannot be held responsible for your actions. " detto in altre parole "ti avvisiamo che potrebbero esserci beghe legali, in quel caso cavoli tuoi che l'hai comunque installato"... Molto paraculo da parte loro. Intendiamoci, se lo usi a casa tua è probabilmente impossibile che tu incorra in beghe legali, ma se provi OMV (o una qualsiasi altra distribuzione linus NAS-Oriented) e ti trovi bene, perché rischiare?
OpenMediaVault invece è un software sviluppato partendo da Debian (una distribuzione linux) e quindi è perfettamente legale (non ci sono dubbi a differenza di Xpenology).
Per quanto riguarda la "leggerezza" non ti so dire, visto che ho provato solo OMV.
Se hai intenzione di tenere acceso quel "pc" h24, ti conviene controllare quanto prima il suo assorbimento (basta o una presa domotica con controllo dei consumi o un aggeggio pensato apposta per il controllo dei consumi degli elettrodomestici). Se vedi che consuma troppo, ti conviene passare ad un'hardware pensato apposta per lo scopo.
Che hardware pensi di utilizzare?
Io ho usato (per la mia prima build simil-nas) una Asrock J4105-ITX , 8 Gb di Ram So-DIM in accoppiata con 4 dischi da 4 Tera, un case FRACTAL NODE 304 ed un alimentatore PICO-PSU da 90W (con ventolona del Node impostata al mimimo consumava al muro SEMPRE sotto i 60W).
Ho poi sostituito scheda madre con un Intel 10400, 16Gb Ram, Asrock B460M-ITX e come alimentatore un PICO-PSU da 160W (per stare tranquillo sul possibile consumo) perché ho deciso di utilizzare quell'hardware per controllare la mia domotica con Home Assistant (ora in pratica ci gira Proxmox come piattaforma di virtualizzazione su cui girano, attualmente, 2macchine virtuali, quella col mio "nas" e quella con Home assistant).
Generalmente sta sotto i 50W, anche se durante le operazioni pesanti (es aggiornamento dei dati di parità di SNAPRAID) o quando il software di DLNA fa le bizze e fa girare a vuoto FMPEG senza alcuna ragione apparente (nessun dispositivo collegato, sto investigando al riguardo) raggiunge punte di 120W al muro.
 

r3dl4nce

Utente Èlite
8,403
3,791
Il problema di OMV è che per procedure un po' più complesse o per certe gestioni particolari, richiede di accedere via terminale/ssh, non è proprio tutto facile e fattibile via interfaccia grafica. Per me il problema è zero, conosco in modo approfondito Debian, e infatti prima di passare i miei NAS home-made a Xpenology, usavo sempre OMV. Ma, banalmente, installare un emby server, un server openvpn, anche impostare utenti e permessi sulle cartelle condivise, una replica su disco USB per backup, ecc l'ho sempre trovato abbastanza macchinoso su OMV (sia chiaro, fattibile e per me facile).
Chiaro che alla fine, se uno vuole meno rogne possibile, la soluzione è acquistare un NAS già fatto, se si vuole un NAS home-made è chiaro che si parta dal presupposto che "ci sarà da smanettare". E va benissimo. Ma visto che già "smanetto" tanto sui server, un NAS anche fatto su hardware di recupero per me deve andare senza troppe rogne e permettermi di fare tutto e al volo senza perderci troppo tempo. Xpenology mi consente questo. Motivo per cui lo sponsorizzo al posto di realtà come OMV, FreeNAS/TrueNAS, ecc che comunque conosco e ho utilizzato
 

riccarock

Utente Èlite
7,700
1,966
CPU
Amd Ryzen 2600
Dissipatore
Arctic Freezer 34 Esports Duo
Scheda Madre
Msi B450 Gaming Plus MAX
HDD
SSD Samsung Evo 850 256 Gb + Toshiba P300 1Tb + WD Red 4Tb + WD Blue 4Tb
RAM
Corsair 2x8gb Vengeance 3200Mhz
GPU
Zotac 1660S Amp
Monitor
Sony Tv KDL 32 W705C
PSU
Seasonic Gx Focus+ 650w 80+. Gold
Case
Bequiet! Silent Base 600
Periferiche
Tastiera Logitech K400
Net
Tim Fibra 100
OS
Windows 10 Pro
Xpenology è uan versione "borderline" del software che gira sui NAS della Synology. Il suo uso "violerebbe" (secondo Sinology) i termini di utilizzo. Secondo chi lo distribuisce invece non violerebbe nulla in quanto Synology ha sviluppato a suo volta il software su altri software opensource (o qualcosa del genere) e quindi è corretto l'uso e/o sua modifica per fargli accettare qualsiasi hardware. Insomma, una questione di lana caprina, solo un intervento di un giudice potrebbe risolvere la questione una volta per tutte. Comunque sul forum di Xpenology scrivono "You should always use your own jugement and read before installing and using DSM with XPEnology. We cannot be held responsible for your actions. " detto in altre parole "ti avvisiamo che potrebbero esserci beghe legali, in quel caso cavoli tuoi che l'hai comunque installato"... Molto paraculo da parte loro. Intendiamoci, se lo usi a casa tua è probabilmente impossibile che tu incorra in beghe legali, ma se provi OMV (o una qualsiasi altra distribuzione linus NAS-Oriented) e ti trovi bene, perché rischiare?
OpenMediaVault invece è un software sviluppato partendo da Debian (una distribuzione linux) e quindi è perfettamente legale (non ci sono dubbi a differenza di Xpenology).
Per quanto riguarda la "leggerezza" non ti so dire, visto che ho provato solo OMV.
Se hai intenzione di tenere acceso quel "pc" h24, ti conviene controllare quanto prima il suo assorbimento (basta o una presa domotica con controllo dei consumi o un aggeggio pensato apposta per il controllo dei consumi degli elettrodomestici). Se vedi che consuma troppo, ti conviene passare ad un'hardware pensato apposta per lo scopo.
Che hardware pensi di utilizzare?
Io ho usato (per la mia prima build simil-nas) una Asrock J4105-ITX , 8 Gb di Ram So-DIM in accoppiata con 4 dischi da 4 Tera, un case FRACTAL NODE 304 ed un alimentatore PICO-PSU da 90W (con ventolona del Node impostata al mimimo consumava al muro SEMPRE sotto i 60W).
Ho poi sostituito scheda madre con un Intel 10400, 16Gb Ram, Asrock B460M-ITX e come alimentatore un PICO-PSU da 160W (per stare tranquillo sul possibile consumo) perché ho deciso di utilizzare quell'hardware per controllare la mia domotica con Home Assistant (ora in pratica ci gira Proxmox come piattaforma di virtualizzazione su cui girano, attualmente, 2macchine virtuali, quella col mio "nas" e quella con Home assistant).
Generalmente sta sotto i 50W, anche se durante le operazioni pesanti (es aggiornamento dei dati di parità di SNAPRAID) o quando il software di DLNA fa le bizze e fa girare a vuoto FMPEG senza alcuna ragione apparente (nessun dispositivo collegato, sto investigando al riguardo) raggiunge punte di 120W al muro.
Ciao premetto che sono digiuno da qualsiasi distro Linux ( a parte una volta che ho provato una live di Ubuntu) quindi sarebbe per me per imparare qualcosa di nuovo e utile per i miei scopi, il tempo che ci metterò é relativo nn ho fretta l importante é capire e vedere se riesco ad arrivare dove voglio.
L Hw che ho a disposizione mi sta mettendo dei dubbi più che per la encoding/decoding, ho due mobo fanless, di cui una Asrock N3700 itx ( intel braswell) che ha la decodifica del hevc fino a L5 con windows ricordo che nn decodificava oltre questo livello, ma si sa windows é un sistema pesante, ma su Linux su test che ho visto in passato con i media player classici la decodifica avveniva via software senza problemi, con Kodi nn é così visto che sfrutta l accelerazione hw stessa cosa ho letto di Plex pagando un abbonamento a vita permette la decodifica hw totale e nn software,quindi nn so se c'è la fa dovrei provare per ora con questa mobo per fare delle prove, alla fine mi viene a costo zero, ram comprese.
Altrimenti avrei pensato al asrock j5040 itx ma viene 133€ ram escluse,
mentre con un H310 itx, pentium G 5420 e 8 gb di ram mi viene lo stesso prezzo però perdo il vantaggio del consumo, però ho uno slot PCIe 16x e un PCIe 1x che mi garantiscono feature maggiori ( scheda raid)
Case ho un cooler master elite 130 che contiene tre hdd ma se riesco a modificarlo potrei aggiungere il 4°
Psu ho un bequiet da 400w atx avanzato
L OS avevo pensato di metterlo su pendrive o microsd
Una scheda raid ho visto che si trovano su eBay
Hdd avevo pensato al inizio di partire con due hdd da 8tb ( ho 11 tb di file multimediali) senza usare un raid almeno al inizio e poi aggiungendo un terzo hdd fare un raid 5 ma credo che in questo caso il sistema mi faccia formattare anche gli altri hdd o posso inserirlo senza problemi?
Un piccolo ups da 200w in caso di blackout

Hdd di backup sempre esterni

Inviato da MI 9 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

CHA05

Utente Attivo
183
54
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Custom Loop
Scheda Madre
MSI B450 Tomahawk
HDD
WD Black SN750 NVMe 500 GB + 2*WD Red 3 TB
RAM
G.Skill 2x8gb 3200 cl16
GPU
Palit 980 ti Super JetStream 6gb
Monitor
Dell U2515H
PSU
Evga G3 750w
Case
Fractal Design Define R5
Periferiche
Logitech G502 & Sharkoon Skiller Mech SGK3
OS
Windows 10
..la butto lì..potresti provare anche unraid per i tuoi scopi (i primi 30 giorni sono gratis).. è anche più facile aggiungere dischi in un secondo momento...
 
  • Like
Reactions: riccarock

Vizard

Utente Èlite
4,001
1,305
CPU
AMD APU 7860K@stock / PC MULETTO
Dissipatore
Noctua NH-L12
Scheda Madre
Asus A58M-A/USB3
HDD
Corsair Neutron 120Gb + WD Caviar Green (2Tera) + WD Caviar Green (3Tera)
RAM
Corsair Vengeance Low Profile 16 GB (2x8GB)
PSU
Enermax Modu87+ 700W
Case
Itek Spacebox
OS
Win 10 Pro 64Bit
Ciao premetto che sono digiuno da qualsiasi distro Linux ( a parte una volta che ho provato una live di Ubuntu) quindi sarebbe per me per imparare qualcosa di nuovo e utile per i miei scopi, il tempo che ci metterò é relativo nn ho fretta l importante é capire e vedere se riesco ad arrivare dove voglio.
L Hw che ho a disposizione mi sta mettendo dei dubbi più che per la encoding/decoding, ho due mobo fanless, di cui una Asrock N3700 itx ( intel braswell) che ha la decodifica del hevc fino a L5 con windows ricordo che nn decodificava oltre questo livello, ma si sa windows é un sistema pesante, ma su Linux su test che ho visto in passato con i media player classici la decodifica avveniva via software senza problemi, con Kodi nn é così visto che sfrutta l accelerazione hw stessa cosa ho letto di Plex pagando un abbonamento a vita permette la decodifica hw totale e nn software,quindi nn so se c'è la fa dovrei provare per ora con questa mobo per fare delle prove, alla fine mi viene a costo zero, ram comprese.
Altrimenti avrei pensato al asrock j5040 itx ma viene 133€ ram escluse,
mentre con un H310 itx, pentium G 5420 e 8 gb di ram mi viene lo stesso prezzo però perdo il vantaggio del consumo, però ho uno slot PCIe 16x e un PCIe 1x che mi garantiscono feature maggiori ( scheda raid)
Case ho un cooler master elite 130 che contiene tre hdd ma se riesco a modificarlo potrei aggiungere il 4°
Psu ho un bequiet da 400w atx avanzato
L OS avevo pensato di metterlo su pendrive o microsd
Una scheda raid ho visto che si trovano su eBay
Hdd avevo pensato al inizio di partire con due hdd da 8tb ( ho 11 tb di file multimediali) senza usare un raid almeno al inizio e poi aggiungendo un terzo hdd fare un raid 5 ma credo che in questo caso il sistema mi faccia formattare anche gli altri hdd o posso inserirlo senza problemi?
Un piccolo ups da 200w in caso di blackout

Hdd di backup sempre esterni

Inviato da MI 9 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
Intanto un conto è la decodifica "in loco", un conto è fare da server per streammare lo stesso contenuto via lan (con o senza transcodifica al volo), quindi l'hardware che hai potrebbe andare bene per i tuoi scopi oppure potrebbe essere completamente insufficiente.
Visto che hai già delle schede madri all-in-one, ti conviene comunque provare con quelle e vedere come ti ci trovi, magari potrebbero rivelarsi perfette per i tuoi scopi, risparmiandoti qualsiasi spesa.
Come ho accennato sopra, io sono passato da una all-in-one (con pentium J4105) ad un I5 10400 perché per le mie necessità quel setup non andava bene (troppa poca potenza / espandibilità), ma niente vieta che per le tue necessità una N3700 vada più che bene.
Io ti consiglio di NON ACQUISTARE NULLA, visto che praticamente hai tutto l'hardware necessario, assemblala e prova a vedere se così questa configurazione soddisfa le tue necessità (con assorbimento di corrente accettabile), altrimenti comincia a riflettere su cosa sostituire.
Dopo aver assemblato l'hardware, rifletti per bene cosa deve fare quel pc ed informati su quale SO riesce a soddisfare meglio le tue necessità, visto che magari il software TALDETALI potrebbe essere 100 volte meglio tutti gli altri, ma per le tue esigenze inutile/eccessiva/difficile da configurare mentre un altro software potrebbe essere in media peggiore ma rivelarsi perfetto per le tue esigenze.
PS io ti sconsiglio il RAID 5 (soprattutto software/fakeraid) per le possibili problematiche quando uno dei dischi "muore". Io che utilizzo i dischi come SINGOLI + 1 disco di parità (SNAPRAID), così nel peggiore dei casi (un disco "muore" e il sitema di parità non funziona come dovrebbe) posso recupera facilmente i dati negli altri dischi.
 

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
12,362
7,373
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
HDD
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
GPU
STRIX GTX980 DC2OC
Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
PSU
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Net
FTTC FASTWEB
OS
UBUNTU/WINDOWS10
"You should always use your own jugement and read before installing and using DSM with XPEnology. We cannot be held responsible for your actions. " detto in altre parole "ti avvisiamo che potrebbero esserci beghe legali, in quel caso cavoli tuoi che l'hai comunque installato".
No, vuol dire che se fai casini con le installazioni/aggiornamenti e perdi i dati perchè non sei in grado di leggere e sei uno che fa copia-incolla senza sapere quello che fa, so pippi tuoi, visto che non puoi appellarti a synology per assistenza..
PS io ti sconsiglio il RAID 5 (soprattutto software/fakeraid) per le possibili problematiche quando uno dei dischi "muore".
1620112762215.png


EDIT:
Sono un pirla.. Ho letto PS io ti consiglio... e non PS io ti Sconsiglio..
@Vizard mea culpa!
 
Ultima modifica:

r3dl4nce

Utente Èlite
8,403
3,791
Solita premessa: il RAID non è un backup ma è un sistema per garantire continuità operativa nel caso di guasto hard disk

Il fakeraid delle schede madri è sempre da evitare, piuttosto meglio un RAID software con mdadm / zfs / btrfs (quest'ultimo evitare raid 5/6)
Riguardo al raid 5, viene sempre più sconsigliato per i rischi di rottura di un secondo hard disk durante la ricostruzione, quindi sarebbe sempre meglio andare su raid 6 (so perde in performance) o raid 10 (si perde in capacità)
 

riccarock

Utente Èlite
7,700
1,966
CPU
Amd Ryzen 2600
Dissipatore
Arctic Freezer 34 Esports Duo
Scheda Madre
Msi B450 Gaming Plus MAX
HDD
SSD Samsung Evo 850 256 Gb + Toshiba P300 1Tb + WD Red 4Tb + WD Blue 4Tb
RAM
Corsair 2x8gb Vengeance 3200Mhz
GPU
Zotac 1660S Amp
Monitor
Sony Tv KDL 32 W705C
PSU
Seasonic Gx Focus+ 650w 80+. Gold
Case
Bequiet! Silent Base 600
Periferiche
Tastiera Logitech K400
Net
Tim Fibra 100
OS
Windows 10 Pro
Solita premessa: il RAID non è un backup ma è un sistema per garantire continuità operativa nel caso di guasto hard disk

Il fakeraid delle schede madri è sempre da evitare, piuttosto meglio un RAID software con mdadm / zfs / btrfs (quest'ultimo evitare raid 5/6)
Riguardo al raid 5, viene sempre più sconsigliato per i rischi di rottura di un secondo hard disk durante la ricostruzione, quindi sarebbe sempre meglio andare su raid 6 (so perde in performance) o raid 10 (si perde in capacità)
Ma una scheda raid da inserire nello slot Pcie non è + consigliabile rispetto a un raid software?
Vedo che nel raid 6 o 10 avrei bisogno di almeno 4 dischi per la doppia parità,quindi dovrei prevedere un sistema a 6 dischi per avere lo stesso vantaggio di spazio di dati
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 63 48.5%
  • Ethereum

    Voti: 50 38.5%
  • Cardano

    Voti: 17 13.1%
  • Polkadot

    Voti: 6 4.6%
  • Monero

    Voti: 12 9.2%
  • XRP

    Voti: 12 9.2%
  • Uniswap

    Voti: 3 2.3%
  • Litecoin

    Voti: 10 7.7%
  • Stellar

    Voti: 8 6.2%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 19 14.6%

Discussioni Simili